facebook twitter Feed RSS
Martedì - 15 ottobre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Totti vince il premio alla carriera: "Orgoglioso di ritirarlo. Bisogna puntare sui giovani, Zaniolo"

Totti nella Hall of Fame della Figc: «Io direttore tecnico della Roma? Non so nulla»
Lunedì 20 maggio 2019
Totti ha ritirato a Firenze il premio alla carriera del Memorial Niccolò Galli, torneo alla memoria dell'ex calciatore del Bologna, scomparso 18 anni fa in un incidente, e figlio dell'ex numero uno viola Giovanni Galli. Presenti con Totti anche Bruno Conti e Vito Scala. Il 18/o memorial 'Niccolò Gallì si giocherà a Firenze dal 24 al 26 maggio e coinvolgerà dieci squadre (Roma, Empoli, Atalanta, Milan, Fiorentina, Bologna, Inter, Juventus, Genoa e la squadra ospitante, l'Affrico). La manifestazione, riservata al calcio giovanile, alla categoria 'Esordienti À, e organizzata da Fondazione Niccolò Galli onlus e Unione sportiva Affrico, vuole ricordare il figlio dell'ex portiere viola, Giovanni, morto nel 2001 in un incidente stradale.

"Mi fa piacere essere premiato da Giovanni (Galli, ndr) e dalla sua famiglia. Ho avuto pochi ricordi con Niccolò, anche se ha esordito contro di me in Roma-Bologna. Non era un bel periodo il nostro, c'era un po' di contestazione dopo l'eliminazione dalla Coppa Italia. Comunque mi fa molto piacere essere qui, erano anni che Giovanni mi invitava a venire qui, gli ho sempre risposto: "Appena ho un po' di tempo vengo". Sono orgoglioso e contento di far parte di questa famiglia: per qualsiasi cosa sono sempre a disposizione. Faccio queste opere di beneficenza non per essere in prima fila, anzi, cerco sempre di restare in secondo piano. Anche se a Roma è sempre difficile fare le cose soft. Oggi sono qui e sono felicissimo".




"Soprattutto da giovani bisogna solo pensare a divertirsi - ha proseguito Totti - . Normale che poi si possa pensare ad un futuro da grande campione e ad una carriera. L'importante è crescere con i giusti valori e rispetto. Io penso che ogni genitore deve insegnare i giusti valori e le cose importanti della vita. Sui settori giovanili bisogna puntarci. Zaniolo? Ha buone prospettive".

Totti ha partecipato a un pranzo nella sede sportiva della Nazionale, e entrato nella Hall of fame della Figc. Antonello Valentini, storico dirigente di via Allegri, gli ha dedicato un post: «Quante me ne hai fatte passare, Francesco. Ma sono di più quelle che hai risolto in campo». Il dirigente della Roma verrà premiato alle ore 15:00 a Firenze presso Palazzo Vecchio. Tra gli altri premiati dell'ottava edizione di questo prestigioso riconoscimento ci sono anche Javier Zanetti e Massimiliano Allegri. Totti, alla domanda sul suo futuro da direttore tecnico della Roma, ha risposto: «Al momento non ne so niente». Poi ha aggiunto: «Il segreto è divertirsi sempre. Comunque mi divertivo di più sul rettangolo verde che a fare ora il dirigente. Io futuro dt della Roma? Non so ancora nulla, vedremo. Quello che è uscito sul giornale lo valuteremo». Totti ha portato come cimelio l'ultima maglia indossata con la roma: «Ho pensato ai 25 anni di carriera, cose belle e brutte, speravo non finisse mai. Speravo che non arrivasse mai quel giorno, purtroppo c'è sempre una fine». Parlando di calcio giocato Totti aggiunge: »Il piede è stata la mia fortuna ma parte tutto dalla testa dai sentimenti e dai valori. Quando c'è divertimento è tutto più facile, divertirmi era il mio chiodo fisso, giocavo con il Super Santos. È stato il mio amico di viaggio»
COMMENTI
Area Utente
Login

Allegri - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 02 ott 2019 
Nainggolan, Olsen, Pellegrini alla riconquista di Roma
Sedotti, poi venduti, scaricati dal club giallorosso, si stanno riscattando a Cagliari. E domenica...
 Mer. 11 set 2019 
Roma, Fonseca il quarto tecnico più pagato della Serie A
C'è un uomo solo al comando: Antonio Conte. Quegli undici milioni netti all'anno...
 Mar. 27 ago 2019 
Kean e Zaniolo: niente Nazionale. Tornano in Under 21
Si va verso l'esclusione dei due baby azzurri. Mancini ha deciso di lasciarli al nuovo ct Nicolato. Scelta orientata dopo il loro comportamento "censurabile" al recente Europeo giovanile
 Ven. 23 ago 2019 
Campionato rischiatutto
Esce di scena, pure per sua scelta, il miglior risultatista italiano del momento...
 Ven. 16 ago 2019 
FUZATO convocato dalla Nazionale Olimpica brasiliana: "Felicissimo di tornare a indossare la maglia"
Il terzo portiere della Roma Daniel Fuzato è stato convocato dalla Nazionale Olimpica...
 Lun. 29 lug 2019 
Spinazzola:"L'arrivo alla Roma è un passo importante per la mia carriera, voglio onorarlo al meglio"
"Idolo? Ronaldo il Fenomeno, ma esultavo come Batistuta"
 Lun. 15 lug 2019 
SPINAZZOLA: "Il mister ci ha detto come andremo a giocare. A me piace tantissimo"
LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI LEONARDO SPINAZZOLA: "Giocare all’Olimpico è sempre stupendo per lo stadio, per la gente e per il calore dei tifosi". PETRACHI: “Spinazzola rappresenta un po’ l’aria di cambiamento su cui mi sono basato nella prima conferenza stampa”
 Gio. 11 lug 2019 
Dramma Nainggolan, la moglie annuncia l'inizio della chemio: "Spero sia un incubo, ho paura"
Momento delicato per la famiglia Nainggolan. Tramite il proprio profilo Instagram...
 Dom. 07 lug 2019 
Roma, in maschera non c'è più Zorro ma la rosa precaria di Fonseca
Paulo Fonseca oggi atterra finalmente sul pianeta giallorosso. Non da marziano e...
 Gio. 04 lug 2019 
Calciomercato, quando gli over 30 non sono un affare
Buffon; Miranda, Bonucci, Kolarov; Cuadrado, Nainggolan, Nzonzi, Perisic; Pastore;...
 Dom. 30 giu 2019 
Corsa, dribbling, una Spina nel fianco
Spinazzola è il prototipo del terzino moderno, forte nelle due fasi e con spiccato...
 Mar. 18 giu 2019 
Il futuro, in Figc o con la Fifa: "Imparerò l'inglese"
«Ci vediamo tra un mese». Tutti al mare. Anzi, Totti al mare. Francesco, dopo il...
 Dom. 16 giu 2019 
Sarri alla Juve: ora è ufficiale
Il club ha ufficializzato l'arrivo sulla panchina dell'ex tecnico del Chelsea, che ha firmato un triennale
 Ven. 14 giu 2019 
Pjanic, auguri e sfottò a Manolas: "La palla non me la prendi mai"
Il centrocampista della Juventus ha postato una foto su Instagram
 Mar. 11 giu 2019 
Icardi-Dybala, il tango dei ribelli
Il mercato di Juventus e Inter è paralizzato da due calciatori. Mauro Icardi e Paulo...
 Mar. 04 giu 2019 
Ultimo casting, Fonseca contro De Zerbi: Roma alla svolta decisiva
Tra Nampula e Brescia passano 11 mila e rotti chilometri. Nella città del Mozambico...
 Gio. 30 mag 2019 
La Roma resta in alto mare
In alto mare è dire poco, la Roma deve ricominciare da zero. Il nuovo direttore...
 Mer. 29 mag 2019 
AGNELLI a Baku nello stesso hotel di Sarri
Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, è atterrato a Baku, sede della finale...
No di Gasp, spunta De Zerbi
Gasperini abbandona la corsa per la panchina della Roma. Dopo essere stato a lungo...
 Mar. 28 mag 2019 
Allenatori Serie A, panchine girevoli: la situazione aggiornata delle 19 squadre
Presidenti insoddisfatti, tifosi ancora di più: anche le migliori cambiano in continuazione...
 Dom. 26 mag 2019 
GASPERINI: "De Rossi a gennaio mi disse che non sapeva se la sua carriera sarebbe andata avanti"
Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta, ha parlato in conferenza stampa...
 Mer. 22 mag 2019 
Pjanic gira un video e i tifosi iniziano a sognare: "È un indizio, arriva Guardiola"
Pep Guardiola e la Juve sono sempre più vicini, spunta un indizio social che lo confermerebbe.
La rivoluzione giallorossa parte dal tecnico
Gasperini o Sarri per la rivoluzione. La Roma vuole ripartire dal «mago» dell'Atalanta...
Scatta il valzer
Chi resterà col cerino in mano? Arriva l'estate delle panchine più bollenti, mai...
 Mar. 21 mag 2019 
Allegri, Roma e Buffon sondano. Ma il futuro per ora è un anno sabbatico
Ha detto: "Per ora penso a stare a casa”. Però la chiamata di un top club può cambiare i piani del tecnico ancora sotto contratto con la Juve
Sarri alla Juve, è lui il successore di Allegri
Il club bianconero ha avviato i contatti. Liberarsi dal Chelsea non sarebbe un problema: la verità in otto giorni
 Lun. 20 mag 2019 
Totti sarà direttore tecnico: c'è il sì della Roma
Casting allenatore: voci su Bielsa ma è ancora duello Gasperini-Sarri
Pallotta, la verità non (ancora) detta
James Pallotta non parla, ma sa come distribuire urbi et orbi le sue idee. Il presidente...
 Dom. 19 mag 2019 
ADL: De Rossi? Pallotta avrà venduto la Roma...
Il presidente del Napoli: «Uno come lui lo prenderei subito, anche con problemi fisici o anagrafici, è uomo di sport. Il suo addio è un giallo. Allegri? Per me Bayern o Psg. E Icardi...»
Allegri, la Roma ha chiesto informazioni
La società giallorossa si è informata dopo l'addio del tecnico alla Juventus: per ora si tratta solo di un sondaggio
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>