facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 4 giugno 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

BALDISSONI: "Abbiamo offerto a Totti il ruolo da direttore tecnico. Dispiaciuti dalle sue parole"

"Abbiamo offerto il ruolo da DT a Totti a febbraio. Il suo addio una sconfitta per tutti. Senza lo stadio l'orizzonte resta molto complesso per primeggiare. Pallotta non ha alcuna intenzione di cedere la società."
Martedì 18 giugno 2019
Mauro Baldissoni, vice-presidente della Roma, è stato intervistato da Sky Sport ed ha parlato della conferenza d'addio di Francesco Totti. Queste le sue parole:

Totti mertiava più considerazione?
"Credo che sia opportuno fare una considerazione che meriterebbe un approfondimento più ampio, su quello che è il momento di passaggio da calciatore a dirigente e stiamo parlando di Francesco Totti, uno dei più grandi di sempre. È un passaggio complicato che va accompagnato, noi siamo sempre stati convinti di questo, non abbiamo mai avuto fretta con lui. Come ha detto Totti ieri, nel primo anno non aveva ancora determinate competenze, ma già dal secondo anno, quando Monchi ha lasciato la Roma, la società gli ha proposto il ruolo che lui da sempre riteneva più giusto: il direttore tecnico. Lui non aveva ancora risposto, siamo molto dispiaciuti per com'è andata. Lui stesso ci racconta come l'iniziativa di portare Ranieri, come sostituto di Di Francesco, a dispetto di opinioni di altri dirigenti, è stata una sua idea. Successivamente, anche il tentativo con Conte è stata una sua proposta e Guido Fienga lo ha accompagnato, rappresentando la società. È evidente che parliamo di un percorso che era in atto. Io non lavoro in area tecnica, non so se come ha detto lui alcune sue idee non siano state prese in considerazione, ma questo rientra in un percorso, né facile né breve, in cui noi speravamo nella sua continua crescita per integrarlo. Considerando sempre che bisogna fare un lavoro di squadra, in una società in cui lavorano diverse persone con idee differenti."

Poi la "deromanizzazione"...
"Dispiace molto che questi sia il suo pensiero. Parliamo con i fatti e Francesco ha avuto due contratti da giocatori da questa proprietà e poi da dirigente per sei anni con la proposta da direttore tecnico. Anche De Rossi ha avuto due contratti da calciatore. Non ci fermiamo a questo, pure stando in campo ricordiamo gli investimenti per il settore giovanile. Abbiamo avviato anche il programma Hall of Fame che consente di poter tornare a a far parte di questa famiglia anche con una partita giocata. Desideri, Chierico, Rizzitelli, Righetti ad esempio. Neanche cito altri investimenti fatti, c'è un archivio storico. Il contrario di questo termine sarebbe sciocco e autolesionista. Il patrimonio implica un valore inestimabile dal punto di vista emozionale e patrimoniale. Sono i fatti a dimostrare che non è così."

Non ha mai sentito Pallotta in due anni...
"Sulla sua assenza mi limito ad una considerazione. Liverpool e Chelsea hanno vinto in Europa e vediamo quante volte i loro presidenti sono presenti. Lo invitò a passare tempo negli USA, ma anche recentemente l'ha invitato a passare del tempo a casa sua a Boston e al mare. C'è una difficoltà di lingua e potevamo anche impegnarci di più in questo, ma l'interesse del presidente c'è stato sempre."

Rapporto con Totti?
"Per me è l'idolo di infanzia. Una volta scrissi una lettere ad un giornalista per difenderlo. E' stato un rapporto corretto e il primo anno gli ho dato la massima disponibilità di venire nella mia stanza per farsi un'idea di quale era la vita nel club. Non opero nell'area tecnica e non ho motivi di confronto, ma gli ho dato sempre la ma disponibilità."

Ci saranno risvolti legali?
"Non potevamo fare a meno di notare questo riferimento di un ritorno con una nuova proprietà. Qualsiasi iniziativa deve essere condotta nei modi corretti essendo noi quotati in borsa. Il presidente è stato chiaro tantissime volte e l'ha fatto anche ieri: la Roma non è in vendita."

Che cosa portano queste parole?
"Siamo dispiaciuti. Dal punto di vista del mercato non è associato in nessun modo, abbiamo un piano che va avanti a prescindere da chi sta in società. Non mi occupo di mercato e faccio riferimento a dei fatti e dicono che questa proprietà ha investito senza sosta in questi anni. Ha completato un risanamento ed ha portato risultati piuttosto buoni. Investiremo ancora e questa proprietà renderà ancora di più la squadra competitiva. Sbagliare può fare parte della gestione tecnica, non capita soltanto alla Roma. Abbiamo fatto degli errori, come dichiarato dal presidente. Quest'anno è stato negativo e questa deve essere una motivazione in più. Pallotta è ambizioso. Voglio ricordare un grande equivoco della quale è vittima Pallotta. Parlando della sua avventura con i Boston Celtics, ha avuto la fortuna dopo 5 anni di vincere il titolo NBA e si augurava di poter replicare anche alla Roma. Ha detto che voleva replicare quello che ha fatto e resta la sua ambizione."

Pallotta senza stadio potrebbe lasciare?
"È evidente che lo stadio è un punto fondamentale. Lo stadio è cruciale, come detto anche da Ranieri, poiché aumenta i ricavi necessari alla AS Roma per poi essere più competitivi. Senza lo stadio, è più complicato sfidare la Juventus. Tutti vogliono primeggiare, per questo dico che lo stadio è necessario".
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 03 giu 2020 
VILLAR bocciato all'esame all'università, ma la prende bene: "Chiedo la Var!"
Gonzalo Villar ha approfittato dello stop agli allenamenti per dedicarsi agli esami...
CONTE: "Possiamo ripartire, ma la distanza e le mascherine restano misure necessarie"
Il premier in conferenza stampa nel cortile di Palazzo Chigi: "Dal 4 maggio i dati sui contagi da coronavirus sono incoraggianti. Se possiamo ripartire è perchè abbiamo accettato i sacrifici."
Diaconale: "Accaniti contro Lotito su ogni fronte. Non è il male del calcio"
Il responsabile della comunicazione biancoceleste va in difesa del patron: “Proprietario accorto e grande manager. Vogliono colpire anche la squadra”
Coronavirus, a Roma 6 nuovi casi. Nel Lazio si registrano 7 casi positivi
Nessun contagio a Frosinone, Rieti, Viterbo e Latina
Calciomercato Roma, spunta DaGrosa: "Il mio club modello City"
Pallotta cerca acquirenti, l'ex proprietario del Bordeaux vuole una squadra per far partire il suo ambizioso progetto in stile Manchester City
COVID-19, allo Spallanzani: 28 contagi totali, 6 pazienti necessitano di supporto respiratorio
L'Ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma ha diffuso il bollettino odierno riguardo...
COVID-19, tra i giocatori positivi c'è anche l'ex difensore della Roma, Castan
Il Vasco da Gama al centro del ciclone Coronavirus in Brasile. Sono ben 19 i positivi...
Roma tra Usa e Medio Oriente: Pallotta cerca un nuovo acquirente
Sfumata, almeno per il momento, la trattativa con Friedkin, il presidente giallorosso ha dato mandato alla banca d’affari Goldman Sachs di trovare un nuovo interessato
Roma, possibili scambi con la Juve: difficile Zaniolo-Bernardeschi, Kluivert o Under per Rugani
Altre prove di scambi tra Roma e Juventus. Dopo quello della scorsa estate tra Leonardo...
La Roma accelera per Pedro
Gli esuberi sono stati messi alla porta, mentre Pedro si avvicina sempre di più...
L'esperto: "Fonseca sa come si fa... E Mkhitaryan è meraviglioso"
Ugolini, ex preparatore dello Shakhtar: "Tecnico bravo, conterà sulla rosa maxi. Micki super, ma ebbe paura di smettere"
Da Ferraris IV a Re Totti. Quelle estati da lupi affamati
Dal 1928 al 2009, la Roma ha giocato 62 volte in estate. La Coppa Coni per iniziare, ma che brividi per l'addio di Ago
Vent'anni fa l'acquisto di Batistuta
Un sogno di inizio estate destinato a tramutarsi nella pazza gioia di uno scudetto...
La Roma cerca i gol con la valigia
Kluivert, Under e Kalinic ai saluti, ma da loro servono reti per la Champions
 Mar. 02 giu 2020 
Pallotta a caccia di plusvalenze: Zaniolo rischio cessione. Ritorno di Nainggolan resterà un sogno
Il sogno di un ritorno a Roma di Radja Nainggolan è...
Caso Zarate, Luis Ruzzi: "Lotito un prepotente. Con Mauro ha fatto una maxi evasione"
È andato in onda il video con la testimonianza del procuratore che attacca la Lazio: "Si sente il proprietario in Federazione, ma ha subito tanti scandali..."
CALCIOMERCATO Roma, preso l'israeliano Suf Podgoreanu
La Roma ha chiuso un'operazione in prospettiva. Infatti, il club giallorosso ha...
#BLACKLIVESMATTER, anche la Roma si inginocchia
La Roma come il Liverpool e il Chelsea. Prima dell'allenamento di oggi al centro...
La Roma inizia a fare sul serio: partita di un'ora sotto gli occhi di Fonseca. Out Perotti
A tre settimane dalla ripresa del campionato, il tecnico intensifica il lavoro. Osservati speciali Pastore, Diawara e Zappacosta
Roma, Nainggolan non torna. Però i tifosi non smettono di sognarlo
I tifosi su radio e social invocano il ritorno del Ninja, che dal suo canto stravede per la città. Ma è un’idea che non rientra nei piani giallorossi
COVID-19 in Italia, diminuiscono attualmente positivi: -1474 (ieri -708), 55 morti (ieri 60)
Scendono sotto i 40 mila gli attualmente positivi
Coronavirus, a Roma 3 casi, 5 in tutto il Lazio. I guariti sono 50, 2 morti
In tutto il Lazio sono solo 5 i nuovi contagi di Coronavirus in base al bollettino...
PALLOTTA in attesa di altri finanziatori
Pallotta vuole andare avanti. Il presidente americano è deciso a continuare sulla...
COVID-19, allo Spallanzani: 27 contagi totali, 5 pazienti necessitano di supporto respiratorio
L'Ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma ha diffuso il bollettino odierno riguardo...
"Barça, in sette positivi al Coronavirus: cinque sono giocatori"
Dalla Spagna riferiscono di cinque giocatori e due tecnici che nelle settimane passate hanno contratto il Covid-19, ora stanno bene
La Roma ostaggio di Pallotta: l'offerta di Friedkin era congrua
L’attuale gestione dovrà far quadrare i conti con le plusvalenze e si avvia a un ridimensionamento. L’aumento di capitale non basta a evitarlo
I club preparano la strategia: soluzioni in caso di stop
Ieri sono state calendarizzate le restanti partite del campionato con l'obiettivo,...
Messo a punto lo sprint finale. Fonseca cambia orari e dieta
Adesso che si conosce con certezza il giorno della ripresa del campionato (la Roma...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>