RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Sabato - 20 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Moduli, uomini, approccio: come gioca la nuova Roma di De Rossi

La vittoria sul Verona è stata ottenuta col 4-3-3, diverso dal 3-5-2 di Mourinho: ecco cosa si è visto nella gara d'esordio e quali sono state le differenze rispetto alla squadra che schierava il portoghese
Domenica 21 gennaio 2024
Daniele De Rossi inizia la sua avventura alla Roma con una vittoria utile a risollevare morale di piazza e spogliatoio e aiuta il popolo giallorosso ad accantonare il dispiacere per l'addio di Mourinho. Ma al di là della vittoria, la partita è servita soprattutto a studiare il sistema adottato dal nuovo tecnico e sottolineare le differenze tra il gioco sposato dal portoghese e quello scelto della leggenda romanista. La prima che salta all'occhio e naturalmente il modulo che passa dal solito 3-5-2 ad un 4-3-3 ordinato, dove la chiave sembrano essere i terzini (Karsdorp e Spinazzola/Kristensen) che agiscono in una zona alta del campo. Spicca anche la scelta di schierare Paredes come vertice basso del centrocampo: una soluzione dettata dall'assenza di Bryan Cristante e in questo senso sarà fondamentale capire come De Rossi intenderà usare il numero quattro quando tornerà a disposizione. Al momento infatti la presenza di Bove nello scacchiere tattico di Ddr appare imprescindibile considerato che il giovane prodotto del vivaio di Trigoria risulta determinante per dare ritmo e velocità ad un centrocampo che altrimenti risulterebbe troppo lento e compassato.

SISTEMA — La Roma di De Rossi sembra caratterizzata da una costruzione che parte dal basso grazie all'utilizzo dei due difensori centrali - stasera Huijsen e Llorente - che con il massimo sforzo cercano sempre di non buttare o regalare il pallone agli avversari. Come detto in precedenza, il vertice basso della mediana è stato Paredes con Bove e Pellegrini nel ruolo di interni di centrocampo. Un'altra novità introdotta dal nuovo allenatore giallorosso è la scelta di non puntare su un giro palla che sposti il gioco verso l'esterno ma di prediligere un'azione per vie centrali cercando spesso i movimenti in profondità di El Shaarawy schierato come attaccante nel tridente con Dybala e Lukaku. Il centravanti belga ha giocato soprattutto spalle alla porta senza cercare troppo la profondità - da capire se fosse realmente questa la richiesta dell'allenatore - mentre Dybala ha tagliato spesso verso l'interno del campo accentrandosi maggiormente rispetto ad El Shaarawy. Un atteggiamento dettato dalle caratteristiche tecniche dell'argentino più che per una specifica indicazione tattica.

APPROCCIO — In generale la nuova Roma targata Ddr ha cercato un approccio più offensivo rispetto alla squadra guidata da José Mourinho fino alla settimana scorsa. Una caratteristica cercata più nell'intenzione che nei fatti, ma non c'è da preoccuparsi, almeno per il momento, se si tiene conto che quella contro il Verona è stata la prima partita con il nuovo tecnico in panchina. Naturalmente c'è ancora da migliorare diversi aspetti: uno su tutti l'efficacia degli interventi sulle palle alte ma, per ora, l'obiettivo principale - quello di ottenere i tre punti - è stato raggiunto. De Rossi non poteva sperare di meglio. Adesso spetta a lui e ai suoi uomini risollevare una Roma che può ancora ambire alla zona Champions League.
di Emanuele Zotti
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Trigoria - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 04 mar 2024 
Retroscena De Rossi, cosa ha detto alla squadra dopo il Monza: tutto il discorso
Il tecnico vuole frenare l’eccesso di entusiasmo per mantenere alta la concentrazione. Venti gol segnati nelle prime 7 gare, solo Garcia come lui
 Dom. 03 mar 2024 
TRIGORIA 03/03 - La ripresa degli allenamenti: out Kristensen e Karsdorp. Domani giorno di riposo
ALLENAMENTO ROMA - Il danese svolgerà gli esami strumentali nelle prossime ore, mentre Rick punta a tornare tra i convocati giovedì
Roma, accelerata per l'erede di Tiago Pinto: incontro con Modesto
Prima del match contro il Monza appuntamento tra la Souloukou e il dirigente: ecco la situazione
 Sab. 02 mar 2024 
L'orologio, la casa, il lavoro nella Roma: tutti i segreti di Lina Souloukou
Nella Roma ora tutto fa capo alla Ceo greca, inclusa la linea “politica”
 Ven. 01 mar 2024 
Calciomercato Roma, casting Ds: c'è anche Burdisso. I dettagli, le ultime e il futuro di De Rossi
La Roma a caccia del nuovo ds: tra i nomi proposti a Trigoria c’è anche Nicolas Burdisso ora alla Fiorentina. Modesto resta il preferito di Lina Souloukou
TRIGORIA 01/03 - Seduta di rifinitura, ok Llorente, Karsdorp out
ALLENAMENTO ROMA - Vigilia di campionato per i giallorossi che domani affronteranno la squadra di Palladino alle ore 18
De Rossi e lo staff: tutti i segreti degli uomini di Daniele nella Roma
Dal migliore amico Mancini al vice Giacomazzi, passando per Checcucci e Farelli: tante varietà nelle proposte di allenamento e non solo. Tutti i retroscena
 Gio. 29 feb 2024 
La Roma agli arabi, la Ceo Lina Souloukou fa chiarezza
La manager giallorossa a Londra spiega nettamente quali siano le intenzioni della proprietà
TRIGORIA 29/02 - La ripresa degli allenamenti: torna Llorente. Out Karsdorp
ALLENAMENTO ROMA - De Rossi per la sfida con la squadra di Palladino avrà quasi tutta la rosa al completo
Souloukou a Monza ritrova Modesto, l'uomo preferito per ripartire
Da Trigoria filtra poco, ma negli ambienti di mercato sono certi che la dirigente abbia già bloccato il direttore tecnico del Monza
Roma, De Rossi suona la carica: "Avanti tutta"
La sua prova del nove è a Monza, dove incrocia l’amico Palladino: i due hanno partecipato allo stesso corso per diventare allenatori
 Mer. 28 feb 2024 
Retroscena Dybala: dalla difesa dei compagni all'ex di Maradona che cura le nozze
Dalla corsa alla testa, dal preparatore alla leadership: così Paulo è tornato al centro della squadra. Aspettando il matrimonio
 Mar. 27 feb 2024 
TRIGORIA 27/02 - Squadra divisa in gruppi. Out Llorente e Karsdorp
ALLENAMENTO ROMA - I giallorossi hanno iniziato a preparare la trasferta di Monza facendo però ancora a meno del centrale spagnolo
Dybala, una gioia per gli occhi
E alla fine l'ha decisa il Migliore, il campione, quello che quando sta bene gioca...
 Lun. 26 feb 2024 
Totti promuove la Roma: "Dybala fenomeno, si vede la mano di De Rossi"
Il mito giallorosso commenta il successo sul Torino e l'avventura da allenatore del suo ex compagno di squadra
Juric e la risposta gelida sul suo collaboratore infiltrato a Trigoria: cosa ha detto
L'allenatore del Torino è stato interpellato in merito alla vicenda al termine del match perso con il finale di 3-2 contro la Roma
 Dom. 25 feb 2024 
Clamoroso: collaboratore di Juric infiltrato a Trigoria, interviene la polizia. Non è la prima volta
Michele Orecchio, che già lo scorso anno era stato pizzicato da un collaboratore di Mourinho, controllava di nascosto l'allenamento in vista della partita con il Torino
TRIGORIA 25/02 - Rifinitura alla vigilia del Torino: Pellegrini in gruppo. Ancora out Llorente
ALLENAMENTO ROMA - Il capitano è tornato regolarmente in gruppo dopo il differenziato di ieri. Assente invece il centrale spagnolo
 Sab. 24 feb 2024 
TRIGORIA 24/02 - Out Llorente e Pellegrini. C'è Smalling
ALLENAMENTO ROMA - Il capitano ha svolto un lavoro differenziato mentre per lo spagnolo sono stati disposti alcuni giorni di riposo
Llorente dimesso, Abraham torna dopo il Monza
Sospiro di sollievo per lo spagnolo dopo la brutta botta alla testa subita giovedì scorso nello scontro con Ueda del Feyenoord
Lavoro, testa e coraggio: così Svilar si è preso la Roma
Dai momenti difficili al Benfica fino al grande rilancio a Trigoria. La sua crescita è atletica e mentale
 Ven. 23 feb 2024 
 Gio. 22 feb 2024 
DE ROSSI: "A Trigoria adesso si sta bene, mi sento a casa. Col Feyenoord senza paura"
Il tecnico giallorosso a poche ore dalla sfida che vale gli ottavi di Europa League: "I ragazzi sono esperti, hanno fatto grandi percorsi in Europa di recente e non c'è bisogno di attenzionarli o farli stare sul chi va là"
 Mer. 21 feb 2024 
Roma, la carica di Dybala prima del Feyenoord: "Tutto per De Rossi e i tifosi"
Paulo rilascia una lunga intervista in Arabia: da Messi a Ronaldo, da Scaloni ad Allegri e Mourinho, passando per il futuro, ecco le sue verità
TRIGORIA 21/02 - Roma-Feyenoord, rifinitura dei giallorossi: c'è Ndicka. Differenziato per Abraham
ALLENAMENTO ROMA - Domani il ritorno contro gli olandesi. In attacco ci saranno Lukaku e Dybala, torna tra i convocati il centrale ivoriano
Svilar ha il futuro nelle sue mani
Rui Patricio non è una certezza e la ricerca del suo successore resta uno dei primi punti all'ordine del giorno del nuovo direttore sportivo
 Mar. 20 feb 2024 
Bove: "Legame forte con la Roma, è un percorso iniziato da bambino"
Le parole del centrocampista: "Il centro sportivo Fulvio Bernardini negli anni è diventato casa ed è chiaro che per me rappresenti un luogo speciale"
TRIGORIA 20/02 - La Roma corre verso il Feyenoord: Ndicka torna in gruppo, c'è Smalling
ALLENAMENTO ROMA - L'ivoriano ieri si era ancora allenato a parte, nessun problema fisico per lui ma semplice gestione
 Lun. 19 feb 2024 
Totti e il fallo di Vanigli: 18 anni fa il retroscena con Ilary e Spalletti
Il 19 febbraio del 2006 l'infortunio più importante della carriera di Francesco: la corsa in clinica, l'operazione e il ricordo di una giornata speciale
Calciomercato Roma, ecco la richiesta della Juventus per Huijsen
Huijsen fra Roma e Juventus: eurogol e futuro incerto. Come funziona il prestito, progetti e richiesta economica
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>