RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Sabato - 20 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Allenamenti, riunioni e ritiro: l'agenda di Mourinho con la Roma

Non solo il lavoro in campo ma anche i colloqui con i singoli giocatori, quelli con Tiago Pinto fino alla scelta della nuova casa vicino a Trigoria: José mette anima e corpo nel club giallorosso
Giovedì 13 luglio 2023
I quasi quaranta gradi non fermano la Roma, ma soprattutto José Mourinho che da sabato, quindi dal giorno del suo sbarco nella capitale, non si è fermato un attimo ma, anzi, ha concentrato tutte le sue giornate (e le sue energie) totalmente sull'organizzazione della nuova stagione. Lo Special One è carico, dopo il mese di vacanze non vedeva l'ora di mettersi al lavoro tra programmazione e allenamenti. E adesso la sua agenda è più intensa che mai.

Roma, inizia la preparazione
«Sono un uomo di campo non da vacanze», aveva detto Mou sbarcato a Ciampino. E in questi primi giorni si è dedicato soprattutto alla forma dei suoi giocatori. Insieme al suo staff tra test atletici e allenamenti fisici per ritrovare la forma migliore, ma subito col pallone per rendere le calde sedute pomeridiane più divertenti. Le partitelle - già impostate anche per studiare qualche situazione tattica grazie all'utilizzo del drone - chiudono ogni giorno gli allenamenti, Mou in queste prime giornate atletiche (nelle quali lascia più spazio ai suoi fedeli collaboratori) monitora i giocatori, parla con loro in campo e li tiene d'occhio per farli lavorare al meglio. La settimana si chiuderà con la prima amichevole della stagione contro la Borale, per mettere minuti nelle gambe e continuare l'allenamento fisico. Da lunedì José - che ieri ha invitato alcuni piccoli romanisti che erano fuori Trigoria ad assistere all'allenamento - ritroverà anche i nazionali e prima della partenza per il Portogallo comincerà a studiare anche nuove situazioni tattiche, partendo sempre dalla difesa a tre e dagli uomini che ha a disposizione. Aspettando naturalmente gli acquisti del centrocampista e dell'attaccante.

Mourinho, i colloqui individuali
Lo fanno un po' tutti gli allenatori che da sempre, soprattutto a inizio stagione, chiamano in ufficio i giocatori più importanti della rosa per fare il punto. Per Garcia era il consiglio dei saggi, Spalletti andava a momenti e situazioni (nella seconda esperienza romana, ad esempio, non coinvolgeva Totti), Fonseca lo fece fino alla lite con Dzeko. José Mourinho non fa eccezione, anche se quando ti chiama uno come il portoghese, rispetto agli altri, è tutta un'altra storia. I prossimi giorni, anche in questo senso, saranno cruciali, visto che arriverà un nuovo acquisto, N'Dicka, e arriveranno soprattutto i nazionali. Ibanez, che può essere l'ago della bilancia in chiave mercato, Spinazzola, con cui bisognerà capire se iniziare la stagione in scadenza e con quali motivazioni, Cristante, uno dei suoi fedelissimi e, soprattutto, il capitano, Lorenzo Pellegrini. Con lui Mourinho ha un rapporto strettissimo: il primo anno il rendimento del centrocampista è stato perfetto, la scorsa stagione c'è stata qualche ombra in più ma Pellegrini era e resta il riferimento di Mourinho. E, verso l'Europeo, questo sarà un anno cruciale anche per lui.

Roma, il mercato: tutti i dettagli
Terminate le vacanze in Portogallo, Tiago Pinto si è rituffato nell'afa di Trigoria per entrare nel vivo del mercato. E, di conseguenza, il rapporto con Mourinho è quotidiano, di persona e non più telefonico. Pinto ha in programma nei prossimi giorni un incontro con gli agenti di Morata per capire la fattibilità dell'operazione, anche perché Alvaro non beneficia del decreto crescita, e ha in programma soprattutto incontri con agenti vari per capire quanto ricavare dalle cessioni di Shomurodov, Villar, Ibanez e, forse, Spinazzola. Mourinho osserva, dice la sua, si confronta con il general manager anche per mettere a punto i dettagli, che dettagli non sono, dell'estate. C'è poi la questione Scamacca e ci sono tutte le altre relative a situazioni di mercato che possono cambiare da un momento all'altro. Mourinho ha fretta di definire il programma e ha fretta di avere rinforzi anche perché il campionato inizia tra cinque settimane. L'ufficio suo e quello di Pinto distano pochi metri, il confronto è costante anche perché, ora che è senza casa, José trascorre a Trigoria ancora più ore del solito.

Roma, il ritiro in Portogallo
Annullata la tournée in Asia, Mourinho ha spinto per portare i suoi in Portogallo per la quarta volta da quando è alla Roma. E ci è riuscito. Il club ha deciso di ritirarsi dall'amichevole organizzata a Singapore (quando era ancora previsto il viaggio in Corea) contro il Tottenham: un lungo viaggio avrebbe totalmente spezzato la preparazione pre stagionale. Via allora al ritiro in Algarve, con la squadra che partirà il 22 luglio e vi resterà fino al 2 agosto. Dieci giorni di duro lavoro e che Mourinho sta programmando con il suo staff, ma in un luogo (si sta definendo la sistemazione ad Albufeira) più fresco e ventilato rispetto alla rovente Trigoria. La Roma del resto nei precedenti ritiri estivi ma anche in quello dello scorso dicembre - durante la sosta per il Mondiale - si è trovata benissimo in Algarve e adesso sta definendo i dettagli per il ritorno. Si sta lavorando soprattutto sulle amichevoli che dovranno servire per aumentare il ritmo della preparazione della rosa. Ecco allora che la Roma sta definendo il test, il 24 o il 25 luglio, contro il Braga e sta cercando altre squadre contro cui giocare durante il soggiorno portoghese.

Mourinho, la sua vita privata
Allenamenti, colloqui, organizzazione ma anche vita privata. Mourinho da quando è rientrato a Roma sta alloggiando in un albergo e sta trascorrendo gran parte delle ore - se non quasi tutte - al Fulvio Bernardini. Ma allo stesso tempo sta cercando anche una nuova casa per trascorrere questo (ultimo?) anno nella capitale. Dopo aver abbandonato il maxi appartamento ai Parioli di proprietà di Aquilani, adesso lo Special One lascerà Roma nord - dove si è trovato molto bene - per avvicinarsi di più a Trigoria. Troppo traffico e troppa distanza dal Fulvio Bernardini, adesso il tecnico vuole trovare una nuova residenza tra l'Eur-Torrino e Casal Palocco che sia di suo gradimento e che al tempo stesso sia più vicina al centro sportivo dove trascorrerà gran parte del suo tempo. Il trasferimento sarà un modo anche per apprezzare nuove zone della Capitale, ma anche per essere più vicino al Tre Fontane, il campo dove gioca la Primavera. Mou non vuole lasciare niente al caso, la sua agenda è più fitta che mai, ma tutta incentrata sulla Roma.
di Jacopo Aliprandi
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Primavera - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Gio. 03 ago 2023 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Cassano al Cittadella a titolo definitivo
Cassano della Primavera al Cittadella a titolo definitivo: la Roma manterrà una percentuale sulla futura rivendita
 Mar. 01 ago 2023 
Calciomercato Roma, Scamacca verso l'Inter, avanza Sanchez. Morata resta in ballo, rischia Belotti
Tiago Pinto resta fermo, Gianluca Scamacca no. L'attaccante - a quanto pare - non...
Calciomercato Roma, resta solo Morata: è la prima scelta di Mourinho. Occhi su Ljubicic
Dopo l’offerta dell’Inter al West Ham per Scamacca, si complicano i piani per portare un attaccante in giallorosso. Tiago Pinto costretto a vendere per arrivare allo spagnolo
 Sab. 29 lug 2023 
Cristante: "All'esterno forse mi sottovalutano. Vogliamo guadagnarci la Champions"
"Mourinho è un grande. Resto a Roma finché mi tengono"
 Ven. 28 lug 2023 
Pagano: "Mi manda Totti, Ronaldo un esempio. Mourinho mi spinge ad essere me stesso"
Lo manda Francesco Totti, che lo ha preso (come Volpato) nella sua scuderia, poi...
 Gio. 27 lug 2023 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Julen Jon Guerrero
Calciomercato Roma, c'è la firma di Jon Guerrero
 Mer. 26 lug 2023 
Il Cagliari passa in scioltezza: 4-1 contro la Roma Primavera
Test di prestigio per i ragazzi di Guidi impegnati contro una squadra di Serie A. Per i giallorossi il gol della bandiera è stato messo a referto da Vektal
 Lun. 24 lug 2023 
CALCIOMERCATO Roma, UFFICIALE: tre arrivi per il settore giovanile
L'attaccante arriva...per la Primavera, intanto. Come già si vociferava da giorni,...
CALCIOMERCATO Roma, UFFICIALE: ceduti a titolo definitivo Ruggiero e Pellegrino al Pineto
Ecco quanto riportato dal sito ufficiale del Pineto: Pineto calcio comunica di aver...
 Dom. 23 lug 2023 
Chi sono Pagano e Pisilli, i giovani emergenti della Roma di Mourinho
Oltre ai big, in Portogallo i due baby che si sono messi in luce in Primavera e si sono diplomati a Ostia nella stessa giornata
 Ven. 21 lug 2023 
Roma, i giocatori come Mourinho: dormono a Trigoria tra caffè, gag e fatica
Tanti calciatori giallorossi hanno seguito l'esempio del tecnico portoghese
 Mer. 19 lug 2023 
Calciomercato Roma, Faticanti è sul mercato: non rientra nei piani di Mourinho
Il centrocampista classe 2004 sembra destinato a lasciare Trigoria. Per il momento solo sondaggi e un interessamento più concreto da parte del Brugge
CALCIOMERCATO Roma, UFFICIALE, Padula al Torino: "Difficile dire addio alla mia squadra del cuore"
Era nell'aria ormai da diversi giorni, ora è arrivata l'ufficialità. Cristian Padula,...
Calciomercato Roma, braccio di ferro per Morata: ora tocca ai Friedkin
Tiago Pinto ha tenuto in stand-by l’entourage di Alvaro: soltanto la proprietà può sbloccare lo stallo
 Mar. 18 lug 2023 
Faticanti, Pisilli e gli altri: i giovani della Roma valgono oro
Quattro talenti cresciuti a Trigoria in trionfo con l’Under 19 nell'Europeo di categoria. Protagonisti anche Mastrantonio e Missori
 Sab. 15 lug 2023 
Morata, la Roma ci crede: Alvaro è pronto a dire sì
La Roma si fionda su Alvaro Morata, che sin dalla primavera era stato indicato da...
Pisilli: "Matic è il mio mentore, è straordinario con noi ragazzi. Mourinho è il numero uno"
Niccolò Pisilli, calciatore della Roma Primavera, ha rilasciato un'intervista direttamente...
 Gio. 13 lug 2023 
UNDER 19, Faticanti festeggia con Pisilli: "L'Italia sì, la Spagna no"
Si festeggia nello spogliatoio dell'Italia Under 19. Gli Azzurrini di Bollini hanno...
 Mar. 11 lug 2023 
Nella nuova Roma di Mou si fa spazio Pagano, il pupillo di Totti col 10 sulle spalle
Tra i nomi della lavagna 'social' di Mourinho c'era anche il suo, sotto a quello del gigante giallorosso Matic. Nell'ultima stagione stagione ha segnato 15 gol con la Primavera
Mourinho e la Roma che verrà: mancano ancora quattro rinforzi
José ha pubblicato la lavagna con il possibile 3-5-2 da utilizzare ma ha bisogno dei calciatori giusti, a cominciare dal centravanti
 Lun. 10 lug 2023 
Mourinho svela la lista dei convocati della Roma: ci sono delle sorprese
In attesa dei nazionali, il portoghese non arriva a 11 titolari. E sugli infortunati...
 Sab. 08 lug 2023 
Bruno Conti: "Roma è pazza di Mourinho. È una grande persona e un grande allenatore"
Le parole dell'ex leggenda giallorossa: "l suo temperamento, le sue parole, sono figli del voler difendere a tutti i costi la sua creatura. Che è la squadra. Facendo un rapido calcolo, credo di aver generato almeno 180 milioni di euro di...
 Gio. 06 lug 2023 
Calciomercato, ufficiale, Frattesi è un nuovo giocatore dell'Inter: "Non ci ho pensato un attimo"
Il centrocampista: "Non ci ho pensato un attimo quando si è presentata l'opportunità"
 Mer. 05 lug 2023 
CALCIOMERCATO Inter, Ausilio su Frattesi: "È stara dura, siamo stati più convincenti"
Davide Frattesi è stato uno dei nomi caldi del mercato italiano per due stagioni...
Frattesi, la storia: dalla Lazio alla Roma, poi la vendita
Gli inizi nel settore giovanile biancoceleste e il passaggio in quello giallorosso, fino al passaggio al Sassuolo
 Sab. 01 lug 2023 
Calciomercato Roma, addio a Coric e Bianda. Ventidue minuti in cinque anni
I due sono stati due dei primi acquisti di Monchi nel 2018, per 12 milioni complessivi più bonus: dopo una serie di prestiti, hanno passato l'ultima stagione da fuori rosa per aspettare la scadenza
 Ven. 30 giu 2023 
Calciomercato Roma, il vivaio è un tesoro: dalle cessioni in 10 anni quasi 103 milioni
Da Scamacca passando per Frattesi e ancora Romagnoli e Pellegrini.
 Gio. 29 giu 2023 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Volpato e Missori al Sassuolo
CRISTIAN VOLPATO E FILIPPO MISSORI CEDUTI A TITOLO DEFINITIVO AL SASSUOLO
 Dom. 25 giu 2023 
Roma, quanti trionfi per i Friedkin. E non è finita qui
Sono 5 i titoli stagionali della Roma vinti, tra settore maschile e femminile
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>