RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 12 aprile 2024
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
   
   

Cremonese-Roma 2-1, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Mourinho rosso di rabbia. Luce spenta per Dybala. Gioia Spina
Martedì 28 febbraio 2023
Rui Patricio 4,5 - Tsadjout lo impallina con un grande tiro al volo. Non ha altri interventi da fare fino a quello su Okereke che permette a Ciofani di segnare su rigore. Un'ingenuità colossale per un portiere della sua esperienza.

Mancini 6 - Solito modo irruento di interpretare la partita. L'assist per Spinazzola è un cioccolatino che il compagno scarta con gusto ma la sconfitta gli lascia decisamente l'amaro in bocca.





Kumbulla 6 - 70 minuti scarsi di partita senza infamia e senza lode. Dalle sue parti non arrivano pericoli importanti e lui svolge il compitino fino a quando Mourinho non decide di passare a 4 in difesa. Dal 68' Karsdorp 6 - Prova a spingere lasciando giustamente perdere la fase difensiva, ma non trova il guizzo per servire l'assist vincente ai compagni.

Ibanez 5 - Si perde Valeri in occasione dell'assist vincente per il gol di Tsadjout. In un paio di occasioni fa venire i brividi a Rui Patricio con scivoloni rischiosi dalle parti della propria area. Non una serata da ricordare.

Zalewski 6 - Sulla sua fascia prova a vestire i panni dello yo-yo ma non trova sempre lo spazio per rendersi pericoloso nonostante sia uno dei più arzilli tra i suoi. Mourinho lo cambia per rendere ancora più offensiva la squadra sotto di un gol. Dal 63' Solbakken 5 - Ah perché è entrato?!

Cristante 5,5 - Bravo negli anticipi necessari per ripartire in velocità ma non nella costruzione del gioco dove condivide insieme ai compagni troppi errori tecnici. Dal 63' Matic 5,5 - Le solite geometrie, ma il calcio si gioca ad un'altra velocità.

Wijnaldum 6 - Non ha ancora il passo dei giorni migliori ma è sempre nel vivo dell'azione. Dopo 3 minuti potrebbe perfino bagnare di gloria il suo ritorno tra i titolari ma la palla viaggia lungo la linea senza zolle utili per deviarne la traiettoria. Termina la partita esausto visto che gli tocca giocare per tutti i 90 minuti, la buona notizia è che la tenuta c'è.

Spinazzola 6,5 - Si prodiga sulla sinistra per rendere pericolose le avanzate giallorosse, ma spesso predica nel deserto. Nella ripresa affetta la difesa della Cremonese con un grande movimento, stoppa la palla alla Ibrahimovic e poi con il gognometro disegna una traiettoria perfetta siglando l'1-1. Un gol che mancava addirittura dal 3 marzo del 2021, quasi due anni.

Dybala 5 - La classe è sempre lampante, ma nel primo tempo è fine a se stessa tanto che a un certo punto viene servito anche con meno continuità dai compagni. Sparisce letteralmente dal gioco della Roma fino al 95' quando si mette in proprio prima di spedire le ultime speranze romaniste in curva. Niente luce, niente punti.

Pellegrini 5 - Dovrebbe essere l'uomo in più, il trait d'union con il centrocampo, quello capace di spostare gli equilibri ma nel primo tempo non entra mai in partita. La sua ripresa dura meno di 20 minuti perché il trend non cambia. Dal 63' El Shaarawy 6 - Con Dybala fuori dal gioco, ci prova lui ma senza trovare sponde fertili dalle parti di Abraham.

Belotti 5 - Correre corre, senza sosta, con abnegazione ed entusiasmo, ma purtroppo per lui e per la Roma non vede palla. Dal 62' Abraham 5 - Anche lui si sbatte come il compagno di reparto, ma non basta per fare la differenza. La porta non la vede nemmeno col binocolo.

José Mourinho 5 - Dopo un primo tempo passato molto a sedere torna negli spogliatoi prima della fine del tempo. Rientra in campo nella ripresa e viene espulso dopo un minuto per uno scontro verbale con il quarto uomo. La sua squadra gioca male, a tratti malissimo. Prova più volte a scuoterla, anche con i cambi, ma non basta e si merita di uscire sconfitto per la seconda volta in stagione contro i grigiorossi. Ballardini è la sua bestia nera.

di Pietro Lazzerini

*** *** ***


Rui Patricio 5,5: suo il fallo da rigore anche se, in quella situazione, difficilmente un portiere potrebbe fare meglio. Incolpevole in occasione della prima rete.

Mancini 6: croce e delizia della squadra. Suo il bellissimo lancio per il gol di Spinazzola, sua però anche la marcatura allegra che porta al rigore del definitivo 2-1.

Ibanez 5,5: partita non impeccabile ma senza errori clamorosi da parte del brasiliano.

Kumbulla 5,5: così e così nei primi minuti, determinato e aggressivo quanto basta per non commettere disastri. Dal 68' Karsdorp 6: quando si mettono in dubbio le qualità tecniche dell'olandese, bisognerebbe guardare e riguardare il filtrante che consente a El Shaarawy si presentarsi da solo davanti al portiere. Passai così ne fa quasi ogni partita.

Zalewski 5,5: partita difficile per l'esterno giallorosso. Di qualità la sua verticalizzazione per Pellegrini, nella ripresa. Un po' stanco, viene sostituito a metà secondo tempo. Dal 63' Solbakken 5,5: ci mette grinta ma non trova il colpo da biliardo decisivo.

Cristante 5,5: abbastanza nervoso, gioca una gara sottotono ma con tanta determinazione. Dal 63' Matic 5,5: si posiziona al centro del campo, ma senza incidere particolarmente.

Wijnaldum 5,5: prima da titolare per l'olandese, che ha quindi parecchie attenuanti per una prestazione volonterosa ma con alcune imprecisioni. Da rivedere.

Spinazzola 6,5: carbura lentamente e trova un gol bellissimo, che avrebbe meritato di essere decisivo per la partita. Stop di altissima qualità e una lucidità pazzesca per il tiro del momentaneo 1-1.

Dybala 5: questa volta non riesce a pescare il coniglio dal cilindro. Prova alcune conclusioni ma sono stranamente o imprecise o troppo deboli. Non ci siamo abituati.

Pellegrini 5: inizia bene, poi si adegua nella giornata no generale e spreca un'ottima occasione nella ripresa, su assist di Zalewski. Dal 63' El Shaarawy 5,5: ha sui piedi un'occasione d'oro ma non riesce a saltare il portiere avversario.

Belotti 5: costantemente spalle alla porta, subisce l'aggressione della difesa lombarda, di Bianchetti in particolare, faticando a tenerla. Dal 63' Abraham 5,5: spreca un paio di discrete occasioni. Non è serata.

Mourinho 5: la Cremonese trova due gol abbastanza casuali ma la Roma fatica più del previsto ad arrivare nell'area avversaria. Era una partita assolutamente da vincere.

di Alessandro Carducci

*** *** ***


Le pagelle della Cremonese - Tsadjout, che gol! Valeri infaticabile, Ciofani fa la storia

Carnesecchi 6,5 - Se la difesa della Cremonese resiste, è anche grazie alla sicurezza del suo estremo difensore. Non sbaglia un'uscita, coraggioso e concentrato in ogni intervento. Non può nulla sulla conclusione di Spinazzola.

Ferrari 6,5 - Prende un giallo prematuro che poteva rivelarsi pesante nell'economia della sua gara, lo gestisce nel migliore dei modi. Tiene botta, insieme a Bianchetti, agli attacchi giallorossi. Dal 85' Chiriches sv.

Bianchetti 7 - Che sia Belotti o Abraham, il capitano grigiorosso tiene bene nel duello ravvicinato contro i centravanti della Roma. Bravo anche nell'assedio finale.

Vasquez 5 - La difesa della Cremonese aveva tenuto bene sugli attacchi giallorossi, il messicano non soffre tantissimo nel confronto con Dybala ma tiene in gioco Spinazzola sull'azione del gol.

Sernicola 5,5 - Comincia bene, poi Spinazzola comincia a carburare e la sfida diventa più complicata. Difficile stare dietro al laterale giallorosso, anche meno propositivo del solito. Dal 85' Ghiglione sv.

Pickel 6 - Partita di sostanza in mezzo al campo, contrasta e lotta contro i portatori di palla della Roma. A volte usa anche le cattive, nella ripresa però
è meno efficace del primo tempo. Dal 78' Galdames sv.

Benassi 6,5 - Ci mette fisico e intensità in mezzo al campo, una partita di lotta e di governo per l'ex Fiorentina. Ci mette anche lo zampino sulla rete del vantaggio grigiorossa.

Valeri 7 - Infaticabile, una partita alla Spinazzola per l'esterno della Cremonese. Corre forte lungo la corsia mancina, conquista e serve l'assist per il gol d'autore di Tsadjout. Grande gara per l'ex Cesena.

Afena-Gyan 6 - Parte con il piede giusto, tante sgasate nella prima frazione di gara per scompigliare la difesa giallorossa. Frena alla distanza, una conclusione dal limite senza fortuna. Prova comunque di sacrificio. Dal 66' Meité 6 - Entra per rimpolpare il centrocampo nel momento di massima spinta giallorossa.

Tsadjout 7 - Diventa l'uomo copertina della Cremonese, il gol è una magia che rompe l'equilibrio nel primo tempo. Coordinazione perfetta, mancino chirurgico, è in fiducia e lo dimostra il secondo gol consecutivo. Dal 78' Ciofani 7 - Scrive la storia, è suo il gol che vale la prima vittoria in campionato. Un pallone che pesava come un macigno, perfetto dal dischetto.

Okereke 6,5 - Serviva un lampo, è arrivato nel finale. Approfitta, con un po' di fortuna, di un rimpallo e si guadagna il calcio di rigore poi realizzato da Ciofani. Il primo ad alzare la pressione sul palleggio basso della Roma.

Davide Ballardini 7 - La scossa che serviva, la Cremonese conquista la prima vittoria del suo campionato frutto di una partita di sacrificio, intensità e qualità. Pressa alto, lo fa a tutto campo. Morde le caviglie degli avversari, non perdona quando ha spazio per far male. Coraggioso nella scelta dei tre attaccanti, con questo spirito nulla ancora è perduto.

di Antonino Sergi
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Pagelle - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 30 apr 2023 
Roma-Milan 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
32ªGiornata di Serie A
 Sab. 29 apr 2023 
Roma-Milan 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Abraham illude, pesano le sbavature di Spinazzola e Rui Patricio
 Mar. 25 apr 2023 
Atalanta-Roma 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
31ªGiornata di Serie A
 Lun. 24 apr 2023 
Atalanta-Roma 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Rui Patricio stacca la spina alla squadra. Pellegrini unica certezza
 Ven. 21 apr 2023 
Roma-Feyenoord 4-1 (d.t.s.), Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE: QUARTI DI FINALE DI RITORNO
 Gio. 20 apr 2023 
Roma-Feyenoord 4-1 (d.t.s.), Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy fa un po' tutto. Dybala è geniale sul gol
 Lun. 17 apr 2023 
Roma-Udinese 3-0, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-UDINESE 3-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Dom. 16 apr 2023 
Roma-Udinese 3-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini evita discussioni. Abraham torna con gol, Belotti rifinisce
 Ven. 14 apr 2023 
Feyenoord-Roma 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE - QUARTI DI FINALE ANDATA
 Gio. 13 apr 2023 
Feyenoord-Roma 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Centrocampo flop, si salvano in davvero pochi. Mou sfortunato
 Dom. 09 apr 2023 
Torino-Roma 0-1, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: TORINO-ROMA 0-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Sab. 08 apr 2023 
Torino-Roma 0-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Gira tutto attorno a Dybala, Smalling è la solita certezza
 Lun. 03 apr 2023 
Roma-Sampdoria 3-0, Le Pagelle dei Quotidiani
28ªGiornata di Serie A
 Dom. 02 apr 2023 
Roma-Sampdoria 3-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Wijnaldum non sbaglia due volte. Matic fa il professore, bene i centrali
 Mar. 28 mar 2023 
Mourinho torna da Lisbona e cerca soluzioni. Difesa in emergenza: tocca a Llorente
Il volo da Lisbona, supponiamo, sarà stato pieno di pensieri. José Mourinho, sbarcato...
 Gio. 23 mar 2023 
Italia-Inghilterra 1-2, Le Pagelle
Le pagelle dell'Italia - Jorginho è spento, Retegui subito a segno. Perché togliere Pellegrini?
 Lun. 20 mar 2023 
Lazio-Roma 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
27ªGiornata di Serie A
 Dom. 19 mar 2023 
Lazio-Roma 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Ibanez, ennesimo derby dell'orrore. Dybala fantasma per 45'
 Ven. 17 mar 2023 
Real Sociedad-Roma 0-0, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE, OTTAVI DI FINALE, RITORNO: REAL SOCIEDAD-ROMA 0-0
 Gio. 16 mar 2023 
Real Sociedad-Roma 0-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Ibanez monumentale, Rui Patricio decisivo. Mourinho non sbaglia
 Lun. 13 mar 2023 
Roma-Sassuolo 3-4, Le Pagelle dei Quotidiani
26ªGiornata di Serie A
 Dom. 12 mar 2023 
Roma-Sassuolo 3-4, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Kumbulla rovina il pomeriggio giallorosso. Dybala entra e segna
 Ven. 10 mar 2023 
Roma-Real Sociedad 2-0, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE: OTTAVI DI FINALE - ANDATA
 Gio. 09 mar 2023 
Roma-Real Sociedad 2-0 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dybala illumina l'Olimpico, El Shaarawy e Kumbulla lo fanno gioire
 Lun. 06 mar 2023 
Roma-Juventus 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
25ªGiornata di Serie A
 Dom. 05 mar 2023 
Roma-Juventus 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Mancini uomo risolutore, Rui Patricio reattivo. Trequarti in ombra
 Mer. 01 mar 2023 
Cremonese-Roma 2-1, Le Pagelle dei Quotidiani
24ªGiornata di Serie A
 Ven. 24 feb 2023 
Roma-Salisburgo 2-0, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE: SEDICESIMI DI FINALE - RITORNO
 Gio. 23 feb 2023 
Roma-Salisburgo 2-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Spinazzola vola sulla fascia. Che volée Dybala, che cuore Belotti
 Lun. 20 feb 2023 
Roma-Verona 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
22ªGiornata di Serie A
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>