facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 29 giugno 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma-Zaniolo, oggi il summit: tre le ipotesi sul tavolo

Incontro a Milano tra Pinto e Vigorelli, agente del giocatore: rinnovo, cessione o rinvio della questione a settembre. E il ds giallorosso incontra anche il Milan
Giovedì 23 giugno 2022
È il giorno di Nicolò Zaniolo. Oggi pomeriggio, o al massimo domani mattina se dovesse sorgere qualche impegno improvviso (ma le parti sono convinte di no), il suo agente, Claudio Vigorelli, incontrerà a Milano Tiago Pinto per fare il punto della situazione sul futuro del ragazzo. Tre gli scenari possibili: una proposta di rinnovo del contratto già adesso (difficile), un netto e chiaro mandato a vendere il giocatore (difficile anche questo), un armistizio in attesa della fine dell'estate e del mercato.

ARMISTIZIO — Questo sembra lo scenario più probabile. Della serie: restiamo così e vediamo cosa succede. Nicolò si allena e sta tranquillo con la Roma, se arriva un'offerta da almeno 55-60 milioni da un club italiano, perché lui non vuole andare all'estero, ci sediamo e trattiamo, altrimenti aspettiamo settembre e torniamo a parlare di contratto. Questa è una soluzione che potrebbe andar bene sia a Zaniolo (entourage compreso) sia alla Roma. Le considerazioni da fare sono due: nessuno vuole arrivare ad una rottura, perché i rapporti tra Vigorelli e Pinto sono ottimi; tutti sanno che la società giallorossa, anche per questioni legate al FairPlay finanziario, ha bisogno di fare cassa, ma non può e non vuole fare come accadeva ai tempi di Pallotta quando i giocatori venivano venduti in fretta e furia per mettere la plusvalenza a bilancio entro il 30 giugno.

FATTORE MOU — Difficile, ma non impossibile, che oggi si arrivi ad altre due soluzioni: rinnovo o rapida cessione. La Roma non pare intenzionata ad offrire a Zaniolo, ad ora, il contratto da top player che il giocatore vorrebbe (non c'è stato, però, alcun rifiuto, semplicemente perché non c'è stata finora alcuna offerta), e Vigorelli, sempre ad ora, non ha offerte da portare a Trigoria che si avvicinino alle cifre che Pinto chiede. Non perché Zaniolo non valga quei soldi, ma perché in questo mercato ancora nessuno si può permettere una spesa del genere. In tutto questo, dal 4 luglio, va preso in considerazione l'aspetto Mourinho: all'allenatore portoghese piace poco (eufemismo) avere in rosa giocatori importanti distratti da contratto o mercato, come dimostra anche la vicenda Pellegrini, quando non si faceva problemi a sollecitare Roma e agenti del ragazzo a firmare il rinnovo. Conoscendo i precedenti (vedi anche Eriksen al Tottenham) appare difficile immaginare che Mou voglia vivere fino a settembre con il tormentone Zaniolo. Anche di questo, forse, si parlerà nell'incontro di oggi.
di Chiara Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 28 giu 2022 
Figc: approvato lo spareggio per lo scudetto in caso di pari punti
Il Consiglio Federale ha approvato il bilancio 2021 annunciando anche alcune modifiche...
Calciomercato Roma, interesse per Hincapié, piace anche al Milan
Hincapié, finito nel mirino di Milan e Roma, tratta il rinnovo col Bayer Leverkusen. Le ultime
Mourinho studia la Roma: al lavoro per la nuova stagione
Il tecnico portoghese è impegnato a distanza dalle vacanze tra moduli e innesti di mercato
FONSECA riparte dalla Francia: è il nuovo tecnico del Lille
Paulo Fonseca riparte dal Lille. Il manager portoghese fermo per un anno dopo il...
Il mercato non decolla: raduno al via il 5 luglio. Mourinho dovrà lavorare con una rosa incompleta
Il tecnico in più ha solo Matic e il caso Zaniolo (del quale avrebbe fatto a meno)
Roma-Frattesi, è il momento di stringere. Per almeno tre motivi
Nuovo vertice con il Sassuolo, le parti sono più vicine: i giallorossi offrono 21 milioni più Felix o Volpato
Calciomercato Roma, il rinforzo per l'attacco potrebbe essere Belotti
Il centravanti è svincolato, gli agenti lo hanno offerto a Mourinho. Ma c'è gia Abraham
Roma, Mauro Leo è il nuovo direttore sportivo indicato alla Figc
Il dirigente ex Inter e Juventus prende il posto di Morgan De Sanctis, passato alla Salernitana
Mourinho sulle spine ora pressa la Roma: il mercato fermo lo agita
L'acquisto di Matic rappresenta per José solo un punto di partenza. Lo rassicura il patto che ha con i Friedkin
Idea Lenglet, un mancino per Mourinho: la Roma ci prova per blindare la difesa
Una progressione che sembrava inarrestabile, una brusca frenata con relativa ricerca...
La Roma baby in vendita: da Villar a Calafiori, Pinto prova a cedere i giovani per fare cassa
Una rosa intera da piazzare altrove e un tesoretto da accumulare per gli acquisti....
 Lun. 27 giu 2022 
Calciomercato Roma, per il centrocampo spunta Lukic del Torino
La Roma continua ad essere molto attiva sul mercato. I giallorossi avrebbero messo...
Calciomercato Roma, Juventus-Zaniolo: spuntano nuovi nomi per le contropartite
Nicolò Zaniolo continua ad essere al centro delle voci di mercato. L'interesse da...
CALCIOMERCATO, tra giovedì e venerdì incontro Roma-Juventus per Zaniolo
Novità in casa Roma per quanto riguarda il fronte calciomercato. Secondo quanto...
Dietrofront Roma: niente trofeo Gamper. Il Barcellona valuta azioni legali
La Roma cancella l'amichevole e il Barça la prende male: "Valutiamo azioni legali"
Calciomercato Roma, spunta un nome nuovo per la difesa. In attacco piovono smentite per Morata
Lenglet, centrale mancino del Barcellona, potrebbe rappresentare un affare meno costoso di Senesi e Ndicka. In attacco si tiene sotto controllo Belotti che potrebbe rappresentare un'opzione
Giannini: "Zaniolo lo terrei sempre alla Roma, ma lui cosa vuole fare?"
Il pensiero del Principe sulla possibile partenza del talento giallorosso: “In caso di addio servirà un Dybala”
La Roma lavora sulle cessioni: la situazione da Diawara a Carles Perez
Tanti nomi in uscita, ma anche tante richieste per i giocatori che Mourinho vuole lasciar partire
Dalla Spagna: "La Roma tenta lo sgambetto a Monchi: contatti con il Lione per Aouar"
Pinto non ha perso di vista il centrocampista: il club giallorosso starebbe puntando con decisione sul talento in uscita dall'Olympique
Tifosi sulle spine per Cristiano Ronaldo: Chelsea e Sporting pronti allo sgambetto
È la "mission impossibile" che infiamma il mercato, la suggestione che prova a schivare...
Roma, pugno duro con Zaniolo. ll club è stanco e avvisa: troppe parole e poca gratitudine
Dal silenzio al pugno sul tavolo. È quanto sta succedendo alla Roma sul fronte Nicolò...
 Dom. 26 giu 2022 
Calciomercato Roma, dalla Spagna: ottimismo per Guedes
Ottimismo per Guedes, verso operazioni distinte per la contropartita Carles Perez
Calciomercato Roma, tre club della Bundesliga su Diawara
Hertha Berlino su Diawara, offerti 500mila euro per il prestito oneroso con diritto di riscatto. Anche Augsburg e Schalke 04 interessate
Calciomercato Roma, dalla Spagna: "Mourinho pensa a Lenglet"
Secondo i media spagnoli, il tecnico portoghese avrebbe trovato nel difensore del Barcellona il profilo giusto per la prossima stagione. È sfida al Tottenham di Conte
Almaviva, il predestinato: dalla fascia di Totti al tricolore Under16
Il centrocampista a cui Francesco infilò la banda di capitano nel giorno dell'addio al calcio è stato il migliore in campo nella finale vinta ieri contro il Milan
Ansia Zaniolo: ha capito che la Roma vuole venderlo
Nicolò è deluso dal mancato rinnovo del contratto che gli era stato promesso a gennaio. Ora spera nelle offerte di Juve e Milan
Calciomercato, dall'Inghilterra: Roma su Veltman. Piace anche al Siviglia
La trattativa per Celik è in stallo - restano da definire alcuni dettagli con il...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>