facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 30 settembre 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Abraham re del derby: doppietta record. Roma devastante, Lazio travolta

In rete dopo un minuto, Tammy raddoppia al 22', primato di velocità per l'uno-due in un derby della Capitale. Pellegrini con una punizione capolavoro firma il 3-0 al 40'
Domenica 20 marzo 2022
"Le aquile non volano a stormi" scrive la curva della Lazio, "La lupa capitolina sostiene con ardore chi di Roma i colori porta sul cuore", risponde la curva della Roma. Coreografie egualmente da brividi introducono il derby della Capitale, che però ha un solo padrone, la Roma. Un dominio santificato grazie a un 3-0 che resterà nella memoria grazie alla doppietta record (la più veloce nella storia del derby capitolino) di Abraham e la magica punizione di capitan Pellegrini. Tutto questo in un solo, magico primo tempo, che è il trampolino utile a scavalcare la Lazio e ad agguantare il quinto posto. E la gioia si consuma nel giorno in cui Abraham arriva al 23° gol stagionale e supera di slancio Batistuta e Montella nella ideale graduatoria dei bomber del Dopoguerra al loro primo anno in giallorosso.

SUPER ABRAHAM — Dopo 56 secondi la Roma è già in vantaggio. Basta che Acerbi, con un pasticcio in disimpegno, regali un angolo ai giallorossi, perché dalla battuta di Pellegrini - che colpisce la traversa (con Strakosha incerto) - Abraham realizza il vantaggio. Sono passati appena 56 secondi (record di velocità per il derby) e la partita ha già trovato il suo padrone. La Roma infatti, che con la rinuncia Zaniolo si trova in possesso di una mediana densa e tecnica, abbassa subito il baricentro ma cominciando a palleggiare assai bene, grazie alla scelta di giocare con Mkhitaryan e Pellegrini in appoggio ad Abraham, mentre Oliveira e Cristante galleggiano pochi metri più in basso. Insomma, un 3-4-2-1 che funziona al meglio, visito che, nelle praterie che si aprono, Karsdorp a destra galoppa benissimo, mentre a sinistra il baby Zalewski - scrollatasi di dosso la timidezza iniziale - pur fuori ruolo inizia anche lui a produrre strappi. La Lazio sembra un pugile contato. Il tridente del 4-3-3 non trova spazi, così già a metà primo tempo Sarri inverte le posizioni di Felipe Anderson e Pedro. Risultati nulli. i giallorossi sono padroni del campo e così al 22', al termine di una bella ripartenza, trovano il raddoppio ancora con Abraham, bravissimo a deviare al volo un gran cross di Karsdorp e anche ad ignorare qualche "buu" che gli giungono da qualcuno della Nord.

I biancocelesti si squagliano e al 27' Strakosha deve deviare una conclusione di Zalewski, giunto in area in combinazione con Mkhitaryan. Il giro palla biancoceleste non funziona e fa correre rischi anche nei disimpegni elementari, Milinkovic, Leiva e Luis Alberto non trovano spazi e gli attaccanti sono sempre anticipati. Così il primo tiro in porta è dello stesso Luis Alberto, che dal limite appoggia un facile rasoterra a Rui Patricio. È il 38', ma la tempesta perfetta ancora non si è conclusa, visto che al 40' a siglare il tris è Pellegrini, grazie a una straordinaria punizione da oltre venti metri che toglie le ragnatele dall'incrocio dei pali alla sinistra di Strakosha. La Lazio è in ginocchio e due minuti più tardi Mkhitaryan arma una ripartenza che conclude con un tiro deviato da Acerbi sulla traversa.

SOTTO LA SUD — Nella ripresa la Roma decide di gestire il vantaggio, concedendo alla Lazio un possesso palla che si dimostra sterile. Pedro al 1' tira alto da buona posizione, ma fino a metà tempo - oltre agli eccessi di nervosismo in campo - non succede nulla che non abbia il segno giallorosso. Non è un caso che al 22' è Cristante a trovare Abraham solo davanti a Strakosha, ma stavolta l'inglese spara al lato. Pochi secondi dopo in tribuna viene inquadrato il presidente Lotito che dice a Tare: "Perdiamo 4-0". Non sarà profeta, ma il senso del match c'è tutto. I cambi di Sarri - dentro Lazzari, Cataldi e Romero - portano poco o nulla. Le rotazioni toccano anche a Mourinho, che sostituisce l'ammonito Zalewski con Vina e Oliveira con Veretout. Sui titoli di coda, non si può non constatare come sia davvero una giornata giallorossa, se il migliore della Lazio finisce per essere proprio l'ex romanista Pedro, che al 46' impegna Rui Patricio in una facile parata a terra. È l'anticamera della festa per la banda Mourinho, che al fischio finale va ad esultare compatta sotto la curva Sud impazzita di gioia. Storie già viste, ma sempre nuove. Storie da derby.
di Massimo Cecchini
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Veretout - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Ven. 08 apr 2022 
 Mer. 06 apr 2022 
Calciomercato Roma, a volte ritornano: Frattesi si avvicina alla corte di Mourinho
Ora nessuno esclude il ritorno, come cantava Califano. Tra la Roma e Davide Frattesi...
 Dom. 03 apr 2022 
TIAGO PINTO: "Siamo pronti per questo rush finale. Veretout è ancora dentro al progetto"
SAMPDORIA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA, TIAGO PINTO: "Nessuna rottura con Veretout. Dobbiamo creare mentalità, ogni partita deve essere una finale"
 Sab. 02 apr 2022 
MOURINHO: "Zaniolo è arrivato infortunato dalla Nazionale, domani non ci sarà. Out anche Veretout"
SAMPDORIA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Su Zaniolo troppe ossessioni. Nessuna data per il rientro di Spinazzola"
Più forza e muscoli nella nuova Roma
Sta nascendo la nuova Roma di José Mourinho. A giugno i Friedkin costruiranno una...
 Ven. 01 apr 2022 
VERETOUT: Kevin Benhaim è il nuovo agente del francese
Dopo il burrascoso addio a Mario Giuffredi, con tanto di causa milionaria, Jordan...
 Gio. 31 mar 2022 
Caos Veretout, la moglie lascia i social: "Ho bisogno di ritrovarmi"
Sabrina dopo il caso scoppiato per la festa di compleanno nonostante la positività ha deciso di abbandonare i social
Veretout portato in tribunale dall'ex agente, chiesti 3 milioni di risarcimento
Jordan Veretout sta vivendo giorni complicati e non solo per il comportamento della...
Calciomercato Roma, Veretout aspetta l'offerta migliore
In questi giorni, dopo la rottura con il club, è a casa: spera di essere convocato per il viaggio a Bodo
 Mer. 30 mar 2022 
Veretout-Roma, è finita: addio lungo quattro mesi. Ha rifiutato un rinnovo da quasi 4 milioni
Il francese ha rifiutato un rinnovo da quasi 4 milioni chiedendone 6 e ha detto a Mourinho: "Se non firmo, non gioco". Il divorzio è certo
 Mar. 29 mar 2022 
Svilar, Ekitike e gli altri: così Pinto detta la linea verde alla Roma
Il portiere che farà il vice di Rui Patricio è già preso, per il bomber del Reims si lavora: ecco gli obiettivi (anche italiani) per una rosa ringiovanita ma di qualità
Calciomercato Roma, arriva il tesoretto. E Casale accende il derby
Circa 40 milioni dai prestiti, fino a 70 con qualche cessione: la società giallorossa studia le mosse. E per la difesa guarda verso Verona
Veretout si ferma: è rottura
Come farsi del male da soli. La moglie di Jordan Veretout racconta al mondo intero...
La furia del club su Veretout per il Covid party
Jordan Veretout sta forse attraversando il momento più peggiore della sua storia...
 Lun. 28 mar 2022 
Sabrina Veretout, festa col Covid ma risponde alle critiche: "Andate a f******"
La moglie del centrocampista reagisce dopo le accuse per aver festeggiato il compleanno pur consapevole di essere positiva
È un caso la festa di Veretout e signora
Jordan Veretout a rischio Covid dopo aver partecipato alla festa del ventinovesimo...
 Dom. 27 mar 2022 
La moglie di Veretout ha il covid ma fa festa con amici e parenti!
Incredibile quanto dichiarato dalla consorte del giocatore della Roma: invitati a casa nonostante la positività, contro ogni regola
 Sab. 26 mar 2022 
Rinnovi, la priorità giallorossa è sistemare la vicenda Mkhitaryan
Il nodo dei rinnovi tiene banco a Trigoria. Dopo Mancini, che ha trovato l'accordo...
 Ven. 25 mar 2022 
Calciomercato Roma, Veretout ha un'offerta dal Marsiglia
Centrocampisti che arrivano, altri che salutano. Si sta avviando verso la conclusione...
 
 <<    <      3   4   5   6   7