facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 16 giugno 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma, attacco flop: 27 gol in sei, Ronaldo da solo può superarli. A giugno rivoluzione

Gli attaccanti in questa stagione hanno realizzato solo 27 gol: il reparto offensivo non segna da (almeno) sei partite. Dzeko e Borja in astinenza da otto match
Lunedì 22 marzo 2021
ROMA - Probabilmente per far capire il vero punto debole della Roma in questa stagione bisogna confrontare i gol di Cristiano Ronaldo con quelli dell'attacco giallorosso. Sono ventitré i gol del centravanti bianconero, ventisette invece quelli della Roma. Attenzione, quelli totali del reparto. Dzeko, Borja Mayoral, Pedro, MKhitaryan, El Shaarawy e Carles Perez forse già dalla prossima giornata di Serie A potrebbero essere scavalcati da Ronaldo. Ecco quindi spiegato in parte il calo di rendimento della Roma, i flop nei big match ma anche quelli contro le piccole squadre (Benevento, Parma): la Roma non vince perché gli attaccanti non segnano.

In un campionato di numeri nove in ogni squadra e tutti a battagliare nella classifica marcatori, la Roma ha invece come suo miglior bomber un centrocampista, Veretout con dieci gol. Infortunato da tre giornate peraltro. Il rendimento degli attaccanti è deludente, basti pensare che l'ultimo attaccante ad andare in gol in campionato è stato Pedro per il 3 a 0 con l'Udinese. Sei partite fa.

Un vero e proprio flop del reparto offensivo che riesce a trovare anche buoni spunti in Europa League, ma che invece con le difese serrate italiane (o semplicemente ben organizzate) non riesce a incidere. Edin Dzeko non trova il gol da tredici partite (otto quelle giocate) e in questa Serie A ne ha messi a segno solamente sette.

Borja Mayoral in campionato non sta facendo meglio. Otto partite senza reti e sei realizzate (a queste parallelamente vanno aggiunte le sette in Europa), MKhitaryan prima dell'infortunio non segnava da sei partite e la sua assenza visti i nove timbri in Serie A si fa sentire eccome. Poi c'è Pedro, altro flop stagionale: lo spagnolo era partito benissimo, ma con il passare dei mesi è il suo rendimento è calato vertiginosamente. Da novembre un solo gol in campionato, peraltro il terzo gol contro l'Udinese, in un match già deciso dalla doppietta del tanto rimpianto Veretout. El Shaarawy da quando è arrivato a gennaio non è ancora riuscito a incidere: sei presenze, tre da titolare e ancora a zero in Serie A. Infine Carles Perez, acquisto da dodici milioni di euro del gennaio 2020: solo due gare da titolare in campionato e un gol realizzato. Ventisette gol in sei attaccanti e su 51 gol segnati in campionato. La fortuna di Fonseca sono soprattutto i 24 gol realizzati da centrocampo (soprattutti i 10 di Veretout e i 4 di Pellegrini) e difesa.

Roma, a giugno sarà rivoluzione
Inevitabilmente i Friedkin e Tiago Pinto saranno costretti a cambiare le carte in tavola per la prossima stagione. Perché i gol servono e gli attaccanti che ne realizzano sono necessari. Si preannuncia quindi una mini rivoluzione in attacco, partendo ovviamente da Edin Dzeko, che già da gennaio ha le valigie pronte. Roma delusa anche da Pedro, poco propenso all'aiuto in fase di copertura, scontento per il minutaggio e da qualche partita anche polemico con le scelte del tecnico: se dovesse arrivare un'offerta dalla Spagna o dalla Mls il club lo lascerebbe andare senza problemi. Carles Perez ha bisogno di giocare, già lo scorso gennaio era finito nel mirino dei club spagnolo e a giugno potrebbe tornare in patria, in prestito o a titolo definitivo. Attenzione anche a Borja Mayoral. Lo spagnolo anche con l'addio di Dzeko non sarà il titolare, e si mettono in discussione le sue qualità nell'incidere non tanto in coppa (è il miglior marcatore dell'Europa League) quanto con le difese serrate del campionato italiano. L'unico confermato, ma serve anche il suo sì, è Mkhitaryan. Nove gol in campionato prima dell'infortunio, vero trascinatore della Roma e leader del gruppo.
di Jacopo Aliprandi
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Pellegrini - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 17 apr 2021 
Da Zaniolo a Vlahovic: il piano di Tiago Pinto
Una Roma "sostenibile". Con meno giocatori, un mix di giovani ed esperti e le ambizioni...
 Ven. 16 apr 2021 
Il rimprovero di Pellegrini, Villar ci scherza su: "Ultima volta che lo fai!"
I due centrocampisti hanno scherzato sui social dopo il rimprovero del capitano in Roma-Bologna. Ieri l'abbraccio dopo il match con l'Ajax
Cuore e Dzeko: la Roma sogna
Con un po' di sofferenza la Roma ha conquistato la qualificazione in semifinale...
Roma-Ajax 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE, Quarti di Finale - Ritorno
 Gio. 15 apr 2021 
CALAFIORI: "Sono riuscito a fare quello che so fare. Fisicamente sto bene, ho il solito fastidio"
EUROPA LEAGUE ROMA-AJAX 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA CALAFIORI A SKY Come ti...
PELLEGRINI: "La nostra crescita continua. Ora il Man Utd per fare qualcosa di grande"
EUROPA LEAGUE ROMA-AJAX 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA PELLEGRINI A SKY SPORT Tanto...
Roma-Ajax 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Che gara di Calafiori, è il migliore! Il gol di Dzeko è pesantissimo
Paradiso Roma: è in semifinale di Europa League!
I giallorossi pareggiano 1-1 contro gli olandesi: ora la doppia sfida contro il Manchester United
Roma-Ajax, Diretta tv e Streaming
La Roma sfida l'Ajax nel ritorno dei quarti di finale di Europa League: tutto sulla gara, dalle formazioni a dove vederla in tv e streaming.
Roma-Ajax, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE, Quarti di Finale - Ritorno
 Mer. 14 apr 2021 
Roma-Ajax, i convocati
EUROPA LEAGUE 2020-2021, QUARTI DI FINALE, RITORNO
Pau Lopez vuole solo la Roma
Il portiere spagnolo in questa ultima parte di stagione cercherà di meritarsi la conferma in giallorosso
Calciomercato Roma, Pinto cerca un nuovo bomber: tutti i nomi
Per il club il centravanti è una priorità per la prossima stagione. Con Dzeko si cerca una soluzione consensuale
 Mar. 13 apr 2021 
Roma-Bologna 1-0, Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Mkhitaryan pronto per l'Ajax: Fonseca ritrova il suo asso
Dopo un mese d'assenza, è Mkhitaryan il recupero più importante per la Roma che...
La favola di Calafiori: ancora titolare. L'Europa palcoscenico da sfruttare
Le scelte di Fonseca sembrano essere obbligate. In porta torna Pau Lopez dopo che...
 Lun. 12 apr 2021 
Da Peirò, Pedro e Mayoral, quando un bomber parla la lingua spagnola
E' una Spagna dominante, quella che Fonseca rilancia in campionato. Destini diversi...
Roma-Bologna 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
30ªGiornata di Serie A
 Dom. 11 apr 2021 
Roma-Bologna 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Un lampo di Mayoral, troppi errori per Pedro. Reynolds da sei
Assolo di Mayoral: la Roma torna a vincere, Bologna k.o.
Gli emiliani dominano il primo tempo ma non sfruttano le occasioni. Per i giallorossi, con la testa all’Europa League, decide il gol dello spagnolo al 44’. Pastore in campo dopo 9 mesi e mezzo
Roma, Mayoral a caccia di gol per sperare
La Roma non vuole abbandonare la corsa al quarto posto e per mantenere vive le speranze...
Serve la Roma di coppa
Nella testa di Fonseca c'è solo il Bologna, almeno apparentemente. Il tecnico nella...
Roma-Bologna, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
30ªGiornata di Seria A
 Sab. 10 apr 2021 
Roma-Bologna, i convocati
30ªGiornata di Serie A
 Ven. 09 apr 2021 
Petrachi: "Ecco qual è stato il grande errore di Pallotta"
Parla l'ex direttore sportivo della Roma: "Spinazzola l'ho pagato sette milioni, per Pau Lopez è dura rialzarsi dopo un blackout. Ho preso Villar per la sua postura"
Roma, con l'Ajax sono i tuoi giovani a brillare. Calafiori e Ibanez: il coraggio di reagire
Elogiati i lancieri per i tanti talenti sfornati dalle giovanili, ma sono quelli della Roma ad aver fatto la differenza nei quarti di Europa League
Cuore Ibanez: "Come mi piace questo gol"
Il gol più importante da quando veste la maglia giallorossa. Roger Ibanez ha regalato...
Pau Lopez, l'eroe che non ti aspetti
Si dice che Napoleone Bonaparte preferisse i generali fortunati a quelli bravi....
Ajax-Roma 1-2, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE 2020-2021 - Quarti di Finale, Andata
 Gio. 08 apr 2021 
FONSECA: "La qualificazione non è chiusa. Non accetto le bugie, hanno scritto che i giocatori..."
EUROPA-LEAGUE, AJAX-ROMA 1-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "La squadra è sempre stata in fiducia, ma spesso ci creiamo problemi da soli. Solo bugie, hanno scritto che i giocatori mi hanno affrontato. In questo momento rappresentiamo l'Italia, dobbiamo essere tutti italiani"
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>