facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 5 dicembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Italia, Zaniolo guida la linea verde

Martedì 15 ottobre 2019
L'Italia riparte da Zaniolo. Dopo aver conquistato la qualificazione ai prossimi Europei, il commissario tecnico Roberto Mancini cambia totalmente la formazione in vista della sfida di questa sera (diretta tv su RaiUno alle ore 20.45) contro il Liechtenstein. Il centrocampista giallorosso è uno dei tanti giocatori che potrebbe rappresentare un valore aggiunto al gruppo azzurro, ormai consolidato; Mancini ha già sottolineato di voler confermare il gruppo attuale, agli Europei andranno i giocatori che hanno conquistato sul campo la qualificazione, restano in ballo un paio di posti. Accanto a sé Zaniolo avrà Cristante, altro romanista che - come il compagno - dovrà lottare fino alla fine per un posto nella lista che il tecnico azzurro consegnerà all'Uefa a fine maggio.

La partita odierna non presenta oggettivamente ostacoli, per questo l'allenatore di Jesi manderà in campo una formazione completamente differente rispetto a quella che ha battuto la Grecia sabato scorso allo stadio Olimpico. In porta ci sarà Sirigu, sulle corsie esterne spazio a Di Lorenzo e Biraghi con Romagnoli e Bonucci nel cuore della retroguardia. In mezzo al campo Cristante sarà il centrale, con Verratti e Zaniolo schierati come interni. Al centro dell'attacco torna Belotti, con El Shaarawy e Bernardeschi sugli esterni.

Ieri in conferenza stampa l'allenatore della Nazionale che sarà alla guida della Nazionale fino al Mondiale del 2022 (con la qualificazione all'Europeo è scattato il prolungamento automatico) ha ribadito la volontà di lasciar spazio a tutti i suoi giocatori. «Mi piacerebbe gratificare quelli che fino a oggi hanno giocato di meno - ha dichiarato il ct dell'Italia - loro hanno apprezzato comunque il fatto di essere stati chiamati. Poi mi piacerebbe provare altri giovani giocatori per il post Europeo. Ma il desiderio maggiore è quello di fare trenta punti per essere testa di serie all'Europeo: è questo il nostro obiettivo primario. E quindi dovremo cercare di fare il massimo fino alla fine delle qualificazioni».

Un messaggio alla squadra in vista delle ultime tre partite del raggruppamento che vede l'Italia in testa a punteggio pieno. Finora le difficoltà sono state superate di slancio, come lo stesso Mancini sottolinea con un certo orgoglio. «Siamo andati sotto contro la Bosnia - ricorda il ct - loro fecero una partita straordinaria, ma noi riuscimmo a vincerla, pur con qualche difficoltà, siamo andati sotto in Armenia, e siamo riusciti a ribaltare il risultato. La verità è che ogni partita presenta delle difficoltà, non ci sono più sfide scontate. Mi farebbe piacere giocare le due amichevoli di marzo con Nazionali di livello. All'Europeo sarà diverso perché ci saranno squadre che proporranno calcio. E quando l'Italia trova formazioni che giocano a calcio, per noi è un vantaggio perché secondo me ce la possiamo giocare con tutti. A parte la Francia che ha una squadra molto giovane, ed è quindi destinata a migliorare ancora, tutte le altre sono squadre con giocatori bravi, come noi. Ma nessuna ha Leo Messi».

La partita di questa sera potrebbe consentire a Mancini di eguagliare il record di
vittorie consecutive ottenuto da Vittorio Pozzo. Ma il tecnico chiude il discorso con una battuta inconfutabile. «Il record? Manca solo una partita e due Mondiali - afferma sorridendo - Vittorio Pozzo è un mito, ha vinto due Mondiali e un'Olimpiade, è inutile parlare di questa cosa». In chiusura un messaggio non tanto velato ai presidenti che hanno allungato oltremodo la stagione. «Se potessi cambiare qualcosa, farei terminare il campionato un po' prima - conclude Mancini - siccome non è possibile, non chiediamo niente...».
di S. Pieretti
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

UEFA - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 29 nov 2019 
Roma padrona: in Turchia la partita perfetta, basta un punto per qualificarsi
Sotto gli occhi di Erdogan la Roma abbatte il tabù turco e prenota un posto ai sedicesimi...
 Gio. 28 nov 2019 
Roma, niente turnover
Fonseca ha annunciato per stasera solo due cambi, la partita a Istanbul è troppo...
Anche i turchi aspettano Under, l'idolo nazionale che iniziò al Terim
Nel distretto di Basaksehir tutti vogliono sapere di Cengiz Under, vogliono sapere...
Basaksehir-Roma, a Fonseca serve un punto per il futuro
ISTANBUL - Lo spareggio sul Bosforo, nella notte di Istanbul, quando in Italia...
 Mer. 27 nov 2019 
FONSECA: "Non farò molto turnover, forse un paio di cambi. Kalinic e Mkhitaryan sono pronti"
EUROPA LEAGUE - ISTANBUL BASAKSEHIR-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Se Under può risentire dell’emozione? Nelle scelte non penso a questo"
Fonseca: "Niente battute nel mio spogliatoio, devo parlare solo io"
Le parole del tecnico della Roma alla vigilia della sfida di Europa League: "Mi piace avere un ambiente positivo prima della partita"
BURUK: "Sfida contro la Roma importante per tutta la Turchia"
EUROPA LEAGUE - ISTANBUL BASAKSEHIR-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI OKAN BURUK
 Sab. 23 nov 2019 
FONSECA: "Mancini tornerà in difesa. Pastore non è convocato, mentre Pellegrini è pronto"
ROMA-BRESCIA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Domani sarà una partita difficile, il Brescia ha buoni giocatori e gioca bene. Dzeko segnerà nelle prossime partite, non ho dubbi."
 Mer. 20 nov 2019 
La Roma è in vendita: ecco come Goldman Sachs propone il club agli investitori
Dalle parole ai fatti: James Pallotta ha messo in vendita la AS Roma. A certificarlo...
 Mar. 19 nov 2019 
Cetin, poche parole e tanto lavoro per prendersi la Roma
In un mese l'esordio da titolare con la Roma e quello con la Turchia. la Roma e...
 Sab. 16 nov 2019 
Kean o Dani Olmo: la Roma studia colpi e soluzioni per il suo futuro
L'azzurro piace, può arrivare a gennaio. Lo spagnolo è un obiettivo di tante big europee. Sullo sfondo anche il baby croato Gvardiol
 Mar. 12 nov 2019 
Fonseca: con Mkhitaryan la mia Roma volerà
Il tecnico giallorosso fa il punto della situazione dopo la sconfitta di Parma: "Sono ottimista per il futuro"
 Gio. 07 nov 2019 
Gli arbitri europei stanno diventando un problema per le italiane
Senza la Var l'Europa League diventa un torneo da bar. Già, perché Roma e Lazio...
Fonseca: "Questa Roma andrà lontano. Inaccettabile non avere il Var in EL"
"Il Borussia è imprevedibile. Della mia Roma mi piace l'atteggiamento"
Quegli imbattibili Puledri anni '70
I Puledri sono tornati grandi. Più di quarant'anni dopo l'ultimo scudetto il Borussia...
 Mer. 06 nov 2019 
Roma, in Germania il turnover della verità
Il nuovo step della Roma, in contemporanea con la sfida di domani sera al Borussia...
 Mar. 05 nov 2019 
Forze fresche per la Roma
Visti i precedenti meglio dirselo a bassa voce. Ma a quanto pare la Roma sta meglio,...
La Serie A emigra: partite all'estero
Il calcio è sempre più televisivo, ma è guardando le partite dal vivo che si resta...
Numeri da fenomeno: Zaniolo, 20 anni e 11 gol nella Roma. Solo Totti e Amadei hanno fatto meglio
Ora anche Capello si è convinto: «Zaniolo è il talento italiano più forte che abbiamo»....
Roma, l'idillio con Fonseca, sorrisi e gol d'autore: così Zaniolo è tornato protagonista
Poco più di un anno fa, era il 3 novembre, Nicolò Zaniolo faceva la sua prima da...
 Lun. 04 nov 2019 
Zaniolo: "Per rispetto non accetterei la 10. Siamo sulla strada giusta per tornare a vincere"
In vista del match tra Mönchengladbach e Roma, Nicolò Zaniolo ha parlato sul sito...
Doppia trasferta per chiudere un ciclo
Borussia Monchengladbach e Parma a chiudere il ciclo di sette partite prima della...
 Gio. 31 ott 2019 
Il capolavoro di Fonseca: in 10 non difende, attacca
Sotto sotto, Fonseca lo avrà pensato: alla Dacia Arena si è materializzato un mio...
 Mar. 29 ott 2019 
Abel Balbo: "Udinese e Roma, ricordi indelebili"
"Udinese e Roma daranno un grande spettacolo, sarà una gara combattuta"
 Dom. 27 ott 2019 
Totti va all'Europeo: darà il calcio d'inizio
Sarà l’ospite d’onore dell’Olimpico tre anni dopo l’addio in lacrime
 Sab. 26 ott 2019 
L'Uefa va veloce: Europa League con la Var dal 20 febbraio
L'abbaglio di Collum ha confermato al designatore europeo Roberto Rosetti di aver...
 Gio. 24 ott 2019 
Roma-Mönchengladbach, Le Formazioni UFFICIALI
UEFA Europa League 2019-2020 - Fase a Gironi: 3ª Giornata
 Mer. 23 ott 2019 
Roma-Borussia, invasione tedesca: stop alcol in Centro
C'è allerta per la gara di domani pomeriggio (alle 19) tra la Roma e il Borussia...
Fonseca sfida l'emergenza
Emergenza è dire poco. Veretout l'unico superstite a centrocampo, un terzino (Santon)...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>