facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 12 dicembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Juventus-Napoli 0-1: Koulibaly al 90', delirio azzurro allo Stadium

La squadra di Sarri vince allo scadere grazie a un colpo di testa del difensore senegalese. Ora la distanza in classifica con i bianconeri è di un solo punto
Domenica 22 aprile 2018
TORINO - Un volo al 90'. Uno stacco di rabbia, con voglia di vincere, quella che alla Juve è mancata per chiudere il discorso scudetto. Il Napoli vola come Kalidou Koulibaly, l'uomo che ha regalato la prima vittoria agli azzurri nell'era Stadium e ha accorciato in classifica a -1 quando mancano 4 giornate al termine del campionato. Come finirà non lo possiamo sapere, ma possiamo dire - senza ombra di dubbio - che questo è il più bel campionato degli ultimi anni.

LE SCELTE - Allegri sceglie il 4-2-3-1 con Dybala in avanti insieme a Matuidi e Douglas Costa a supporto di Higuain. Sarri sceglie i titolarissimi, con Milik che scivola in panchina dopo la partita da titolare con l'Udinese.

CHIELLINI KO - Comincia bene il Napoli che ha la prima occasione dopo 57'', quando Insigne cicca da buona posizione un cross di Hamsik deviato dalla difesa bianconera. Nell'occasione si fa male Chiellini (indurimento alla coscia sinistra), costretto poi a uscire all'11'. Nel mezzo Rocchi ammonisce Benatia e Asamoah nella stessa azione e Mario Rui calcia alto di poco una punizione dal limite. Allegri, nel frattempo, risistema la Juve: Lichsteiner, entrato al posto di Chiellini, si sistema sulla fascia destra con Howedes che scala al centro accanto a Benatia.

PALO JUVE - La Juve fa giocare il Napoli e pressa poco, ma quando velocizza l'azione fa male. Albiol stende Higuain al limite dell'area e dal calcio piazzato Pjanic - con la deviazione di Callejon - colpisce il palo esterno con Reina battuto.

BUON NAPOLI - Sul corner successivo Higuain ci prova in mezza rovesciata, ma senza fortuna. Saranno le uniche occasioni juventine del primo tempo. Il Napoli, infatti, cresce alla distanza e impone il suo gioco. La squadra di sarri pressa alto: Mertens ci prova con un tiro a giro (para Buffon), Mario Rui con un tiro-cross che per poco non beffa il portiere bianconero. La migliore occasione, però, capita sui piedi di Hamsik al 24': lo slovacco, da buona posizione, calcia male di sinistro.

ANIMI TESI - La tensione in campo si taglia a fette e Rocchi è costretto a sedare gli animi. Douglas Costa protesta per una presunta gomitata di Insigne. Il napoletano, invece, si arrabbia con Khedira per un pallone riconsegnato in fallo laterale dopo un gesto di fair play dello stesso attaccante azzurro. Nessuno di loro, però, finisce sul taccuino dell'arbitro, che gestisce con sapienza il momento nervoso.

DENTRO CUADRADO - Il primo tempo si conclude con un gol di Insigne annullato per netto fuorigioco sulla verticalizzazione di Jorginho (38'). Dall'altro lato, invece, Dybala non entra mai in partita e a inizio ripresa viene sostituito con Cuadrado.

JUVE ATTENDISTA - La melodia della ripresa è quasi la stassa con l'unica differenza che la Juve, dalle parti di Reina, non ci arriva praticamente mai. La squadra di Allegri, però, si difende alla perfezione e concede pochissimo agli azzurri. Hamsik ci prova di sinistro, ma senza precisione. Poi è il turno di Callejon, con un tiro al volo (altissimo) su cross dello slovacco.

DENTRO MILIK - Sarri si gioca la carta Milik per Mertens al 60', ma la Juve si chiude sempre di più. Howedes e Benatia non sbagliano un intervento. Anche Lichsteiner e Asamoah controllano bene Insigne e Callejon. Il secondo cambio è il solito per il Napoli e arriva al 66': dentro Zielinski per Hamsik. Allegri risponde con Mandzukic per Douglas Costa al minuto 71'. Il copione resta lo stesso: il Napoli tiene il pallone, la Juve non molla un centimetro, ma fatica tremendamente a ripartire.

SALE LA PRESSIONE - La voglia di vincere del Napoli, però, aumenta con il passare dei minuti. Callejon (fermato ingiustamente in fuorigioco) impegna Buffon con un gran destro al volo sulla solita traiettoria dipinta da Insigne. Entra pure Rog per un esausto Allan. Zielinski, nel frattempo, ci prova dal limite e costringe Buffon alla parata con i pugni. KK 90 - Il momento decisivo è allo scadere dei 90'. Insigne impegna Buffon con un tiro a giro da fuori area. Dall'angolo successivo Callejon pennella una traiettoria perfetta per lo stacco imponente di Koulibaly, che si libera di Benatia e fa esplodere i 1000 tifosi azzurri presenti nello spicchio ospiti dello Stadium. Il Napoli vince a Torino ed è a -1. Il discorso scudetto è più che mai aperto.
di Davide Palliggiano
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Buffon - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Mar. 01 mag 2018 
ALISSON: "Salah vale Messi. Ma all'Olimpico questa Roma può fare la storia"
Sul quotidiano sportivo ha parlato in esclusiva il portiere brasiliano della Roma,...
 Dom. 29 apr 2018 
Alisson, il bonus nei guantoni. Porta inviolata 15 volte
Il portiere brasiliano della Roma sta vivendo una stagione da top player, per la gioia non solo della Roma ma anche dei fantallenatori che hanno creduto in lui.
 Mar. 17 apr 2018 
Bufera Benatia-Crozza: "Ti aspetto a Vinovo, testa di c..."
Il difensore della Juventus replica su Instagram alle dichiarazioni del comico: «Imbecille, non fai ridere nessuno»
Perotti: "Voglio rispettare il contratto con la Roma, poi l'idea è di tornare al Boca"
Diego Perotti, attaccante della Roma, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di...
 Lun. 16 apr 2018 
Lazio-Roma 0-0: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: LAZIO-ROMA 0-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Dom. 15 apr 2018 
Real-Juve, minacce alla moglie di Oliver: polizia britannica apre inchiesta
Sui social della donna volgari accuse sessiste e non solo
 Sab. 14 apr 2018 
Bruce Grobbelaar "La danza dello spaghetto? Sono ancora qui che rido"
"Che noia il Barcellona, contento della sua eliminazione"
 Ven. 13 apr 2018 
Juventus, Buffon chiude il 20 maggio: l'ultima contro il Verona
La carriera del fuoriclasse terminerà a 40 anni. L’annuncio dell’addio nella notte di Madrid: «Mi dispiace lasciare questi ragazzi, spero di aver dato loro qualcosa»
 Gio. 12 apr 2018 
Champions, Roma e Juventus: quei 180' che hanno rilanciato le squadre italiane
L'impresa dei giallorossi contro il Barcellona e quella quasi sfiorata dai bianconeri contro il Real Madrid restituiscono lustro alla Serie A. Un risultato che arriva nel giorno più nero per il nostro calcio: l'Italia è 20/a nel ranking per Nazionali, mai così in basso nella storia
Del Piero: "Fatico a comprendere le parole di Buffon sull'arbitro". E sul web scoppia la polemica
L’ex capitano della Juve: «Non condivido lo sfogo di Gigi»
Buffon: "La Roma mi ha emozionato, sono orgoglioso che rappresentino l'Italia"
"Dobbiamo ripartire da questi segnali”
L'irrazionalità di un mondo e il filo con l'Olimpico
Difficile, forse impossibile da accettare. Anzi le proteste furibonde della Juventus,...
 Mer. 11 apr 2018 
Roma-Barcellona 3-0: Le Pagelle dei Quotidiani
CHAMPIONS LEAGUE: ROMA-BARCELLONA 3-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI...
 Mar. 10 apr 2018 
Missione impossibile? Proviamoci
Quest'anno tra Champions e nazionale non li abbiamo ancora battuti, dobbiamo provarci...
 Lun. 09 apr 2018 
TER STEGEN: "Contro la Roma sarà una partita difficile. Il gol di Florenzi mi ha reso più forte"
ROMA-BARCELLONA LA CONFERENZA STAMPA DI MARC-ANDRE' TER STEGEN: "Fra i portieri più forti c'è anche Alisson"
 Mar. 03 apr 2018 
Champions, da Buffon a Neuer, Messi ha segnato a tutti i grandi: ora c'è la prova Alisson
L'argentino del Barcellona ha fatto gol a tutti i big: Cech, Casillas, De Gea, Van der Sar. Mercoledì al Camp Nou il duello con il brasiliano della Roma, che lo ha già neutralizzato in nazionale
 Lun. 02 apr 2018 
Calciomercato Roma, accordo di massima con Mirante
Ecco il valzer dei portieri: da Donarumma a Perin, in Serie A le porte sono girevoli
 Ven. 30 mar 2018 
Calciomercato Roma, dalla Spagna: Alisson primo obiettivo per la porta del Real
Alisson Becker resta in pole position nei piani mercato del Real Madrid per la prossima...
 Mar. 27 mar 2018 
Inghilterra-Italia 1-1 Pellegrini costretto al cambio per un problema al polpaccio
Insigne risponde a Vardy, Di Biagio indenne a Wembley
 Lun. 26 mar 2018 
Pellegrini: "Voglio vincere anch'io. Messi è il più forte del mondo però ha perso anche lui"
I concetti sono quelli di un leader. Anche se di anni ne ha 21, ha appena due presenze...
 Dom. 25 mar 2018 
Italia, Pellegrini: "Siamo stanchi di vedere sempre vincere gli altri. Vogliamo lasciare un segno"
Lorenzo Pellegrini, centrocampista della Roma attualmente impegnato con la Nazionale,...
 Ven. 23 mar 2018 
Argentina-Italia 2-0: Buffon battuto nel finale da Banega e Lanzini
Esordio negativo per Di Biagio: i sudamericani, pur privi di Messi e Aguero, regolano gli azzurri nell'amichevole di lusso andata in scena a Manchester
 Gio. 22 mar 2018 
Un calcio alla violenza. Il mondo dello sport contro tutte le forme di abusi sulle donne
Alla fine hanno raccolto quasi centomila euro e li spediranno a chi combatte la...
 Mer. 21 mar 2018 
C'è anche Totti nel "Dream Team" di Eusebio Di Francesco
L'allenatore della Roma ha rilasciato una intervista a Roma Tv in cui sceglie gli...
Di Biagio va subito all'attacco: si parte con il 4-3-3
Di Biagio prova subito il 4-3-3. E' il suo sistema di gioco, lo vedremo sia venerdì...
 Mar. 20 mar 2018 
Raiola: "La Nazionale fa schifo. Balotelli? Serve un ct con carattere"
L'agente di Donnarumma - a Tutti Convocati - lancia anche una frecciata al Milan: «Spero che Reina sia il prossimo titolare»
Pjanic: "Roma, non ho tradito: ho scelto la Juve per vincere"
"Alla Juventus la vittoria si respira dalle mura Il Napoli gioca bene, ma..."
 Lun. 19 mar 2018 
Nazionale, gli azzurri indosseranno una maglia in memoria di Davide Astori
La Figc e la Nazionale ricordano Davide Astori, il capitano della Fiorentina scomparso...
 Dom. 18 mar 2018 
Italia, i convocati di Di Biagio
Presenti Florenzi e Pellegrini
 Sab. 17 mar 2018 
Roma nella tana di Messi
Messi e Cristiano Ronaldo, sarà una doppia sfida contro i migliori al mondo. Durissima,...
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>