facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 25 novembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Spalletti nell'intervallo trova la mossa giusta: Salah centravanti puro

Lunedì 15 maggio 2017
Rinunciare a sei titolari contro la seconda in classifica non è una pensata vincente. Certo, si dirà, facile sostenere questo concetto a posteriori, cioè dopo aver visto la sconfitta della Juve all'Olimpico, ma la verità è che i bianconeri, quando non si presentano in abito di gala (con la miglior formazione possibile) raramente incantano. Allegri ha sicuramente riflettuto a lungo prima di mettere in campo la squadra-base, perché mercoledì, sempre all'Olimpico, c'è la finale di Coppa Italia contro la Lazio e bisogna risparmiare un po' di energie. Tuttavia un turnover così massiccio, e soprattutto quando di fronte ci sono avversari assatanati che devono vincere a tutti i costi per mantenere il secondo posto, è molto rischioso. Regalare alla Roma Barzagli, Chiellini, Dani Alves, Alex Sandro, Dybala e uno a scelta tra Khedira e Marchisio è davvero troppo. Anche perché, quando si stravolge la formazione, inevitabilmente s'inceppano i meccanismi di gioco e il pallone viaggia più lentamente. Forse una rivoluzione più dolce (magari soltanto tre cambi rispetto al solito) sarebbe stata più indicata. Anche perché Dani Alves e Dybala, che poi sono entrati nella ripresa, non sono rimasti completamente a riposo, dunque non hanno usufruito di quella pausa che Allegri desiderava concedere loro. Detto che nulla è compromesso e che è sufficiente una vittoria nelle prossime due partite per conquistare il sesto scudetto consecutivo, è giusto sottolineare che gli obiettivi si affrontano uno alla volta: prima il campionato, poi la Coppa Italia, quindi la Champions League. Gestire, ragionare e fare conti serve a poco.

IDEA GIUSTA - La Roma, sotto di un gol, ha la forza di rimettersi in piedi e di andare all'intervallo sull'1-1. E poi, proprio in quei quindici minuti di riposo, nasce l'impresa. Spalletti, dopo aver constatato l'inconsistenza di Perotti schierato come finto centravanti, ordina a Salah di spostarsi in mezzo in modo da poter «allungare» la difesa della Juve. La mossa riesce anche perché l'egiziano è sempre ben supportato da Nainggolan: nel primo tempo il centrocampista rimane spesso prigioniero della cerniera bianconera, mentre nella seconda parte trova maggiori spazi e si offre per il disimpegno e per l'immediata ripartenza. Sono due le occasioni create dal belga che confeziona anche la rete del definitivo 3-1, a conferma del fatto che è l'uomo decisivo nella costruzione della manovra. Non tocca tanti palloni (soltanto 30), ma li amministra sempre con saggezza: su 21 passaggi effettuati, 4 errori. Non è al massimo della condizione fisica e allora cerca di non forzare, e alla squadra vengono meno quelle proverbiali cavalcate che fanno respirare i difensori e creano pericoli agli avversari. Ma la posizione di Nainggolan, che va subito in pressing su Pjanic, risulta fondamentale, e altrettanto importante è il lavoro di Salah che, grazie alla sua velocità, tiene in apprensione il tandem Benatia-Bonucci. In questo modo, e con la correzione effettuata da Spalletti nell'intervallo, l'assenza di un centravanti classico come Dzeko si avverte di meno. Per dire del contributo fornito dall'egiziano sono sufficienti due dati: 4 recuperi e 2 dribbling riusciti. Si è messo a disposizione della squadra (suo l'assist per il gol di Nainggolan), e per questo va apprezzato.
di A. Schianchi
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Roma-Juventus - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Dom. 30 lug 2017 
Roma-Juventus: Le Probabili Formazioni
ROMA - D'accordo che è calcio estivo, ma Roma-Juventus non sarà mai completamente...
Contro la Juve si fa già sul serio
Per tre anni consecutivi, dal 2005 al 2007, Roma e Juventus si sono sfidate in amichevole...
Roma-Juventus Orario e Diretta TV
Juventus-Roma ORARIO E DOVE VEDERLA IN TV
Roma. Attenti a quei 4, è la loro chance
Un esame per quattro. Non c'è in palio una laurea né si rischia una bocciatura,...
Roma, negli Usa primo esame per Di Francesco contro la Juve di Allegri
Anche se si gioca oltreoceano, è sempre e comunque Roma-Juventus. Le Grandi Rivali...
 Lun. 12 giu 2017 
Roma, tutti gli appuntamenti dell'estate
Il ritiro di Pinzolo, la tournée negli Stati Uniti, l'amichevole col Siviglia e poi la Serie A: ecco tutte le date dell'estate giallorossa
 Lun. 05 giu 2017 
Nodi irrisolti, Roma spiegaci
In silenzio. Lontana. Impercettibile. Parlano tutti, non la Roma. Se fosse in corso...
 Gio. 25 mag 2017 
Rudiger: Razzismo? In Italia la Federazione non sta facendo nulla"
Quando Rüdiger arriva nella saletta del Media Center di Trigoria dove svolgeremo...
 Gio. 18 mag 2017 
Ferlaino: "Napoli, prendi Nainggolan: con lui squadra da scudetto"
Corrado Ferlaino esprime la sua preferenza per Radja Nainggolan. L'ex presidente...
 Mer. 17 mag 2017 
ALLEGORIA DE LE STRISCE PEDONALI
L'ANGOLO DELLA POESIA
Nainggolan: "Non potevo mancare a Roma-Juve. Rammarico per alcune partite di questa stagione"
"Sono quattro o cinque partite che dipende tutto da noi e ne siamo consapevoli:...
L'entusiasmo è un amore senza confini
E' quando suona Grazie Roma che il mondo sembra tutto giallorosso. Se poi a cantarla...
 Mar. 16 mag 2017 
"Allegri ha offeso un tesserato della Roma". Baldini?
Il tecnico della Juventus punito con un'ammonizione da parte delle autorità competenti
CHIELLINI: "Mi sarebbe piaciuto vincere lo Scudetto davanti ai romanisti"
Giorgio Chiellini, difensore della Juventus, ha parlato in conferenza stampa prima...
Roma-Juventus 3-1 Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
La Roma nel guado. Spalletti in silenzio e gli eredi aspettano
«Mancano 15 giorni, poi saprete tutto». Sono quelle due settimane che separano dalla...
Lucio, la penna è sul tavolo della verità
«La penna del mio rinnovo ce l'hanno in mano i calciatori», disse Luciano Spalletti...
 Lun. 15 mag 2017 
PAOLO SORRENTINO 'imbucato' all'Olimpico nelle vesti di... fotografo
Ieri sera allo stadio Olimpico, mischiato tra i fotografi a bordo campo, c'era anche...
Emozione Roma. Una notte magica
Finisce con la Roma sotto la Sud, che fa festa dopo aver rovinato la festa alla...
La Juve fa la preziosa, eccessi del turnover: lo scudetto aspetterà
No, non è scudetto. La Roma non solo ha battuto la Juventus ma ha teoricamente riaperto...
 
 <<    <      3   4   5   6   7