facebook twitter Feed RSS
Martedì - 16 agosto 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Conta chi segna. Sul resto valgono le parole di Totò

Martedì 30 novembre 2021
Da sempre e per sempre, c'è un solo modo per vincere le partite: segnare un gol più degli avversari. Il regolamento del giuoco del calcio non contempla altre opzioni. Non conta giocare bene o male, conta soltanto fare un gol più degli altri. Stop. Ma poi: cosa significa giocare bene o male?

Si può giocare bene anche facendo giocare male gli avversari, ad esempio. Il concetto di bellezza applicato al pallone non ha confini certi: l'unica cosa veramente bella è vincere la partita. Come riuscirci è un accessorio, l'essenza è segnare più dell'avversario. Chi segna di più ha sempre ragione. E merita il successo. Anche se ha lasciato il pallone costantemente tra i piedi del nemico. Strategia, si chiama. Conta il fine che, come sempre, giustifica i mezzi.

E chi si meraviglia di ciò, chi continua a dividere il mondo pallonaro tra "giochisti" e "risultatisti", magari asserendo che i primi sono i Buoni e gli altri i Cattivi, spesso dimentica che un risultato è sempre figlio di un gioco. Basta saper individuare quale, ad esserne capaci. La Roma contro il Torino ha scelto di far giocare l'avversario e ha vinto la partita. Una strategia che José Mourinho conosce alla perfezione e che negli anni ha aiutato il portoghese a vincere come (quasi) nessun altro.

Una Roma al sapore di Mou. Cinica e spietata, si è detto. Dimenticando di metterci pure intelligente, però. Perché se non usi la testa, non porti mai a casa la vittoria. Mai. Soprattutto se/quando scegli di coprirti e di aspettare il momento giusto per andare a far male all'avversario. La versione più mourinhiana di Mourinho ha consolidato la Roma al quinto posto, a tre lunghezze dalla zona Champions, davanti a Lazio e Juventus nonostante i due ko subìti contro Sarri e Allegri.

José continua a ripetere che la Roma non ha le basi tecniche per giocare con la difesa a tre, ma non la smette più di giocare a tre. E, quindi, di usare le due punte. Sarà un caso, ma da quando non è più stato abbandonato laggiù al suo destino, Tammy Abraham con il supporto tattico e mentale di Zaniolo ha cominciato a fare la differenza. Alla faccia di quella porzione di critica che dopo la doppietta europea rifilata allo Zorya si era affrettata a sottolineare più due suoi vistosi errori sotto porta che le due reti. Come se il demerito contasse più del merito. Come se un gol sbagliato valesse più di uno segnato. Totò avrebbe detto: ma mi faccia il piacere...
di M. Ferretti
Fonte: La Repubblica
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 15 ago 2022 
Mourinho e la pizza di Salerno: stavolta ne ordina 60 per festeggiare con giocatori e staff
Nella passata stagione dopo la vittoria sulla Salernitana il tecnico della Roma era stato immortalato mentre la mangiava in treno. Ieri ha voluto coinvolgere tutta la squadra
CALCIOMERCATO Torino, Lukic si è scusato: nei prossimi giorni si parlerà di rinnovo
Importanti novità in casa Torino sulla questione Lukic: il centrocampista serbo,...
Friedkin porta anche lo sponsor Toyota sulle maglie d'allenamento della Roma
Arriva lo sponsor che nella Roma dei Friedkin non poteva mancare. Il club giallorosso...
Roma, Cristante stavolta è più che indispensabile
Un gol e una prestazione di grande sostanza: se la squadra di Mourinho concede poco agli avversari, è anche merito del “totem” davanti alla difesa
Mourinho e la sua Roma: il debutto a Salerno in due immagini
La partita straripante di Zaniolo, la concretezza di Cristante: José aspetta un rinforzo in attacco ma intanto si gode una squadra concreta e dal potenziale offensivo incontenibile. Negli spogliatoi c'è stata solo una cosa che ha infastidito il tecnico portoghese: ecco quale
Online in vendita la terza maglia della Roma
Dopo l'annuncio della seconda maglia, c'è attesa e curiosità per la presentazione...
Cristante, Matic e Wijnaldum: le scelte di Mou hanno fatto la differenza
A metà ripresa, il tecnico ha messo in campo una piccola rivoluzione passando a un 3-5-2 più compatto: "Non sono entrati giocatori per uccidere la partita, ma per gestirla" Dal nostro inviato Andrea Pugliese
La Roma di Cristante che piace a Mou. Oggi le risposte di Spalletti e Allegri
José ha tolto Abraham, Zaniolo, Dybala e vinto grazie al gol di un mediano. Hanno giocato e vinto 7 delle prime 10 del torneo scorso: stasera ci prova la Juve di Di Maria
Dybala: "Buona la prima. Daje Roma". E Zaniolo lo esalta
La Joya esulta su Instagram dopo il successo per 1-0 contro la Salernitana
Belotti e la Roma, adesso o mai più: settimana decisiva
Il Gallo non vuole aspettare oltre e il Galatasaray è pronto a venire in Italia per convincerlo a firmare: la situazione non è facile
DAZN: "Nei prossimi giorni provvederemo a erogare un indennizzo a ciascun cliente interessato"
"DAZN è consapevole di quanto sia importante il proprio servizio per gli appassionati...
Joya a sprazzi e quel palo che emoziona
All’Arechi subito tocchi e visione di gioco: alla fine sono stati 46 i palloni toccati. Ora dategli soltanto il tempo
Salernitana-Roma 0-1, Le Pagelle dei Quotidiani
1ªGiornata di Serie A
Dazn, un altro disastro: tifosi infuriati
Tifosi romanisti letteralmente infuriati con Dazn per i clamorosi disservizi (non...
La Roma dei Fab Four si salva dal trappolone con un gol di Cristante
Il bello del calcio è che passi tutta l'estate a parlare dei Fab Four — Abraham,...
 Dom. 14 ago 2022 
MOURINHO, è stato impossibile rilasciare dichiarazioni a Dazn
Non ci sono solo problemi di trasmissione con DAZN: dopo Salernitana-Roma per tre...
SPINAZZOLA: "Ancora presto per fissare traguardi, sappiamo che siamo migliorati molto"
SALERNITANA-ROMA 0-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA SPINAZZOLA A DAZN Squadra che ha...
MOURINHO: "Mi è piaciuto tutto, gestito il risultato con maturità"
SALERNITANA-ROMA 0-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Zaniolo e Dybala straordinari ma vorrei altri attaccanti di alto livello"
La Roma spreca, ma gioca bene e vince: a Salerno ci pensa Cristante
Un gol del centrocampista regala a Mou i primi tre punti, dopo che Zaniolo aveva mancato tre occasioni. Palo di Dybala
MANCINI: "Bravi, ma meritavano 2 gol in più. Sarei felice dell'eventuale arrivo di un difensore"
SALERNITANA-ROMA 0-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA MANCINI A DAZN Buona la prima....
Salernitana-Roma 0-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dybala c'è, gli manca solo il gol. Zaniolo sprecone
Dazn, problemi di visione: protesta sui social. Il comunicato della tv e il link alternativo
I problemi si sono verificati durante le partite del pomeriggio Lazio-Bologna e Fiorentina-Cremonese. Arriva il comunicato dell'azienda
Serie A - Salernitana-Roma 0-1
1ªGiornata di Serie A
TIAGO PINTO: "Dybala è motivato. Belotti? Del mercato parliamo il 2 settembre..."
SALERNITANA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA
PELLEGRINI: "L'anno scorso abbiamo vinto la Conference e vogliamo proseguire"
SALERNITANA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA PELLEGRINI A DAZN Hai vinto la Conference...
Dazn non funziona: problemi durante le partite
Dazn: problemi nella visione delle partite. E arrivano le scuse: "Stiamo lavorando per trovare il prima possibile una soluzione"
Salernitana-Roma - Le Formazioni UFFICIALI
1ª Giornata di Serie A
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>