facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 2 dicembre 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Mourinho, adesso tocca a te

Lunedì 20 settembre 2021
Certe cose sono come i demoni dei film dell'orrore. Basta nominarle per vedersele piombare addosso a mannaia. Era stato Mourinho, del quale la parlantina senza argini continua a essere l'inimitabile pregio e insieme il più profondo difetto, a evocare l'arrivo imminente dell'inverno, perché prima o poi l'inverno arriva dovunque, tranne forse in California. Sarebbe stato quello il momento in cui la Roma avrebbe scoperto sé stessa e sarebbe stata giudicata per la determinazione con la quale riesce a guardare nel buio senza scomporsi.

Ebbene, quel momento è arrivato, e supponiamo prima di quanto lo stesso Mourinho prevedesse. A Verona, che come lo scorso anno infligge un handicap iniziale alla classifica dei giallorossi. E dove si è rivelato sufficiente ringraziare Di Francesco e insediare Tudor per vedere un'idea astratta trasformarsi in una concreta squadra di calcio, con tutto il corredo di scambi veloci, attacchi all'impostazione avversaria, ricerca insistita del duello individuale, inserimenti rapidi in avanti, ordine e compattezza all'indietro. Tanto è bastato per aggrovigliare la Roma in un confuso gomitolo di ottime intenzioni e pessimi risultati pratici, da cui non è mai uscito un tessuto di gioco sensato: solo un feltro di lanci lunghi, la maggior parte dei quali senza meta, e qualche eccellente iniziativa dei vari talenti. Diversi piuttosto appesantiti da una serie continuata di partite messe in fila con sprezzo del pericolo.

Bene per il Verona, peccato per la Roma e per Lorenzo Pellegrini. Fosse finita diversamente saremmo qui a scrivere del tacco incantato sotto l'acqua che andava trasformandosi in grandine, andando a pescare confronti in storica libertà con Falcao e Totti, cantando del gol più bello di un tardo pomeriggio di gol bellissimi, parecchi dei quali peraltro di pura estrazione romanesca (Caprari, Faraoni). Invece adesso bisogna chiedere a Mourinho di passare in fretta dalla gestione di una tranquilla felicità all'intervento immediato su una ferita all'orgoglio. Si accorgerà di quanto è difficile, in una squadra che tende a ingigantire i propri dubbi e ad annacquare gli entusiasmi in un'eterna penitenza.

Del resto lo hanno preso per questo. Perché lo considerano un generale capace di trascinare la truppa in territorio ostile evitando che il coraggio venga meno, ma anche e soprattutto un allenatore in grado di rimediare ai limiti di una formazione alla quale continua a mancare pulizia e qualità nell'uscita del pallone. In attesa che Zaniolo ritrovi i poteri cosmici, la Roma non può che affidarsi alla sapienza di Mourinho e alla classe ormai ampiamente dimostrata di Pellegrini. C'è un'altra giornata per rivalutare il prossimo derby, che non merita d'essere malinconico.
di Marco Evangelisti
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 01 dic 2021 
Roma-Inter: Ultimi Match
ABRAHAM protesta contro Pairetto: "Ammonizione scandalosa, sono io che ho subito fallo"
Tammy Abraham non ci sta e al termine di Bologna-Roma è tornato a commentare il...
Roma-Inter, Le Probabili Formazioni
16ªGiornata di Serie A
MOURINHO: "Per Zaniolo è molto difficile giocare in Serie A... Con l'Inter formazione da inventare"
BOLOGNA-ROMA 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Dobbiamo inventarci una squadra per giocare sabato. Complimenti ai miei che hanno lottato sempre. Se fossi Zaniolo, inizierei a pensare che giocare in Serie A è difficile"
Il Bologna vola altissimo: Svanberg castiga la Roma. E Mou perde Abraham per l'Inter
Decisiva la rete dello svedese. Skorupski para tutto. L'attaccante inglese e Karsdorp salteranno la sfida con l'Inter. La squadra di Miha aggancia la Juve in classifica
Bologna-Roma 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Abraham meriterebbe il gol. Bene Mkhitaryan. Zaniolo in chiaroscuro.
ABRAHAM e KARSDORP saltano Roma-Inter
Ammonito sotto diffida nel corso del match contro il Bologna, Tammy Abraham salterà...
Serie A - Bologna-Roma 1-0
15ªGiornata di Serie A
TIAGO PINTO: "L'emergenza è diventata un'opportunità, ci sono diversi moduli da sfruttare"
BOLOGNA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA, TIAGO PINTO: "Squadra sulla strada giusta per diventare più forte"
MKHITARYAN: "Mi piace il nuovo ruolo perché sto trovando più spazio"
BOLOGNA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA MKHITARYAN a DAZN Il nuovo ruolo? "Mi...
Bologna-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
15ª Giornata di Serie A
Diawara si gioca un'altra chance
Da "c'è del disagio" a "siamo felici tutti" nel giro di un mese. Dall'affondo dell'agente...
Roma e Nazionale: El Shaarawy si è rilanciato e vuole tutto
È un altro El Shaarawy. Uno dei giocatori che avuto maggiori benefici dalla cura...
Zaniolo, l'asso di Mourinho: "Può giocare ovunque"
Non finisce l'incubo del Covid in casa Roma. Dopo Cristante (ieri tornato negativo)...
Questione di testa
Il cammino che porta a conquistare un posto tra le prime quattro "non è un'autostrada...
I Friedkin mettono altri 10 milioni nel club
I Friedkin aprono ancora una volta il portafoglio e versano altri 10 milioni di...
Smalling: 5 volte titolare, 5 vittorie e solo un gol subìto
La Roma ha la terza difesa del campionato con 15 gol subiti (come l'Inter), hanno...
Restiamo vicini: la Roma al Dall'Ara per rimanere sul treno della Champions
Undici anni fa, vincere a Bologna (3-1) gli garantì il primo allungo per quello...
Bologna-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
15ª Giornata di Serie A
 Mar. 30 nov 2021 
De Sanctis: "Bodo? Basta figuracce. La Roma lavora per alzare un trofeo"
Il vice diesse: "Al mio ruolo mi approccio con tanta dignità. Sono al fianco di Tiago Pinto"
DE ROSSI: "Il Cosenza è temibile sotto porta, fa tanti gol. Vogliamo vincere Coppa Italia"
La Roma Primavera si prepara per il match contro il Cosenza, valido per gli ottavi...
CRISTANTE negativo al Covid 19: domani raggiungerà la squadra a Bologna. Ancora positivo Villar
Bryan Cristante è risultato negativo al Covid nell'ultimo doppio giro di tamponi...
FELIX positivo al Covid 19
Altra brutta notizia per José Mourinho. Dopo le positività di Cristante e Villar,...
MOURINHO: "Questo gruppo ha una mentalità forte. Smalling se mi dice che sta bene giocherà"
BOLOGNA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Mihajlovic? Devo ringrazialo per il coraggio che ha trasmesso a tanta gente. Vediamo se avremo Cristante o Villar"
BOLLETTINO MEDICO: Lorenzo Pellegrini
Lorenzo Pellegrini, capitano della Roma uscito al 15' della gara col Torino per...
MIHAJLOVIC: "Mourinho mi è quasi sempre stato simpatico. Mourinho vicino durante la malattia"
BOLOGNA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI SINISA MIHAJLOVIC: "Partita importante con la Roma. Mourinho vicino durante la malattia, non lo dimentico"
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>