facebook twitter Feed RSS
Domenica - 19 settembre 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Szczesny: "Concentrati sull'Europeo. Futuro? Non ho avuto contatti"

Le parole del portiere della Polonia: "Ci saranno tante squadre forti, dobbiamo essere preparati. Juve? Non sono il responsabile per i trasferimenti"
Domenica 06 giugno 2021
"Europeo? C'è sempre un brivido prima di un grande torneo, ci sono grandi speranze. Ma prima dobbiamo concentrarci per essere ben preparati. C'è anche un'amichevole, poi un'intera settimana di preparazione per la prima partita.". Sono le parole di Wojciech Szczesny che ha parlato in conferenza stampa con la Polonia, pronta a disputare l'Europeo nel girone con Slovacchia, Spagna e Svezia. Il portiere della Nazionale ha aggiunto: "Aspettative? Ci sono molte squadre migliori, dobbiamo prepararci per poter competere con loro: dobbiamo essere più squadra delle altre squadre, organizzando il gioco. Robert Lewandowski ha detto che vuole che i polacchi siano orgogliosi di noi dopo questo torneo, ma vedremo cosa significa.".

"Futuro? Non ho avuto contatti nè con la Juve nè con altri club"
Szczesny ha trovato spazio anche per parlare del suo futuro: "Cercherò di rispondere a questa domanda una volta per tutte. L'argomento è sui media da molto tempo e vale la pena parlarne. Non ho avuto contatti né con il mio club né con altri, perché non c'è un argomento sulla mia partenza. Non sono responsabile per i trasferimenti della Juventus.". Il portiere bianconero ha infine fatto un paragone tra la costruzione del gioco con la Juventus e con la Polonia: "Non è che se metti un portiere in un sistema di gioco diverso lui giocherà allo stesso modo. Il modo in cui ho giocato per il club in questa stagione e quello che richiede Paulo Sousa sono diversi. Alla Juventus ho più margini di rischio. In nazionale abbiamo giocatori offensivi che giocano benissimo di testa, possono giocare sulle seconde palle, quindi in situazioni rischiose non faremo cose che non possiamo fare. Non siamo il Barcellona di Pep Guardiola e non lo saremo per molto tempo, quindi sotto pressione sono libero di cercare Lewandowski.". Szczesny ha chiuso questo discorso parlando dei rischi di questa costruzione: "Questo rischio nel club a volte ha pagato, a volte no perché abbiamo subito gol dopo tentativi falliti. Non c'è spazio per tali errori all'Europeo. Con la mia esperienza, così come con quella dei miei compagni in difesa, cercheremo di attuare al meglio i piani dell'allenatore.".
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 18 set 2021 
La Roma in partenza per Verona: c'è Mkhitaryan, out Viña
Il terzino non ha recuperato dalla botta al ginocchio, presenti invece l'armeno, Karsdorp e Calafiori
TUDOR: "Roma molto forte, Mourinho ha fatto storia del calcio, ma a noi non mancano le motivazioni"
VERONA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI IGOR TUDOR: “La cosa che mi preoccupa di più della Roma è Mourinho. Li rispettiamo”
MOURINHO: "Possiamo fare meglio nella qualità del gioco. Vina e Mkhitaryan solo piccoli problemi"
VERONA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Stadio positivo per una società, si vedrà nel futuro. Villar gioca poco? Fonseca aveva idee diverse. Ibanez non è un terzino. Borja Mayoral Sarà importante per noi."
PRIMAVERA 1 - Milan-Roma 2-2
Nella 3ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Roma, Lorenzo (Pellegrini) ora è finalmente Magnifico
Cinecittà, esterno giorno, gli studi cinematografici sono a un passo. Anno 1996,...
Roma, problemi per Viña e Mkhitaryan: oggi decide Mourinho
Botta al ginocchio per il terzino giallorosso, affaticamento invece per l'armeno: il tecnico li valuterà nell'allenamento di rifinitura
VINA, lieve distorsione al ginocchio
Problemi in vista della sfida della Roma contro l'Hellas Verona. Nel corso dell'allenamento...
Mou sulle tracce di Garcia
La Roma di José Mourinho punta al primo record. Con il 5-1 rifilato al Cska Sofia...
Mourinho pensa già ad una Roma più forte
La Roma per ora vince ma continua ad avere dei grossi limiti nella rosa, come rimarcato...
Spinazzola torna a lavorare in palestra
Il terzino giallorossoprosegue il recupero dopo la rottura del tendine d'Achille durante gli Europei
Pellegrini, o mio capitano
Lorenzo uno di noi. Ci ha messo un po' Lorenzo Pellegrini per entrare nel cuore...
Le verità scomode del filosofo Josè
Un allenatore che sembra quasi ispirarsi al Principe di Niccolò Machiavelli Josè...
Roma, tremila gare in Serie A: exploit riuscito solo a Inter e Juve
Tremila partite in serie A. La Roma le festeggerà domani contro il Verona, 92 anni...
CALCIOMERCATO Roma, UFFICIALE: Joao Costa
La Roma ha ufficializzato l'acquisto per l'U17 di Joao Costa dal Corinthians. L'esterno...
 Ven. 17 set 2021 
Ipotesi Sabry nello staff di Mourinho alla Roma: "Contattato dal suo agente, attendo una decisione"
Circola in ottica Roma, per unirsi allo staff tecnico di José Mourinho, il profilo...
Seconde linee Roma: promossi El Shaarawy e Calafiori, da rivedere Diawara e Villar
In Conference League contro il Cska Sofia Mourinho ha dato spazio a uomini meno impiegati finora. Rimandato Smalling, che però non è al top. Mayoral ancora out
Mourinho val bene una Conference League: un network l'acquista solo per lui
Un broadcaster inglese ha comprato i diritti della nuova competizione europea solo per seguire lo Special One e la sua Roma
Sacramento: "Giocare con 30mila persone fa la differenza"
Joao Sacramento, il vice di José Mourinho, ha parlato ai microfoni di casa dopo...
Pellegrini e il gesto che ha commosso i tifosi alla fine della partita
Il capitano giallorosso ha voluto fare un regalo a un piccolo tifoso presente all'Olimpico. Poi la dedica della doppietta alla moglie
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>