facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 16 aprile 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma, a Fonseca servono i gol di Dzeko per il quarto posto

Mercoledì 24 febbraio 2021
La cooperativa del gol non basta più. Negli scontri diretti, serve l'acuto del centravanti. Conte lo ha con Lukaku (17 reti in campionato, delle quali 4 a Lazio, Napoli e nei due derby), Pioli con Ibrahimovic (14 centri, di cui 2 al Napoli, 2 alla Roma e 2 all'Inter), Inzaghi grazie a Immobile (14 segnando a Milan e Roma), Gasperini addirittura ha l'imbarazzo della scelta tra Zapata (9 centri di cui 3 a Milan, Roma e Napoli) e Muriel (14 marcature con vittime illustri Roma e Napoli). Per non parlare di Pirlo con Ronaldo, abbonato ai gol pesanti. Delle 18 reti segnate in campionato, 3 sono state alla Roma, 1 alla Lazio, senza contare la doppietta risolutiva in semifinale di Coppa Italia contro l'Inter. All'appello manca il Napoli, non a caso settimo in classifica. Se tuttavia Gattuso ha la giustificazione di non aver avuto per oltre tre mesi Osimhen e Mertens, l'alibi nella Roma non tiene. Perché Dzeko e Mayoral, tolta l'indisposizione del bosniaco per il Covid, hanno giocato sempre. Magro tuttavia il loro bottino: 13 reti in due che, a conti fatti, arrivano a mala pena alla metà dei gol segnati singolarmente dai loro rivali. Fonseca è riuscito parzialmente ad aggirare il problema con centrocampisti e trequartisti. Il tandem Veretout-Mkhitaryan in campionato ha già segnato 18 reti (9 e 9), Pellegrini e Pedro (a lungo assente) 4 ciascuno. E ora, l'innesto di El Shaarawy promette altre segnature. Il problema però sussiste. Perché nei grandi match, è il centravanti che spesso e volentieri fa la differenza. Sinora a Edin è riuscito a Bergamo, in una gara poi persa, e nella partita d'andata contro il Milan, sfruttando una papera da Mai dire gol di Tatarusanu. Rendimento insufficiente soprattutto per come il bosniaco aveva abituato in passato. Edin nei suoi cinque anni a Roma non ha mai fatto sconti alle big del nostro torneo, segnando 4 reti al Napoli, 3 alla Lazio, 6 all'Atalanta, 5 al Milan, 2 a Juventus e Inter. Prerogativa che ha sempre avuto in carriera. Sia in Germania, quando militava nel Wolfsburg (4 gol al Bayern, 4 al Borussia Dortmund, 6 al Werner Brema, 8 allo Stoccarda) che in Inghilterra, vestendo la maglia del Manchester City (7 reti allo United, 6 al Tottenham, 4 al Liverpool). E anche Mayoral, nel suo piccolo, nella sua doppia esperienza al Levante ha segnato un gol sia al Real Madrid che al Barcellona.

L'ALTERNANZA
Parafrasando John Belushi, verrebbe quasi da affermare che ora che il gioco si fa duro, i centravanti inizino a giocare. Ed è quello che si attende Fonseca, giunto al bivio. Perché fino ad adesso, Paulo è riuscito a mascherare abbastanza bene - grazie all'andata contro il Braga - l'alternanza tra Mayoral e Dzeko, dopo il reintegro del bosniaco. Magari esagerando a livello di dichiarazioni, come quando ha affermato nel post-Benevento che nella Roma «non esistono titolari a prescindere». Mancini, Ibanez, Pellegrini, Mkhitaryan e Veretout lo sono. E lo era anche Dzeko, prima dell'eliminazione dalla Coppa Italia contro lo Spezia. Una spaccatura che, al di là delle frasi di circostanza, ancora non è stata sanata. Tra domani e domenica, Paulo sembra orientato a ripristinare le gerarchie: Mayoral titolare con il Braga, Dzeko con il Milan. Se così non accadesse, sarebbe difficile spiegare la scelta, che rischierebbe di venir etichettata come un risentimento personale visto che va in controtendenza con l'impiego del bosniaco sino al 19 gennaio.
di Stefano Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Dzeko - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 15 apr 2021 
DZEKO: "Meritiamo la semifinale, con il Man Utd ce la giochiamo alla pari"
EUROPA LEAGUE ROMA-AJAX 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA DZEKO A SKY SPORT La partita?...
FONSECA: "Per la Roma è un orgoglio rappresentare l'Italia. Non so se sarò ancora qui prossimo anno"
EUROPA LEAGUE ROMA-AJAX 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "La semifinale un orgoglio per la Roma. Il mio futuro non è importante"
Roma-Ajax 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Che gara di Calafiori, è il migliore! Il gol di Dzeko è pesantissimo
Paradiso Roma: è in semifinale di Europa League!
I giallorossi pareggiano 1-1 contro gli olandesi: ora la doppia sfida contro il Manchester United
Roma-Ajax, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE, Quarti di Finale - Ritorno
 Mer. 14 apr 2021 
Roma-Ajax, i convocati
EUROPA LEAGUE 2020-2021, QUARTI DI FINALE, RITORNO
Dzeko, la Roma gli chiede il 30° gol europeo per eliminare l'Ajax
Domani, nella sfida contro l'Ajax - decisiva per l'approdo nella semifinale di Europa...
Candela: "Siamo più forti noi, semifinale in cassaforte al 99%"
L'unico precedente tra Roma e Ajax risale a diciotto anni fa, all'Olimpico finì...
Ultima chiamata
Dopo il feeling sbocciato inizialmente tra Dzeko e Fonseca, nel tempo il rapporto...
Calciomercato Roma, Pinto cerca un nuovo bomber: tutti i nomi
Per il club il centravanti è una priorità per la prossima stagione. Con Dzeko si cerca una soluzione consensuale
 Mar. 13 apr 2021 
Mayoral, un vice a suon di reti. Ma contro l'Ajax torna Dzeko
Il digiuno in campionato è terminato. La Roma torna a segnare con gli attaccanti...
Mkhitaryan pronto per l'Ajax: Fonseca ritrova il suo asso
Dopo un mese d'assenza, è Mkhitaryan il recupero più importante per la Roma che...
 Lun. 12 apr 2021 
Da Peirò, Pedro e Mayoral, quando un bomber parla la lingua spagnola
E' una Spagna dominante, quella che Fonseca rilancia in campionato. Destini diversi...
 Dom. 11 apr 2021 
Cuore, talenti e anche qualche litigio: ecco il Sabatini che ha costruito la Roma
A Roma Walter Sabatini non è stato un ds qualunque: a tratti ha di fatto ricoperto...
 Sab. 10 apr 2021 
Roma-Bologna, i convocati
30ªGiornata di Serie A
 Ven. 09 apr 2021 
Roma, con l'Ajax sono i tuoi giovani a brillare. Calafiori e Ibanez: il coraggio di reagire
Elogiati i lancieri per i tanti talenti sfornati dalle giovanili, ma sono quelli della Roma ad aver fatto la differenza nei quarti di Europa League
Ajax-Roma 1-2, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE 2020-2021 - Quarti di Finale, Andata
 Gio. 08 apr 2021 
Ajax-Roma 1-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pau Lopez svolta la partita. Ibanez from zero to hero
Roma, per Pedro è l'ultima chiamata
Anche Dzeko è alla ricerca del gol perduto: insieme hanno realizzato soltanto quattro reti nel 2021
Ajax-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE 2020-2021 - Quarti di Finale, Andata
 Mer. 07 apr 2021 
FONSECA: "Dobbiamo essere concentrati in difesa. Dzeko e Veretout titolari"
EUROPA LEAGUE 2020-2021 - AJAX-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Se toglierei di nuovo la fascia a Dzeko? Facile parlare dopo"
Ajax-Roma, i convocati
EUROPA LEAGUE 2020-2021 - Quarti di Finale, Andata
TIMBER: "Sarà bello sfidare Dzeko. Lo seguivo da ragazzo quando giocava al Manchester City"
EUROPA LEAGUE 2020-2021 - AJAX-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JURRIEN TIMBER
Valzer delle punte. Fuori Mayoral: Dzeko va a caccia del 30° gol in Europa
Dzeko è in vantaggio su Borja Mayoral, nonostante lo spagnolo finora in Europa League...
C'è Belotti nel mirino di Tiago Pinto
La Roma scandaglia il mercato alla ricerca del centravanti del futuro. In attesa...
Roma, serve il vero Dzeko
Alla Roma servirà un Edin Dzeko b più brillante per sbrigare la pratica Ajax: il...
 Mar. 06 apr 2021 
Calciomercato Roma, Sarri e Belotti i principali obiettivi per la prossima stagione
Maurizio Sarri ed Andrea Belotti: due profili, per la panchina e per l'attacco,...
Roma, che caos: alcuni giocatori si allenano da soli!
Tensioni interne e malumore dei big: l’impressione è che Fonseca sia a fine corsa. Tutto a poche ore da una gara vitale contro l'Ajax in Europa League
 Dom. 04 apr 2021 
Roma, flop attacco: un gol in nove partite. Unica big senza bomber
I sei attaccanti in questo campionato hanno realizzato in totale solo 29 gol: Borja Mayoral in astinenza dal 31 gennaio, Dzeko da quattordici partite
Adesso Pellegrini ha qualcosa di Totti
Dopo le fatiche in Nazionale, Lorenzo Pellegrini si è ripreso la Roma. Ieri ha giocato...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>