facebook twitter Feed RSS
Domenica - 7 giugno 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Trigoria blindata per il Coronavirus: le disposizioni anti contagio

Lo staff giallorosso ha predisposto misure cautelari di natura igienico-sanitaria all'interno del Fulvio Bernardini
Giovedì 05 marzo 2020
ROMA - "Evitare il più possibile i contatti con i compagni di squadra e i dipendenti di Trigoria". Questa è la prima regola dettata dallo staff sanitario giallorosso, che si aggiunge ai ventuno punti stilati dalla Federazione Medici Sportivi italiani, ai giocatori della Roma che in questi giorni continueranno ad allenarsi al Fulvio Bernardini. Perché il Coronavirus è arrivato anche nella Capitale e i giocatori stanno comprendendo lo stato di emergenza mostrando un atteggiamento di grande responsabilità. Prendendo atto che nella vita privata i calciatorii, soprattutto chi ha a Roma anche la famiglia, stanno evitando il più possibile le uscite in ristoranti e locali, a Trigoria sono state dettate alcune regole per cercare di evitare il più possibile il contagio del virus che sta minacciando la popolazione mondiale.

Evitare gli abbracci, le pacche sulle spalle, ma anche i saluti con le strette di mano in qualsiasi momento, oltre a provare a mantenere una minima distanza nei momenti extra campo. Come ad esempio in palestra, nel riscaldamento prima di cominciare la vera e propria seduta agli ordini di Fonseca, o nello spogliatoio prima e dopo la sessione. I giocatori non dovranno mangiare nello spogliatoio per non lasciare residui di cibo tra i vari armadietti, così come tutti i cerotti e le fasce indossate dovranno essere immediatamente gettate in appositi cestini che poi verranno portati fuori dal centro sportivo. Lavarsi sempre le mani prima di toccare gli oggetti di uso comune all'interno dello spogliatoio e, come dovrebbe sempre essere, prima di toccarsi il viso. Per questo sono stati messi a disposizione in diverse zone del centro sportivo dei distributori di gel igenizzante. Anche prima della minaccia Coronavirus (la Roma ha da sempre un alto standard di igene) i giocatori hanno a disposizione delle borracce numerate, inoltre lo staff giallorosso firnisce durante l'allenamento contenitori di bevande 'usa e getta' con acqua o energizzanti, per evitare di far bere più giocatori da una stessa bottiglietta. Non ci saranno più i passaggi dei 'fratini' o delle pettorine durante le partitelle tattiche. Ai giocatori inoltre poco dopo l'inizio della stagione è stato somministrato il vaccino antifluenzale, sarà ipoteticamente più semplice la diagnosi e la gestione dei casi sospetti.

All'uscita dal centro sportivo è sconsigliato in questo momento fermarsi per firmare autografi e scattare foto con i tifosi, sempre presenti davanti al Fulvio Bernardini, così come è stato chiesto di non andare nei centri commerciali dove il giocatore-vip può scatenare l'entusiasmo dei tifosi e quindi 'provocare' un contatto quasi certo. La Roma, in sinergia con l'Unione Tifosi Romanisti, ha annullato le serate in programma con i sostenitori giallorossi: rinviato il conviviale tra i tifosi e la delegazione di due giocatori più un dirigente che solitamente si svolge ogni mese in un noto albergo della capitale.
di Jacopo Aliprandi
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Allenamento - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 02 giu 2020 
#BLACKLIVESMATTER, anche la Roma si inginocchia
La Roma come il Liverpool e il Chelsea. Prima dell'allenamento di oggi al centro...
La Roma inizia a fare sul serio: partita di un'ora sotto gli occhi di Fonseca. Out Perotti
A tre settimane dalla ripresa del campionato, il tecnico intensifica il lavoro. Osservati speciali Pastore, Diawara e Zappacosta
Messo a punto lo sprint finale. Fonseca cambia orari e dieta
Adesso che si conosce con certezza il giorno della ripresa del campionato (la Roma...
Nainggolan cuore giallorosso
Sono passati quasi due an­ni dal suo addio alla Roma, ma Radja Nainggolan ha sempre...
 Lun. 01 giu 2020 
TRIGORIA 01/06 - Aumentata l'intensità degli allenamenti. Perotti torna in gruppo
In attesa di sapere quale sarà il calendario della squadra, alla ripartenza della...
 Sab. 30 mag 2020 
Partenza sprint, si lavora con il modello Shakhtar
Per la Roma si concluderà con l'allenamento di oggi la seconda fase della preparazione,...
Ispettori federali visitano Trigoria
Ad assistere alla penultima seduta di allenamento della settimana della Roma c'erano...
 Gio. 28 mag 2020 
Ancora tamponi a Trigoria. E poi allenamenti... a due modalità
Fonseca (senza Zaniolo, Perotti e Pau Lopez) cerca di alternare sedute dure e intense ad altre più rilassanti, necessarie per allentare lo stress
Bologna, tampone negativo: nessuna quarantena
Il componente dello staff non ha il Coronavirus, non sarà necessario alcun ritiro blindato
 Mar. 26 mag 2020 
Roma in gruppo per la Champions
Il pallone, i contatti, la partitella, la tattica e i gol: 75 giorni dopo dall'ultimo...
Coronavirus, il virologo Rebuzzi: "Per gli atleti colpiti allenamento solo dopo test al cuore"
«Questo virus può dare problemi a livello dell'endotelio delle coronarie, può causare...
 Lun. 25 mag 2020 
TRIGORIA 25/05 - Allenamento collettivo: provata la difesa a 3. Out Pau Lopez, Perotti e Zaniolo
ALLENAMENTO ROMA - Torello, focus atletico e tecnico:
 Dom. 24 mag 2020 
La Roma frena, la Champions può attendere
Squadra in campo a Trigoria, Fonseca opta ancora per un lavoro individuale
 Sab. 23 mag 2020 
Veretout: "Strano vedere gli stadi vuoti, non scendiamo in campo per giocare tra di noi"
"Stagione da completare per intero, i playoff un'ipotesi"
 Mar. 19 mag 2020 
Totti: "Sarei stato un buon elemento nella Roma ancora oggi. Giocatori come Messi, Ronaldo e io..."
"Giocatori come Messi, Ronaldo e io hanno il diritto di decidere quando smettere"
 Dom. 17 mag 2020 
Roma e Lazio restano in attesa
I calciatori hanno seguito le norme previste e svolto il tampone, risultato negativo
 Sab. 16 mag 2020 
Roma, senza certezze niente rischi per la salute
Dzeko e compagni temono che un nuovo stop vanifichi tutti gli sforzi
 Gio. 14 mag 2020 
Niente ritiro a Trigoria. La Roma e gli altri club ribelli
Niente ritiro da lunedì. La Roma e altri club di Serie A ( per ora si parla di Inter,...
Kluivert: "Quando i tifosi vogliono fare una foto con te capisci che sei sulla giusta strada"
"Mi godo ogni istante qui e voglio rimanere a lungo"
Juan Jesus: "Quando mi ha chiamato la Roma non ci ho pensato due volte. Vorrei restare tanti anni"
Dai lunghi viaggi per andare ad allenarsi con l'America Mineiro fino al calcio italiano,...
Le partitelle nascoste che la Lazio gioca aggirando i divieti
Partitella tre contro tre, una per ogni turno di allenamento. A Formello la Lazio...
 Mer. 13 mag 2020 
Primo infortunato in A, frattura polso per Pau Lopez
Incidente in allenamento per portiere Roma, 3 settimane stop
L'ira dei medici: no alla responsabilità totale
Ira dei medici sportivi dopo la relazione del CTS, che scarica tutta la responsabilità...
Fonseca sorride, Diawara è pronto
Recuperato al 100%. È questa la diagnosi dello staff medico della Roma su Diawara...
 Mar. 12 mag 2020 
Allenamenti di gruppo dal 18 maggio. Ok del governo ma pressing sulle regole
«Per sapere se il campionato di calcio potrà riprendere bisognerà aspettare almeno...
 Lun. 11 mag 2020 
Il giovane Andrea Rinaldi, ex Primavera dell'Atalanta, non ce l'ha fatta: aveva 19 anni
L'ex Primavera dell'Atalanta è mancato a 19 anni dopo l'aneurisma cerebrale che lo aveva colpito in casa
 Ven. 08 mag 2020 
Fonseca ritrova il "fattore Z": Zaniolo e Zappacosta tornano a Trigoria
I due calciatori sono tornati a lavorare a Trigoria pronti a mettersi alle spalle i rispettivi infortuni. Per il terzino in prestito dal Chelsea il futuro in giallorosso è ancora tutto da scrivere
 Gio. 07 mag 2020 
Roma, ripresa per 28 divisi su tre campi. Poi docce in camera e cestini del pranzo
Pau Lopez il primo ad arrivare a Trigoria. Poi il lavoro a gruppetti di quattro
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>