facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 16 giugno 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Mourinho: "Vincere è nel mio dna. Non punisco i giocatori, ma tutti devono essere con me"

Lo Special One: "Non ho mai conosciuto una persona che ha più voglia di vincere e più passione di me"
Venerdì 11 giugno 2021
Mourinho torna a parlare. Lo fa ancora una volta al Times, in un'intervista con Henry Winter: "Agli Europei non credo ci saranno sorprese. Per me Francia, Germania, Italia, Belgio, Spagna, Inghilterra, Portogallo sono tutte sullo stesso livello. Ronaldo? Lui si pone un obiettivo e fa di tutto per arrivarci. Ad esempio in questo momento vuole batter il record di Ali Daei. Lui è a quota 109, Cristiano a 104. Non lascerà la nazionale prima di avere conquistato il primato. È fatto così. Ho il massimo rispetto per lui, ma non solo per lui. Anche per gente come Ibrahimovic oppure uno come Pandev. È stato mio giocatore quando vincemmo il Triplete dieci anni fa, adesso va a fare l'Europeo a 38 anni".

Ma come fa a ottenere il massimo dai suoi giocatori?
"È facile quando i giocatori, la società e lo staff condividono i tuoi valori. Questo è importantissimo. Faccio un esempio: alcuni allenatori multano chi si presenta in ritardo, io no. Io non voglio punire. Voglio semplicemente che certe cose non avvengano. E se tutto l'ambiente condivide questa mia priorità allora non è necessario punire chi sgarra. Perché può capitare a chiunque di trovare traffico o di dormire mezz'ora in più. La voglia di vincere è nel mio dna. Io non ho mai conosciuto una persona che ha più voglia di vincere e più passione di me. Sono fatto così. Io non ho bisogno di vincere un altro trofeo per dimostrare il mio valore. Si va avanti per passione, per fame, per voglia".

Poi sui giovani.
"Alcuni amano il calcio. Altri amano lo stile di vita che il calcio ti dà. Non è la stessa cosa. Io cerco di capire questo. Chi è innamorato del pallone come lo sono io non avrà mai problemi".
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mar. 15 giu 2021 
"Juve in Champions League": la lettera della Uefa
Il club bianconero è stato ammesso alla prossima edizione dopo tutte le vicende legate alla Superlega
Calciomercato Roma, Goncalinho in prova a Trigoria: ecco chi è il talento portoghese
Classe 2005 e cresciuto nelle giovanili dello Sporting Lisbona, il centrocampista fa parte nella nazionale under 16 portoghese
"La Roma sulle tracce di Douglas Luiz dell'Aston Villa"
Il centrocampista brasiliano ha una valutazione di 35 milioni: è l'alternativa a Xhaka
"Coca-Cola, crollo in Borsa dopo il gesto di Ronaldo: persa una cifra super" (VIDEO)
Secondo la stampa spagnola c'è stato un enorme impatto negativo per il brand statunitense dopo le parole del portoghese ieri in conferenza stampa con un crollo vertiginoso del valore delle azioni
Zaniolo, duro sfogo della sorella Benedetta: "Certa gente fa schifo..."
La denuncia di quanto accaduto è stata fatta tramite le storie Instagram e mette in evidenza un fenomeno insopportabile
MASCHERA DI PROTEZIONE BRANDIZZATA ROMAFOREVER
Mascherina filtrante tessuto 100% Cotone brandizzata RomaForever, lavabile a mano quante volte vuoi. (Made in Italy)
Xhaka si prepara all'Italia e alla Roma...da biondo
Il capitano elvetico sfoggia il suo nuovo look nell'allenamento al Tre Fontane in vista del match con gli azzurri di domani sera
Olsen, rivincita sull'Everton: "Ora sanno quanto valgo". La Roma sorride
Il portiere ieri è stato tra i migliori in campo contro la Spagna: per il terzo anno consecutivo è con la valigia in mano e cerca squadra
CALCIOMERCATO, Icardi proposto alla Roma
Con il futuro di Edin Dzeko da decifrare, si vocifera anche di Mauro Icardi in ottica...
Calciomercato Roma, Tiago Pinto sonda la pista Akè, il centrale che somiglia a Gullit
Alzi la mano chi, qualche sera fa, vedendolo in Olanda-Ucraina, non ha pensato "quel...
Calciomercato, idea Under per la Fiorentina di Gattuso
Dopo il prestito al Leicester, dove ha collezionato 19 presenze, 2 gol e 3 assist...
Alla Roma serve un tiratore scelto
I tifosi della Roma non hanno tanti motivi per rimpiangere Alexandar Kolarov, mai...
La rivincita di Olsen, coi guanti nella valigia
Con Ibrahimovic indisponibile per la Svezia il ruolo dell'eroe se lo prende Robin...
Florenzi, decide Hakimi: se il Psg lo perde va sull'azzurro
Se Josè Mourinho pensa principalmente alla punta, come traspare dai commenti rilasciati...
Capello e quel tricolore: "La Roma 2001 sarebbe da scudetto anche 20 anni dopo. Ora punto su Mou"
Fabio Capello, allenatore della Roma nell'anno dell'ultimo scudetto vinto dai giallorossi,...
Xhaka ha annunciato ai compagni che il suo futuro è a Roma
Dopo pochi giorni dall'inizio degli Europei, la Svizzera ha già stabilito un record:...
 Lun. 14 giu 2021 
ITALIA, seduta differenziata per Florenzi
Le buone notizie, dopo l'allenamento di lunedì, riguardano Berardi e Verratti: entrambi...
Szczesny, incredibile record e altro autogol della Juve agli Europei
La sfortunata autorete del portiere polacco ha permesso alla Slovacchia di portarsi in vantaggio al 18'
Maicon al Tre Penne: potrebbe sfidare Mourinho in Conference League
Il difensore brasiliano, ex Inter, sarà nella squadra del San Marino per la qualificazione della competizione europea: probabile incontro con la Roma
Schick, le magie e i rimpianti dei tifosi della Roma: "Se fosse costante..."
In giallorosso l'attaccante aveva deluso, in Bundesliga sta ritrovando fiducia. i tifosi divisi tra rimpianto e scetticismo
Mou: "Trovatemi una punta egoista da 30 gol e la porto alla Roma..."
Il pensiero del tecnico: “Vorrei un attaccante che quando non segna comunque continua a giocare, tipo Kane”. E Dzeko potrebbe restare...
Freuler: "Xhaka alla Roma? Mi ha chiesto una cosa..."
Parla il centrocampista della Svizzera che mercoledì incontrerà gli azzurri: "Un sogno affrontare l'Italia. Chiamerò Toloi e Pessina, sarà bello vederli all'Olimpico"
Chi è, come gioca e quanto segna Daka del Salisburgo, il nuovo obiettivo di Mou per la Roma
Nato a Chingola, Zambia, nel 1998, è un prodotto del settore giovanile del Salisburgo che lo ha cresciuto da quando era ancora minorenne. Con il club austriaco nell’ultima stagione ha segnato 34 reti in 42 partite, per un totale con il club di 68 centri in 125 presenze
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>