facebook twitter Feed RSS
Sabato - 22 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Var, Gravina chiede maggiore uso dell'on field review. "Figc pronta a sperimentare il challenge"

Giovedì 13 febbraio 2020
«Da questo week-end, il Var deve essere usato di più». L'imput è forte e arriva direttamente dal presidente della Figc, Gabriele Gravina, che ha esplicitamente chiesto al designatore al designatore Rizzoli di sensibilizzare in questo senso gli arbitri di serie A, nel rispetto, ovvio, del protocollo Ifab. Sono alcuni giorni che il numero uno federale ha colloqui intensi con lo stesso Rizzoli, e Nicchi naturalente, dopo le forti (e troppe) polemiche scatenate nelle ultime settimane di campionato. Prima l'ira e il "disgusto" di Commisso, con la replica del tutto inadeguata del presidente dell'Aia; poi le proteste del Napoli e, ancora più forti, quelle del Parma. Proteste indirizzate, oltre che sulle decisioni prese da Giua e Di Bello (che hanno inciso sulle vittorie esterne di Lecce e Lazio) nella mancata revisione degli episodi al Var. «La richiesta è stata avanzata per non alimentare polemiche strumentali che intacchino l'immagine del nostro campionato, che si appresta ad entrare nella fase cruciale della stagione», fa sapere la Figc attraverso una nota.

La volontà di Gravina è quella di lanciare un segnale forte ai presidenti di serie A, che storicamente in questa fase del campionato, alzano i toni della polemica contro gli arbitri. E che ora stanno puntando anche il dito proprio sull'applicazione del Var, avendo qualche fondo di ragione viste le difformità registrate in queste utile settimane (anche ieri sera in coppa Italia Calvarese non è andato all'on field review sul fallo di mano di de Vrij). Sull'uso dell'on field review, da via Allegri annunciano che verrà avanzata all'Ifab una proposta di sperimentazione del "challenge" da parte delle squadre: «L'Italia è stata uno dei primi Paesi al mondo a sperimentare la tecnologia nel calcio. L'adozione del Var da parte dell'Ifab, infatti, è stata preceduta da un periodo di prova off line nel massimo campionato italiano che ha generato risultati eccezionali, contribuendo in maniera determinante all'implementazione del protocollo definitivo», spiega la Federcalcio in una nota. «Animata dallo stesso desiderio di innovare e con il medesimo spirito di servizio dell'epoca, la Figc si è fatta interprete delle richieste pervenute nelle ultime settimane da numerose società di Serie A ed ha anticipato informalmente alla Fifa la propria disponibilità a sperimentare l'utilizzo del challenge (la chiamata all'on field review da parte delle squadre), nei tempi e nei modi che l'Ifab eventualmente stabilirà. La Federcalcio è convinta che, continuando il percorso già intrapreso, si possa portare il calcio in una dimensione sempre più vicina ai milioni di appassionati, senza intaccare l'autorevolezza dell'arbitro bensì fornendogli strumenti concreti di ausilio».
di Roberto Avantaggiato
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 21 feb 2020 
LJAJIC ha la febbre, il Besiktas lo mette in quarantena. Il Serbo: "Non ho il Coronavirus"
Il Besiktas ha messo in quarantena l'ex attaccante giallorosso Adem Ljajic....
Bruno Peres: "Col Lecce sarà dura, ma dobbiamo vincere. Arriverò dove voglio, con la testa a posto"
"Arriverò dove voglio, con la testa a posto e la maglia della Roma"
GIANNINI: "Pellegrini deve reagire, ci sono passati tutti i migliori"
L'ex capitano della Roma Giuseppe Giannini sul momento che sta attraversando Lorenzo...
PAU LOPEZ inserito nella squadra della settimana dell'Europa League
La buona figura di ieri sera contro il Gent ha permesso a Pau Lopez di conquistarsi...
Pellegrini, il caso resta aperto. L'ultimo romano verso l'addio?
Il momento nero continua. Ieri contro il Gent i tifosi lo hanno beccato. Se la contestazione continuerà, in estate il centrocampista potrebbe partire
Roma-Lecce, Le Probabili Formazioni
25ªGiornata di Serie A
ROMA-LECCE, domani la conferenza stampa di Fonseca
Domani alle ore 13.30 si terrà la conferenza stampa di Paulo Fonseca, al Centro...
TRIGORIA 21/02 - Scarico per chi ha giocato ieri. Cetin torna in gruppo. Individuale per Zaniolo
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Zaniolo, Zappacosta, Mirante e Pastore
Smalling: "Restare alla Roma? Raggiungiamo prima i nostri obiettivi, poi ne parleremo"
Il difensore della Roma Chris Smalling ha rilasciato un'intervista ai microfoni...
Carles, il ragazzo che in Europa sta comodo come a casa sua
Carles Perez e l'Europa. E' questo l'elemento che accomuna Roma e Barcellona nella...
Diawara migliora, Pastore naviga a vista
Per Diawara il peggio sembra essere passato. Il centrocampista ha ricominciato ad...
Roma, un lampo per ricominciare
La Roma riassapora dopo un mese il gusto del successo battendo 1-0 il Gent all'Olimpico....
Ecco i conti della galassia giallorossa
Il passaggio della proprietà della Roma da Pallotta a Friedkin è ormai imminente,...
Pellegrini esce dal campo tra i fischi
Serata storta per Pellegrini. Il centrocampista non ha brillato nella gara vinta...
La Roma vince ma non convince
Serviva vincere e la vittoria contro il Gent è arrivata. Per interrompere, un mese...
Pau Lopez, quando nel rinvio c'è l'insicurezza di una squadra
Se uno spagnolo, Carles Perez, va a letto felice e con il sorriso contagioso, un...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>