facebook twitter Feed RSS
Sabato - 6 giugno 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Serie A: doppio Titanic in vista

Lunedì 02 dicembre 2019
Avete presente l'orchestra del Titanic che in pieno naufragio, dopo la collisione della nave con un iceberg, continuò a suonare e lo fece fino all'ultimo nell'intento di contenere il più possibile il panico dei passeggeri? Ebbene, se ci passate l'immagine è un po' quel che sta succedendo oggi, a un secolo di distanza, nel mare mosso del calcio italiano; dove il pericolo di colare a picco, per la bagnarola di Fifa e Lega sempre più allo sbando,è sotto gli occhi di tutti. Con la differenza che mentre i musicisti del Titanic non smisero mai di suonare per eroismo (morirono tutti e solo di tre venne recuperato il corpo), il carrozzone del pallone minaccia di sprofondare tra le sviolinate dei media che suonano a più non posso non per circoscrivere lo spavento, ma per distrarre dal pericolo dello schianto, per nasconderlo. Per chi non lo sapesse, oggi 2 dicembre si giocano a Torino e a Milano due partite senza pallone che non avranno particolare seguito e non accenderanno liti e polemiche tra tifoserie; partite però delicatissime, entrambe spie del rovinoso malessere che mina la salute del calcio di casa nostra. A Torino si apre per i soci della Juventus la possibilità, valida fino al 18/12, di aderire o meno alla proposta di aumento di capitale di 300 milioni, il più alto mai disposto nella storia dei club di calcio, resosi necessario perchè - a dirlo è la stessa Juventus nel prospetto postato nel suo sito - solo nel penultimo trimestre, quello che va dal 30/6 al 30/9 2019, il club di Agnelli ha accumulato 110,4 milioni di debiti portando il suo indebitamento da 473,2 milioni a 585,2 milioni.

IL CLUB, si legge, "presenta una situazione di tensione finanziaria non disponendo di capitale circolante sufficiente a far fronte al proprio fabbisogno finanziario complessivo" che nei prossimi 12 mesi è "stimato in 148 milioni". L'ingaggio di Ronaldo si sta rivelando in questo senso un vero bagno di sangue cui hanno fatto seguito follie come l'acquisto di De Ligt (75 milioni all'Ajax, 11 a Raiola e ll lordi al giocatore per 5 anni) e il ritorno di Higuain che tra ingaggio e ammortamento costa ogni anno 35,3 milioni. Detto che Exor, la cassa di famiglia, sottoscriverà la quota di sua pertinenza (63,77%) pari a 191,2 milioni, i dubbi che la quota residua (108,7 milioni) venga coperta dai soci di minoranza sono altissimi: la Juve si è infatti tutelata con un contratto di garanzia sottoscritto con quattro banche, tra cui Unicredit. Il prospetto dice papale papale che metà dell'aumento servirà per rimborsare debiti e far fronte a impegni già assunti. Tutto bene? Vedete un po' voi. Sempre oggi i venti presidenti dei club di serie A si scontreranno a Milano nella guerra per la vendita dei diritti-tv. Come più volte abbiamo avuto modo di scrivere, lo stato pietoso in cui versa il calcio italiano ha comportato, nell'ultima stagione, un crollo di audience pazzesco: -31% (per Business Insider sono spariti 1,15 milioni di abbonati). Un'emorragia drammatica e quasi mortale considerando che tra razzismo, brogli, arbitri telecomandati e squilibrio dei ricavi la serie A è diventata ormai una barzelletta. I piccoli club vogliono i soldi in più che offre Mediapro, Juventus e friends sono per lo status quo: Sky e narrazione da Istituto Luce, quella che ha contribuito a far scappare la gente a gambe levate. Auguri e figli maschi.
di P. Ziliani
Fonte: IL FATTO QUOTIDIANO
COMMENTI
Area Utente
Login

Higuain - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 30 dic 2019 
Il mercato prende quota: in arrivo subito due colpi
Per una Roma che cambia proprietario, ce n'è un'altra che porta avanti il lavoro...
 Mer. 04 dic 2019 
Febbre da San Siro ma Dzeko ci sarà
Ansia per Dzeko, ma a Trigoria non è scattato l'allarme rosso. Alla ripresa degli...
 Mar. 03 dic 2019 
Lo scudetto tra le eterne rivali è adesso una sentenza Capitale
Tutte le strade, compresa quella dello scudetto, portano a Roma. Con qualche mese...
Dzeko, il bene è in comune
L'estate calda di Edin, cominciata con il muso lungo e la voglia di andare all'Inter...
 Lun. 02 dic 2019 
Venerdì e sabato va in scena il meglio del nostro campionato
Guardando il prossimo turno di campionato viene il dubbio che quel computer che...
 Mer. 16 ott 2019 
Milan, Bilancio in rosso: record negativo, i numeri sono impietosi
I conti del club rossonero risultano in negativo di 146 milioni. Record negativo firmato dall'amministratore delegato Gazidis
 Lun. 23 set 2019 
La Roma c'è: Edin Dzeko se la riprende
Quaranta giorni per riprendersi la Roma. Alla vigilia di ferragosto Edin Dzeko era...
 Mar. 10 set 2019 
PETRACHI: "Mkhitaryan ha rinunciato a dei soldi per venire a Roma. Dzeko? Il vento sta cambiando"
LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI HENRIKH MKHITARYAN, GIANLUCA PETRACHI: “Orgogliosi di aver portato un giocatore di spessore internazionale. Ho fatto capire a Dzeko che il vento a Roma stava cambiando. Le altre squadre hanno capito che non possono fare le prepotenti"
 Mar. 03 set 2019 
Mancate cessioni Juve: esclusi eccellenti e il bilancio soffre
Due esclusi tra Emre Can, Ramsey Mandzukic e Matuidi. E anche il bilancio soffre le mancate uscite
 Mer. 28 ago 2019 
Serie A, la bolla delle plusvalenze
Nell'accezione più nobile sono il frutto di una brillante semina del talento. In...
 Lun. 26 ago 2019 
CALCIOMERCATO, ag. Dzeko: "Piaceva alla Juve, ma preferirono Higuain"
Silvano Martina, che cura gli interessi di Edin Dzeko, ha dichiarato: "Sì, in passato...
 Gio. 22 ago 2019 
Calciomercato Roma, Rugani entra e Riccardi esce
Il nuovo affare in chiusura: Fonseca avrà subito il centrale ma la cessione a titolo definitivo del baby talento spacca i tifosi
 Lun. 19 ago 2019 
Calciomercato Roma, Napoli e Juve: quanti esuberi da piazzare
Le tre big del nostro campionato devono sistemare chi è di troppo: ecco chi è pronto...
 Dom. 18 ago 2019 
Fermi tutti, meglio ripensarci: al mercato è l'ora dei dietrofront
"Eh... già. Io sono ancora qua". È il ritornello di una canzone di Vasco Rossi di...
Roma, quel rinnovo che cambia la rosa
«Quando vedi una buona mossa, aspetta. Cercane una migliore». Chissà che questa...
 Sab. 17 ago 2019 
'Sarai come Lukaku': cos'è successo tra Dzeko, l'Inter e la dirigenza della Roma
Edin Dzeko resta, ancora giallorosso. E aveva fatto intuire questa decisione da...
Dzeko rinnova, i tifosi in delirio: "Il miglior acquisto. Adesso lo vogliamo capitano"
I romanisti scatenati per il rinnovo: "Petrachi non si è fatto mettere i piedi in testa"
 Ven. 16 ago 2019 
Dzeko può restare alla Roma: ecco la mossa di Fonseca
Il tecnico è entusiasta di lui: Edin vuole andare via ma è anche affascinato dal calcio del portoghese
 Gio. 15 ago 2019 
Calciomercato Roma, prosegue la caccia al bomber: rinnovo Under rilancia nome clamoroso
L'AGENTE DEL TURCO, CHE HA PROLUNGATO FINO AL 2023, È LO STESSO DI JOVIC CHE IL REAL MADRID POTREBBE CEDERE IN PRESTITO
Icardi alla Roma: spunta la clausola anti Juve
L’Inter spinge Maurito verso la Roma ma si tutela per evitare che dopo un anno l’argentino venga ceduto alla Juve. Il tesoretto di Pallotta da bond e ingaggi ridotti
 Mer. 14 ago 2019 
La Roma si prepara alla stagione 2019/2020: acquisti, obiettivi e cessioni
Con la sessione estiva di calciomercato che entra nel vivo, la squadra giallorossa prende progressivamente forma e si appresta a disputare una nuova stagione da protagonista.
Pressing Roma per Werner. C'è Batshuayi se parte Schick
Salgono le quotazioni del centravanti del Lipsia, mentre il futuro del belga del Chelsea è legato alla partenza del ceco. Nzonzi verso il Galatasaray
Attesa per Icardi, rebus in difesa. Bayern su Under
Mentre Icardi è pronto a dare il suo ultimatum alla Juventus, la Roma rimane alla...
Il Monaco piomba su Rugani
Potrebbe piovere dal ricco Principato una parte dei denari che la Signora avrebbe...
Timo Werner e Milik, Petrachi pensa al piano B
Non solo Mauro Icardi (...) o Gonzalo Higuain (...): il d.s. giallorosso Gianluca...
È stallo per Dzeko. Se restasse a Roma?
L’effetto domino tra i centravanti tarda a partire, i giallorossi valutano l’idea di trattenerlo
Icardi-Dzeko, scambio di nome Wanda aspettando Neymar
Tutti sintonizzati sulla telenovela Neymar: Icardi, Higuain, Dzeko, Dybala ma anche...
 Mar. 13 ago 2019 
Calciomercato Roma, Batshuayi l'ultima idea per l'attacco
Michy Batshuayi entra nella lista della spesa della Roma. I giallorossi pensano...
Un precario di nome Dzeko. Ecco la strategia della Roma
Petrachi (che pensa anche a Milik) potrebbe trattenerlo fino a dopo il derby di settembre
La scalata. Dall'Atalanta alla Roma scommessa sui giocatori simbolo per sfidare le grandi
Sempre più ampia ma non sempre più competitiva, la classe media del campionato è...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>