facebook twitter Feed RSS
Domenica - 19 gennaio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Stadio, Totti, De Rossi: perché Pallotta vende a Friedkin

Venerdì 22 novembre 2019
La strada era segnata dall'estate. Quando il management della Roma propose a Pallotta un piano che rivoluzionava la strategia seguita fino a quel momento: cessioni soltanto per necessità sportive, stop alla politica di vendere giocatori strategici per sopravvivere. La conseguenza era la necessità di un aumento di capitale da 150 milioni di euro. Così è iniziata la ricerca di un socio da parte del presidente americano dei giallorossi. Ricerca culminata nel profilo di un altro statunitense, Dan Friedkin. La missione a Roma si è conclusa: lui è ripartito mercoledì, ieri mattina i suoi uomini, una ventina. Entro qualche settimana completerà la due diligence sui conti del club giallorosso e formulerà la prima offerta ufficiale: il dado è tratto.

Ma cosa ha convinto Pallotta ad aprire una trattativa per cedere la Roma? Soltanto 18 mesi fa, al club giallorosso si era interessata una delegazione di sauditi, emissari del principe Mohammed Bin Salman in persona. A loro, dopo i primi discorsi esplorativi, Pallotta aveva detto: «Non vendo». In questo anno e mezzo però ha dovuto fare i conti con una serie di delusioni che ne hanno minato le convinzioni. La prima crepa profonda è stato l'addio di De Rossi e le accuse che ne sono seguite. Era convinto di avergli offerto molto, un posto da dirigente operativo, anche più che a Totti. Il "no" con umiliazione pubblica in quella conferenza e le successive accuse dei tifosi lo hanno ferito. Ancora di più lo strappo di Totti, che magari non reputava un amico ma che avrebbe voluto aiutare a diventare un dirigente formato, salvo sentirsi sbattere la porta in faccia («In due anni Pallotta non l'ho mai sentito»).

Poi lo stadio, il vero spartiacque. Era arrivato fiducioso di chiudere la partita burocratica in tre/quattro anni. Ne sono passati sette, con due progetti diversi e 80 milioni spesi, ma a Trigoria si parla ancora di "fiducia". Con l'urgenza di investire altri 150 milioni, Pallotta ha aperto alla ricerca di investitori. Certo lo stadio è un asset chiave anche per Friedkin: nei piani di sviluppo, una Roma senza stadio faticherà ad attestarsi sui 250 milioni annui di ricavi. Lo stadio sarebbe un volano da 400/450 milioni di fatturato. Indispensabile per evitare di dipendere ancora in futuro da altri aumenti di capitale.

Il magnate che distribuisce Toyota negli Usa è pronto a lanciare la sua scalata. Sottoscriverà parte dell'aumento di capitale, 130 milioni, diluendo la partecipazione di Pallotta, e poi andrà a trattare il 51% del club, valutato un miliardo. Certo non si accontenterà di una quota di minoranza, che invece potrebbe conservare Pallotta. I legali sono già al lavoro per strutturare la proposta economica, dopo i kick off meeting dei giorni scorsi. Ed è già partita una corsa a ricollocarsi da parte di tanti fuoriusciti della gestione Pallotta: movimenti destinati però a restare insoddisfatti. Il management della Roma ha dato il via a una "pulizia" della squadra, cedendo i giocatori non strategici o problematici. In autunno il ritocco ha coinvolto la governance, da cui presto uscirà anche il vice presidente Baldissoni. Ora c'è da ristrutturare la proprietà. E Friedkin può trasferire l'entusiasmo che nella gestione Pallotta era venuto meno.
di M. Pinci
Fonte: La Repubblica
COMMENTI
Area Utente
Login

Trigoria - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 09 gen 2020 
Kolarov e Cristante, ecco i rinnovi: il club va avanti aspettando Friedkin. Piace Scamacca
Il doppio rinnovo di Kolarov (2021) e Cristante (che ieri ha ufficializzato il prolungamento...
Kluivert lascia la cena per indisposizione: oggi verrà valutato
Difficile vedere Justin Kluivert tra i convocati per Roma-Juve. L'olandese, che...
PELLEGRINI: "Alla Roma si respira un clima nuovo, vogliamo vincere l'Europa League"
Il centrocampista si racconta: "Quando mi presero nelle giovanili ho letto e riletto la lettera tre giorni di fila. E che emozione incontrare il mio idolo Francesco. Il problema al cuore? Mai temuto che il sogno finisse"
 Mer. 08 gen 2020 
TRIGORIA 08/01 - Lunga parte tattica. Zaniolo ancora a parte
ALLENAMENTO ROMA - Cristante in gruppo, individuale per Fazio. Anche oggi Nicolò Zaniolo ma le sue condizioni non preoccupano
Petrachi traccia l'identikit della punta: giovane, in prestito e da rilanciare. Idea Pellegri
Il profilo, almeno quello, è stato tracciato. Che poi venga rispettato e non bypassato...
 Mar. 07 gen 2020 
Il futuro di De Rossi: allenatore sulle tracce di Guardiola e Luis Enrique
L'ex centrocampista della Roma ha svelato le sue intenzioni: dovrà fare il corso da tecnico. Ma la sua speranza è tornare presto a lavorare nel club giallorosso
Oggi la ripresa, Fonseca pronto alla strigliata. Piace Ibanez
La Roma è chiamata ad archiviare immediatamente la brutta sconfitta rimediata contro...
De Rossi pronto per il corso Uefa a Coverciano. Ma a Trigoria per ora non c'è posto
Roma torna ad essere la sua base, per riscrivere quella seconda carriera che De...
Calciomercato Roma, Petrachi cerca il vice Dzeko: offerto Pinamonti. Kalinic in bilico
Il mercato è iniziato ma la musica non cambia. Da un lato c'è Kalinic che al netto...
 Lun. 06 gen 2020 
Avanti senza intoppi la procedura per l'ingresso di Friedkin
Va avanti senza intoppi la marcia di avvicinamento di Friedkin sul mondo Roma. Il...
 Dom. 05 gen 2020 
Inizia dal Torino il mese della svolta
Il gennaio del 2018 della Roma è stato un pianto, con due pareggi e due sconfitte...
 Sab. 04 gen 2020 
Calciomercato Roma, in prova a Trigoria da alcune settimane c'è il portiere svedese Griffith
Non ci saranno rivoluzioni nel mercato di gennaio della Roma. Lo ha detto Petrachi,...
Pellegrini più Zaniolo: il 2020, l'anno dei due signori
Pellegrini-Zaniolo, Zaniolo-Pellegrini, comincia l'anno della verità per la coppia...
Provaci ancora Bruno Peres. Torna alla Roma per inseguire la rinascita
Dopo alcol, incidenti e flop esteri il brasiliano rientra nella rosa.
 Ven. 03 gen 2020 
Pastore, allenamenti extra per rientrare: "Manca sempre meno"
Il trequartista, fermo ormai da un mese per un edema all'anca, sta lavorando sodo per potersi mettere al più presto agli ordini di Fonseca
Petrachi: "Kalinic non è sul mercato. Peres? Resta con noi, ma deve ritrovarsi come uomo"
Il direttore sportivo elogia Fonseca: "Lavoriamo tutti per un unico obiettivo. Fonseca mi ha catturato. A gennaio ci saranno pochi movimenti. Peres? Se sbaglia va a casa."
Roma, a Trigoria è tornato Bruno Peres: il brasiliano si è allenato col gruppo
Il terzino dopo il prestito al San Paolo è rientrato nella Capitale: Petrachi gli sta cercando una squadra
Friedkin, la chiusura a febbraio. Poi lo sbarco definitivo a Roma
Continua il lavoro degli avvocati sulla “due diligence” Il club giallorosso è una holding a capo di quindici società
Esuberi in uscita, spettatori in calo
Il cambio di proprietà in vista non stravolge i piani della Roma sul mercato, che...
Petrachi riparte dal suo passato
A quasi duecento giorni di distanza dalla rescissione ufficiale del contratto si...
 Gio. 02 gen 2020 
Pau Lopez: "Sto bene a Roma, contate su di me! Anche se non paro i rigori..."
Il portiere spagnolo parla sui social giallorossi: "Mi sento in crescita". Contro il Torino Kluivert ancora out
La Roma cerca gol: oltre a Politano riappare Petagna
Se partono Under e Kalinic, assalto alle punte. In difesa spunta l’idea Faraoni
Fonseca, mercato d'attesa
Friedkin ancora non c'è. E Pallotta ha altro a cui pensare. Nessun vuoto di potere,...
 Mer. 01 gen 2020 
TRE FONTANE - Sessione tecnico-tattica con partitella a campo ridotto
ALLENAMENTO ROMA - Fonseca: "Orgogliosi dei tifosi"
Calciomercato Roma, pronto Politano: Ünder in vendita
Il primo colpo dell’era Friedkin potrebbe essere un cavallo di ritorno: l’ala mancina dell'Inter
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>