facebook twitter Feed RSS
Domenica - 27 settembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Stadio, Totti, De Rossi: perché Pallotta vende a Friedkin

Venerdì 22 novembre 2019
La strada era segnata dall'estate. Quando il management della Roma propose a Pallotta un piano che rivoluzionava la strategia seguita fino a quel momento: cessioni soltanto per necessità sportive, stop alla politica di vendere giocatori strategici per sopravvivere. La conseguenza era la necessità di un aumento di capitale da 150 milioni di euro. Così è iniziata la ricerca di un socio da parte del presidente americano dei giallorossi. Ricerca culminata nel profilo di un altro statunitense, Dan Friedkin. La missione a Roma si è conclusa: lui è ripartito mercoledì, ieri mattina i suoi uomini, una ventina. Entro qualche settimana completerà la due diligence sui conti del club giallorosso e formulerà la prima offerta ufficiale: il dado è tratto.

Ma cosa ha convinto Pallotta ad aprire una trattativa per cedere la Roma? Soltanto 18 mesi fa, al club giallorosso si era interessata una delegazione di sauditi, emissari del principe Mohammed Bin Salman in persona. A loro, dopo i primi discorsi esplorativi, Pallotta aveva detto: «Non vendo». In questo anno e mezzo però ha dovuto fare i conti con una serie di delusioni che ne hanno minato le convinzioni. La prima crepa profonda è stato l'addio di De Rossi e le accuse che ne sono seguite. Era convinto di avergli offerto molto, un posto da dirigente operativo, anche più che a Totti. Il "no" con umiliazione pubblica in quella conferenza e le successive accuse dei tifosi lo hanno ferito. Ancora di più lo strappo di Totti, che magari non reputava un amico ma che avrebbe voluto aiutare a diventare un dirigente formato, salvo sentirsi sbattere la porta in faccia («In due anni Pallotta non l'ho mai sentito»).

Poi lo stadio, il vero spartiacque. Era arrivato fiducioso di chiudere la partita burocratica in tre/quattro anni. Ne sono passati sette, con due progetti diversi e 80 milioni spesi, ma a Trigoria si parla ancora di "fiducia". Con l'urgenza di investire altri 150 milioni, Pallotta ha aperto alla ricerca di investitori. Certo lo stadio è un asset chiave anche per Friedkin: nei piani di sviluppo, una Roma senza stadio faticherà ad attestarsi sui 250 milioni annui di ricavi. Lo stadio sarebbe un volano da 400/450 milioni di fatturato. Indispensabile per evitare di dipendere ancora in futuro da altri aumenti di capitale.

Il magnate che distribuisce Toyota negli Usa è pronto a lanciare la sua scalata. Sottoscriverà parte dell'aumento di capitale, 130 milioni, diluendo la partecipazione di Pallotta, e poi andrà a trattare il 51% del club, valutato un miliardo. Certo non si accontenterà di una quota di minoranza, che invece potrebbe conservare Pallotta. I legali sono già al lavoro per strutturare la proposta economica, dopo i kick off meeting dei giorni scorsi. Ed è già partita una corsa a ricollocarsi da parte di tanti fuoriusciti della gestione Pallotta: movimenti destinati però a restare insoddisfatti. Il management della Roma ha dato il via a una "pulizia" della squadra, cedendo i giocatori non strategici o problematici. In autunno il ritocco ha coinvolto la governance, da cui presto uscirà anche il vice presidente Baldissoni. Ora c'è da ristrutturare la proprietà. E Friedkin può trasferire l'entusiasmo che nella gestione Pallotta era venuto meno.
di M. Pinci
Fonte: La Repubblica
COMMENTI
Area Utente
Login

Trigoria - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 17 set 2020 
CALCIOMERCATO Roma, agente Milik a Trigoria
L'agente di Milik è arrivato a Trigoria per finalizzare la trattativa con la Roma,...
Dzeko e la confessione agli amici sulla Juve
L'attaccante pronto a lasciare la Roma, ma se non arriva il via libera potrebbe giocare anche a Verona
I Friedkin a Roma: è una full immersion
Dan ha una segreteria sempre con lui e Ryan sabato vola a Verona
Ecco Milik, Dzeko alla Juve
Milik-Roma, questo matrimonio s'ha da fare. Quella di ieri è stata una giornata...
Stadio della Roma, incontro Parnasi-Vitek nella Capitale
Mentre i Friedkin continuano a lavorare negli uffici di Trigoria, Radovan Vitek...
 Mar. 15 set 2020 
TRIGORIA 15/09 - Oggi seduta singola. Per Kluivert solo una parte in gruppo
ALLENAMENTO ROMA - Ripresa fissata per domani alle ore 10:00
Roma, incubo Covid superato per Kluivert:ora è lui l'arma in più
L'olandese ritorna in gruppo dopo il contagio, ed è pronto a riconquistarsi la Roma e Fonseca, dopo un lungo periodo lontano dal campo. Attenzione alle tentazioni del mercato.
 Lun. 14 set 2020 
Zaniolo, il medico della Roma: "Non è una recidiva, ecco i tempi di recupero"
Parla il dottor Manara: "Nicolò si è alzato e sta camminando con l’ausilio delle stampelle. Venerdì il rientro in Italia"
Fienga potrà incontrare Friedkin: negativo al secondo tampone. Perotti, stop di 3 settimane
Il secondo tampone a cui si è sottoposto Guido Fienga è risultato negativo. L'amministratore...
Da Dzeko al... Covid: a 6 giorni dal via, 6 spine per Fonseca e la Roma
Il bosniaco parte o resta? E se resta chi sarà il suo vice? Smalling riuscirà a tornare a Trigoria? Come stanno Pau Lopez, Pedro e i positivi al coronavirus? Le domande che animano l’ambiente giallorosso
Calciomercato Roma, De Laurentiis fa lo sconto per Milik: scelto il polacco come erede di Dzeko
Il mercato, almeno con vista su Trigoria, ha l'inquadratura fissa sul 1° acquisto...
Calciomercato Roma, offerto Cristiano Biraghi, a Fonseca piace Davide Faraoni
Tra Ladispoli e Campo de’ Fiori: la città segreta dei Friedkin.
 Dom. 13 set 2020 
Milik alla Roma: si può fare
Piccoli passi in avanti in una trattativa che è iniziata diverse settimane fa. Negli...
CALCIOMERCATO Roma, proposto il ritorno di Zappacosta
E' stato proposto a De Sanctis il ritorno in giallorosso di Davide Zappacosta, che...
 Sab. 12 set 2020 
Roma, i Friedkin e un futuro a luci spente: Ryan e Dan, nella Capitale scelgono l'isolamento
Sempre nella riservatezza, quasi nell'anonimato. Dan e Ryan Friedkin si sono presentati...
Roma: Smalling è più vicino, El Shaarawy verso il ritorno. E Milik "minaccia" di restare a Napoli
A Trigoria c'è chi è convinto di sbloccare la trattativa per Smalling nel giro di...
 Ven. 11 set 2020 
Friedkin, cinque ore e mezza top secret a Trigoria per conoscere il mondo Roma
Giornata al centro sportivo "Bernardini" per il neo-presidente giallorosso, accompagnato dal figlio Dan. Sospiro di sollievo dopo il caso De Laurentiis: esami ok
I Friedkin sono di nuovo a Trigoria: altro contatto con la squadra
ROMA - Operativi già dalle prime ore del mattino. Dan e Ryan Friedkin non perdono...
Fiducia, rinnovo e via la clausola. Pellegrini al centro del progetto
Lorenzo Pellegrini è alla vigilia di una stagione importante. Dovrà essere la stagione...
Friedkin in città. Difesa, Fonseca ritrova Smalling
A un passo Smalling, che sarà acquistato con un nuovo prestito oneroso
 Gio. 10 set 2020 
Calciomercato Roma, Under non rientra più nello scambio con Milik: il Napoli chiede 35 milioni
Nei discorsi tra Napoli e Roma per lo scambio Under-Milik non rientra più il cartellino...
Friedkin è sbarcato a Roma: incontro con Fonseca e la squadra
Atteso in queste ore il nuovo presidente, che si muove in autonomia su un aereo privato. In agenda anche l’incontro con la Raggi sullo stadio
De Laurentiis positivo, la Roma in ansia: tampone per Fienga
Il presidente azzurro ha il Coronavirus e ieri era all'assemblea di Lega. Contatto il CEO giallorosso per Under-Milik, domani i controlli
 Mer. 09 set 2020 
Frosinone-Roma in diretta tv e in streaming
Al Benito Stirpe i giallorossi giocano il loro secondo test del pre-campionato: Fonseca attinge a piene mani dalla Primavera
Calciomercato Roma, e adesso? Nessun erede per Zaniolo ma in attacco occhi su Kokorin
L'infortunio di Nicolò Zaniolo convoglia l'attenzione mediatica, ma in casa Roma...
Tutti quei crociati saltati a Trigoria
Diciannove crociati per 15 giocatori in soli sei anni. Una maledizione a Trigoria...
Roma, bis di Zaniolo: fuori altri 6 mesi. Possibile operazione negli States
Tutti con Nicolò: da Totti a Mancini valanghe di auguri per Zaniolo. Si opera in settimana, ma rischia sei mesi di stop
Roma, Friedkin farà scegliere il sostituto di Zaniolo a Fonseca: proposto Pereyra
Il presupposto è fondamentale per capire le strategie della Roma dopo il ko di Zaniolo....
 Mar. 08 set 2020 
Infortunio Zaniolo, ecco come può cambiare il mercato della Roma
Il lungo stop del talento giallorosso sta portando a nuove riflessioni sul mercato. Fonseca ha quattro trequartisti a disposizione, ma in caso di cambio modulo non avrebbe più gli esterni. La cassa però piange e Fienga potrebbe puntare sulla soluzione già in casa
L'infortunio di Zaniolo è una vergogna! Ora l'Uefa dovrà rispondere
Il presidente Ceferin, fregandosene di un patrimonio da gestire, non ha trovato di meglio che confermare un torneo del quale nessuno avrebbe sentito la mancanza
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>