facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 8 luglio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, Fonseca alla prova dell'abbondanza

Martedì 19 novembre 2019
Alla luce delle due sconfitte che hanno preceduto la pausa (Moenchegladbach e Parma) e che hanno proiettato al momento la Roma fuori dalla zona Champions (è sesta) e a rincorrere nel girone di Europa League (dov'è terza a due gare dal termine), sarebbe ingiusto dimenticare il lavoro di Fonseca nell'emergenza. Poche mosse ma efficaci per la riqualificazione del gruppo, evidenti nel trittico Milan-Udinese-Napoli. A partire dalla scelta di impiegare un terzino più fisico a destra (Spinazzola o Santon), passando per Mancini mediano nel 4-1-4-1 in proiezione difensiva e rispolverando Pastore che ai più sembrava ormai un calciatore destinato a campionati esotici. Ora, però, il momento del bisogno è finito ed è quantomeno curioso capire come si comporterà il tecnico. Non tanto nel turnover che ha dimostrato, prima dell'ecatombe d'infortuni in serie che ha colpito la rosa, di saper e voler attuare (5 o 6 cambi nelle prime due gare con Basaksehir e Wolfsberger tra Europa e campionato). Quanto invece nel modulo e soprattutto nell'atteggiamento tattico.

TEMPO DI SCELTE
La Roma nell'emergenza s'è riscoperta più guardinga, meno spettacolare e ha dato il meglio di sé quando ha incontrato squadre che hanno accettato di fare la partita e non chiudersi. Cosa accadrà adesso che avrà di nuovo la qualità a disposizione? La mossa che viene scontata pensare è arretrare Mancini (al posto del titubante Fazio) vicino a Smalling e spostare Pellegrini di nuovo a centrocampo, per non perdere il momento-sì del Flaco. Ma Lorenzo, dopo esser stato schierato nelle prime due gare di campionato proprio in quel ruolo, è esploso come trequartista, regalando alla Roma un'impronta più aggressiva e spavalda (con tanto di assist a ripetizione ai compagni: 4 in 7 partite) di quanto sia riuscito all'argentino. L'idea che ha di Mkhitaryan, il tecnico l'ha invece confessata nelle poche battute rilasciate qualche giorno fa a Nyon: «Il ritorno di Miki può aiutare molto Dzeko». In effetti a pagare il ko dell'armeno (e di Pellegrini) è stato soprattutto Edin. Il bosniaco, dopo il Lecce (quando sono usciti di scena il nazionale azzurro e l'ex Arsenal), ha segnato soltanto al Milan. Un'inversione di tendenza preoccupante: 6 gol nelle prime 7 gare stagionali, 7 su 9 fino alla trasferta in Salento, appena 1 su 9 (considerando che all'andata col Wolfsberger non è entrato) sino all'attuale pausa. Mkhitaryan è però un calciatore diverso da Kluivert, meno propenso a cercare la profondità rispetto all'olandese. Senza contare che sul versante opposto Under, titolare prima dell'infortunio, ora è dietro a Zaniolo.

PARADOSSI
Può apparire un paradosso ma Fonseca dovrà esser bravo - oltre a mantenere l'equilibrio tattico raggiunto - anche a controllare quello nello spogliatoio. Perché è più facile gestire una rosa dove i titolari sono riconosciuti e le riserve sono consapevoli del loro status. Chi nell'emergenza è riuscito ora a ritagliarsi un posto al sole, difficilmente accetterà di fare un passo indietro. Si chiama «abbondanza» che per ogni tecnico - dalla serie A ai dilettanti - viene sempre considerata «un bene, un vantaggio». Ma che come tutti gli eccessi (passare di colpo dalla penuria alla possibilità di scegliere, scontentando inevitabilmente qualcuno), va maneggiata con cautela.
di Stefano Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mar. 07 lug 2020 
Milan-Juventus 4-2, pazzesca rimonta dei rossoneri
Bianconeri in controllo per 60’, poi un rigore assegnato con la Var apre le porte al ribaltone. A segno Rabiot, Ronaldo, Ibra, Kessie, Leao e Rebic
Stadio della Roma, arriva il nulla osta al progetto: non sono emerse criticità sull'iter
Nulla osta al progetto dello stadio della Roma. Questo, secondo quanto si apprende,...
Lecce-Lazio 2-1. Non basta Caicedo, la Lazio s'è smarrita
Dopo la sconfitta col Milan, altro passo falso della squadra di Inzaghi. Liverani esce dalla zona calda grazie a Babacar e Lucioni, Mancosu sbaglia un rigore. Espulso Patric per morso a un braccio di Donati
SANTON, lesione muscolare al polpaccio sinistro
Gli esami strumentali hanno evidenziato una lesione al polpaccio sinistro per Santon:...
Roma-Parma, Le Probabili Formazioni
31ªGiornata di Serie A
Mirabelli: "Non vado a fare il burattino alla Roma"
L'ex direttore sportivo del Milan: "Io amo fare questo lavoro, essere titolare del proprio ruolo. Oggi alla Roma è impossibile"
Al Gianicolo lo striscione dei tifosi per Morricone: "Più romanista che musicista"
L'addio dei sostenitori giallorossi al grande Maestro, in uno degli scenari più suggestivi della Capitale
FONSECA: "Cristante può essere una possibilità nella difesa a 3. Le sconfitte a Roma sono molto..."
"Le sconfitte a Roma sono molto pesanti. Zaniolo non è pronto dall'inizio"
SMALLING, stop di 7-10 giorni: out contro Parma e Brescia
Chris Smalling si è recato a Villa Stuart per svolgere gli esami strumentali dopo...
EUROPA LEAGUE, venerdì il sorteggio degli accoppiamenti fino alla finale
Venerdì 10 luglio a Nyon alle ore 13:00 ci sarà il sorteggio delle prossime fasi...
Designazioni Arbitrali 31ª Giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 12ª Giornata di Ritorno - gare del 08/07/2020
Attico sequestrato a Bruno Peres: è nel tesoro della banda del Mise
Quando, all'alba di ieri, i detective nucleo investigativo e della compagnia di...
Torna l'ipotesi Spalletti: sarebbe la terza volta
Un vertice nella notte per ribadire la fiducia...a tempo. A Fonseca è stato ribadito...
Zaniolo sgomma e la Roma sorride. E' l'arma per l'Europa
Zaniolo non vuole più fermarsi. Il centrocampista durante il lockdown si è operato...
Pallotta fissa il prezzo: 600 milioni per vendere
Pallotta vuole cedere la Roma e, detto che le fonti finanziarie continuano a confermare...
Smalling ko. La difesa a 3 così è a rischo
Smalling tiene in ansia Fonseca. Il difensore inglese ha dovuto lasciare il campo...
Fonseca appeso a un filo
Le tre sconfitte di fila arrivate con Milan, Udinese e Napoli non hanno fatto piacere...
Scontri al Circo Massimo, prime condanne
Uno aveva lanciato una bottiglia di vetro contro un poliziotto. L'altro ne aveva...
 Lun. 06 lug 2020 
Il Napoli si arrabbia contro la Roma: "Panchina fuorilegge"
Il d.s. Giuntoli contesta l'inosservanza delle regole previste dal protocollo della Figc sul distanziamento di sicurezza tra giocatori
Calciomercato Roma, offerta a Cavani? È di un gruppo che prima dovrebbe comprarsi il club...
A rivelarlo a Ovacion è l’intermediario Fernandez: “Se la trattativa va in porto, prenderanno Edinson. Ho presentato la proposta al fratello-agente”
I carabinieri da Bruno Peres: sequestrato l'attico del brasiliano
Alle 4 i militari hanno apposto i sigilli all'appartamento. Il terzino non ha nulla a che fare con l'indagine
Paura Smalling: domani gli esami. Si teme uno stop di almeno 15 giorni
La Roma perde il suo difensore migliore. Ieri contro il Napoli Chris Smalling ha...
Roma, la lenta agonia dei tifosi: "Quando finisce 'sta stagione maledetta?"
Dopo il terzo k.o. di fila finiscono ul banco degli imputati la società, ma anche i giocatori: "C’è bisogno di Pallotta o Baldini per fare un tiro in porta?". Fonseca esentato, Zaniolo e Mkhitaryan uniche note positive
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>