facebook twitter Feed RSS
Sabato - 8 agosto 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Arrivano i nostri. Ecco Pellegrini e Mkhitaryan

Venerdì 15 novembre 2019
La pioggia cade incessante su Roma da giorni e lo farà anche nelle ore a venire, ma dalle parti di via di Trigoria è spuntato un timido raggio di sole. Ad un mese e mezzo di distanza dalla trasferta di Lecce - «una vittoria di Pirro», per usare una definizione molto in voga durante la gestione Garcia - Fonseca ha ritrovato in gruppo Pellegrini e Mkhitaryan (allenamento personalizzato per Pastore, Veretout e Perotti). Sia il centrocampista romano che il fantasista armeno erano stati costretti a lasciare il campo per infortunio nella sfida con gli uomini di Liverani e da allora non sono più stati a disposizione. Gli esami effettuati il giorno seguente hanno infatti evidenziato una frattura al piede per Pellegrini e una lesione al tendine dell'adduttore per il calciatore arrivato in prestito dall'Arsenal. Lo stop che in un primo momento sembrava più complicato era quello del numero 7 giallorosso, costretto a subire un intervento al piede con una prognosi di circa due mesi. Pellegrini è riuscito ad anticipare leggermente i tempi della tabella di marcia e alla ripresa del campionato dopo la sosta per le nazionali andrà in panchina per la gara con il Brescia, puntando ad una maglia da titolare nel big-match con l'Inter del 6 dicembre. Sembrava più leggero l'infortunio di Mkhitaryan, ma alla fine ha preferito curarsi con più calma per evitare qualsiasi ricaduta ed ha saltato l'intero ciclo di partite a cavallo di ottobre e novembre.

Con il loro ritorno Fonseca ritrova due armi tattiche fondamentali per la manovra offensiva. Nelle prime sette partite stagionali in cui almeno uno tra Pellegrini - «È tornato anche il sorriso finalmente, andiamo fratello» il post su Instagram - e Mkhitaryan è stato impiegato, sono stati quindici i gol siglati dalla Roma. Nelle successive nove, senza due tra i giocatori di maggior qualità dell'intera rosa, i giallorossi hanno trovato la via del gol soltanto dodici volte. La loro assenza ha pesato principalmente sui rifornimenti alla punta centrale e ai due esterni d'attacco: la Roma ha dovuto fare a meno del secondo giocatore per media di passaggi chiave a partita (Pellegrini) e ha perso un totale di cinque (4+1) degli undici assist totali realizzati fin qui in Serie A. A pagare principalmente la lontananza di Pellegrini e Mkhitaryan, nonostante un più che buon rendimento di Pastore da trequartista, è stato Dzeko. Il bosniaco, dopo il Lecce, ha bucato soltanto una volta un portiere avversario (Donnarumma): in campionato nelle prime sei gare il centravanti ha trasformato in gol il 98% delle occasioni avute, nelle ultime sei l'indice si è ridotto drasticamente al 57%. Buone notizie anche da Mancini, rientrato in anticipo dall'impegno con la Nazionale ed allenatosi in palestra: per lui non sono stati necessari esami strumentali.

Intanto si avvicina a larghe falcate il mercato di gennaio e l'agente di Hysaj continua a spingere per un trasferimento alla Roma, ma nega qualsiasi scambio con Florenzi. Il vice-ds della Dinamo Zagabria ha invece confermato l'interesse di Petrachi per Dani Olmo, mentre in uscita potrebbe dire addio Antonucci: il classe 1999 è valutato 5 milioni di euro ed è entrato in particolare nel mirino della Fiorentina, ma piace anche a Genoa e Sassuolo.
di F. Biafora
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Trigoria - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 01 lug 2020 
Mkhitaryan rimane, si lavora per Under al Napoli
Un anno dopo si riaccende l'asse tra Roma e Napoli, ma questa volta non c'è urgenza...
 Mar. 30 giu 2020 
Tre anni dopo è un Pellegrini leader, ma quando la Roma non gira...
"Torno a casa" disse al suo ritorno a Trigoria. Nel frattempo si è sposato, è diventato papà, ha vestito l'azzurro ed è diventato uomo squadra, ma manca la continuità
Zaniolo per l'Europa
Fuori dalla lotta Champions con dieci partite ancora da giocare: è giugno ma è come...
 Lun. 29 giu 2020 
TRIGORIA, Zaniolo parzialmente con il gruppo: "Bello essere tornato con voi"
Come mostrato dalla Roma attraverso alcuni scatti pubblicati sul profilo Twitter...
Mkhitaryan e Smalling, c'è l'accordo
Buone notizie dal mercato per la Roma: il club giallorosso ha trovato l'accordo...
 Dom. 28 giu 2020 
Intrigo Olsen, nervi tesi tra Roma e Cagliari. Il portiere tornerà a Trig
Il club sardo ha chiesto alla Roma di rivedere l'accordo per il portiere svedese, ma la società giallorossa ha risposto di no. Il calciatore finirà sul mercato
Il rinnovo di De Rossi e l'eredità di Monchi: il colloquio d'addio fra Pallotta e Massara
La sfida tra Milan e Roma di oggi riporta a galla il passato, giallorosso, di Frederic...
Lo United rivuole subito Smalling
È diventata una corsa contro il tempo. Perché almeno sino a ieri sera - con la dead...
 Sab. 27 giu 2020 
Roma, a breve il lancio della nuova maglia e il chiarimento sullo sponsor tecnico
A luglio il lancio della maglia 2020-2021. Pallotta vuole rinegoziare l'accordo con la Nike
Roma, la prima notte fuori da Trigoria
La squadra cerca di fare trasferte in giornata ma l'orario della sfida col Milan (ore 17.15) ha convinto Fonseca a cambiare programmi
Milan-Roma col caldo infernale: Fonseca cambia
Domani o mai più. La Roma a San Siro contro il Milan sperimenta l'orario delle 17.15....
 Ven. 26 giu 2020 
Fonseca cala il tris azzurro contro il Milan
Il tecnico giallorosso pronto a schierare titolari Pellegrini, Cristante, Zappacosta nella sfida di domenica a San Siro
 Gio. 25 giu 2020 
Calciomercato il Tottenham su Diawara. La Roma lo valuta 30 milioni
Il Tottenham di Mourinho è molto interessato a Diawara ma la Roma non è disposta a scendere sotto i 30 milioni
Dalla Premier, sondaggio su Under. Smalling, Baldini insiste con lo United
Baldini continua a lavorare sottotraccia per riaprire la pista Smalling
Petrachi al capolinea: Nelle prossime ore il licenziamento ufficiale
L'ormai ex direttore sportivo impugnerà la decisione
 Mer. 24 giu 2020 
Roma, roulette giallorossa: 12 partite per la Champions
Eccola la Roma, 115 giorni dopo. Finalmente in campo, nella notte (21,45) e nel...
 Mar. 23 giu 2020 
Friedkin aspetta il nuovo esordio e sogna la Champions
Dan Friedkin tiferà Roma domani sera durante la sfida con la Samp. Il magnate texano...
Roma, prove generali
La prova generale prima di andare in scena. A 48 ore dalla sfida contro la Sampdoria...
 Lun. 22 giu 2020 
La squadra affonda, lui posta sui social: Antonucci perde il posto a Setubal
Il talento della Roma, in prestito al Vitoria Setubal, è stato messo fuori squadra dopo aver pubblicato alcuni video e foto dopo una sconfitta. Potrebbe rientrare nella Capitale
ZANIOLO per la prima volta in gruppo e in campo oggi per una partitella con la Primavera
Zaniolo per la prima volta in gruppo e in campo oggi per una partitella con la Primavera....
Un mandato "speciale" per Smalling
Un mercato portato avanti a fari spenti, con l'obiettivo prioritario rappresentato...
 Dom. 21 giu 2020 
A Friedkin serve il rilancio
Friedkin ci pensa, ma Pallotta aspetta il rilancio. Con l'intervista rilasciata...
 Sab. 20 giu 2020 
Ancelotti: "Mi sarebbe piaciuto allenare Totti"
Il tecnico dell'Everton: "Francesco è stato un idolo alla Roma"
Fazio: "Le vicende societarie non ci distraggono. Obiettivi? Il quarto posto e l'Europa League"
Federico Fazio, centrale difensivo della Roma, ha rilasciato un'intervista esclusiva...
Roma, via Petrachi. "Uomo sbagliato" ma i problemi restano
Tra Petrachi e la Roma la storia è finita dopo appena un anno, e adesso l'ex ds...
Kolarov tra campo e ufficio, il serbo pronto a cambiare vita
Kolarov titolare di Fonseca e un futuro da dirigente in mezzo ai giovani
 Ven. 19 giu 2020 
Caso Petrachi, tifosi divisi tra stupore e rabbia: Pallotta sempre nel mirino
Tra i supporter giallorossi grande fiducia al Ceo Fienga. Ma ora si attendono l’arrivo di Pedro e le conferme di Zaniolo e Pellegrini
TRIGORIA 19/06 - Si ferma Mkhitaryan: in dubbio per la Sampdoria
Notizie positive e meno positive da Trigoria. Lorenzo Pellegrini è tornato a svolgere...
Gaffe, ego, irruzioni in spogliatoio: ecco perché la Roma ha detto basta a Petrachi
A portare alla dissoluzione del rapporto è stato l’orgoglio che il d.s. (ora sospeso) avrebbe mostrato anche negli ultimi giorni, quando gli è stato chiesto di scusarsi col presidente Pallotta
 Gio. 18 giu 2020 
Petrachi-Roma, è rottura: il club sospende il d.s.
L’ex Torino avrebbe continuato con le sue rimostranze, con le sue accuse a vari livelli, e così alla dirigenza non è rimasto altro che sospenderlo. Al suo posto dovrebbe essere promosso Morgan De Sanctis con la collaborazione di Franco Baldini
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>