facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 29 settembre 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Sadiq, gol in Serbia e cuore a Roma: "Datemi fiducia e segno, ma il vero fenomeno ha smesso..."

L'attaccante del Partizan: "Qui sto da Dio, 10 gol e 9 assist. Mi bastava avere una chance, ma sogno l'Olimpico. Walter stravedeva per me, Rudi mi spronava sempre"
Giovedì 14 novembre 2019
L'amico di una vita è rimasto accanto a lui: "E' in Serbia per farmi compagnia, mentre parliamo sta dormendo!" Stesso inizio, epilogo diverso. Perché l'altro, Abdullahi Nura, ha smesso di giocare ad aprile 2019 per un problema al cuore: "Era un fenomeno, il più forte. Abbiamo sempre giocato insieme, dalla Roma al Perugia. Poi dopo lo stop ha smesso di andare allo stadio, soffriva nel vedere le partite. Ora sta recuperando, e io sto realizzando il mio sogno anche per lui".

RINATO AL PARTIZAN — Parola di Umar Sadiq, 22 anni, punta del Partizan, 10 reti e 9 assist a Belgrado: "Sto benissimo. Ho trovato la continuità che mi mancava, serviva un po' di fiducia". Umar sta alla grande, ha imparato anche un pizzico di serbo: "Solo cose di campo come "passa", "uomo", "solo", per il resto parlo inglese". Anche con Savo Milosevic, allenatore del Partizan, ex attaccante del Parma dal 2000 al 2002. Feeling: "Non parla tanto, ma gli devo tutto. Mi dà consigli e mi aiuta nel quotidiano. Non mi fa mai sentire solo". Come Nura, l'ex terzino della Roma che oggi cammina al suo fianco, ripensando a un volo preso sei anni fa. Insieme: "Lo Spezia ci ha portato in Italia nel 2013, venivamo da Abuja e in valigia avevamo solo magliette leggere e pantaloncini corti. In Nigeria fa sempre caldo, non eravamo abituati al freddo".

SCARPE E CAPPOTTI — Nessun problema. Lo Spezia li manda a Lavagna, comune vicino Genova, ospiti dalla famiglia Mobilio: "Pino è stato il nostro papà italiano. Abbiamo vissuto a casa sua, legato con i suoi figli, se oggi siamo qui lo dobbiamo a lui, ci ha insegnato a vivere. La sua famiglia ci ha dato scarpe, vestiti pesanti, cappotti, sciarpe, di tutto". Quando ne parla Sadiq si ferma un attimo, ripensa a quei giorni, forse ha gli occhi lucidi ma non lo sappiamo. Ci piace pensare di sì: "Siamo stati un anno con lui, andavamo a giocare a calcio a 8 dopo gli allenamenti, abbiamo fatto qualche partita in D con la Lavagnese e giocato con la Juniores. Lo Spezia ci ha mandato a scuola, abbiamo imparato l'italiano, ci hanno aiutato tutti. Anche la famiglia Sannino (l'allenatore in seconda della Lavagnese ndr)". Lo Spezia se li riprende in Primavera l'anno successivo e Sadiq segna 24 gol, capocannoniere.
ROMA NEL CUORE— Nel 2015 arriva la Roma di Walter Sabatini. Sadiq sorride ancora: "Stravedeva per me...". Memorabile il primo incontro: "Era nervoso, la Roma aveva perso, mi strinse la mano e mi salutò. Stop. Poi il giorno dopo andai da lui e iniziammo a parlare, abbiamo un buon rapporto. Lui e Ricky Massara avevano molta fiducia in me, ogni volta che sbagliavo qualcosa a livello caratteriale Sabatini si arrabbiava e mi sgridava. Devo loro la carriera, resteranno sempre nel mio cuore". Come Rudi Garcia, ex allenatore della Roma, quello che gettò un 18enne nella mischia durante Bologna-Roma del 2015: "Ricordo la faccia di De Rossi, incazzatissimo, stavamo perdendo. Mi guarda e fa "oh, dobbiamo annientarli! Forza!". C'erano Pjanic, Salah, Dzeko, Nainggolan, il primo gol è stato magico".

GARCIA — Roma-Genoa 2-0, cross di Vainqueur e gol di Sadiq: "Segno, corro e abbraccio Garcia, prima delle partite veniva sempre in camera mia per incoraggiarmi. "Umar, sei forte", mi diceva, "Se segni tanta roba, se non segni va bene lo stesso". Tutt'ora ci sentiamo spesso, andai a trovarlo quando allenava il Marsiglia". Impossibile non chiedere di Totti poi: "Umile, sincero, scherzava sempre, anche con i più giovani. Una persona vera, difficile trovare gente come lui nel calcio. Sai, magari uno del suo livello, in altre circostanze, non avrebbe perso tempo a parlare coi giovani, invece lo faceva. Un campione vero". Sadiq segnerà anche contro il Chievo, 6 presenze e 2 reti al primo anno. Poi un paio di prestiti andati male: "A Bologna mi sono rotto la caviglia e sono stato fuori 6 mesi, a Torino giocai solo 3 partite. Ma sono cresciuto". Bene a Perugia l'anno scorso invece, 3 gol da gennaio a giugno: "Nesta aveva fiducia".

TEATRO DEI SOGNI — Il presente dice Partizan, stabilità, tanti gol, è in prestito dai giallorossi con diritto di riscatto (1,7 milioni). Il derby con la Stella Rossa è stata un'emozione: "A Roma se ne parla tutto l'anno, è vero, ma qui il biglietto è già introvabile dopo che esce il calendario. Il tifo è caldissimo, pensa che non riuscivo neanche a sentire i miei compagni in campo quando chiamavano il pallone". Due reti in Europa League e una serata magica a Old Trafford da titolare. Lo stadio dei sogni, tra cui il suo: "Da piccolo tifavo Manchester United, è stato fantastico giocare lì". Come questi mesi al top: "In pochi mi hanno dato l'opportunità di far vedere ciò che sono. Datemi una chance, come ha fatto Garcia, e vi faccio vedere io cosa posso fare". E il futuro? "Giocare a Roma sarebbe un sogno, vediamo. L'importante è continuare a segnare come sto facendo". Questione di feeling.
di Francesco Pietrella
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Rudi Garcia - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 16 mar 2020 
Il preparatore Rongoni (ex Roma) "Stacchiamo la spina, no allo stress"
Ha lavorato con Totti e De Rossi ai tempi di Garcia, che adesso ha seguito al Lione: «Ci sarà tempo per recuperare la forma fisica, massima attenzione a dosare l’intensità»
 Gio. 20 feb 2020 
 Mar. 18 feb 2020 
Roma, rivoluzione Friedkin: patto con l'Uefa per investire. E Petrachi è in bilico
Il club giallorosso potrebbe essere il primo in Italia ad accedere al voluntary agreement. Cambi ai vertici: Petrachi in uscita. Il d.s. in uscita
 Mer. 12 feb 2020 
Spinazzola e Co.: con la Dea una sfida di ex, anche mancati
Atalanta-Roma in programma sabato sera è (anche) la sfida tra quello che poteva...
 Mar. 04 feb 2020 
Dai russi ai cinesi. Quando il club agita la squadra
La Roma starebbe per cambiare proprietà. James Pallotta sarebbe in uscita e al suo...
 Mar. 07 gen 2020 
Under, Perotti e Nzonzi: Roma, son cose turche
L’attaccante va recuperato (ma piace a Everton e Tottenham), il Galatasaray vorrebbe l’argentino o Cetin e ha messo fuori rosa il francese che interessa a Lione, West Ham e Ancelotti
 Lun. 30 dic 2019 
Roma, sette anni di Pallotta: il racconto della sua presidenza
Dal sogno scudetto, al fucking idiots fino alla lettera: la cronistoria di Pallotta alla guida del club giallorosso
 Gio. 26 dic 2019 
Roma, le facce del decennio: 9 tecnici, 200 giocatori, 5 d.s.
A Trigoria sono passati venti calciatori in più ogni anno dal 2010 ad oggi, con cinque diversi direttori sportivi e decine di dirigenti
 Mar. 17 dic 2019 
Calciomercato Roma, il Lione di Rudi Garcia su Nzonzi
Steven Nzonzi e il Galatasaray potrebbero essere ai saluti. Il centrocampista francese,...
 Gio. 12 dic 2019 
Florenzi ritrova la sua fascia, potrebbe essere l'ultima in Europa
Paulo Fonseca continua a ripeterlo conferenza stampa dopo conferenza stampa: "Alessandro...
 Dom. 06 ott 2019 
Roma, è Dzeko il faro Champions
Non può assentarsi un attimo, (con il Wolsfberger) che subito ecco che: la Roma...
 Gio. 26 set 2019 
Fallite tre occasioni: un lusso pagato caro
Diciottesima partita nella storia della Roma di 25 settembre: in archivio nove successi...
 Mar. 10 set 2019 
Roma, Fonseca cala i suoi jolly
Le nazionali, capita, portano anche piacevoli novità. Non che Paulo Fonseca non...
 Dom. 01 set 2019 
GARCIA:"Essere uno straniero aiuta a fare meglio. Trovai macerie e poi... Tornerei molto volentieri"
L'uomo che riportò la chiesa al centro del villaggio vive giorni inconsueti. Mare,...
 Mer. 21 ago 2019 
Fonseca studia un esordio alla Rudi Garcia
L'ultimo allenatore straniero a debuttare in campionato sulla panchina della Roma...
 Dom. 11 ago 2019 
Calciomercato, dalla Francia: delusione Strootman, potrebbe lasciare il Marsiglia
Kevin Strootman potrebbe lasciare l'Olympique Marsiglia in estate. Voluto fortemente...
 Sab. 06 lug 2019 
Roma, da Stekelenburg a Pau Lopez: se la porta è sempre aperta
Più che una porta, un soffietto. Apri e chiudi, ricordando anche di aver visto difendere...
 Mer. 03 lug 2019 
Calciomercato Roma, si tratta per un clamoroso ritorno: contatti con Strootman
L'anno zero della Roma è partito: giovani talenti e giocatori in cerca della definitiva...
 Dom. 09 giu 2019 
Schick e Under fenomeni in nazionale, ma il futuro con la Roma è un'incognita
C'è qualcosa che accomuna Cengiz Under e Patrik Schick: entrambi hanno giocato una...
 Mer. 05 giu 2019 
La Roma a Fonseca, i tifosi: "Può far bene, ma la squadra andrà rivoluzionata"
I giallorossi scommettono sul portoghese: "Da Conte e 'Zorro' ci sono due categorie di differenza, ma adesso dobbiamo dargli fiducia. C'è in ballo la nostra Roma"
Roma, la "Z" di Fonseca
Paulo Fonseca si avvicina alla panchina della Roma. [...] La dirigenza giallorossa,...
 Dom. 02 giu 2019 
Panchina Roma, ormai è corsa a due: entro martedì la decisione. Sinisa Mihajlovic si defila
Sinisa Mihajlovic si defila e la Roma stringe il cerchio attorno alla scelta del...
 Sab. 01 giu 2019 
Allenatore Roma, è corsa a tre: Gattuso ha detto no a Totti
Fonseca è il favorito di Baldini. Mihajlovic frenato dai problemi ambientali. E resiste anche l’ipotesi De Zerbi
 Mar. 28 mag 2019 
"Siviglia, Garcia va in pole: Monchi vuole l'ex Roma"
Dopo aver scartato Di Francesco, l'ex ds giallorosso sarebbe pronto ad accelerare per il francese, balzato avanti a Lopetegui e Simone Inzaghi
 Mer. 22 mag 2019 
Rudi Garcia lascia l'Olympique Marsiglia
Dopo due anni e mezzo avventura finita, con Montpellier l'ultima
 Ven. 26 apr 2019 
RUDI GARCIA snobba l'Italia: "La Serie A non mi manca"
Nonostante l'andamento del Marsiglia sia altalenante, Rudi Garcia sembra voler rimanere...
 Lun. 22 apr 2019 
Dalla Francia: "La Roma sfida Inter e Milan per Thauvin"
Secondo quanto riportato da 'Telefoot', i capitolini avrebbero messo nel mirino il talento dell'Olympique Marsiglia, valutato 40-50 milioni
Calciomercato Roma, Nzonzi delude. A giugno fa le valigie?
In Francia rimbalzano voci di un interesse del Marsiglia di Rudi Garcia. Rimangono alla finestra Arsenal e Monaco. Ma la cessione rimane un'operazione complessa...
 Ven. 19 apr 2019 
Roma, 7 allenatori nell'era americana: ecco chi ha la media più alta
7° POSTO - ZDENEK ZEMAN In carica nella stagione 2012/2013, il boemo viene esonerato...
 Lun. 08 apr 2019 
Da Cesena a Genova, il viaggio di De Rossi lungo 1476 giorni
Ci sono voluti 1476 giorni, ma forse ne è valsa la pena. Ci sono voluti più di quattro...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>