facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 9 dicembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Mandzukic, Kessie, Politano & Co.: tanti i partenti per sistemare i conti

Giovedì 14 novembre 2019
Perin; Demiral, Rugani, Juan Jesus; Florenzi, Kessie, Emre Can, Ghoulam; Politano, Mandzukic, Perotti. C'è tanta Juventus nella formazione degli esuberi di lusso. Oltre alle programmate cessioni di Mandzukic ed Emre Can, il ds Paratici pensa di salutare infatti anche uno tra Rugani e Demiral. Il partente della difesa verrà stabilito dal peso delle offerte, di certo il dirigente bianconero attende segnali concreti e importanti dal Milan che già in estate si era interessato al centrale turco. Boban e Maldini hanno preso informazioni anche su Mandzukic. Fuori dalla lista Champions e dalle rotazioni del tecnico Sarri, l'attaccante croato piace per il carisma e per la personalità, ma il suo alto ingaggio da 6 milioni di euro a stagione rende complicato qualsiasi trasferimento in Italia. Dal canto suo, il duttile goleador classe 86 spera di poter raggiungere il suo ex allenatore, Allegri, sul taccuino del Manchester in caso di esonero di Solskjaer. Anche Emre Can ha mercato in Premier e in Bundesliga, ma i bianconeri riproveranno ad intavolare nel contempo un'operazione allargata con il Psg e il Barcellona. Una maxi-trattativa che potrebbe includere, in futuro, pure il cartellino di Bernardeschi: l'ex viola non convince appieno Sarri e la maggioranza dei tifosi bianconeri.

TESORETTO - Tornando al Milan, è sempre rovente l'asse con il Wolverhampton dopo l'affare Cutrone. Il club inglese, controllato dal potente agente Jorge Mendes, potrebbe accogliere presto Kessie, non convocato nel match contro la Juventus e ai margini del progetto di Pioli. Il prezzo è già fissato: 20 milioni di euro. Aria di tagli anche nella Milano nerazzurra, dove Conte ha di fatto messo alla porta Politano che a Trigoria scambierebbero volentieri con Florenzi, un altro esubero di lusso di questo campionato. Il capitano romanista è stato bocciato da Fonseca per scelta tattica: il manager portoghese non lo ritiene affidabile come terzino. Ecco che Lucci, procuratore dell'esterno classe 91, lo ha proposto pure alla Juventus e alla Fiorentina per trovargli una sistemazione nell'anno dell'Europeo. Anche al Napoli: scambio con Hyasj, oggi incedibile per De Laurentiis. Non solo scelta tecnica, alla base delle esclusioni di Ghoulam c'è invece anche una motivazione fisica: il laterale di Ancelotti non ha mai pienamente recuperato dall'ultimo infortunio.
di E. Trotta
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Trigoria - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 08 dic 2019 
Mirante, l'eroe (non) per caso cerca conferme
Doveva essere la notte di Dzeko e Zaniolo da un lato e di Lukaku e Martinez dall'altro....
Roma, la legittima difesa
La solidità, caratteriale e tattica, è il segreto del nuovo corso. Fonseca ne ha...
Mirante, la Roma resta in buone mani
Il complimento più bello, anche se con i modi spicci che gli sono cari, glielo ha...
 Sab. 07 dic 2019 
TRIGORIA 07/12 - Recupero per la squadra. Palestra anche per chi non ha giocato ieri
ALLENAMENTO ROMA - Domani giorno libero
Roma solida, Zaniolo e Pellegrini brillano sotto gli occhi di Totti
Esce indenne dal confronto con l'Inter, la Roma, portando a casa un pareggio a reti...
La notte dei miracoli di Mirante, il ragioniere non va in pensione
Ora il primo posto dovrà difenderlo seduto davanti alla tv sul divano di casa. Quasi...
 Ven. 06 dic 2019 
Cengiz Under rimandato: "Deve difendere di più"
Ha ancora bisogno di tempo Cengiz Under, così come spiegato in occasione della conferenza...
La notte delle stelle crescenti
Una sfida tra vere big quella prevista per stasera a San Siro. Roma ed Inter hanno...
 Gio. 05 dic 2019 
FAZIO out per la trasferta di Milano, l'argentino bloccato da un fastidio all'adduttore
Il difensore della Roma, Federico Fazio, negli ultimi giorni ha svolto lavoro personalizzato...
TRIGORIA 05/12 - Lavoro tattico nella rifinitura pre-Inter. Individuale per Dzeko
ALLENAMENTO ROMA - Personalizzato anche per Kluivert e Pastore
Mancini ha Materazzi nel cuore e sulla pelle
Il numero gli piace così tanto che non solo se l'è tatuato, ma lo ha anche scelto...
Zaniolo vuole punire l'Inter
Continuare a mettere il dito in una piaga formatasi il 26 giugno del 2018. Domani...
INTER-ROMA, speranza Dzeko: è a Trigoria, la Roma tenta il recupero lampo
La Roma proverà fino all'ultimo minuto a recuperare Edin Dzeko. Questa mattina l'attaccante...
Fonseca, il Conte da pagare
Quando Antonio Conte ha fatto sapere di non voler allenare la Roma in questo momento...
Stadio: arrivano i cechi. Parnasi cede i terreni
Mister Dan Friedkin pronto a bussare alle porte di Trigoria a suon di dollari texani....
 Mer. 04 dic 2019 
INTER-ROMA, domani pomeriggio la partenza per Milano
Si avvicina il big match di venerdì contro l'Inter. La squadra di Fonseca si ritroveranno...
Alla Roma è andata meglio così
AIla fine alla Roma è andata bene così. Impensabile inserire l'irruenza e le pretese...
INTER-ROMA, domani la conferenza stampa di Fonseca
Giovedì 5 dicembre, alle ore 13:45, il tecnico giallorosso Paulo Fonseca parlerà...
Febbre da San Siro ma Dzeko ci sarà
Ansia per Dzeko, ma a Trigoria non è scattato l'allarme rosso. Alla ripresa degli...
 Mar. 03 dic 2019 
CRISTANTE, arrivano buone notizie: ecco quando tornerà in campo
Ha seguito la squadra nella delicata trasferta contro il Verona, adesso Bryan Cristante...
Roma, prova di forza
La parola d'ordine del nuovo corso è semplice e al tempo stesso abbondante. Basta...
Dzeko, il bene è in comune
L'estate calda di Edin, cominciata con il muso lungo e la voglia di andare all'Inter...
La Roma si "allarga" con Lautaro Pata
La rosa della Roma Primavera potrebbe allargarsi. Da ieri infatti si allena a Trigoria...
 Lun. 02 dic 2019 
Roma, tesoro Pellegrini: la giocata "tottiana" dell'unico incedibile
L'assist al Verona è il quarto in 8 giorni, dopo la sosta quasi la metà dei gol giallorossi sono partiti dai suoi piedi. Totti gli ha promesso la fascia da capitano, Conte lo vorrebbe all'Inter, per la dirigenza è inamovibile: si lavora al rinnovo per togliere la clausola rescissoria
Pellegrini, il factotum decisivo per gli equilibri della squadra
Conta vincere, avvertono dentro lo spogliatoio. La Roma, però, sa addirittura scegliere...
 Dom. 01 dic 2019 
TRIGORIA, martedì la ripresa degli allenamenti in vista del match contro l'Inter
Dopo la vittoria ottenuta dalla Roma sull'Hellas Verona con il punteggio di 1-3,...
 Sab. 30 nov 2019 
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>