facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 23 gennaio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Mkhitaryan sceglie la Roma: no all'Armenia per tornare al top già contro il Brescia

Manca da 40 giorni per infortunio, ma dopo la sosta sarà a disposizione e Fonseca pensa di schierarlo subito per aiutare uno Dzeko in difficoltà
Martedì 12 novembre 2019
In patria lo volevano lì, per stare vicino alla sua nazionale. Perché battendo la Grecia venerdì l'Armenia avrebbe ancora la possibilità di qualificarsi all'Europeo (ma solo in caso di clamorosa sconfitta della Finlandia in casa contro il Liechtenstein) e allora il nuovo c.t. armeno Petrosyan gli aveva chiesto di esserci. Anche solo come presenza morale. E invece Henrikh Mkhitaryan ha deciso di dare la precedenza alla Roma e di restare a Trigoria per riprendere il volo. Già, perché il fantasista giallorosso è ormai a un soffio dalla ripresa e vede la sfida con il Brescia del prossimo 24 novembre come un nuovo inizio.

LA GRANDE ATTESA — Da oggi Mkhitaryan dovrebbe tornare a disposizione di Fonseca. Possibile che nei primi giorni di questa settimana faccia ancora un lavoro a parte, ad hoc, ma ormai dovremmo esserci, il rientro è già programmato. La lesione tendinea all'adduttore destro riportata il 30 settembre scorso dovrebbe essere solo un brutto ricordo. In questo stop di oltre 40 giorni Micki ha saltato 9 partite, di cui sei di campionato e tre di Europa League. Tante, troppe per restare ancora ai box. E allora bisogna riprendersi il tempo perso, anche perché la sua fantasia e la sua imprevedibilità servono come il pane alla manovra giallorossa. "Con il suo rientro anche Dzeko tornerà al top", ha detto ieri a Nyon il tecnico portoghese, che ha già messo in calendario il suo utilizzo al ritorno dalla sosta. Probabilmente già contro il Brescia. Perché Mkhitaryan - se sta bene - davanti può davvero fare la differenza. Un po' come quando alla Roma c'era Salah, uno che dava assistenza e palloni d'oro a Dzeko. Micki può fare un po' lo stesso, anche perché Fonseca tende a schierarlo più dentro il campo che fuori e quindi più vicino a Dzeko che non lontano da lui.
di Andrea Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Trigoria - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 22 gen 2020 
TRIGORIA ripresa degli allenamenti domani alle 12 in vista del derby
Terminata la sfida di Coppa Italia contro la Juventus, la Roma pensa al campionato....
Politano o Suso solo per "riparare". Il budget resta ancora da scoprire
Partita ancora aperta per Matteo Politano. Tramontato lo scambio con Spinazzola,...
 Mar. 21 gen 2020 
Scontro totale su Politano. C'è Bernardeschi
Altre 24 ore, poi si cambia obiettivo. Il primo nome sulla lista di Petrachi per...
La settimana dei tabù
Dieci anni esatti. Tanto è passato da una vittoria della Roma a Torino contro la...
Cessione società: settimana di fuoco. Gli uomini di Friedkin a Milano per chiudere la due diligence
Una settimana che più piena non si può. Non bastava lo scherzo del calendario con...
 Lun. 20 gen 2020 
 Dom. 19 gen 2020 
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti per preparare il match contro la Juventus
Dopo la vittoria di oggi contro il Genoa, la Roma tornerà a lavoro a Trigoria già...
Si tratta Shaqiri, spunta Bernardeschi
Una girandola di nomi nelle mani di Petrachi, con gli agenti di mezza Europa scatenati...
Calciomercato Roma, Petrachi chiama Shaqiri ma Klopp nega il prestito. Proposto Iago Falque
Senza filtri. Diretto. Fonseca vuole un'ala. Gli dispiace per come sia andata a...
Spinazzola da ceduto a titolare
Strana la vita. Ha passato tre giorni in un hotel a Milano aspettando di potersi...
 Sab. 18 gen 2020 
TRIGORIA 18/01 - Sala video, tattica e focus sulle palle inattive per gli uomini di Fonseca
ALLENAMENTO ROMA - A parte Pastore, Mkhitaryan e Zappacosta
Difesa, si cambia. Fuori Juan Jesus dentro Ibanez
Petrachi al lavoro sul reparto difensivo: il ds giallorosso ha infatti preso Roger...
 Ven. 17 gen 2020 
GENOA-ROMA, domani mattina la rifinitura. Nel pomeriggio la partenza per Genova
Domani mattina, alle 11.00, la squadra di Fonseca si ritroverà al Fulvio Bernardini...
GENOA-ROMA, Fonseca concede un giorno di riposo: domani la rifinitura
Dopo la sfida contro il Parma di ieri sera, i giallorossi sono rientrati nella Capitale...
La Roma di Pellegrini si regala la Juve
Serviva un segnale di risveglio dopo le due sconfitte consecutive in campionato...
 Gio. 16 gen 2020 
Calciomercato Roma, dal Brasile: "Tiquinho Soares è l'ultima idea come vice Dzeko"
Il ds Petrachi starebbe preparando un’offerta da 20 milioni di euro per l’attaccante brasiliano del Porto
Rai e Lega: caos calendario
La Lega Calcio cambia tutto. E i quarti di finale di Coppa Italia diventano l'ennesima...
Ettore, il figlio del presidentissimo: "Fu Totti l'ultimo suo regalo ai tifosi"
«Francesco Totti è stato l'ultimo acquisto di mio padre». Le parole sono quelle...
Politano-Spinazzola: affare a rischio. La Roma ha chiuso l'acquisto del giovane Oliver Jurgen
Doveva essere il giorno delle firme di Politano con la Roma e di Spinazzola con...
 Mer. 15 gen 2020 
Calciomercato Roma, Politano sceglie la maglia numero 25
Dopo tre ore di visite mediche Politano alle 13 ha lasciato la clinica ed è stato...
Cala il prezzo della cessione a Friedkin
Pallotta e Friedkin hanno raggiunto alla fine di dicembre un accordo sulla valutazione...
Roma e Inter, affare per due
Preparato e studiato tra domenica notte e lunedì mattina da Fienga, Petrachi, Marotta...
Roma, Kalinic e Under: duo spuntato all'attacco del Parma
Il doppio ko contro Torino e Juventus ha riportato la Roma con i piedi ben saldi...
 Mar. 14 gen 2020 
Fonseca, rosa al minimo con il Parma e il Genoa Kluivert torna in gruppo. Sponsor a Trigoria
L'infortunio di Nicolò Zaniolo è forse solo la punta dell'iceberg dei problemi che...
Roma, scambio di marcia sul mercato
Il ko di Zaniolo cambia in corsa il mercato della Roma. Dopo una riunione andata...
Zaniolo, il retroscena: quel ginocchio gonfio che aumenta i rimpianti
Nicolò era stato tenuto a riposo precauzionale nei primi allenamenti della settimana, tornando in gruppo soltanto giovedì con qualche dolorino residuo
I crociati, l'incubo di Trigoria: una maledizione senza fine
Diciannove crociati in sei anni. È questo il record, o la maledizione che avvolge...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>