facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 12 dicembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma-Napoli 2-1, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Pastore trasformato. Zaniolo non si ferma più
Sabato 02 novembre 2019
Pau Lopez 6,5 - Nel primo tempo si fa trovare pronto in almeno un paio di occasioni. Dà sicurezza alla difesa.

Spinazzola 6,5 - Sorprende Mario Rui e serve a Zaniolo il pallone dell'1-0. Per il resto non soffre particolarmente in fase difensiva, contenendo al meglio Insigne per tutta la gara.

Cetin 5 - Fino alle rete del 2-1 di Milik era stato praticamente perfetto. Troppo morbido e indeciso in occasione del gol del polacco che ha riaperto la partita. Espulso poi al 95' per fallo su Llorente.

Smalling 7 - Decisivo nel primo tempo con il salvataggio sul colpo di testa di Di Lorenzo. Dà l'impressione di trovarsi sempre più a suo agio nella retroguardia giallorossa ed è pericoloso anche in attacco sulle palle da fermo.

Kolarov 5 - Si fa ipnotizzare da Meret sul rigore del possibile 2-0 che avrebbe dato il colpo di grazia al Napoli nel primo tempo. Nella ripresa si fa sorprendere da Lozano nell'azione che porta al gol del 2-1.

Veretout 7 - Ottimo il lancio che dà il là al vantaggio della Roma. Nel secondo tempo trova il gol su calcio di rigore, la rete che di fatto chiude la partita. Per il resto recupera tanti palloni e mette ordine. È uno dei migliori.

Mancini 6,5 - Ancora una buona prova a centrocampo. Ottima davvero l'intuizione di Fonseca che ha deciso di confermarlo in questa posizione nonostante la squalifica di Fazio.

Zaniolo 7 - Splendido il gol del vantaggio. Sembra essersi davvero sbloccato dopo un inizio di stagione complicato. Quarto gol nelle ultime quattro per il classe 1999. (Dall'81' Under sv).

Pastore 7 - Trasformato nelle ultime settimane. Non è ancora il gioiello che aveva conquistato tutti a Palermo ma siamo sulla buona strada. Esce tra gli applausi, meritatissimi. (Dall'89' Santon sv).

Kluivert 6 - Buona prestazione dell'olandese che quando accelera mette spesso in difficoltà gli avversari. Sta crescendo settimana dopo settimana e molti meriti sono di Fonseca. (Dal 77' Perotti 6 - Pochi spunti nel quarto d'ora in cui resta in campo. Si limita a tenere il pallone nel finale).

Dzeko 6 - La sua non è stata certo la miglior prestazione da quando veste la maglia della Roma. Tanto sacrificio per il bosniaco che non si è preso la scena ma ha lottato e combattuto per i suoi compagni.

di Lorenzo Di Benedetto

*** *** ***


Pau Lopez 6,5: quando lo chiamano in causa risponde presente a chiude la porta.

Spinazzola 6: meglio nella metà campo del Napoli, da dove serve l'assist per il gol di Zaniolo. Non sempre posizionato bene in fase difensiva e da quella parte il Napoli attacca parecchio.

Çetin 5: viene buttato nella mischia dal primo minuto in una partita difficilissima come quella contro il Napoli. Attenuante forte per una prestazione con qualche luce (poca) e più di qualche ombra. D'altronde il giovane turco deve fare esperienza per crescere.

Smalling 6,5: certamente non una partita noiosa per il difensore inglese. Prima salva un gol fatto con un intervento in acrobazia su testa di Di Lorenzo. Poi perde di vista Milik, che prende il palo e successivamente calcola male una palla aerea e regala un'occasione al Napoli. Termina la partita senza errori.

Kolarov 6: sbaglia un calcio di rigore che macchia una buona partita. Il serbo spinge parecchio sulla fascia e impegna Meret, che deve fare gli straordinari per tuffarsi e deviare il suo mancino.

Mancini 7,5: ci continuiamo a stupire per la facilità con la quale stia interpretando un ruolo così complesso e delicato. Bene in fase difensiva ma molto bene in fase offensiva. Rifinitore a tratti, mette delle palle (anche lunghe) degne quasi di un numero dieci. Fonseca non lo tolga più da lì.

Veretout 7: inizia in sordina e si scalda con il passare dei minuti. Mette poi un buon pallone per Zaniolo, segna il rigore, e sfiora un altro gol con un tiro da fuori dopo aver recuperato di forza il pallone.

Zaniolo 7: segna un gran gol, con un tiro potente e preciso. Non si rende protagonista di lunghe sgaloppate in avanti ma gioca una partita di grande sacrificio. Dal 36'st Ünder SV.

Pastore 7: buona la sua prestazione ma quello che colpisce maggiormente è la sua forza fisica. Nella ripresa supera in rapidità Zielinski prima di resistere al ritorno del giocatore avversario. Gesti atletici che non avrebbe fatto fino a due settimane fa. Dall'89' Santon SV.

Kluivert 6,5: cerca il gol in tutti i modi e ci va molto vicino. Prima si avvicina allo specchio della porta e poi colpisce la traversa. Dal 32'st Perotti SV.

Dzeko 6,5: mette in porta Pastore che non trova il tempo per concludere a rete. Non ha grandi occasioni ma fa un lavoro enorme per la squadra.

Fonseca 7,5: a tratti fa apparire il Napoli una provinciale qualsiasi. Probabilmente la più grande soddisfazione odierna, al di là del risultato. Molto volte abbiamo visto la Roma nascondersi per poi aspettare un segnale dal cielo o un contropiede azzeccato. Non oggi, con la Roma che ha per lughi tratti imposto la propria idea di calcio.

di Alessandro Carducci


*** *** ***


Le pagelle del Napoli - Meret torna super. Male Mario Rui, Milik c'è

Meret 7,5 - Riscatta subito l'errore di mercoledì contro l'Atalanta ipnotizzando Kolarov dagli undici metri. Non può niente sul gol di Zaniolo e per poco non para anche il secondo penalty a Veretout.

Di Lorenzo 6 - Vicino al pareggio nel primo tempo ma Smalling gli strozza l'urlo in gola stoppando sulla linea un suo colpo di testa. È probabilmente il migliore del pacchetto arretrato del Napoli.

Manolas 5,5 - Fischiato molto dal suo ex pubblico, va spesso in difficoltà e non trascorre certo un bel pomeriggio. Dzeko è un cliente scomodo ma i pericoli arrivano da tutte le parti.

Koulibaly 5,5 - Non è il miglior Koulibaly e adesso questa inizia a non essere più una notizia. Beccato dal pubblico con alcuni buu razzisti che inducono l'arbitro Rocchi a fermare la gara. Resta comunque una prestazione non sufficiente.

Mario Rui 5 - Si fa sorprendere colpevolmente da Spinazzola nell'azione che porta al vantaggio della Roma con Zaniolo. Nella ripresa è ingenuo in occasione del rigore concesso per un suo fallo di mano. Troppo largo il braccio, impossibile non vedere il penalty.

Callejon 5,5 - Ingenuo in occasione del calcio di rigore concesso alla Roma. Il suo colpo con il braccio è netto e fortuna sua che Meret abbia ipnotizzato Kolarov. (Dal 58' Lozano 6,5 - Suo l'assist per il gol di Milik. Crea pericoli alla difesa della Roma).

Zielinski 5,5 - Sfortunato nel primo tempo quando il suo destro dal limite si infrange sul palo. Nel finale ci riprova ma non riesce a essere decisivo, né in un senso né nell'altro.

Fabian Ruiz 5 - Opaco nella prima frazione di gioco, le cose non migliorano nella ripresa. Da uno come lui ci si aspetta molto di più.

Insigne 5,5 - Non è in un momento positivo e non riesce a incidere come dovrebbe. (Dall'83' Younes sv)

Mertens 6 - Pennella il cross del possibile 1-1 sulla testa di Milik ma il polacco colpisce la traversa. Ci prova da solo sempre nella prima frazione ma Pau Lopez gli dice di no. Nel secondo tempo sparisce dal campo e "costringe" Ancelotti a sostituirlo. (Dal 65' Llorente 5,5 - Nessun sussulto, mai pericoloso).

Milik 6,5 - In occasione della traversa colpita nel primo tempo di deve parlare più di gol fallito che di sfortuna. Si riscatta nella ripresa con il gol dell'2-1 facendosi trovare pronto e segnando il suo quinto gol nelle ultime quattro.

di Lorenzo Di Benedetto
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Spinazzola - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 28 nov 2019 
Pellegrini padrone: serata perfetta. E Mancini ride
Il centrocampista azzurro procura il rigore e serve gli assist a Kluivert e Dzeko. I tifosi turchi lo colpiscono con un oggetto, ma lui sembra più forte di tutto. Unica nota stonata uno Spinazzola ancora sottotono
Istanbul Basaksehir-Roma 0-3, Le Pagelle
EUROPA LEAGUE, Fase a Gironi: 5ªGiornata. Le pagelle della Roma - Pellegrini sontuoso, Dzeko e Kluivert implacabili
SPINAZZOLA: "Nella rifinitura sono solo scivolato. Dobbiamo entrare in campo per vincerla"
EUROPA LEAGUE, ISTANBUL BASAKSEHIR-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA SPINAZZOLA A...
Roma, niente turnover
Fonseca ha annunciato per stasera solo due cambi, la partita a Istanbul è troppo...
Basaksehir-Roma, a Fonseca serve un punto per il futuro
ISTANBUL - Lo spareggio sul Bosforo, nella notte di Istanbul, quando in Italia...
Istanbul-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE - Fase a Gironi: 5ªGiornata
 Mer. 27 nov 2019 
Jesus non convocato, ma che allenamento! Poi quella battuta su Spinazzola...
Il difensore brasiliano non ha preso parte alla trasferta in Turchia, ma questa mattina si è allenato con il gruppo tra scherzi, risate e battute. Poi la battuta su Spinazzola: "Si è rotto tutto, salta la partita!"
SPINAZZOLA, il torello lo fa infuriare: cade a terra e partono gli improperi: "Sto campo di m..."
Piccolo intoppo in allenamento per Leonardo Spinazzola. Il terzino giallorosso,...
Istanbul-Roma, i convocati
EUROPA LEAGUE 2019-2020, Fase a Gironi: 5ªGiornata
Under, c'è l'Europa per salutare i guai
Osservato speciale. La Roma che domani gioca a Istanbul contro il Basaksehir una...
 Mar. 26 nov 2019 
Una partita che non si può sbagliare
I buoni segnali mostrati all'Olimpico contro il Brescia sono un viatico non male...
Smalling giura amore, lo United pressa Zaniolo
Chissà se la festa da mille e una notte organizzata da Chris Smalling per i suoi...
La rivoluzione romanista seduce tifosi e investitori
6 punti in più rispetto allo scorso anno: la Roma ingrana la quinta e si iscrive...
The Wall giallorosso. Smalling e Mancini blindano la Roma: 0.25 gol subiti a gara
Nei giorni del 40° anniversario del leggendario album The Wall dei Pink Floyd la...
 Lun. 25 nov 2019 
Fonseca riabbraccia Kalinic e Spinazzola. Ecco le indicazioni per i tifosi in trasferta a Istanbul
Paulo Fonseca riabbraccia Spinazzola e Kalinic fermati rispettivamente da un fastidio...
Florenzi, gli applausi che regalano il sorriso
Gli applausi dell'Olimpi- co, la fascia da capitano al braccio e la gioia di tornare...
 Dom. 24 nov 2019 
Roma, l'affare Champions: indispensabile il successo contro il Brescia per tornare tra le prime 4
La priorità della Roma, ospitando nel pomeriggio (ore 15) il Brescia ultimo all'Olimpico,...
Quante bugie sui capitani
Commovente, disarmante, come un pesciolino rosso tra gli squali: Paulo Fonseca parla...
 Sab. 23 nov 2019 
Roma-Brescia, i convocati
Ecco i convocati giallorossi per il match contro il Brescia: Pau Lopez, Cardinali,...
FONSECA: "Mancini tornerà in difesa. Pastore non è convocato, mentre Pellegrini è pronto"
ROMA-BRESCIA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Domani sarà una partita difficile, il Brescia ha buoni giocatori e gioca bene. Dzeko segnerà nelle prossime partite, non ho dubbi."
TRIGORIA 23/11 - Pastore a parte per una botta all'anca. Out anche Mirante
ALLENAMENTO ROMA - Rifinitura tattica in vista del Brescia
Dzeko a caccia del gol smarrito per festeggiare i 150 caps
La corsa alla Champions e al superamento del turno in Europa League, passa per i...
 Ven. 22 nov 2019 
 Gio. 21 nov 2019 
Fonseca riabbraccia Mancini
Fonseca ritrova Mancini. Il difensore è tornato ad allenarsi in gruppo dopo aver...
Pellegrini finalmente ha ripreso a calciare: possibile il rientro domenica con il Brescia
Fonseca ritrova la Roma. Ieri a Trigoria si è aggiunto anche il ritardatario Kluivert:...
 Mar. 19 nov 2019 
TRIGORIA 19/11 - Lavoro personalizzato per sei giocatori, scarico per Kolarov
ALLENAMENTO ROMA - Lavoro atletico e tattico.
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>