facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 2 luglio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

FONSECA: "Mancini potrebbe giocare centrocampista. Non abbiamo molte alternative in quel ruolo"

ROMA-MILAN, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Il Milan sarà più fresco di noi. Ünder oggi si allena con la squadra. Pastore? Non possiamo fare troppe rotazioni. Zaniolo talento immenso e atteggiamento esemplare."
Sabato 26 ottobre 2019
Paulo Fonseca, tecnico della Roma, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Milan di Stefano Pioli. Queste le sue parole:

Dopo la partita contro il Borussia ha detto che la partita di Mancini le è piaciuta molto. E' possibile rivederlo in quella posizione anche domani?
"Sì, è possibile. Anche perché in questo momento non abbiamo molte alternative in quel ruolo ed ha fatto una buona prestazione. Non c'è la necessità di cambiare."

Giovedì partita molto dispendiosa dal punto di vista fisico. Teme un po' la stanchezza della squadra per una rosa ridotta al limite per gli infortuni e le squalifiche?
"Sì, dirò di più: dati alla mano, quest'anno è stata la partita in cui abbiamo corso di più, abbiamo corso ad alta intensità per giunta su un terreno pesante. In questo momento mi preoccupo di recuperare i giocatori dal punto di vista fisico per essere pronti domani contro un Milan che sarà più fresco non avendo avuto impegni settimanali."

La difesa sta facendo molto bene. Vista la squalifica di Kluivert, c'è la possibilità di avanzare Florenzi?
"In questo momento prendo in considerazione tutte le possibilità visto il numero ridotto di giocatori, soprattutto in quella posizione, non escludo nulla."

Perotti può giocare dal primo minuto domani? Pastore come sta?
"Perotti si allena già da un po', è pronto per giocare, non so se per 90 minuti. Riguardo Pastore: di solito facciamo molto turnover, in questo momento non è possibile farlo, non possiamo permetterci troppe rotazioni."

Rodwell e Buchel sono stati provati qui a Trigoria. Migliorerebbero la rosa?
"Non voglio parlare di loro, parlerò quando e se qualcuno farà parte della rosa. Se ci saranno novità ne parleremo, la mia concentrazione oggi è tutta sulla gara contro il Milan."

Un commento su Fuzato che è stato convocato nella Nazionale brasiliana?
"Confesso che la convocazione è stata una bella sorpresa per tutti noi, è compito della Nazionale conoscere un giocatore. Ho già parlato della qualità di Savorani come preparatore, ma la convocazione è motivo di orgoglio e soddisfazione."

Quali sono le condizioni di Under e Mkhitaryan?
"Miki non si allena con noi ancora, mentre Under riprende oggi. Non è disponibile domani, ma già dalla prossima lo sarà."

Veretout è sembrato il vero trequartista della squadra contro il Borussia. Che ne pensa?
"L'impiego di Mancini lascia più libertà a Veretout di agire in fase più avanzata. E' normale e logico che sia così e credo che si ripeterà anche domani."

Leao o Piatek in attacco possono cambiare le sue scelte in difesa?
"Non so chi giocherà, sicuramente il nostro assetto difensivo non cambierà in funzione dell'attaccante. Leao è esplosivo ed ha caratteristiche diverse rispetto a Piatek."

Dopo il Borussia ha detto di aver visto i giocatori devastati. Dal punto di vista del carattere che risposta ha visto?
"La squadra sta bene, non si può cambiare il passato. Dobbiamo pensare alla prossima partita, non possiamo pensare alla prima, è stata una decisione infausta, ma dobbiamo concentrarci sulla prossima gara."

Capello ha consigliato ad Esposito di non seguire la strada di Zaniolo. Lei lo consiglierebbe ad un giovane?
"Non ho visto né ascoltato le parole di Capello e preferisco non commentarle. Noi crediamo tutti in Zaniolo, ha un talento immenso. Deve continuare a crescere, dal primo giorno in cui sono qui si è sempre comportato in maniera esemplare, con dedizione ed ha lavorato con il massimo impegno. Questo è quello che mi interessa."

Florenzi sta pensando ancora di lasciare la fascia a Dzeko?
"No. E' un tema chiuso. E' stato un gesto nobile al momento del rinnovo. Florenzi è il capitano della squadra e Dzeko dopo di lui."

Siete una squadra che crea molto, ma sbaglia l'ultimo passaggio. E' un aspetto che si può allenare?
"E' vero quello che dici, abbiamo commesso degli errori nelle ultime scelte. E' qualcosa di alienabile, ma non abbiamo molto tempo. E' qualcosa che dipende anche dall'inesperienza dei calciatori, che sono tutti giovani. Con l'esperienza arriverà la capacità di operare sempre al momento giusto. Dobbiamo essere più accurati nell'ultima decisione, la scorsa settimana ci abbiamo lavorato molto e continueremo a farlo."



COMMENTI
Area Utente
Login

Trigoria - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 08 giu 2020 
Il condottiero Fonseca non molla la Roma in tempesta, vicino il rinnovo
Il tecnico portoghese è l’unica grande certezza, nel mirino la qualificazione alla Champions del prossimo anno e un risultato positivo in Europa League per aiutare i conti del club
Roma, 9 anni e un sogno ammainato. Pallotta adesso ha le spalle al muro
Nel giro di 9 anni, le prospettive della Roma sembrano essere cambiate radicalmente....
 Sab. 06 giu 2020 
Roma, i conti peggiorano. Cresce l'ottimismo per Smalling: si va verso un nuovo prestito con obbligo
Continua a salire il rosso da record per il bilancio della Roma, che al 31 marzo...
 Gio. 04 giu 2020 
Calciomercato Roma, la Juve offre Rugani. Petrachi si avvicina a Biraghi
Smalling ora spera nella conferma. Per Pedro la Roma è in attesa del sì
 Mer. 03 giu 2020 
Roma, possibili scambi con la Juve: difficile Zaniolo-Bernardeschi, Kluivert o Under per Rugani
Altre prove di scambi tra Roma e Juventus. Dopo quello della scorsa estate tra Leonardo...
La Roma accelera per Pedro
Gli esuberi sono stati messi alla porta, mentre Pedro si avvicina sempre di più...
 Mar. 02 giu 2020 
Pallotta a caccia di plusvalenze: Zaniolo rischio cessione. Ritorno di Nainggolan resterà un sogno
Il sogno di un ritorno a Roma di Radja Nainggolan è...
#BLACKLIVESMATTER, anche la Roma si inginocchia
La Roma come il Liverpool e il Chelsea. Prima dell'allenamento di oggi al centro...
La Roma inizia a fare sul serio: partita di un'ora sotto gli occhi di Fonseca. Out Perotti
A tre settimane dalla ripresa del campionato, il tecnico intensifica il lavoro. Osservati speciali Pastore, Diawara e Zappacosta
Roma, Nainggolan non torna. Però i tifosi non smettono di sognarlo
I tifosi su radio e social invocano il ritorno del Ninja, che dal suo canto stravede per la città. Ma è un’idea che non rientra nei piani giallorossi
Messo a punto lo sprint finale. Fonseca cambia orari e dieta
Adesso che si conosce con certezza il giorno della ripresa del campionato (la Roma...
Nainggolan cuore giallorosso
Sono passati quasi due an­ni dal suo addio alla Roma, ma Radja Nainggolan ha sempre...
 Lun. 01 giu 2020 
Roma-Smalling, tutti vogliono il "sì". E la trattativa con lo United avanza...
Il difensore inglese si sente a casa nella Capitale e vuole finire questa strana stagione in giallorosso. Il club è al lavoro per accontentarlo, con l'obiettivo di averlo in rosa anche l'anno prossimo
TRIGORIA 01/06 - Aumentata l'intensità degli allenamenti. Perotti torna in gruppo
In attesa di sapere quale sarà il calendario della squadra, alla ripartenza della...
 Dom. 31 mag 2020 
Perez: "Determinati nel raggiungere il quarto posto. La Roma è in grado di vincere l'Europa League"
Carles Perez, attaccante della Roma, è stato intervistato da Sky Sport. Ecco...
Stramaccioni: "Ho pianto il mio ultimo giorno a Trigoria, è stato un brutto colpo"
È stato difficile per Andrea Stramaccioni, ex allenatore del settore giovanile della...
Calciomercato Roma, sulla destra spunta Odriozola
Tra i ruoli su cui si stanno concentrando gli sforzi di mercato della Roma c'è quello...
Roma, sì al piano per blindare Pellegrini e Zaniolo
A Trigoria c'è pessimismo sulla riapertura della trattativa tra James Pallotta e...
 Sab. 30 mag 2020 
Partenza sprint, si lavora con il modello Shakhtar
Per la Roma si concluderà con l'allenamento di oggi la seconda fase della preparazione,...
Viavai sulle fasce a Trigoria: Pedro l'obiettivo, Teté il sogno
La Roma è pronta a cambiare, soprattutto sulle fasce. Attualmente degli esterni...
Ispettori federali visitano Trigoria
Ad assistere alla penultima seduta di allenamento della settimana della Roma c'erano...
Florenzi, prestito prolungato: c'è l'accordo con il Valencia
L'ex capitano giallorosso rimarrà in spagnolo oltre il 30 giugno
 Ven. 29 mag 2020 
Bustos e Gravenberch nel mirino della Roma: sono giovani e perfetti per Fonseca
L’attaccante del Talleres, 21 anni, e il centrocampista dell’Ajax, 18, sono gli obiettivi di Petrachi per il futuro
 Gio. 28 mag 2020 
Ancora tamponi a Trigoria. E poi allenamenti... a due modalità
Fonseca (senza Zaniolo, Perotti e Pau Lopez) cerca di alternare sedute dure e intense ad altre più rilassanti, necessarie per allentare lo stress
L'alternativa per il futuro si chiama Montiel
L'argentino piace ai giallorossi. In Sudamerica sicuri dell'offerta
 Mer. 27 mag 2020 
Tentazioni francesi, il Psg su Pellegrini e Calafiori
Il club parigino tenta il vice capitano giallorosso e la stella della Primavera
Zaniolo cresce e rivede il pallone
Il talento giallorosso sarà pronto tra una ventina di giorni
 Mar. 26 mag 2020 
FONSECA: "Che emozione riavere i miei ragazzi tutti insieme"
Paulo Fonseca suona la carica su Twitter, esprimendo tutta la propria gioia per...
Roma in gruppo per la Champions
Il pallone, i contatti, la partitella, la tattica e i gol: 75 giorni dopo dall'ultimo...
La favola triste. Morto a 22 anni il calciatore migrante. Giocò con la Roma: giallo sul decesso
Il giocatore era tesserato da gennaio con il Gaz Metan Media, ma si trovava nella Capitale per via dello stop dei campionati
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>