facebook twitter Feed RSS
Sabato - 15 agosto 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, a Genova doppia allerta

Domenica 20 ottobre 2019
Marassi fa il pieno per Sampdoria-Roma. Non di pubblico, però. C'è comunque altro e in abbondanza per prendersi la scena nell'ottava giornata di campionato. Lo stadio Ferraris, nel pomeriggio in cui riapre dopo la sosta, non si vuole far mancare niente. Basta pensare alla domenica degli allenatori: Ranieri, nel giorno del suo 68° compleanno, debutta da blucerchiato (17° club in carriera, con bis a Valencia e a Trigoria, più la Grecia) proprio contro la squadra del cuore che ha lasciato solo 5 mesi fa; Fonseca, squalificato per la protesta plateale alla fine della gara con il Cagliari, sale invece in tribuna, delegando la guida al vice Nuno Campos (ricetrasmittente al tattico Tiago Leal che, ascoltato il tecnico, girerà ogni aggiornamento in panchina). Dentro la sfida pure il 4-3-1-2 doriano e quindi il ritorno al passato (Giampaolo), Dzeko mascherato, Kalinic verso la prima da titolare in campionato, Perotti finalmente convocato e Ferrero separato in casa. Come se non bastasse, anche il rischio del rinvio: il maltempo si è accanito sulla Liguria per dare il peggio di sé proprio durante il match. Dal Comune, però, in serata apertura all'ottimismo: a meno di ulteriore ribaltone atmosferico, in campo come da programma alle ore 15. L'allarme meteo rimane sempre da monitorare. Alla vigilia allerta gialla e quindi situazione, in città e fuori, sotto controllo. Dalla mezzanotte, però, è diventata arancione. E dopo le 17, sarà addirittura rossa. Ma a partita conclusa. Di qui il sereno (il quasi via libera) arrivato a fine giornata.

MAL DI GOL - Scontato che la Sampdoria (ultima in classifica con 6 ko) minimizzi la questione meteorologica soprattutto se paragonata a quanto vissuto qui in passato e spinga per giocare, anche considerando l'emergenza che penalizza Fonseca in questo viaggio. Alla Roma (fuori dalla zona Champions), di conseguenza, non dispiacerebbe invece di tornarsene a casa senza nemmeno entrare a Marassi. Dove Dzeko, intanto, si presenta in maschera, con la protezione in carbonio da sistemare, se dovesse scendere in campo, sulla faccia a difesa della doppia frattura allo zigomo destro. Il centravanti è stato operato lunedì 7 ottobre e il chirurgo gli ha consigliato di non avere fretta. Fonseca lo ha inserito tra i 21 convocati, avendolo visto convinto in allenamento. Kalinic, schierato titolare a Graz contro il Wolfsberger, spera di avere la stessa chance in campionato. Magari per interrompere il digiuno: ultima rete a gennaio, in Coppa del Re, contro il Girona. Anche i giallorossi hanno perso efficacia (media di 3 gol a partita nei primi 4 match stagionali, di 1 nei successivi 5). «Non sono preoccupato. La squadra crea: 10 le occasioni avute contro il Cagliari. Ma lavoriamo per migliorare nella finalizzazione» ha ammesso l'allenatore. La dipendenza da Dzeko, 4 reti in questo torneo più 1 in Europa League, è accertata, anche se la statistica fa coraggio al gruppo (11 vittorie e 4 pari nelle 15 partite di campionato senza Edin, media gol che da 1,9 sale a 2.6). Pastore cerca spazio, ma per il tridente c'è pure il recuperato Florenzi. Nel giorno in cui ritrova Perotti, fermatosi 2 mesi fa, l'allenatore invia il suo messaggio a chi governa il movimento in Italia e all'estero: «E' difficile giocare così tanto in così poco tempo. Si stanno colpendo i grandi giocatori che non hanno tempo per riposare. I troppi recenti infortuni dimostrano questo. Chi gestisce il calcio dovrebbe riflettere». Consiglio a Under, dopo per il saluto militare pro Erdogan: «Come dice Valdano, sport e politica non devono stare nello stesso letto».
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Trigoria - News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Mer. 03 giu 2020 
Roma, possibili scambi con la Juve: difficile Zaniolo-Bernardeschi, Kluivert o Under per Rugani
Altre prove di scambi tra Roma e Juventus. Dopo quello della scorsa estate tra Leonardo...
La Roma accelera per Pedro
Gli esuberi sono stati messi alla porta, mentre Pedro si avvicina sempre di più...
 Mar. 02 giu 2020 
Pallotta a caccia di plusvalenze: Zaniolo rischio cessione. Ritorno di Nainggolan resterà un sogno
Il sogno di un ritorno a Roma di Radja Nainggolan è...
#BLACKLIVESMATTER, anche la Roma si inginocchia
La Roma come il Liverpool e il Chelsea. Prima dell'allenamento di oggi al centro...
La Roma inizia a fare sul serio: partita di un'ora sotto gli occhi di Fonseca. Out Perotti
A tre settimane dalla ripresa del campionato, il tecnico intensifica il lavoro. Osservati speciali Pastore, Diawara e Zappacosta
Roma, Nainggolan non torna. Però i tifosi non smettono di sognarlo
I tifosi su radio e social invocano il ritorno del Ninja, che dal suo canto stravede per la città. Ma è un’idea che non rientra nei piani giallorossi
Messo a punto lo sprint finale. Fonseca cambia orari e dieta
Adesso che si conosce con certezza il giorno della ripresa del campionato (la Roma...
Nainggolan cuore giallorosso
Sono passati quasi due an­ni dal suo addio alla Roma, ma Radja Nainggolan ha sempre...
 Lun. 01 giu 2020 
Roma-Smalling, tutti vogliono il "sì". E la trattativa con lo United avanza...
Il difensore inglese si sente a casa nella Capitale e vuole finire questa strana stagione in giallorosso. Il club è al lavoro per accontentarlo, con l'obiettivo di averlo in rosa anche l'anno prossimo
TRIGORIA 01/06 - Aumentata l'intensità degli allenamenti. Perotti torna in gruppo
In attesa di sapere quale sarà il calendario della squadra, alla ripartenza della...
 Dom. 31 mag 2020 
Perez: "Determinati nel raggiungere il quarto posto. La Roma è in grado di vincere l'Europa League"
Carles Perez, attaccante della Roma, è stato intervistato da Sky Sport. Ecco...
Stramaccioni: "Ho pianto il mio ultimo giorno a Trigoria, è stato un brutto colpo"
È stato difficile per Andrea Stramaccioni, ex allenatore del settore giovanile della...
Calciomercato Roma, sulla destra spunta Odriozola
Tra i ruoli su cui si stanno concentrando gli sforzi di mercato della Roma c'è quello...
Roma, sì al piano per blindare Pellegrini e Zaniolo
A Trigoria c'è pessimismo sulla riapertura della trattativa tra James Pallotta e...
 Sab. 30 mag 2020 
Partenza sprint, si lavora con il modello Shakhtar
Per la Roma si concluderà con l'allenamento di oggi la seconda fase della preparazione,...
Viavai sulle fasce a Trigoria: Pedro l'obiettivo, Teté il sogno
La Roma è pronta a cambiare, soprattutto sulle fasce. Attualmente degli esterni...
Ispettori federali visitano Trigoria
Ad assistere alla penultima seduta di allenamento della settimana della Roma c'erano...
Florenzi, prestito prolungato: c'è l'accordo con il Valencia
L'ex capitano giallorosso rimarrà in spagnolo oltre il 30 giugno
 Ven. 29 mag 2020 
Bustos e Gravenberch nel mirino della Roma: sono giovani e perfetti per Fonseca
L’attaccante del Talleres, 21 anni, e il centrocampista dell’Ajax, 18, sono gli obiettivi di Petrachi per il futuro
 Gio. 28 mag 2020 
Ancora tamponi a Trigoria. E poi allenamenti... a due modalità
Fonseca (senza Zaniolo, Perotti e Pau Lopez) cerca di alternare sedute dure e intense ad altre più rilassanti, necessarie per allentare lo stress
L'alternativa per il futuro si chiama Montiel
L'argentino piace ai giallorossi. In Sudamerica sicuri dell'offerta
 Mer. 27 mag 2020 
Tentazioni francesi, il Psg su Pellegrini e Calafiori
Il club parigino tenta il vice capitano giallorosso e la stella della Primavera
Zaniolo cresce e rivede il pallone
Il talento giallorosso sarà pronto tra una ventina di giorni
 Mar. 26 mag 2020 
FONSECA: "Che emozione riavere i miei ragazzi tutti insieme"
Paulo Fonseca suona la carica su Twitter, esprimendo tutta la propria gioia per...
Roma in gruppo per la Champions
Il pallone, i contatti, la partitella, la tattica e i gol: 75 giorni dopo dall'ultimo...
La favola triste. Morto a 22 anni il calciatore migrante. Giocò con la Roma: giallo sul decesso
Il giocatore era tesserato da gennaio con il Gaz Metan Media, ma si trovava nella Capitale per via dello stop dei campionati
Roma, ecco Villar e Perez: linea verde per la Champions
Spazio al turnover per caldo e gare ravvincinate, Fonseca vuole dare fiducia ai più giovani. E molti sono già una garanzia
 Lun. 25 mag 2020 
TRIGORIA 25/05 - Allenamento collettivo: provata la difesa a 3. Out Pau Lopez, Perotti e Zaniolo
ALLENAMENTO ROMA - Torello, focus atletico e tecnico:
NAINGGOLAN ricorda Perfection: "Il mio piccolo fratello. Così giovane e ancora così tanto da vivere"
La notizia della morte di Joseph Perfection oggi ha sconvolto il mondo del calcio....
Roma, il futuro è sempre meno sudamericano: tradizione invertita, ecco gli europei
Forse ha ragione lo scrittore Ammaniti: «Nelle fini le cose si devono sempre, nel...
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>