facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 27 maggio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Dzeko fuori. Ma la cabala è con Kalinic

Mercoledì 16 ottobre 2019
I numeri non dicono tutto. Ma qualche volta dimostrano cose sorprendenti. La Roma non ha mai perso in campionato quando è mancato Dzeko, un paradosso statistico che suona come incoraggiamento in vista di domenica, quando il bosniaco sarà costretto, salvo impronosticabili cambi di programma, a saltare la partita con la Sampdoria. Il forte sospetto ieri si è trasformato in una certezza, dopo che Edin si è sottoposto a un ulteriore consulto da uno specialista per valutare i rischi di giocare a due settimane dall'intervento per ricomporre la doppia frattura allo zigomo. "Lascia stare" il consiglio che gli è stato ribadito dal medico, lo stesso già arrivato dal chirurgo Pesucci che l'ha operato a Villa Stuart lo scorso 7 ottobre. Dzeko può quindi a continuare ad allenarsi, come ha fatto anche ieri, ma Fonseca non può considerarlo tra i disponibili per Genova e difficilmente forzerà la situazione giovedì 24 nella gara di Europa League con il 'Gladbach.

Se per Dzeko l'appuntamento è rinviato a Roma-Milan del 27, tocca a Kalinic scaldarsi in vista delle prossime due partite. Cercando di confermare questa strana "legge" sulle assenze del bomber titolare. Da quando gioca in Serie A, Edin ha saltato solo 15 partite e senza di lui i giallorossi hanno vinto 11 volte e pareggiato 4. Ancora più curioso il dato sulla media gol: la media gol col bosniaco in campo è di 1.9 a partita, mentre sale a 2.6 nelle gare in cui è mancato. Se estendiamo la statistica alla Champions, però, Dzeko ha saltato tre gare con Bate Borisov, Real Madrid e Viktoria Plzan e la Roma ha sempre perso.

In tutto questo Kalinic sta cercando il suo primo gol da romanista e lo score recente di certo non aiuta: ha segnato una sola volta nel 2019, in Copa del Rey, mentre per risalire all'ultima marcatura in Liga con l'Atletico bisogna tornare a dicembre 2018. «Ha fatto bene a tornare in Italia - le parole del suo ex allenatore Jarni a Teleradiostereo - sono sicuro che non farà rimpiangere Dzeko, lo può sostituire benissimo».

Detto del centravanti, non finiscono qui i problemi per Fonseca. Ieri nuovi controlli strumentali per Under e Mkhitaryan prima di allenarsi entrambi sul campo individualmente: le rispettive lesioni muscolari sono in via di guarigione completa ma la situazione verrà monitorata giorno per giorno ed entrambi non potranno giocare con la Samp. Perotti prenota un posto in panchina, Pellegrini, Diawara e Zappacosta sono ovviamente out, da verificare le condizioni dei vari nazionali, a partire da Zaniolo che in Liechtenstein è caduto male sulla spalla alla fine del primo tempo. Il baby giallorosso, intanto, è stato inserito tra i 20 candidati per il premio Golden Boy 2019. Ieri titolari in azzurro anche Mancini e Cristante, Kluivert è rimasto in campo 64 minuti nella vittoria per 4-0 dell'Olanda Under 21 in Norvegia, mentre Pau Lopez ha guardato dalla panchina Svezia-Spagna, con Olsen a difendere gli altri pali. Kolarov è già rientrato dopo gli impegni con la Serbia, ma Fonseca solo da domani potrà allenare un numero "decente" di giocatori. Facendo magari la danza della pioggia: a Genova le previsioni tendono al peggio fino a domenica. Hai visto mai...
di A. Austini
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Inter - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 26 mag 2020 
Serie A, nessuno sconto per le TV. Obiettivo ripartenza il 13 giugno con i recuperi
Due gli argomenti trattati con particolare attenzione nel Consiglio di Lega di Serie...
La mappa del contagio: "Positivi al test il 2,6%". A Roma più casi in centro, Balduina e Casssia
I prelievi che rintracciano chi è entrato in contatto con il nuovo coronavirus individuando...
Roma in gruppo per la Champions
Il pallone, i contatti, la partitella, la tattica e i gol: 75 giorni dopo dall'ultimo...
Coronavirus, il virologo Rebuzzi: "Per gli atleti colpiti allenamento solo dopo test al cuore"
«Questo virus può dare problemi a livello dell'endotelio delle coronarie, può causare...
 Lun. 25 mag 2020 
Vucinic: "Il mancato scudetto del 2010 una ferita che non si rimargina. Cosa accadde con Perrotta.."
Mirko Vucinic, attaccante della Roma dal 2006 al 2011, è stato ospite odierno di...
SERIE A, il campionato potrebbe ripartire con i 4 recuperi
La Serie A potrebbe ripartire facendo giocare i 4 recuperi della 25a giornata. È...
Roma, il futuro è sempre meno sudamericano: tradizione invertita, ecco gli europei
Forse ha ragione lo scrittore Ammaniti: «Nelle fini le cose si devono sempre, nel...
Calcio a rischio crac, e ora per salvarlo servono i campioni
Non si deve compromettere la stagione 2020-2021. Un compito difficile, visto che la finale di Champions è programmata il 29 agosto e in teoria il 1 settembre inizia la nuova stagione
Petrachi, il mercato e poi l'addio
Il virus ha ritardato un divorzio sempre probabile: troppi i contrasti interni
 Dom. 24 mag 2020 
Spadafora: "Per la ripresa della Serie A stiamo valutando il 13 o il 20 giugno"
Vincenzo Spadafora, Ministro dello Sport, si è così espresso ai microfoni del TG3...
FIGC, inviato il protocollo a Spadafora con un giorno d'anticipo
La FIGC, con un giorno di anticipo rispetto alla tabella di marcia, ha inviato il...
Roma, 12 anni fa l'ultimo trofeo: nessuna festa, tra i tifosi domina l'amarezza
Il 24 maggio 2008 i giallorossi vincevano la Coppa Italia contro l'Inter. Da allora più nulla. Di quel club, dalla proprietà ai giocatori, non è rimasto nessuno
Muccino twitta una foto della movida: "Milano, abbiamo un problema". Fontana: "Pronte restrizioni"
Il governatore Fontana: "Dopo aver visto nelle ultime ore le immagini, i video e le notizie di assembramenti sono pronto a nuove restrizioni"
Movida fuori controllo a Trastevere: assembramenti e caos in strada
Un sabato notte senza regole, a Trastevere, nel cuore della movida capitolina. Migliaia...
Zaniolo-Pellegrini, la Roma ha un piano
Ampia fiducia in Fonseca, al quale è stata garantita una squadra competitiva. Pedro e Bonaventura sono le priorità. Il diesse prepara due sorprese
La Roma azzera i sudamericani Pastore e Jesus: "Ma noi restiamo"
Fonseca li ha bocciati, inoltre gravano sul bilancio e sul monte ingaggi
Per Smalling e Mkhitaryan la conferma è più vicina
Lo United fa lo sconto: 18 milioni per il difensore. Si lavora al rinnovo del prestito dell'armeno
I dubbi di Lotito su Juve-Inter, scatta l'indagine sul presidente della Lazio
Gli ispettori federali vogliono approfondire i sospetti del patron che rischia però il deferimento
Stadio Roma, Vitek-fondo York: entro giugno la firma per i terreni
Accordo trovato venerdì: ora il voto sulla convenzione è davvero più vicino
Rosella Sensi: "Sotto la mia presidenza potevamo vincere ancora"
Il 24 maggio 2008 arriva la Coppa Italia, poi più niente. "Sono stata fortunata ad aver vissuto quei momenti"
 Sab. 23 mag 2020 
Fonseca: "Le relazioni che si creano sono per me vittorie più importanti dei trofei"
Il tecnico della Roma Paulo Fonseca è intervenuto in un video celebrativo pubblicato...
Coronavirus, a Roma 5 nuovi contagi (14 nella provincia). Lazio, 18 casi: tre morti
Il bollettino Coronavirus a Roma e nel Lazio del 23 maggio 2020. Solo 5 nuovi casi...
Veretout: "Strano vedere gli stadi vuoti, non scendiamo in campo per giocare tra di noi"
"Stagione da completare per intero, i playoff un'ipotesi"
Svolta Roma, riecco Friedkin: pronta un'operazione da 90 milioni
Oltre al prezzo d’acquisto, il texano ha in mente una nuova ricapitalizzazione nel 2021: ecco come potrebbe evitare le cessioni di Zaniolo e Pellegrini
Ecco il piano salva-Zaniolo
Petrachi prova a tenere il baby e Pellegrini: Schick, Under e Kluivert verso la Premier
Roma, il mercato e l'"eterno" ritorno di Baldini
Pallotta chiede ancora aiuto al suo consulente: traghettare il club verso una nuova proprietà
Pallotta aspetta, ma Friedkin ragiona sull'opportunità
Friedkin le sue condizioni le ha già fatte sapere: valutazione più bassa del club, taglio del costo lavoro del 30%, mantenimento di asset strategici
Fonseca toglie i fantasisti dall'isolamento
La sfida del tecnico: far giocare insieme Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan e Dzeko
 Ven. 22 mag 2020 
Il ritorno di Baldini, sarà consulente di mercato della Roma
Con la pista Friedkin che ancora non si è concretizzata, Pallotta ha chiesto all’amico Franco Baldini di tornare ad essere operativo
Roma, ecco il piano di Friedkin
Ora per Friedkin la Roma vale 500 milioni (di cui 300 di debito)
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>