facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 1 giugno 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

RANIERI: "Sono tifoso della Roma ma in campo non ci saranno amori. Vinca il migliore"

"Bizzarro che arrivi sempre al posto di Di Francesco, spero non ce l'abbia con me"
Martedì 15 ottobre 2019
Il neo allenatore della Sampdoria, Claudio Ranieri, ha parlato in conferenza stampa per presentarsi davanti ai suoi nuovi tifosi. Il tecnico testaccino, ex Roma e tifoso giallorosso, affronterà proprio i capitolini domenica alle 15:00: "Sono un tifoso della Roma ma la Samp mi è sempre stata simpatica. Sono stato felice quando vinse lo scudetto, ho sentito sempre vicino questo club. Dobbiamo fare un passo per volta, siamo ultimi in classifica ma questo non è il valore reale della rosa. Dobbiamo dare orgoglio ai nostri tifosi, posso essere il loro garante, farò giocare chi darà il massimo. Bisognerà ridare autostima e convinzione alla squadra, voglio sempre il massimo in allenamento. Non voglio che i giocatori si arrendano mai. So accettare la sconfitta dopo che l'altra squadra ha mostrato di essere più forte e più determinata della mia. Come voglia e motivazione non deve batterci nessuno. Non sono qui per far crescere i giovani o ridare smalto agli anziani, sono qui per salvarmi".

Il destino le ha fatto un scherzo. La sua avventura italiana riprenderà nel giorno del suo compleanno contro la Roma
"Ho l'occasione di rientrare sul terreno di gioco. Nel momento in cui andrò in campo non ci saranno amori, niente, c'è la grande professionalità che mi ha sempre contraddistinto. Vinca il migliore, daremo il massimo".

Qual è la molla che l'ha spinta a scegliere la Sampdoria?
"Ho avuto un'operazione al ginocchio e non credevo di essere chiamato così presto ma quando ho saputo dell'interessamento mi sono detto che mi sarei dovuto far trovare pronto. Sono felice di rappresentare i colori blucerchiati".

Tanti intrecci nella mia storia con Genova?
"Evidentemente deve andare così. L'ultima mia squadra è stata la Roma e ricomincio contro la Roma".

La sua base per lavorare?
"Sceglierò 11 persone che abbiano voglia di lottare. Il modulo sarà conseguenza di ciò. Di sistemi di gioco ne ho fatti tutti, l'importante è che loro credano in ciò che fanno e che si impegnano alla morte. Il sistema di gioco è l'ultima mia idea".

Il carattere si può insegnare?
"No, ognuno ha la sua personalità. Io non mollo mai e se lei ha un 80% io posso tirar fuori il restante 20%, se lei ha il 20% non posso portarla all'80%".

Quagliarella?
"Fa la differenza. L'anno scorso è stato un anno magico, quest'anno ha iniziato in sordina e cercherò di aiutarlo. Mi aspetto tanto da lui perché è il simbolo della Samp. Importante che faccia vedere la voglia di salvarsi, i gol arriveranno".

Strano che sostituisca sempre Di Francesco?
"Bizzarro, è vero. Spero non ce l'abbia con me, se non fossi stato io sarebbe stato un altro. Spero trovi un'altra squadra perché la merita".

Cosa si sente di dire ai tifosi che stanno continuando a sostenere la squadra?
"Devono continuare così, è importante per noi. Io ce la farò se loro ci staranno vicino e aiuteranno il giocatore in difficoltà".

Ci sono similitudini col Fulham?
"La Sampdoria non è il Fulham. Il Fulham era una neo promossa con giocatori che non avevano mai giocato in Premier. Nel mercato di gennaio si andava dietro agli algoritmi. Qua è una cosa totalmente diversa. La Sampdoria ha giocato un buon calcio e ora si trova in difficoltà. Ora serve voglia di lottare".

Ha già parlato con Palombo che ha diretto già gli allenamenti?
"Ho già parlato con Angelo, in questa settimana torneremo nello specifico".

Aveva detto che i campi di Trigoria erano pessimi, come sono invece i campi qui?
"Devo ancora vedere, il posto sembra un incanto e stanno rinnovando, segno che il presidente vuole fare bene le cose. Gli infortuni dipendono anche dalla struttura muscolare del giocatore".

Si è alzato il livello delle medio piccole?
"Sì, è uno stimolo per tutti e un segno che il calcio italiano sta tornando ad alti livellI".
COMMENTI
Area Utente
Login

Trigoria - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 31 mag 2020 
Perez: "Determinati nel raggiungere il quarto posto. La Roma è in grado di vincere l'Europa League"
Carles Perez, attaccante della Roma, è stato intervistato da Sky Sport. Ecco...
Stramaccioni: "Ho pianto il mio ultimo giorno a Trigoria, è stato un brutto colpo"
È stato difficile per Andrea Stramaccioni, ex allenatore del settore giovanile della...
Calciomercato Roma, sulla destra spunta Odriozola
Tra i ruoli su cui si stanno concentrando gli sforzi di mercato della Roma c'è quello...
Roma, sì al piano per blindare Pellegrini e Zaniolo
A Trigoria c'è pessimismo sulla riapertura della trattativa tra James Pallotta e...
 Sab. 30 mag 2020 
Partenza sprint, si lavora con il modello Shakhtar
Per la Roma si concluderà con l'allenamento di oggi la seconda fase della preparazione,...
Viavai sulle fasce a Trigoria: Pedro l'obiettivo, Teté il sogno
La Roma è pronta a cambiare, soprattutto sulle fasce. Attualmente degli esterni...
Ispettori federali visitano Trigoria
Ad assistere alla penultima seduta di allenamento della settimana della Roma c'erano...
Florenzi, prestito prolungato: c'è l'accordo con il Valencia
L'ex capitano giallorosso rimarrà in spagnolo oltre il 30 giugno
 Ven. 29 mag 2020 
Bustos e Gravenberch nel mirino della Roma: sono giovani e perfetti per Fonseca
L’attaccante del Talleres, 21 anni, e il centrocampista dell’Ajax, 18, sono gli obiettivi di Petrachi per il futuro
 Gio. 28 mag 2020 
Ancora tamponi a Trigoria. E poi allenamenti... a due modalità
Fonseca (senza Zaniolo, Perotti e Pau Lopez) cerca di alternare sedute dure e intense ad altre più rilassanti, necessarie per allentare lo stress
L'alternativa per il futuro si chiama Montiel
L'argentino piace ai giallorossi. In Sudamerica sicuri dell'offerta
 Mer. 27 mag 2020 
Tentazioni francesi, il Psg su Pellegrini e Calafiori
Il club parigino tenta il vice capitano giallorosso e la stella della Primavera
Zaniolo cresce e rivede il pallone
Il talento giallorosso sarà pronto tra una ventina di giorni
 Mar. 26 mag 2020 
FONSECA: "Che emozione riavere i miei ragazzi tutti insieme"
Paulo Fonseca suona la carica su Twitter, esprimendo tutta la propria gioia per...
Roma in gruppo per la Champions
Il pallone, i contatti, la partitella, la tattica e i gol: 75 giorni dopo dall'ultimo...
La favola triste. Morto a 22 anni il calciatore migrante. Giocò con la Roma: giallo sul decesso
Il giocatore era tesserato da gennaio con il Gaz Metan Media, ma si trovava nella Capitale per via dello stop dei campionati
Roma, ecco Villar e Perez: linea verde per la Champions
Spazio al turnover per caldo e gare ravvincinate, Fonseca vuole dare fiducia ai più giovani. E molti sono già una garanzia
 Lun. 25 mag 2020 
TRIGORIA 25/05 - Allenamento collettivo: provata la difesa a 3. Out Pau Lopez, Perotti e Zaniolo
ALLENAMENTO ROMA - Torello, focus atletico e tecnico:
NAINGGOLAN ricorda Perfection: "Il mio piccolo fratello. Così giovane e ancora così tanto da vivere"
La notizia della morte di Joseph Perfection oggi ha sconvolto il mondo del calcio....
Roma, il futuro è sempre meno sudamericano: tradizione invertita, ecco gli europei
Forse ha ragione lo scrittore Ammaniti: «Nelle fini le cose si devono sempre, nel...
Villar: "A Trigoria cerchiamo limitare contatti. Sento responsabilità verso club, non esco di casa"
Gonzalo Villar, centrocampista della Roma, ha parlato a Onda Cero: Pensi...
 Dom. 24 mag 2020 
Zaniolo-Pellegrini, la Roma ha un piano
Ampia fiducia in Fonseca, al quale è stata garantita una squadra competitiva. Pedro e Bonaventura sono le priorità. Il diesse prepara due sorprese
La Roma frena, la Champions può attendere
Squadra in campo a Trigoria, Fonseca opta ancora per un lavoro individuale
La Roma azzera i sudamericani Pastore e Jesus: "Ma noi restiamo"
Fonseca li ha bocciati, inoltre gravano sul bilancio e sul monte ingaggi
Rosella Sensi: "Sotto la mia presidenza potevamo vincere ancora"
Il 24 maggio 2008 arriva la Coppa Italia, poi più niente. "Sono stata fortunata ad aver vissuto quei momenti"
 Ven. 22 mag 2020 
Il ritorno di Baldini, sarà consulente di mercato della Roma
Con la pista Friedkin che ancora non si è concretizzata, Pallotta ha chiesto all’amico Franco Baldini di tornare ad essere operativo
 Gio. 21 mag 2020 
Mirante: "L'incertezza sulla ripartenza condiziona il nostro lavoro. Fonseca è l'allenatore giusto"
Il ruolo di portiere si addice al suo carattere e Antonio Mirante ha potuto scoprirlo...
 Mer. 20 mag 2020 
Mercato. Potrebbe essere Kluivert la chiave nella trattativa con l'Arsenal per Mkhitaryan
L'olandese potrebbe costituire la pedina di scambio decisiva per sbloccare l'operazione
 Mar. 19 mag 2020 
La Roma aspetta Zaniolo. Pronta la fase 2 col pallone
Nicolò forza i tempi per dare una mano ai compagni alla ripresa
 Lun. 18 mag 2020 
Roma, i tifosi: "Zaniolo e Pellegrini incedibili! Ma Petrachi che fa a Trigoria?"
Indebitamento di 278 milioni, i tifosi hanno paura di veder partire i migliori talenti della squadra: "Ma sarebbe un autogol incredibile, soprattutto in questo momento di crisi"
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>