facebook twitter Feed RSS
Sabato - 16 novembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

RANIERI: "Sono tifoso della Roma ma in campo non ci saranno amori. Vinca il migliore"

"Bizzarro che arrivi sempre al posto di Di Francesco, spero non ce l'abbia con me"
Martedì 15 ottobre 2019
Il neo allenatore della Sampdoria, Claudio Ranieri, ha parlato in conferenza stampa per presentarsi davanti ai suoi nuovi tifosi. Il tecnico testaccino, ex Roma e tifoso giallorosso, affronterà proprio i capitolini domenica alle 15:00: "Sono un tifoso della Roma ma la Samp mi è sempre stata simpatica. Sono stato felice quando vinse lo scudetto, ho sentito sempre vicino questo club. Dobbiamo fare un passo per volta, siamo ultimi in classifica ma questo non è il valore reale della rosa. Dobbiamo dare orgoglio ai nostri tifosi, posso essere il loro garante, farò giocare chi darà il massimo. Bisognerà ridare autostima e convinzione alla squadra, voglio sempre il massimo in allenamento. Non voglio che i giocatori si arrendano mai. So accettare la sconfitta dopo che l'altra squadra ha mostrato di essere più forte e più determinata della mia. Come voglia e motivazione non deve batterci nessuno. Non sono qui per far crescere i giovani o ridare smalto agli anziani, sono qui per salvarmi".

Il destino le ha fatto un scherzo. La sua avventura italiana riprenderà nel giorno del suo compleanno contro la Roma
"Ho l'occasione di rientrare sul terreno di gioco. Nel momento in cui andrò in campo non ci saranno amori, niente, c'è la grande professionalità che mi ha sempre contraddistinto. Vinca il migliore, daremo il massimo".

Qual è la molla che l'ha spinta a scegliere la Sampdoria?
"Ho avuto un'operazione al ginocchio e non credevo di essere chiamato così presto ma quando ho saputo dell'interessamento mi sono detto che mi sarei dovuto far trovare pronto. Sono felice di rappresentare i colori blucerchiati".

Tanti intrecci nella mia storia con Genova?
"Evidentemente deve andare così. L'ultima mia squadra è stata la Roma e ricomincio contro la Roma".

La sua base per lavorare?
"Sceglierò 11 persone che abbiano voglia di lottare. Il modulo sarà conseguenza di ciò. Di sistemi di gioco ne ho fatti tutti, l'importante è che loro credano in ciò che fanno e che si impegnano alla morte. Il sistema di gioco è l'ultima mia idea".

Il carattere si può insegnare?
"No, ognuno ha la sua personalità. Io non mollo mai e se lei ha un 80% io posso tirar fuori il restante 20%, se lei ha il 20% non posso portarla all'80%".

Quagliarella?
"Fa la differenza. L'anno scorso è stato un anno magico, quest'anno ha iniziato in sordina e cercherò di aiutarlo. Mi aspetto tanto da lui perché è il simbolo della Samp. Importante che faccia vedere la voglia di salvarsi, i gol arriveranno".

Strano che sostituisca sempre Di Francesco?
"Bizzarro, è vero. Spero non ce l'abbia con me, se non fossi stato io sarebbe stato un altro. Spero trovi un'altra squadra perché la merita".

Cosa si sente di dire ai tifosi che stanno continuando a sostenere la squadra?
"Devono continuare così, è importante per noi. Io ce la farò se loro ci staranno vicino e aiuteranno il giocatore in difficoltà".

Ci sono similitudini col Fulham?
"La Sampdoria non è il Fulham. Il Fulham era una neo promossa con giocatori che non avevano mai giocato in Premier. Nel mercato di gennaio si andava dietro agli algoritmi. Qua è una cosa totalmente diversa. La Sampdoria ha giocato un buon calcio e ora si trova in difficoltà. Ora serve voglia di lottare".

Ha già parlato con Palombo che ha diretto già gli allenamenti?
"Ho già parlato con Angelo, in questa settimana torneremo nello specifico".

Aveva detto che i campi di Trigoria erano pessimi, come sono invece i campi qui?
"Devo ancora vedere, il posto sembra un incanto e stanno rinnovando, segno che il presidente vuole fare bene le cose. Gli infortuni dipendono anche dalla struttura muscolare del giocatore".

Si è alzato il livello delle medio piccole?
"Sì, è uno stimolo per tutti e un segno che il calcio italiano sta tornando ad alti livellI".
COMMENTI
Area Utente
Login

Inter - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 15 nov 2019 
Bosnia Erzegovina-Italia 0-3, Bene Florenzi, 90' anche per Dzeko. Panchina per Zaniolo
Mancini da record: decima vittoria consecutiva. Italia show, tris alla Bosnia
Il papà di Kean: "All'Everton non sta bene, spero vada alla Roma! E con Zaniolo..."
Il padre di Moise: “Non ho capito perchè la Juventus lo ha ceduto. Se mio figlio mi dovesse dire che i giallorossi sono interessati a lui, darei la mia benedizione a questa operazione”
Dzeko: "Florenzi sta bene. Alla fine dobbiamo tutti rispettare le decisioni del mister"
"Giocherò altri due o tre anni, voglio farlo ad alti livelli"
Arrivano i nostri. Ecco Pellegrini e Mkhitaryan
La pioggia cade incessante su Roma da giorni e lo farà anche nelle ore a venire,...
E ora Pau Lopez va all'assalto della Spagna: "Sono pronto"
Dovrebbe essere questa sera a Cadice contro Malta o al massimo lunedì prossimo al...
Pallotta dove sei? A Roma manca da oltre 500 giorni e il vice Baldissoni a un passo dall'addio
Cinquecento (e passa) giorni senza te. La Roma e Pallotta non si incontrano nella...
L'ex allenatore di Kean: "Niente balotellate, può giocare con Dzeko"
Anche Alessandro Dal Canto, ex allenatore di Moise Kean nella Nazionale italiana...
 Gio. 14 nov 2019 
Bonucci: "Dzeko è un fenomeno. Cristiano Ronaldo? Ci confronteremo"
Così il capitano degli Azzurri: "Quando torneremo a Torino ci sarà modo di parlare. Il suo obiettivo è migliorarsi e vincere tutto con la Juve. La Bosnia? Bello misurarsi con Edin e Pjanic"
Florenzi per Hysaj: scambio fra Roma e Napoli
Ipotesi di mercato per gennaio, ma De Laurentiis chiede 25 milioni per l'esterno albanese
Kluivert, il talento intermittente che piace tanto a Fonseca
Pochi come Justin Kluivert scatenano flussi di consensi e anatemi a corrente alternata....
Pau Lopez: "Ridurmi lo stipendio era la cosa migliore, a Roma sono felice e sono salito di livello"
Pau Lopez, portiere della Roma, ha rilasciato un'intervista. Queste le parole dell'estremo...
In panchina il vice è virtuale: arriva il tablet che dà consigli
Questa è la storia di come la matematica, dopo un corteggiamento di 25 anni, sta...
La Roma è green: per l'attacco è tempo di Kean
(...) In una Roma che cerca una punta utile ad alleviare le fatiche di Dzeko, uno...
Giulini: "Olsen grande portiere. A Roma dopo il primo errore hanno cominciato a crocifiggerlo"
E' intervenuto per commentare il momento d'oro della sua squadra Tommaso Giulini,...
Mandzukic, Kessie, Politano & Co.: tanti i partenti per sistemare i conti
Perin; Demiral, Rugani, Juan Jesus; Florenzi, Kessie, Emre Can, Ghoulam; Politano,...
Da Ibra a Vidal: le grandi manovre
Rafforzare, prima di ritoccare e programmare. Le priorità di gennaio sono ormai...
Calciomercato Roma, Benatia: "I giallorossi mi hanno ricercato quando a Trigoria c'era Massara"
L'attuale difensore del Al Duhail, ed ex della Roma, Medhi Benatia, ha rilasciato...
 Mer. 13 nov 2019 
Italia U19, Esposito e Riccardi stendono Malta: gioie azzurre per Inter e Roma
Nelle qualificazioni europee primi gol con gli azzurrini di Bollini per l’attaccante nerazzurro e il centrocampista giallorosso. Sabato la sfida contro Cipro
Fonseca si interroga, alla Roma mancano i gol degli attaccanti
Edin Dzeko è un punto di riferimento assoluto, se da una parte è una grande risorsa,...
Roma, sono 9 gli indispensabili: Kolarov e Smalling non si fermano mai
C'è un perché nella flessione finale della Roma ed è legato all'usura e alla stanchezza...
Spinazzola "affaticato". Florenzi-Politano, si pensa ad uno scambio
Più che un affaticamento muscolare, si tratta di una piccola lesione. Per 7-10 giorni...
A lezione da Falcao: "Il nuovo progetto della Roma mi convince, bisogna seguire Fonseca
Zitti tutti, parla Paulo Roberto Falcao. E ne ha per tutti, soprattutto per Cristiano...
Roma, riecco Micki: assist per Fonseca
Ha quasi sempre fatto più assist che gol, Mkhitaryan. E questo dato diventa il simbolo...
Per Smalling lo United resiste
Nessun allarme, si tratta di una normale trattativa di mercato tra due club. E'...
 Mar. 12 nov 2019 
Fiction "Un Capitano", ecco chi interpreterà Francesco Totti
Il regista Luca Ribuoli dirigerà sei episodi da 50 minuti ciascuno per Sky
Calciomercato Roma, Mertens in partenza dal Napoli: anche i giallorossi su di lui
Il caos che sta sconvolgendo il Napoli in questi giorni potrebbe avere dei risvolti...
Petrachi a caccia di affari low cost, ma il sogno resta sempre Hysaj
Il ds sta cercando un centravanti e un terzino: gli occhi puntati sulla Premier e in Bundesliga
Capello sul caso Ronaldo: "Anche io a Roma tolsi Totti contro la Juve, poi Francesco capì"
Fabio Capello, ex allenatore tra le altre squadre anche della Roma, ha commentato...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>