facebook twitter Feed RSS
Martedì - 7 aprile 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Pellegrini dirige un'ora di Roma stellare: splendido poker al Sassuolo

L'azzurro, autore di tre assist a Cristante, Mkhitaryan e Kluivert, incanta da trequartista. Giallorossi devastanti: segna anche Dzeko e tre pali colpiti. Poi Berardi riduce il passivo con una doppietta
Domenica 15 settembre 2019
Una Roma gigantesca per 60 minuti ed un Sassuolo piccolo piccolo fino a che Berardi non gli ha dato una svegliata, con Fonseca che indovina la mossa a sorpresa (dentro Kluivert, fuori Zaniolo) e De Zerbi che invece le sbaglia un po' tutte, almeno inizialmente. La sfida del calcio offensivo la vince il tecnico portoghese, con la sua Roma che dopo 22' aveva già messo in archivio la pratica con i gol di Cristante, Dzeko e Mikhitaryan, completando il poker iniziale poco dopo la mezzora con Kluivert. Ma a lasciare il segno nella Roma è soprattutto un magnifico Lorenzo Pellegrini, che da trequartista pennella gioco, regala assist (3 nei primi 45'), prende un palo e tiene compatte le linee. Nel Sassuolo, invece, De Zerbi schiera all'inizio un centrale come Marlon da terzino destro e lascia fuori Traore e Boga (che con la sua velocità avrebbe potuto mettere in difficoltà Florenzi), giocando a viso aperto e pagando la scelta di passare nella fase offensiva dalla difesa a 4 a quella a tre. Gli emiliani così vivono a lungo di mancati equilibri, smarrendo per strada anche i riferimenti. Curiosità statistica, l'ultima volta che la Roma ha segnato 4 gol in un tempo c'era proprio De Zerbi di fronte, all'epoca alla guida del Benevento.

FLIPPER GIALLOROSSO — I primi dieci minuti di gioco sono i soli davvero in bilico, con l'arbitro Chiffi che prima concede un rigore per fallo inesistente di Peluso su Kluivert e successivamente - dopo molta titubanza - lo annulla con l'ausilio della Var. Poi è l'ex Defrel a mettere paura alla Roma con un destro sporcato da Mancini che finisce sul palo, con la conseguente ribattuta di Caputo in gol annullata per fuorigioco. Di fatto la partita finisce qui, perché in dieci minuti la Roma segna con Cristante (di testa su angolo di Pellegrini), Dzeko (piatto al vol su assist di Kolarov) e Mikhitaryan (ripartenza orchestrata da Pellegrini e conclusa dall'armeno con un sinistro in corsa a fil di palo). La reazione del Sassuolo è flebile ed è tutta in un tiro di Locatelli fuori di poco, poi Pellegrini si inventa un taglio in verticale di trenta metri che manda Kluivert dritto dritto in porta, per il 4-0 giallorosso. Cala il sipario, anche grazie a Ferrari che salva a botta sicura sulla linea in possibile 5-0 di Dzeko.

REAZIONE EMILIANA — Il tiro al bersaglio giallorosso riprende anche ad inizio ripresa e solo la sfortuna nega il gol prima a Pellegrini (palo al 2' da fuori) e Dzeko (traversa al 5' di testa). A dare un alito di speranza al Sassuolo è invece Berardi, che all'8' si inventa una punizione gioiello da 25 metri ed insacca il 4-1 sotto l'incrocio dei pali di Pau Lopez. Poi terzo palo giallorosso all'11', con un colpo di testa di Mancini. La Roma a questo punto si siede un po' ed allora il Sassuolo prova a riprendere ancora più fiato e con Caputo sfiora anche il 4-2. Gol che arriva puntualmente al 27' della ripresa, ancora con Berardi, bravo a sfruttare un velo intelligente in area dello stesso Caputo. Per un po' il ritmo cala, fino alle scintille finali, quando Pastore si divora incredibilmente il 5-2 di testa con la porta spalancata e Caputo a un soffio dalla fine va ancora vicino al gol. Finisce così, con la Roma che ora si proietta all'Europa League e il Sassuolo che cercherà di rialzarsi con la Spal.
di Andrea Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Roma-Sassuolo - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 29 nov 2019 
PRIMAVERA 1 TIM - Roma-Sassuolo 4-3
Nella 10ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 Lun. 04 nov 2019 
Al Tre Fontane la Roma batte il Sassuolo e vola al terzo posto
La Roma femminile vince e vola al terzo posto in classifica. Al Tre Fontane le giallorosse...
 Sab. 02 nov 2019 
Giallorosse al Tre Fontane col Sassuolo
Una vittoria per rimanere tra le prime della classe. Archiviata finalmente la terza...
 Mer. 18 set 2019 
Florenzi, numeri da capitano
Alessandro Florenzi con il Sassuolo ha raggiunto quota 200 presenze da titolare...
 Mar. 17 set 2019 
Roma-Sassuolo 4-2, Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Boniek: "Questa Roma mi diverte. Zaniolo? È bravo, ma al 70' è sempre stanco..."
L’ex centrocampista della Roma aggiunge: “Fonseca mi sembra una persona corretta, molto presente con i giocatori”
Assist Pellegrini: l'erede di Totti studia da leader
Tre assist e prima vittoria stagionate, festeggiati con in braccio la piccola Camilla....
Rivoluzione Roma: quante strade per andare in porta
La Roma è pronta ad andare a caccia di gol. Otto segnati in 3 partite. I giallorossi...
La Roma senza mezze misure
Solo il Napoli ha segnato un gol in più, ma appena quattro squadre hanno una difesa...
 Lun. 16 set 2019 
Totti commenta la vittoria con il Sassuolo: "Mi sono divertito, ma stiamo con i piedi per terra"
Non solo calcio per Francesco Totti. L'ex numero ha trascorso il pomeriggio di oggi...
Mkhitaryan show, i tifosi dell'Arsenal: "Riprendiamolo subito!"
All’Arsenal non è che abbiano preso molto bene la prima partita di Mkhitaryan con la maglia della Roma. Mentre l’armeno debuttava con gol all’Olimpico nel 4-2 giallorosso, i Gunners riuscivano a farsi rimontare il doppio vantaggio dal Watford. E la rete non ha perdonato...
Lorenzo il magnifico. Pellegrini si prende la Roma e studia da leader
Davanti al c.t. azzurro Mancini il centrocampista è stato il migliore in campo contro il Sassuolo. Totti lo vede come erede, ma adesso va blindato
Paulo rompe il ghiaccio: "Visto? Mi sono adeguato al calcio italiano"
La Roma vincente contro il Sassuolo ha due volti: quello del primo tempo in cui...
Mkhitaryan segna per papà. E con Dzeko è subito feeling
Negli ultimi dieci anni all'esordio in maglia giallorossa erano riusciti ad andare...
Che problema i pali dell'Olimpico: calamitano troppo il pallone
La Roma maggiorata si ripresenta a petto in fuori dopo la sosta e segna quattro...
Micki tuttofare, la sua prima rete è un dettaglio
«E' arrivato l'armeno che va come un treno», cantava la gente con una Lupa tatuata...
Roma, comincia lo spettacolo
Veloce, efficace, prepotente e dominante. La Roma entra finalmente in scena e sistema...
Veretout e Mkhitaryan guidano la svolta dei nuovi
Tre assist, un palo e la standing ovation dello Stadio Olimpico al momento della...
Roma-Sassuolo 4-2, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-SASSUOLO 4-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Dom. 15 set 2019 
Ormai Pellegrini è un leader, Fazio balla. Berardi non molla, Chiriches disastroso
Splendida prova dell’azzurro da trequartista, ma la difesa non è affidabile. Il capocannoniere fa doppietta, male i centrali di De Zerbi
Scusi Olimpico, chi ha fatto palo? Dieci legni in due partite tra Roma e Lazio
Non solo goleade tra Inzaghi e Fonseca: da Correa a Pellegrini, nelle ultime due giornate lo stadio della Capitale ha visto anche tanti tiri colpire la porta senza centrarla
KLUIVERT: "Devo imparare tante cose dando il 100% di me stesso, è quello che sta accadendo adesso"
ROMA-SASSUOLO 4-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA KLUIVERT A SKY L'anno scorso non hai...
DZEKO: "Il secondo tempo doveva andare meglio. Mkhitaryan? Giocatore di alto livello"
ROMA-SASSUOLO 4-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA DZEKO A ROMA TV Grande primo tempo,...
Roma-Sassuolo 4-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Che piede Pellegrini. Mkhitaryan, buona la prima
PELLEGRINI: "Quando faccio assist è come se segnassi anch'io. Ora non dobbiamo prendere gol"
FINE PRIMO TEMPO: ROMA-SASSUOLO 4-0 PELLEGRINI A SKY Hai detto che da trequartista...
CRISTANTE: "Dobbiamo fare meglio in fase difensiva, i gol li abbiamo trovati"
ROMA-SASSUOLO, LE INTERVISTE PRE-PARTITA CRISTANTE A ROMA TV A caccia della prima...
Roma-Sassuolo, Le Formazioni UFFICIALI
3ªGiornata di Serie A
Mkhitaryan, esordio da brividi: in diretta in Armenia, nel ricordo del padre
Il trequartista verso una maglia da titolare contro il Sassuolo. La televisione armena ha acquistato i diritti delle partite della Roma
La Roma di Fonseca cerca il primo sorriso con Veretout e Micki
Dopo i mezzi passi falsi con il Genoa e la Lazio, entrambi pareggi, nelle prime...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>