facebook twitter Feed RSS
Sabato - 19 ottobre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, Florenzi il trasformista: sei ruoli, la fascia e la pace coi tifosi

Negli ultimi anni il neocapitano giallorosso ha ricoperto già tanti ruoli diversi. E con Zappacosta ai box e Spinazzola appena recuperato, probabile che a Fonseca serva di nuovo da terzino
Venerdì 13 settembre 2019
Un giorno magari, quando avrà deposto le scarpette in un armadietto ed il calcio sarà per lui soprattutto una fetta di (bellissimo) passato, Alessandro Florenzi potrà voltarsi indietro e divertirsi a fare un gioco. Questo. Quante volte, ad inizio stagione, dalla presumibile formazione titolare dei giornali, l'attuale capitano della Roma era stato depennato? Ve lo anticipiamo noi: parecchie. Eppure il rosario delle presenze che poi si sgranavano a giugno - comprese peraltro le convocazioni in Nazionale - raccontano di un calciatore chiave per la squadra giallorossa. Ed il motivo appare chiaro: la sua straordinaria duttilità.

SEI RUOLI — Da quando è tornato a casa, nell'estate del 2012, dopo la cessione con diritto di riscatto al Crotone, Florenzi si è messo a disposizione di tutti e sette gli allenatori che ha avuto in giallorosso dall'inizio dell'era statunitense, e nel "tourbillon" di sistemi di gioco e idee tattiche ha dovuto metabolizzare, quasi sempre la sua collocazione l'ha trovata, persino in contesti assai diversi tra loro. In un'epoca di iperspecializzazioni, invece, il ragazzo che si districava tra i tavoli prima nel bar e poi nel ristorante di famiglia, ha dimostrato di sapersela cavare bene in sei ruoli diversi, riuscendo ad essere il sogno segreto di tanti tecnici, l'essere il jolly sempre utile a sparigliare i giochi. Da esterno d'attacco di destra a terzino di spinta il passo (apparente) sembra breve, ma poi la facilità di corsa e di calcio gli hanno consentito anche un buon rendimento, alla bisogna, anche sulla fascia opposta, cosa che a tanti suoi colleghi riesce profondamente indigesta. Ma naturalmente non finisce qui. Florenzi ha piedi e tempi d'inserimento che gli hanno reso possibile (però in un 4-3-3 oppure in un 3-5-2) di cavarsela anche come mezzala, ruolo ricoperto anche in azzurro. Ma il trasformismo non finisce qui, perché un paio di stagioni fa si era materializzata anche la tentazione di vederlo trequartista. Diciamo un ruolo alla Perrotta, che però non ha avuto seguito.

CURA FONSECA — Dimenticato il paragone con l'inimitabile Dani Alves - che onestamente non gli ha portato neppure troppo bene - adesso Florenzi si è riscritto al club dei terzini, anche se a pochi minuti dall'ultimo derby (prima che Zappacosta s'infortunasse) sulla distinta consegnata al mondo era già indicato come esterno sinistro d'attacco. Poi il destino ha deciso diversamente e, in attesa che l'ex del Chelsea torni disponibile e Spinazzola scrosti via la ruggine del rientro, è assai probabile che anche contro il Sassuolo la corsa del capitano ricominci dal basso, cioè dal ruolo di terzino destro. A quel punto dovrà essere la concorrenza a scalzarlo, tanto più che l'investitura a capitano sembra averlo motivato in modo particolare.

PACE FATTA — Anche la riconciliazione con la Sud ha avuto il suo peso, così da essere stato particolarmente apprezzato lo striscione che la Curva gli ha dedicato prima dell'esordio col Genoa. "È stata un'emozione particolare, nuova per me, come se fosse di nuovo la prima in Serie A - ha detto Florenzi -. Ora dobbiamo lavorare tanto e ripagare i tifosi dopo tanta fiducia". Il primo momento giusto sarà già contro il Sassuolo. Anche perché - dopo un avvio così incerto - la Roma di Fonseca non ha più tempo da perdere.
di Massimo Cecchini
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 11 ott 2019 
TRIGORIA 11/10 - Palestra, esercizi sulla rapidità e lavoro tattico
ALLENAMENTO ROMA - Personalizzato programmato per Jesus
Sono già 23 i giocatori utilizzati: Fonseca cerca ancora la sua Roma
Dalla A di Antonucci alla Z di Zaniolo, Fonseca li ha provati quasi tutti tranne...
Mkhitaryan? Serve pazienza
La voglia di riabbracciare Mkhitaryan è palpabile ma non è detto che possa succedere...
Cristante, il cervello corre più di tutti
La Roma ha giocato 9 partite ufficiali tra campionato ed Europa League e Cristante...
Sorpresa Kluivert: l'esterno d'attacco che piace di più
Ripensando ad inizio stagione, sembra quasi incredibile. Ed invece oggi, al primo...
La Roma coccola Smalling: Manolas è solo un ricordo
A Trigoria c'è chi sta diventando sempre più protagonista della realtà romanista,...
KLUIVERT: "Fonseca è più adatto al mio calcio. Parliamo inglese ed è più facile capirlo"
Justin Kluivert, attaccante della Roma, è stato intervistato ed ha parlato anche...
Perotti quasi pronto e Pastore dà... una mano
Diego Perotti ieri, dopo settimane, si è allenato per la prima volta (in gran parte)...
Così la Roma ha cambiato Fonseca
«Chi non se la sente di reggere la pressione, si prenda un pezzo di terra e vada...
Zeman: "La Roma non è più di nessuno. Pallotta non sta qui ma vende i giocatori migliori"
Zdenek Zeman, ex tecnico della Roma, ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano...
 Gio. 10 ott 2019 
Totti ingaggia Vucinic e Aquilani. Lunedì sfideranno la Roma nella Lega Calcio a 8
Alle 21 di lunedì prossimo la squadra dell’ex Capitano giallorosso disputerà la gara valida per la terza giornata di Serie A1
Collina: "Var non spegne entusiasmo. Magari tra qualche anno ci saranno altre tecnologie"
Pierluigi Collina, capo commissione arbitri FIFA, ha parlato durante il Festival...
Aiuto, si è ristretta la Roma: soltanto in 9 al lavoro con Fonseca. Ma si rivede Perotti
Tra infortunati (9) e nazionali (8), a Trigoria sono rimasti pochi giocatori ad allenarsi con il tecnico. L’argentino è tornato parzialmente con il gruppo
Quanti falli in Serie A! Zaniolo e Amrabat i più cattivi
I giocatori più ‘cattivi’ del campionato
JUAN JESUS, Raggi:"Brava la società giallorossa, nel calcio a Roma non c'è spazio per odio razziale"
Il sindaco di Roma, Virginia Raggi, ha commentato, tramite il proprio profilo Twitter,...
CALCIOMERCATO Samp, contatti in corso con Ranieri: oggi possibile incontro
Claudio Ranieri è il primo nome per la panchina della Sampdoria. Dopo l'addio...
Hysaj alla Roma: le due condizioni per chiudere l'affare
A gennaio l'operazione è possibile solo se Zappacosta rientrerà al Chelsea
Porridge, frutta e pasta: la dieta del vegano Smalling che corre più di tutti tra i difensori
Ha scoperto un supermercato biologico e un bistrot vicino casa. E il club gli ha fornito un nutrizionista che lo segue con un menù speciale
Roma, denunciato il tifoso che insultò Juan Jesus. Per lui tre anni di daspo
A fine agosto scrisse “Scimmione negro”. E la società era intervenuta subito per allontanarlo a vita dallo stadio
TRIGORIA 10/10 - Torna parzialmente in gruppo Perotti, lavoro personalizzato per Dzeko
ALLENAMENTO ROMA - Lavoro atletico e focus tattico.
De Rossi, altro infortunio: è fermo da metà settembre. Cufrè: "Sta soffrendo"
Il centrocampista è fermo dal 26 settembre e ora ha riportato una lesione al gemello della gamba destra. Salterà il Superclasico
Roma, dossier infortuni: stravolta la media Uefa!
Uno studio del massimo organismo internazionale sui problemi fisici delle squadre impegnate in Champions mostra una spaventosa anomalia del club giallorosso rispetto alla media. Petrachi: "A Trigoria campi duri e sabbiosi, li stiamo rifacendo uno per uno"
Ecco Nuno Campos. Un amico come vice
Tocca all'amico, più che all'assistente. Immaginate un rapporto professionale nato...
Linea dura di Lazio e Roma: daspo per i razzisti
Lazio e Roma, per la prima volta, sono unite nella battaglia contro i razzisti....
La Roma ai raggi x
Perché la Roma ha chiuso il bilancio 2018/19 in perdita di 24,29 milioni di euro?...
Nuovo stadio, l'ora della svolta. E Pallotta cerca sponsor
Ammettiamolo, il verde dell'erba e la palla che rotola rubano gli occhi e fanno...
Il vento dell'est. Sorridi Roma: è l'ora di Under e Mkhitaryan
Evidentemente, il vento dell'Est sa emozionare. C'è gente che ci ha girato dei film...
Roma, Fonseca un uomo solo al comando
Meno male che arriva la sosta per le nazionali. Lo sentiamo dire da sempre, anche...
Olimpico, c'è il derby capitale
Un anticipo di derby a Coverciano, ma il laziale Acerbi e il giallorosso Spinazzola,...
 Mer. 09 ott 2019 
Le mogli di Rooney e Vardy litigano sui social: interviene la Roma!
L’accusa della signora dell’ex capitano dello United: “Rebekah ha venduto alla stampa informazioni sulla mia vita privata”. L’account Twitter della società giallorossa risponde…ironicamente
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>