facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 3 giugno 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, esperienza in Premier: Fazio, Kolarov, Mkhitaryan e Dzeko con il Sassuolo. Smalling in dubbio

Venerdì 13 settembre 2019
Ancora nessuno ha la certezza di quali saranno gli interpreti della ripartenza, ma di sicuro la Roma, dopo la sosta, sarà per forza nuova. A certificare la virata, dopo il pari nel derby, l'ultimo infortunio muscolare, cioè l'indisponibilità di Under, e il rinforzo last minute del mercato estivo, quindi l'arrivo di Mkhitaryan in giallorosso. Numericamente, esce uno ed entra l'altro nella formazione di partenza. Ma Fonseca è pronto ad andare oltre, intervenendo in ogni reparto e riequilibrando il suo 4-2-3-1.

CINTURA DI SICUREZZA - Il portoghese sa già su chi puntare per risalire la classifica: 2 punti in 2 partite, il raccolto che non piace alla società e neanche a lui e alla squadra. Così si affida ai big. Che, nella circostanza, sono anche i più esperti. Questione d'età. E di carriera, anche con le rispettive nazionali. Fazio (32 anni), Kolarov (34 a novembre) e Dzeko (33) sono i leader dello spogliatoio già da tempo. A loro si uniscono i nuovi Smalling (30 a novembre) e Mkhitaryan (30). Sono piombati direttamente dalla Premier proprio come gli altri tre e si preparano a debuttare in serie A con il loro curriculum di calciatori rappresentativi e carismatici. Sono, dunque, 5 giocatori di movimento su 10. In sintesi: mezza squadra. Anzi, a dirla tutta, di più. Perché bisogna aggiungere Florenzi (28 anni) che è capitano della Roma e comunque titolare dell'Italia di Mancini. Porta, dentro il gruppo, la sua storia che non si interrompe dentro i nostri confini. In azzurro e anche in giallorosso ha giocato nelle competizioni principali. E da jolly autentico: centrocampista puro, esterno offensivo a destra e a sinistra, terzino destro e proprio a Tampere, ultima gara in Nazionale, a sinistra.

STOP PER L'EX UNITED - Recuperato Spinazzola, c'è da verificare proprio Smalling (risentimento muscolare): pronto Mancini. La base, comunque, è di sostanza. Fonseca, soprattutto all'inizio del percorso, va sulla qualità e sull'affidabilità. È accaduto anche a Donetsk con lo Shakthar. Qui, ai senatori, somma qualche ragazzo: Cristante (24 anni), Pellegrini (23) e Zaniolo (20). Giovani sì, ma non pischelli: loro sono il futuro dell'Italia di Mancini. E il portiere Pau Lopez (25 a dicembre), in panchina con la Spagna, pure lui è passato dalla Premier. Come Veretout In campo, età media di 27,7 anni.

VIA LIBERA - Petrachi, come ha rivelato lui stesso martedì in pubblico, ha spinto Fonseca a insistere sulla sua idea di calcio. Avanti, quindi, con il 4-2-3-1. Nessun consiglio del ds, nel colloquio avuto lunedì con l'allenatore a Trigoria, ma solo la fiducia a quel sistema di gioco coraggioso e dominante con cui il portoghese ha vinto 7 trofei nei 3 anni passati in Ucraina. Gli accorgimenti, per garantire più equilibrio all'assetto, vengono dal mercato. Niente si può ancora dare per scontato, ma le 3 mosse sono già all'ordine del giorno in vista del 3° turno di campionato: Smalling al centro della difesa accanto a Fazio, Veretout partner di Cristante a centrocampo e soprattutto Mkhitaryan nel rombo offensivo con Zaniolo e Pellegrini per il trio di trequartisti, senza posizioni fisse, alle spalle di Dzeko. Fuori gli esterni, dentro i rifinitori. Liberi di palleggiare, suggerire e concludere. Toccherà a De Zerbi trovare domenica le contromisure. Il Sassuolo, nel 1° match in trasferta, si è presentato contro il Torino con il 3-5-1-1-. In casa, invece, ha affrontato la Sampdoria con il 4-3-1-2. Chissà se replicherà l'ultimo modulo. O si metterà a specchio, come è successo contro Mazzarri nell'unica gara esterna fin qui giocata.
di Ugo Trani
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 30 mag 2020 
FIGC, Gravina: "Siamo pronti per ripartire, ma anche vigili perché i rischi sono molto alti"
Gravina: "Convissuto con mecenatismo e cialtronismo. Nuovo stop? Play-off o algoritmo"
Coronavirus, a Roma solo 2 nuovi casi: in tutto il Lazio sono 6. Sette i morti
Scendono ancora i casi di coronavirus a Roma e in tutto il Lazio: sono solo due...
Bustos, l'agente: "Per la Roma è una priorità". E spunta il 'like' al tifoso
Petrachi si muove per bloccarlo aspettando di fare cassa con le cessioni. L'attaccante piace anche a Siviglia e Valencia ma lancia segnali ai giallorossi
Partenza sprint, si lavora con il modello Shakhtar
Per la Roma si concluderà con l'allenamento di oggi la seconda fase della preparazione,...
Viavai sulle fasce a Trigoria: Pedro l'obiettivo, Teté il sogno
La Roma è pronta a cambiare, soprattutto sulle fasce. Attualmente degli esterni...
Ispettori federali visitano Trigoria
Ad assistere alla penultima seduta di allenamento della settimana della Roma c'erano...
Pallotta: "Ai conti della Roma ci penso io"
Il presidente della Roma fa sapere da Boston di non essere preoccupato per i conti della società
Florenzi, prestito prolungato: c'è l'accordo con il Valencia
L'ex capitano giallorosso rimarrà in spagnolo oltre il 30 giugno
 Ven. 29 mag 2020 
Serie A, si riparte ufficialmente con i recuperi della 25a giornata
Il calendario sarà reso noto nei prossimi giorni
COVID-19 in Italia, diminuiscono attualmente positivi: -1811 (ieri -2980), 87 morti (ieri 70)
Prosegue il calo della pressione sulle strutture ospedaliere
Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore. Lazio, 16 nuovi casi e 18 decessi
Sono appene tre i nuovi casi positivi al coronavirus a Roma città (compreso il territorio...
Bustos e Gravenberch nel mirino della Roma: sono giovani e perfetti per Fonseca
L’attaccante del Talleres, 21 anni, e il centrocampista dell’Ajax, 18, sono gli obiettivi di Petrachi per il futuro
Villar: "Non vedo l'ora di tornare a giocare, speravo si potesse già dal 13 giugno"
"Prima del match col Cagliari ero tranquillo. Mi ispiro a Parejo e Frenkie de Jong"
SERIE A, la ripresa dovrebbe partire dai recuperi 25a giornata. Roma-Sampdoria il 23 o 24 giugno
È in corso l'Assemblea di Lega che stabilirà le sorti del campionato italiano, che...
COPPA ITALIA, 13-14 la semifinale, il 17 finale a Roma Stadio Olimpico
13-14 giugno semifinale di Coppa Italia 17 finale a Roma Stadio Olimpico. 20-21...
Spadafora: "Serie A? Pensavo di non farcela, ora incrocio le dita"
Il ministro dello Sport sulla ripresa del campionato: "Un segnale importante per l'Italia che sta ripartendo, lo sport e il calcio diventano protagonisti"
Incubo quarantena. Il protocollo passa l'esame. E ora si spera nella "curva"
Il CTS ribadisce le due settimane, ma se i contagi scendono...
L'offerta di Friedkin, ma Pallotta dice no
Il magnate texano propone 575 milioni, 135 in meno di dicembre, ma il presidente non accetta di uscire con una minusvalenza
Pastore shock: "Alla Roma servono soldi"
Un'intervista in Argentina mette in difficoltà il club che già aveva certificato il pesante rosso di bilancio
 Gio. 28 mag 2020 
La Serie A riparte il 20 giugno. Il campionato riparte anche in Italia.
La Serie A riparte il 20 giugno, la Coppa Italia il 13
Coronavirus, a Roma 11 nuovi casi, 21 in totale nel Lazio
D'Amato: «Nel Lazio per la prima volta guariti più dei positivi»
Ancora tamponi a Trigoria. E poi allenamenti... a due modalità
Fonseca (senza Zaniolo, Perotti e Pau Lopez) cerca di alternare sedute dure e intense ad altre più rilassanti, necessarie per allentare lo stress
KARSDORP:"La Roma? Strano non aver sentito nessuno, forse è un segnale. Farei di tutto per restarci"
Rick Karsdorp, terzino olandese della Roma, questa stagione in prestito al Feyenoord...
Dai gol in TV agli orari, la A aspetta il via libera
Il Governo ha intenzione di concedere il via libera alla ripresa dal 13/14 giugno.
Bologna, tampone negativo: nessuna quarantena
Il componente dello staff non ha il Coronavirus, non sarà necessario alcun ritiro blindato
I calciatori: "Noi giochiamo solo dalle 18"
La presa di posizione dei calciatori contrasta con l'idea di uno slot alle 17
OMS, rischio SECONDA ONDATA di CONTAGI sempre più alto, il COVID-19 può TORNARE in Ogni Momento
Da mesi, dopo il picco dei contagi registrato in Italia tra Marzo ed Aprile, si...
L'alternativa per il futuro si chiama Montiel
L'argentino piace ai giallorossi. In Sudamerica sicuri dell'offerta
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>