facebook twitter Feed RSS
Sabato - 19 ottobre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Dalla Russia all'Argentina: Totti, un giro del mondo per cercare se stesso

Giovedì 12 settembre 2019
Lontano dal calcio Francesco Totti non ci sa stare. Anche se la sua avventura alla Roma è terminata tra le polemiche, l'ex numero 10 non ha nessuna intenzione di accantonare la più grande passione per dedicarsi esclusivamente ad altre attività come l'intrattenimento e ruoli di rappresentanza (sarà ambasciatore di Euro 2020). È evidente che agli impegni come attore non rinuncerà perché hanno da sempre fatto parte della sua vita e gli permettono di entrare nelle case della gente regalando un sorriso, ma è il calcio il pallino fisso sui cui Francesco vuole costruire il proprio futuro.

Martedì, assieme a Vincent Candela, è partito per la Russia, ha incontrato l'attaccante dello Zenit Serdar Azmoun e oggi parteciperà alla presentazione dei Football Heroes Award, premi dedicati agli eroi del calcio: «Gli ex giocatori possono dare un grande sviluppo al calcio come manager di club o nelle federazioni. Ne sono certo. Mosca è una città che mi piace, mi divertirò a passeggiare e incontrare anche alcuni tifosi della Roma che vivono qui. E poi vorrei vedere alcune partite del campionato russo», ha detto prima della partenza. Ed è proprio su questa ultima frase che si costruirà il suo futuro: Francesco sta pensando di lavorare nel calcio in proprio, magari scovando giovani talenti a cui dare consigli con la sua esperienza. Se poi farà il procuratore - ci sono delle regole precise in merito e un esame da sostenere - non è chiaro, ma l'ex capitano della Roma vuole mettere a frutto i suoi 30 anni nel pallone ad alti livelli. Non sarà un percorso semplice, ma già si sta attrezzando prendendo lezioni di inglese e investendo nella sua scuola calcio (inaugurato il settore femminile). Il prossimo viaggio sarà in Cina e poi volerà in Argentina da De Rossi e Burdisso: «Vuole venire alla Bombonera per vedere una partita del nostro club. Non è stato l'unico però: in tanti vogliono venire qui a Buenos Aires», ha detto l'ex difensore adesso direttore sportivo del Boca. Il giorno giusto potrebbe essere il 23 ottobre quando si disputerà il derby Boca-River semifinale di Coppa Libertadores.

STRADA DOLENTE - Trigoria, dunque, è ormai un ricordo per Totti, quella strada in cui si muoveva fino a qualche mese fa adesso è percorsa da nuovi dirigenti e calciatori. E se Petrachi si è battuto per rizollare il campo principale del centro tecnico, i giocatori, invece, si sarebbero lamentati per le troppe buche che sono presenti in via Laurentina. Alcuni di loro avrebbero addirittura riportato danni alle rispettive auto per via dell'asfalto che cade a pezzi. E' circolata anche la voce di una lettera di protesta del club indirizzata direttamente al Campidoglio. Fatto, questo, seccamente smentito dallo società, contattata direttamente dal Messaggero. Il Comune di Roma, che è responsabile del rifacimento stradale in quella zona, ha già in agenda i lavori per la fine di ottobre, per una durata massima di 40 giorni.
di G. Lengua
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Trigoria - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 18 ott 2019 
TRIGORIA 18/10 - A parte Ünder e Mkhitaryan, individuale per Cristante
Seduta concentrata su lavoro atletico e tattico
EUROPA LEAGUE 2019-2020 - Roma-Mönchengladbach, il programma della vigilia
Dopo un inizio scoppiettante, il pareggio contro il Wolfsberg ha un po' complicato...
Niente Dzeko, la maschera non basterà
Dalle parti di Trigoria è stato avvistato un uomo mascherato. Non si tratta di Batman...
Pastore, il dubbio centrale
Marassi o mai più. Non è proprio così, ma poco ci manca. Perché Pastore, approfittando...
 Gio. 17 ott 2019 
Duracell Cristante: ora per Fonseca è indispensabile
Insieme a Veretout è l'unico reduce di un centrocampo oggi decimato. Bryan Cristante...
Pastore si gioca la Roma
Ultima chiamata per Javier Pastore. Il trequartista argentino nell'attuale campionato...
Nicolò senza limiti: Mancini gli ha ridato l'Italia, ora Zaniolo vuole anche i gol
L'azzurro riconquistato e un gol che manca da quasi 7 mesi. Nicolò Zaniolo, reduce...
 Mer. 16 ott 2019 
 Mar. 15 ott 2019 
L'Uefa promuove la nuova Trigoria: sarà sede di allenamento per Euro 2020
Alcune nazionali, tra cui Svezia e Ucraina, sono già venute a visionare il Bernardini...
RANIERI: "Sono tifoso della Roma ma in campo non ci saranno amori. Vinca il migliore"
"Bizzarro che arrivi sempre al posto di Di Francesco, spero non ce l'abbia con me"
Totti incanta con una tripletta, poi si arrabbia con l'arbitro: "Sei una tartaruga..."
Una punizione capolavoro, poi due tiri dalla distanza che hanno regalato all'ex capitano giallorosso la standing ovation
Dzeko in bilico, Kalinic spera
In attesa di sapere se potrà sedersi o meno sulla panchina di Marassi - oggi verrà...
 Lun. 14 ott 2019 
Fonseca sorride: Florenzi e Perotti puntano la Samp
L'esterno ha smaltito l'influenza, l'argentino vuole rientrare tra i convocati contro i blucerchiati. Dzeko, Under e Mkhitaryan a parte, difficile che prendano parte alla prossima gara
TRIGORIA 14/10 - Rientra in gruppo Florenzi, differenziato per Mkhitaryan e Cengiz Ünder
ALLENAMENTO ROMA - Rapidità e possesso palla nella seduta pomeridiana
Florenzi sta bene, vuole la Samp e ritrova Ranieri. Infortuni, a Trigoria rifatto il campo B
Ha saltato Europa League, Cagliari e Nazionale, messo a dura prova da un violento...
Carissimo nemico: domenica Roma contro Ranieri, l'incrocio che non ti aspetti
Un certo Albert Einstein asseriva che la coincidenza è il modo di Dio per restare...
Dalla Roma alla Nazionale, il senso di Zaniolo per il ruolo: solo Ranieri non lo ha capito
Come spesso accade, i problemi tra Zaniolo e Ranieri - inizialmente negati - sono...
 Dom. 13 ott 2019 
Il centro di Trigoria si fa il lifting. Lavori sui campi di allenamento per ridurre gli infortuni
Tra qualche giorno sarà pronto il campo B poi toccherà a tutti gli altri. I k.o. traumatici e muscolari sono stati troppi negli ultimi due anni e il club corre ai ripari Chiara Zucchelli
La Roma cerca lo sponsor per Trigoria
Un nome per Trigoria. Da stampare, magari, anche sulle maglie di allenamento. Si...
 Sab. 12 ott 2019 
Roma, gli esuli in prestito possono valere oro. Anche se Schick...
Olsen, Nzonzi e Karsdorp hanno ritrovato minuti e prestazioni convincenti lontano da Trigoria. Per tutti e tre il riscatto è più di una possibilità, mentre l'ex Samp, a Lipsia, continua ad essere un oggetto misterioso
Bruno Conti torna a scoprire i talenti giallorossi
La sintesi l'ha fatta Daniele De Rossi nella lettera di addio (o arrivederci) alla...
Roma attenta. C'è l'"amico" Ranieri
«Voglio continuare ad allenare». Detto, fatto: Claudio Ranieri è il nuovo tecnico...
 Ven. 11 ott 2019 
Kolarov pensa al futuro: "Voglio finire la carriera all'estero". Sarà a Roma?
Il serbo: "La Stella Rossa è un grande club, ma non ho l'ambizione di tornare a casa". E a Trigoria sperano
TRIGORIA 11/10 - Palestra, esercizi sulla rapidità e lavoro tattico
ALLENAMENTO ROMA - Personalizzato programmato per Jesus
Mkhitaryan? Serve pazienza
La voglia di riabbracciare Mkhitaryan è palpabile ma non è detto che possa succedere...
La Roma coccola Smalling: Manolas è solo un ricordo
A Trigoria c'è chi sta diventando sempre più protagonista della realtà romanista,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>