facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 29 maggio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Due opzioni per ruolo. Ora tocca a Fonseca

Martedì 03 settembre 2019
E' arrivata l'ora delle scelte per Fonseca. Con la chiusura del mercato e gli acquisti di tre giocatori nell'ultima settimana, il tecnico della Roma potrà finalmente lavorare su una rosa ben definita e completa, che presenta almeno due calciatori per ruolo in ogni reparto. La prima decisione da prendere per il tecnico portoghese è quella sui centrali titolari del reparto difensivo, rinforzato dall'arrivo di Smalling. L'inglese si candida ad essere uno dei pilastri della nuova squadra: bisognerà quindi scegliere chi lo affiancherà tra Mancini, lanciato dal primo minuto al derby, e Fazio, che ha disputato tutte e due le sfide con Genoa e Lazio. Certi di un posto sulla fascia Florenzi, che può essere impiegato anche sulla trequarti in caso di necessità di maggiore equilibrio, e Kolarov. L'altro grande dilemma riguarda la mediana, dove in quattro si giocano due posti: partono leggermente più avanti Pellegrini e Veretout, una coppia tutta da vedere, ma anche Cristante e Diawara saranno ben presenti nelle rotazioni. Davanti, dove il centravanti sarà Dzeko e Kalinic la riserva, la curiosità è tutta per Mkhitaryan (uno che ha giocato praticamente in ogni ruolo offensivo in carriera), che inizialmente dovrebbe essere schierato come esterno sinistro, con Zaniolo al centro e Under a destra.

Oltre a pensare alle questioni tattiche Fonseca dovrà riflettere anche sulla lista per l'Europa League. Il club oggi dovrà infatti decidere due giocatori da tagliare per la fase a gironi: uno sarà Fuzato vista la possibilità di inserirlo in qualsiasi momento in caso di infortuni, l'ultima casella se la giocano invece Cetin e Santon. Intanto oggi a Trigoria riprenderanno gli allenamenti senza i numerosi giocatori convocati dalle rispettive nazionali (Cristante non ha risposto alla chiamata causa influenza) e senza l'infortunato Zappacosta, che in giornata si sottoporrà ad una risonanza. Prima seduta sotto gli occhi di Fonseca per Kalinic, ormai fuori dal giro della Croazia: «Sono arrivato - ha detto la punta che ha scelto la maglia 19- in un grande club, sono orgoglioso di far parte di questa squadra». Non ci sarà invece Mkhitaryan, impegnato con l'Armenia prima contro l'Italia e poi contro la Bosnia di Dzeko: «Sono impaziente - le parole del nuovo numero 77 - di conoscere Fonseca. Raggiungeremo dei grandi risultati».
di F. Biafora
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Rassegna Stampa - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 26 apr 2020 
La Roma svolta a sinistra. Ora l'obiettivo è Firpo
Junior Firpo, terzino sinistro del Barcellona, è uno degli obiettivi della Roma...
Calcio sempre più nel caos
La ripartenza del calcio italiano si inceppa sul protocollo. Diciassette squadre...
 Sab. 25 apr 2020 
Roma, mercato a rischio senza ripartenza. Psg interessato a Pellegrini
Le parole chiave del prossimo mercato saranno: clausole rescissorie, parametri zero,...
Inchiesta su Liverpool-Atletico: potrebbe aver diffuso il contagio
Liverpool-Atletico Madrid è sotto inchiesta come presunto focolaio di diffusione...
Roma, idea Thauvin
Non solo Pedro e Mertens. Petrachi sta seguendo anche profili interessanti anche...
Le tv non pagano, la Fifa sì
I conflitti all'interno del sistema calcio rischiano di archiviare definitivamente...
Ecco altri 3,5 milioni di stipendi
Mkhitaryan, Smalling, Zappacosta e Kalinic. Sono quattro i giocatori che sono in...
 Ven. 24 apr 2020 
Roma, Pastore è un problema: stipendio troppo alto
Non è Dzeko il peso più difficile sulle spalle di una Roma che deve limare il monte...
Un'estate in... Champions. Campionati fino 2 agosto e poi le coppe, dall'Uefa subito soldi ai club
Campionati e coppe da giocare fino alla fine. Magari cambiando anche le formule...
Ecco Diawara: "Mai pensato di rioperarmi"
«Ora sto bene ma mi manca il campo, è frustrante». Alla ripresa del campionato Fonseca...
Fonseca, l'app e il patto con i giallorossi
Quarantena giallorossa, 44esimo giorno. L'ultimo allenamento in campo a Trigoria...
Roma, c'è folla sugli esterni. In pole Mkhitaryan e Under
Quando si ripartirà, Paulo Fonseca stenterà a crederci: avrà tutto il gruppo a disposizione,...
Perotti, Pastore e Fazio sono in bilico. E l'amore per l'Argentina rischia di sparire
Un pezzo di Roma è andato in Argentina qualche mese fa, ora è tornato a casa. Presto...
Tifo "sospeso", c'è il rebus abbonamenti
Il mondo del calcio cerca di rimettersi in moto, ma uno degli ingranaggi rischia...
 Gio. 23 apr 2020 
Petrachi va all'assalto di Mertens
La Roma si rifà sotto per Mertens. Dopo una serie di abboccamenti andati in scena...
Cassano: "Zaniolo non è un talento"
Cassano torna a parlare e come al solito le sue parole lasciano il segno. «Con Totti...
La semestrale si avvicina: Friedkin aspetta i nuovi conti
La prossima settimana verrà pubblicata la semestrale della Roma e Dan Friedkin resta...
Zaniolo è il re: è entrato nel cuore dei tifosi della Roma. E la sua maglia vola
Nicolò Zaniolo è ormai un simbolo per i tifosi della Roma, che gli testimoniano...
Le società chiedono garanzie, Spadafora prende altro tempo
Il mondo del calcio vuole ripartire e questa indicazione è arrivata chiara nella...
Insigne lascia Raiola: l'attaccante del Napoli si 'trasferisce' da Totti
Il cuore di Napoli e quello di Roma. Uniti oltre le stupide rivalità. La procura...
 Mer. 22 apr 2020 
Serie A unita, il governo temporeggia: "Soltanto allenamenti individuali"
Il governo prende tempo ed oggi è atteso l'incontro in videoconferenza tra il ministro...
Dzeko, fai di più. La Roma gli chiede un nuovo sacrificio
Se non ricomincerà il campionato e quindi senza Champions League, ad alcuni big...
Contro il rosso in bilancio vince la linea verde
In attesa delle decisioni del governo, la Lega Serie A vuole portare a termine la...
 Mar. 21 apr 2020 
Effetto pandemia: Inter e Roma declassate sui bond
La crisi economica scaturita dall'emergenza coronavirus non risparmia neanche i...
Campagna abbonamenti rimandata
La campagna abbonamenti per la stagione 2020/21 è rinviata a data da destinarsi....
La Liga anticipa: via il 6 giugno. E dal 4 maggio sedute a gruppi
La Liga è pronta a tornare in campo. A dettare tempi e modi del ritorno in campo...
L'Aic: "In campo solo con sicurezza. E senza privilegi"
I calciatori non vogliono correre rischi in vista dell'eventuale ripresa dell'attività...
Bundesliga dal 9 maggio. Da oggi l'Uefa al lavoro per la Champions d'agosto
La Bundesliga sarà sarà il primo campionato a ripartire, anche se a porte chiuse...
Nicchi: "Var e designazioni. Se si riparte noi siamo pronti"
Marcello Nicchi, presidente dell'Associazione italiana arbitri, ha rilasciato una...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>