facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 16 ottobre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Petrachi: ultimo pressing su Nkoulou. Cairo alza il prezzo, servono 30 milioni

Lunedì 26 agosto 2019
Ormai più che un appello, quello di Fonseca sembra esser diventato un mantra: «È noto che stiamo cercando un centrale - ha ripetuto ieri sera dopo il 3-3 col Genoa - ma non deve essere un difensore qualsiasi bensì uno che possa aggiungere qualcosa alla squadra». A Petrachi è rimasta una settimana per accontentarlo. Ieri, a Torino, non è passata inosservata la tribuna riservata a Nkoulou. Il camerunese ha chiesto a Mazzarri di non prenderlo in considerazione per la gara col Sassuolo: «Mi ha detto che non c'era con la testa - ha spiegato l'allenatore - Ho provato a convincerlo a venire almeno in panchina ma non c'è stato nulla da fare. Se vuole restare? Chiedetelo a lui, noi stiamo facendo di tutto per convincerlo. Ma so so che la Roma ci sta provando tantissimo». Una rottura che si sposa con il pressing di Petrachi che, dopo il ko (2-3) in Europa League di giovedì della squadra di Mazzarri, ha rotto gli indugi. L'agente del difensore africano ha poi fatto il resto, chiedendo a Cairo - contestato allo stadio dai tifosi granata - di liberare il suo assistito. «Sono basito dal comportamento di Nkoulou: dovrà chiedere scusa a tutti» avverte il presidente del Torino che non intende piegarsi al volere del suo ex ds (con il quale i rapporti sono rimasti gelidi): la prima richiesta è stata di 30 milioni. La Roma è convinta che si possa limare qualcosa (scendere a 25 milioni), anche se l'età del calciatore (29 anni) induce a delle riflessioni. Nella settimana che porta al derby, l'ideale per Fonseca sarebbe avere il rinforzo il prima possibile. Difficile, però, che a breve possano esserci delle novità. I granata mercoledì partono per l'Inghilterra per giocare il ritorno contro il Wolverhampton. E ieri sera dal club granata trapelava il diktat che sino al rientro in Italia (previsto per venerdì) il mercato, sia in entrata che in uscita, è bloccato. Nkoulou è nuovamente il primo obiettivo. Rugani, per ora, rimane in stand-by. Pronto a tornare d'attualità se la trattativa per il camerunese non si dovesse sbloccare.
di Stefano Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Rassegna Stampa - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Gio. 26 set 2019 
Roma-Atalanta 0-2, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-ATALANTA 0-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Mer. 25 set 2019 
La notte del turnover: è un'altra A
Di mercoledì non è la stessa Serie A. No, il turno infrasettimanale non è più una...
La Roma punta in alto
«Sono totalmente contrario all'euforia, bisogna averla quando si vince un trofeo...
Petrachi rivoluziona lo staff. Pallotta: "Bravi lui e Fonseca"
Il riassetto della direzione sportiva della Roma è completo. Ma la rivoluzione non...
Roma-Atalanta, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Roma-Atalanta secondo le principali...
Il vero esame per la difesa
Contro l'Atalanta le difficoltà della prova aumentano ancora, rispetto a Bologna....
Tocca a Smalling: "Non vedo l'ora"
Non ce la faceva più. Complice un sovraccarico muscolare alla vigilia del match...
Gasperini dopo Mihajlovic e De Zerbi: Fonseca, ecco i fantasmi del passato
Derby a parte (Simone Inzaghi), ex romanisti (Aurelio Andreazzoli) o possibili romanisti...
Roma-Atalanta: è in ballo la Champions
Ancora la Roma all'Olimpico. In un mese esatto eccola giocare nel suo stadio il...
Kolarov rinnova e ha un futuro da dirigente
Kolarov a vita. E' questo il desiderio della Roma che ha proposto al serbo il prolungamento...
 Mar. 24 set 2019 
Kolarov, leader goleador
Kolarov è un leader della Roma e questo ruolo gli viene riconosciuto da tutti. Si...
Fonseca padrone della Roma: così ha conquistato tutti
Ha portato la sua idea di calcio, ha saputo adattarla rapidamente al nuovo contesto: dal terzino “bloccato” ai movimenti degli esterni
Corner, cross e imbucate: Pellegrini mago dell'assist
[...] Quando nel finale della partita di Europa League contro il Basaksehir, Lorenzo...
Effetto Fonseca: unione, spettacolo e voglia di stupire. E' tornata la Roma
Cento giorni fa, dominava il nero. Francesco Totti diceva addio alla Roma sbattendo...
Arriva Gasperini, dopo il gran rifiuto
Ci sta di rifiutare una grande occasione, ci sta di rimpiangerla e ci sta pure che...
Veretout, ecco l'uomo della fuga per la vittoria
«Ho preso palla e sono andato». Semplice, come bere un bicchiere d'acqua. Quello...
Dzeko l'antidivo, falso attaccante e vero goleador
La Roma e i suoi tifosi stanno avidamente, più avidamente di prima, sfogliando le...
Bel gioco, gruppo unito e punti: così Fonseca porta la Roma in alta quota
Tanto di buono in una prestazione così e così. Il giorno dopo Bologna le riflessioni...
Cena con famiglie a Piazza di Spagna
I giocatori della Roma e le rispettive famiglie si sono ritrovati ieri in centro...
 Lun. 23 set 2019 
Un popolo in delirio per i gol dei "vecchi" leoni
Ancora quei due. Sempre loro due. Kolarov suona il primo colpo, Dzeko piazza la...
 
 <<    <      3   4   5   6   7