facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 20 settembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma nuova in panchina, non in campo

Lunedì 19 agosto 2019
Finiti i test, ecco le scelte. Fonseca, ormai da qualche amichevole, ha tirato le somme sulla rosa a disposizione. E ha deciso su quali giocatori puntare all'alba della nuova stagione. Domenica, nella notte del debutto in campionato contro il Genoa dell'ex Andreazzoli, il portoghese sembra orientato a schierare la vecchia Roma. Così, a parte il portiere Pau Lopez, i 10 giocatori di movimento del suo 4-2-3-1 saranno interpreti che già hanno frequentato Trigoria l'anno scorso. In sintesi: difesa con Florenzi, Fazio, Jesus, Kolarov; mediana con Cristante e Pellegrini; rombo offensivo con Zaniolo trequartista, Under e Perotti rispettivamente a destra e a sinistra e Dzeko centravanti.

USATO SICURO - Il nuovo allenatore, dunque, si fida del gruppo storico, cioè di chi è rimasto nella Capitale dopo l'ultima deludente annata. La curiosità è che mai, loro 10, sono partiti insieme dall'inizio nelle 48 gare della stagione scorsa. Ma, senza fare differenza tra giovani e senatori, Fonseca ha preferito dar spazio a chi già conosce le caratteristiche del compagno con cui si troverà in campo. E, contando sulla sintonia tra i calciatori, ha trasmesso il suo stile di gioco. Concetti semplici, ma già visibili: pressing, aggressività, verticalizzazione, velocità e, come ripete spesso, coraggio. I rinforzi, per ora, possono attendere. Guardando ai nuovi e aspettando Veretout (ieri il centrocampista ha lavorato a Trigoria con i primavera: l'obiettivo è la convocazione con il Genoa), i cambi in corsa, al momento, sono Spinazzola, utile sia per sostituire a destra Florenzi che a sinistra Kolarov, e Diawara, unica alternativa in questa fase a Cristante e Pellegrini. Mancini, invece, ha bisogno di tempo: si deve abituare alla posizione centrale nella linea a 4. Più pronti, e non sono nuovi, Defrel e Kluivert che però partono dietro a Under e Perotti. Come vice Dzeko, Defrel sembra essere davanti a Schick che è nella lista dei partenti.

SPONDA SOCIETARIA - Fonseca ha avuto, durante la scorsa settimana, la spinta decisiva nel suo lavoro proprio dal club giallorosso, sfruttando il tris di rinnovi calato da Fienga e Petrachi. A cominciare da quello di Dzeko che «è anima e corpo con noi», come avvertì lo stesso portoghese dopo l'amichevole del 31 luglio al Curi contro il Perugia. Il centravanti, leader riconosciuto dallo spogliatoio, è il suo portavoce in campo. Attorno a lui sta nascendo la nuova Roma che ha ritrovato anche il talento e l'efficacia di Zaniolo e Under, gli altri 2 calciatori blindati sotto Ferragosto dal management di Pallotta.

AGGIUSTAMENTO NECESSARIO - La Roma, a vederla con questo 4-2-3-1 a trazione anteriore, sembra aver recepito i nuovi concetti. Crea, attacca e soprattutto segna. Da domani a domenica il compito di Fonseca è registrare la fase difensiva. Il tecnico, anche se è curioso di scoprire Cetin che è la grande scommessa di Petrachi nel suo primo mercato in giallorosso, attende sempre il centrale «esperto e veloce» che gli permetta di giocare con la difesa altissima. Ha bisogno dell'interprete che sappia comandare la linea e che al tempo stesso possa recuperare sull'avversario quando scappa verso Pau Lopez. La condizione atletica diventa, comunque, fondamentale almeno quanto il rinforzo chiesto ripetutamente in pubblico. La crescita nella circolazione della palla e nella ricerca della velocità è evidente, ma ancora manca il comportamento da squadra che assicura l'equilibrio. Questione di gambe e di addestramenti. Aspettando altri innesti.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Gio. 19 set 2019 
Roma-Basaksehir, Pastore croce e delizia: il suo un andamento lento e illuminato
La si può vedere in due modi. 1) Che è solo l'inizio, al netto degli errori, e bisognerà...
DIAWARA: "A fine primo tempo nello spogliatoio Fonseca era inca**ato. Ci ha caricato..."
ROMA-ISTANBUL 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA DIAWARA A ROMA TV Sulle sensazioni...
KLUIVERT: "Primo anno difficile, ora voglio migliorare ancora"
ROMA-ISTANBUL 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA KLUIVERT A SKY SPORT Sei soddisfatto?...
FONSECA: "Non mi è piaciuto il primo tempo. Dopo il derby ci siamo parlati..."
ROMA-ISTANBUL 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA
JUAN JESUS: "All'inizio sembrava difficile, ma abbiamo fatto un gran lavoro. La strada ancora lunga"
ROMA-ISTANBUL 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA JUAN JESUS A ROMA TV Dopo l'autogol,...
ZANIOLO: "Sono felice di ciò che sto facendo. Dzeko è formidabile. Ora vinciamo a Bologna"
ROMA-ISTANBUL 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA ZANIOLO A ROMA TV Un'altra grande...
CRISTANTE: "Sto migliorando nel ruolo da mediano. Importante non prendere gol"
ROMA-ISTANBUL 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA CRISTANTE A SKY SPORT La notizia è...
Roma-Istanbul Basaksehir 4-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Zaniolo principino d'Europa. Pastore in rodaggio
Dzeko, Zaniolo, Kluivert e la Roma vola: 4-0 al Basaksehir
Dopo un primo tempo opaco deciso dall'autogol di Caiçara, i giallorossi si svegliano e iniziano il torneo con una vittoria fondamentale
PETRACHI: "Pastore deve riappropriarsi dell'affetto dei tifosi. Catturato da mentalità di Fonseca"
ROMA-ISTANBUL, LE INTERVISTE PRE-PARTITA, GIANLUCA PETRACHI: “Siamo stati molto chiari, ci teniamo ad andare avanti. Non sottovalutiamo l’avversario. Pastore non ha alibi, gioca da trequartista, il suo ruolo”
SPINAZZOLA: "E' importante vincere ed esprimere la stessa qualità vista col Sassuolo"
ROMA-ISTANBUL, LE INTERVISTE PRE-PARTITA SPINAZZOLA A ROMA TV E' il momento giusto...
Zaniolo: "Non sono Totti, ma un giorno spero di diventare come lui"
“Prima volevo fare le cose che fanno tutti i giovani adolescenti, ora penso solo al calcio. De Rossi un esempio, come lui voglio mettere la Roma al centro di tutto”
Roma-Istanbul Basaksehir, Le Formazioni UFFICIALI
EUROPA LEAGUE, FASE A GIRONI: 1ªGiornata
CALCIOMERCATO Roma, dalla Russia: nuovo assalto a gennaio per Nedelcearu
In estate il nome del centrale romeno Ionut Nedelcearu, in forza all'Ufa, è stato...
Designazioni arbitrali 4ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 4ª Giornata di Andata
Roma-Istanbul Basaksehir: Diretta TV in chiaro, Streaming, Orario e Probabili Formazioni
La Roma ospita all'Olimpico la seconda squadra dell'ultimo campionato turco, nel primo turno di Europa League: le informazioni e i link per seguirla in chiaro dalle 21
Stadio, venditori dei terreni verso il processo
Mentre Luca Parnasi per l'acquisto dei terreni di Tor di Valle finalizzati alla...
Da Robinho ad Arda Turan e Demba Ba: i turchi sono una squadra di facce note
Per la prima volta dalla sua fondazione(1990) l'Istanbul Basaksehir affronterà un'italiana....
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>