facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 20 febbraio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Icardi, c'è anche la Roma in fila per l'argentino

Sabato 10 agosto 2019
Detronizzato, messo ai margini della squadra e spogliato della maglia numero 9. Continua la progressiva cancellazione di Icardi da parte dell'Inter, che ha deciso di assegnare la casacca dell'argentino al neo attaccante interista, Romelu Lukaku. Nessuna sorpresa, intendiamoci. Ma l'ultimo gesto della società di Suning - ufficializzato con tanto di abbraccio pubblico tra Conte e il gigante belga - ha ulteriormente demoralizzato Maurito descritto sempre più deluso e arrabbiato per il trattamento subito dalla sua società in questi mesi da separato in casa.
Il club nerazzurro ha deciso di considerare il calciatore classe ‘93 non solo un ex, ma un peso da vendere (o forse svendere) al miglior offerente. I rapporti tra le parti sono quindi sempre più freddi, praticamente inesistenti, tanto che l'argentino ha deciso di ostacolare i piani della società, rifiutando qualsiasi proposta straniera (Atletico Madrid) e italiana. Ciò non significa che Wanda Nara sia stata ferma in questi mesi. Anzi, la moglie-agente ha incontrato più volte i rappresentanti delle società interessate a Maurito, a partire da Fabio Paratici della Juventus. Sempre ad Ibiza la procuratrice ha discusso con gli intermediari della Roma.

SUMMIT
Nella Capitale, invece, sono andati in scena i tre incontri con De Laurentiis: Icardi è uno storico pallino del patron del Napoli. Si sussurra anche di un summit con il potente agente Jorge Mendes, ma Wanda Nara non è voluta scendere a compromessi: resta lei l'unica agente di Icardi.

INDIZI SOCIAL
La prima scelta del calciatore si conferma la Juventus. Il fattore Champions è ritenuto fondamentale e con i bianconeri resta valida la bozza di intesa sugli 8 milioni a stagione bonus inclusi. Ma nel caso in cui i Campioni d'Italia non dovessero riuscire a vendere gli esuberi in attacco (tra cui Higuain, ancora sulla lista dei giallorossi) o a formalizzare lo scambio sempre attuale Dybala-Icardi, allora la Roma potrebbe davvero salire sul palcoscenico dell'operazione. Come? Proponendo un contratto da circa 7 milioni bonus inclusi (con clausola) che renderebbe l'ex Samp la star indiscussa della squadra. L'ipotesi di un suo arrivo ha già infiammato la piazza.
Basta vedere i mi piace seguiti dal messaggio di Juan Jesus su Instagram "Ti aspetto" accompagnato da due cuori, uno giallo e uno rosso e l'emoticon della Lupa. Proprio in compagnia di un cane lupo si è invece fotografata Wanda. Semplici segnali social, molto amati dalla procuratrice che un anno fa indossava prevalentemente abiti bianco-neri. La Juventus è così in una posizione d'attesa. L'obiettivo di Paratici è ancora quello di prendere Mauro a fine mercato ad un prezzo scontato, sui 40-50 milioni o di barattarlo con Dybala. Attende anche la Roma, con dalla sua il sostegno totale dell'Inter: le due società hanno già discusso di un possibile accordo sui 40-50 milioni più il cartellino di Dzeko (valutato 20).
di Eleonora Trotta
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Champions - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 19 feb 2020 
NELA: Haaland alla Roma per 4 milioni, Monchi lo scartò
ROMA - Dieci gol in sette presenze, Erling Haaland è il protagonista della...
FONSECA: "Nessun confronto con la squadra, è facile inventare storie ora. A Roma c'é negatività..."
UEFA EUROPA LEAGUE, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Questa settimana abbiamo avuto segnali di una squadra che sta meglio. La pressione che si sente a Roma è la stessa che si avverte altrove. A Roma c’è una negatività che non capisco"
Roma: Friedkin ha concluso la due diligence, firma tra una settimana
Si prepara un memorandum of understanding per il closing finale dell'operazione che farà cambiare proprietario al team giallorosso. Pallotta pronto all'addio
Roma, top player e plusvalenze: cosa farà Friedkin
Fienga ha discusso con l’Eca anche l’eventualità di un aiuto alle società che “perdono” la Champions League
Roma-Gent, i gol non arrivano, ma certe notti le decide Dzeko
Se non segna lui, non segna nessuno. E se non si tira in porta, diventa ancora più...
Roma, Fonseca l'altra via per la rinascita si chiama Europa League
Gli obiettivi, via via, evaporano, ma la stagione non è finita. C'è ancora qualcosa...
Il salvagente della Roma
All-in sull'Europa League. La Roma ha l'occasione di riscattare una stagione fin...
 Mar. 18 feb 2020 
Var, esordio in Europa League. Rosetti: "Sarà di grande aiuto agli arbitri"
«Riteniamo che il Var sia un progetto fondamentale per il calcio. Sono molto contento...
Confronto giocatori-Fonseca: il problema sarebbe di natura tattica
ALCUNI SENATORI SPERANO IN UN CAMBIO DI MODULO
Roma, nuova proprietà ma sempre anno zero
Discontinuità e continuità nello stesso club. La Roma, in piena crisi di risultati...
Roma, rivoluzione Friedkin: patto con l'Uefa per investire. E Petrachi è in bilico
Il club giallorosso potrebbe essere il primo in Italia ad accedere al voluntary agreement. Cambi ai vertici: Petrachi in uscita. Il d.s. in uscita
 Lun. 17 feb 2020 
Roma, infortuni e passo da retrocessione: è il 2020 ma sembra il 1976
"Anno bisesto, anno funesto", una Roma così brutta non si vedeva da 44 anni. Anzi,...
Crisi Roma: da Luis Enrique a Fonseca, da Sabatini a Petrachi, quando i mali non sono (solo) tecnici
Tutto comincia con Luis Enrique. Anno 2011. Erano gli albori della Roma americana,...
Roma, la grande paura si concretizza? E "L'oh nooo..." stavolta può diventare giallorosso
La possibilità che la Lazio vinca lo scudetto sparge terrore tra i romanisti. Nell'ultima giornata la squadra di Fonseca dovrà vedersela con la Juve a Torino. E se all'undici di Sarri servissero punti per battere sul filo di lana i biancocelesti cosa farà la Roma?
Un mese per rinascere
Serrare i ranghi e ritrovare subito compattezza dopo la terza sconfitta di fila....
 Dom. 16 feb 2020 
Roma, la rivoluzione flop: Fonseca e Petrachi adesso rischiano
La sconfitta con l'Atalanta rischia di costare la Champions alla squadra giallorossa. Due punti in meno rispetto ad un anno fa, il ds è quasi certo di salutare, in bilico anche la conferma dell'allenatore
Crisi Roma, i tifosi: "Squadra sopravvalutata, andate a coltivare le patate!"
I romanisti: "Aveva ragione Fonseca. Alcuni giocatori non reggono la pressione, sono da piccola squadra"
Dissociazione Sportiva Roma
La Roma di Fonseca ha due punti in meno rispetto a quella dell'ultimo Di Francesco,...
Schick: "Meglio Lipsia di Roma? Lo dicono i numeri. Qui facciamo un gioco spettacolare"
È uno degli uomini del momento in un Lipsia in piena corsa per il titolo tedesco....
Peggior partenza dopo la sosta di Natale degli ultimi 45 anni
Bocciatura in pubblico e ovviamente via Internet. I tifosi giallorossi non accettano...
Roma, Champions ai saluti
La Roma si è ufficialmente persa in questo 2020. I giallorossi, nel decisivo scontro...
Fonseca adesso è dietro Di Francesco
È un 2020 senza sorriso per Fonseca, che alla 24 giornata di campionato ha addirittura...
 Sab. 15 feb 2020 
PAU LOPEZ: "Abbiamo perso troppi punti ultimamente, ma possiamo ripartire da questa gara"
ATALANTA-ROMA 2-1, LE INTERVSITE POST-PARTITA PAU LOPEZ A DAZN Sei d'accordo con...
Fonseca, panchina piatta. Difficile ripartire con questi giocatori
L'impossibilità di sterzare dalla panchina. Di svoltare, di effettuare un cambio...
FONSECA: "Mancano 14 partite, credo ancora alla Champions League. La partita decisa da dettagli"
ATALANTA-ROMA 2-1, LE INTERVSITE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: “Adesso è importante lavorare sulla testa dei giocatori. Non posso dire niente di negativo alla squadra”
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>