facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 22 gennaio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Calciomercato Roma, il futuro è Dzeko: Edin pensa all'Inter ma tutti gli chiedono di restare

Lunedì 05 agosto 2019
«È con noi anima e corpo». Se lo dice Fonseca, come è successo mercoledì sera dopo il test, vale la pena crederci. Chi, però, non si fida (o dimentica gli 87 gol e i 38 assist firmati con questi colori), ha a disposizione le amichevoli più recenti, contro il Perugia e il Lille, per rendersi conto che il portoghese non bluffa: Dzeko, con i suoi 191 centimetri, è il totem della Roma. Segna, ma soprattutto suggerisce. Con le parole e con i fatti. Cioè consiglia i movimenti in campo ai compagni e disegna gli assist per i loro gol. Leader autentico e professionista unico. Eppure rimane in stand by, attaccante precario che, a 33 anni, non conosce ancora il suo futuro. Conte lo vuole a Milano e ha la parola del centravanti dalla scorsa primavera. Ma il campionato è vicino e la situazione non si sblocca. Tant'è vero che da Trigoria scatta l'ultimatum per l'Inter: se l'operazione non si fa entro il fine settimana, il giocatore sarà tolto dal mercato. Il muso che spesso lo accompagna è la conferma di quanto sia seccato per la piega presa dalla negoziazione. Questione di euro, non di famiglia. Quei 20 milioni che Petrachi pretende da Marotta che finora sussurra 15 (in partenza 11). Edin vuole andarsene, intenzione ribadita sabato a Fienga. E se poi dovesse restare, il rinnovo non gli interessa. La moglie Amra, pure evitando di intromettersi in stile Wanda Nara, sta comunque benissimo qui: basta seguirla su Instagram o Twitter. Ogni storia è amore Capitale. Una, la piccola primogenita della coppia, indossa la maglia giallorossa del papà davanti alla tv che trasmette la partita di sabato pomeriggio.

SENZA ALTERNATIVA
Il legame resiste anche con la tifoseria che spinge per la conferma del cigno di Sarajevo. Sui social, la gente vota Dzeko. Anche perché la Roma, se prossimamente sarà accontentata dall'Inter, rischia di non avere il sostituto. Petrachi ha il sì della Juve per Higuain, ma non quello di Gonzalo. Llorente è, invece, l'exit strategy low cost che non fa certo sognare. Solo Icardi ha il gradimento della piazza. Che, però, si tiene stretto Edin, gustandoselo nel precampionato. C'è poca qualità nella rosa giallorossa: rinunciare alla classe del bosniaco sarebbe deleterio dopo gli errori di mercato, in entrata e in uscita, delle ultime stagioni.

COINVOLGIMENTO TOTALE
Fonseca se lo coccola nel dialogo quotidiano. Prova a convincerlo e si augura di riuscirci. Il calcio del portoghese si sposa bene con la personalità di Dzeko. E, a vedere certi colloqui dentro ogni partita, Edin sembra tradurre il pensiero dell'allenatore ai compagni. In ogni pausa di gioco si vede il bosniaco confrontarsi con Diawara, urlare a Under il movimento da fare e parlottare con Spinazzola. E' il principale riferimento del tecnico e della squadra: regista, finalizzatore e trascinatore. Da non credere: il centravanti con la valigia è al centro della Roma. Più di prima. «Tutti noi speriamo che resti: Edin è fondamentale per la squadra». Diawara, appena arrivato, già sembra aver capito che aria tira dentro al gruppo. I compagni sono con il bosniaco e lo dimostrano in pubblico. Ma lui, aspettando il nuovo rilancio di Marotta, è da sempre chiaro con Petrachi: niente rinnovo, anche se saltasse il trasferimento in nerazzurro. Ma già convincerlo a rimanere darebbe forza al percorso del ds. Poi ci sarebbe sempre il lungo inverno per parlare del contratto che scade il 30 giugno dell'anno prossimo.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Rassegna Stampa - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Lun. 30 dic 2019 
Il mercato prende quota: in arrivo subito due colpi
Per una Roma che cambia proprietario, ce n'è un'altra che porta avanti il lavoro...
La stagione delle umiliazioni e degli addi di De Rossi e Totti. Ora Fonseca dà fiducia
Un 2019 non certo brillante per la Roma iniziato con prestazioni deludenti, si pensi...
Arriva dal Texas per far sognare i romanisti
Serviranno ancora diverse settimane, ma alla fine anche la Roma avrà finalmente...
Il tycoon delle auto che produce film e investirà sul mercato
La produzione cinematografica ma anche la realizzazione concreta di film, la restaurazione...
In arrivo una rivoluzione graduale
Entusiasti. Curiosi. Impazienti. Dan Friedkin e suo figlio Ryan, destinato ad avere...
Sogno Champions e strappo con la Sud: gestione in chiaroscuro di Jim
Non passerà alla storia come il più amato dei presidenti, ma nei suoi sette anni...
Svolta vicina, ora manca solo l'ok definitivo al nuovo stadio
Manca solo lo Stadio. Iniziato con la ricerca dei terreni quando presidente era...
 Dom. 29 dic 2019 
Fine prestito: dal Brasile torna Bruno Peres
Dopo le esperienze in Brasile, Bruno Peres, da gennaio, tornerà alla Roma per la...
Vacanze finite, e si rivedrà anche Cristante
Vacanze finite per la Roma, che domani tornerà a lavoro in vista della sfida contro...
Esuberi o risparmio. In partenza Perotti, Pastore e Jesus
Tempo di mercato e di cessioni in casa Roma. Sono più di uno, infatti, gli uomini...
La ripresa verso il Torino. Biglietti Juve: sono già 20mila
Vacanze finite per la Roma. Dopo nove giorni di riposo, infatti, la squadra di Fonseca...
Mariano Diaz e Kean i preferiti di Fonseca
Paulo Fonseca lo ha fatto capire: la sua Roma ha bisogno di rinforzi. Soprattutto...
La Roma di Friedkin: da Baldini a Baldissoni, ecco chi resta e chi lascia
Distanza sempre più corta tra Pallotta e il magnate californiano che lavora in Texas: con l'arrivo di Friedkin ci saranno alcuni cambiamenti
Clamoroso: c'è De Rossi nella Roma di Friedkin
L'ex capitano può tornare a fine stagione con un incarico nello staff tecnico
Cessione Roma, ormai ci siamo: è solo questione di ore
«La negoziazione è in una fase caldissima, stavolta ci siamo». Da oggi, ogni giorno...
Ore decisive per la vendita a Friedkin
Nonostante siano giorni di festa proseguono spedite le trattative sull'asse Houston-Boston...
 Sab. 28 dic 2019 
Il Bologna su Juan Jesus, ma gli emiliani chiedono ai giallorossi di pagare parte dell'ingaggio
Il Bologna sta cercando un difensore in grado di giocare sia da centrale sia da...
Capodanno col botto
Proseguono le manovre di avvicinamento di Dan Friedkin alla Roma, con una rinnovata...
I tifosi giallorossi eleggono Ranieri tecnico del decennio
Non solo la fine dell'anno, quella che sta arrivando sarà anche la fine del decennio....
Il futuro di De Rossi è a rischio
È caos al Boca Juniors e anche il futuro di De Rossi è ora incerto. Ad inizio dicembre...
 
 <<    <      3   4   5   6   7