facebook twitter Feed RSS
Domenica - 22 settembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, Alderweireld si fa solo con lo sconto, Zaniolo: ''Non sono Totti ma spero di diventarlo''

Il belga resta la prima scelta di Petrachi ma tra domanda (28 milioni) e offerta (20) la forbice è ancora ampia
Venerdì 02 agosto 2019
ROMA - Mentre oggi andava in scena un nuovo incontro tra i vertici della Roma (capeggiati dal vicepresidente Baldissoni) e il sindaco di sindaco di Fiumicino per parlare della questione stadio, la squadra di Fonseca ultimava gli ultimi preparativi per l'amichevole di domani con il Lille. Sull'aereo partito da Fiumicino non sono saliti Veretout, Karsdorp, Nzonzi, Santon e Pastore, tutti alle prese con affaticamenti muscolari o vari acciacchi accusati nei giorni scorsi. Nel frattempo Petrachi ha intensificato i contatti per procurare a Fonseca le due pedine che ancora mancano per completare la rosa: il centrale difensivo e l'attaccante. Partiamo dal primo. L'obiettivo numero uno rimane Toby Alderweireld, con cui il ds salentino ha già trovato l'intesa per un contratto triennale. La Roma e il Tottenham non hanno mai smesso di trattare, ma la fumata bianca non arriva perché la proposta giallorossa è ferma ai 20 milioni mentre gli Spurs insistono a chiederne 28. Secondo quanto riportano i tabloid inglesi, gli agenti del trentenne belga stanno spingendo per far sì che l'affare con la Roma si concluda positivamente, ma per arrivare all'happy ending è necessario che il club inglese abbassi le pretese. Poche novità arrivano per il momento anche dal fronte dell'attaccante. In attesa di sviluppi sull'asse Milano-Torino per i due obiettivi Higuain e Icardi, Petrachi ha preso contatti con Mariano Diaz del Real Madrid, che nei piani del ds giallorosso rappresenta però il sostituto di Schick. Quest'ultimo ha ricevuto più di un'offerta nelle ultime settimane, compresa quella della Fiorentina, ma pare orientato ad accettare il prestito al Borussia Dortmund.

Zaniolo: "Non sono Totti, spero un giorno di diventarlo. De Rossi è un leader"
"Non sono Totti, ma spero un giorno di diventare bravo come lui. L'unico modo che ho per farlo è lavorare duro ogni giorno, fidarmi dell'allenatore e poi portare tutto questo in campo davanti ai tifosi. Poi saranno loro a decidere". Dopo l'ondata di critiche che lo ha travolto quest'estate, Nicolò Zaniolo prova a rimettersi in carreggiata lanciando messaggi benauguranti sia verso il gruppo sia verso la tifoseria, che poco ha apprezzato le sue bizze legate al rinnovo di contratto. A tal proposito, il suo agente la prossima settimana incontrerà Petrachi per avviare una discussione che si annuncia distesa, malgrado il ds della Roma non abbia lesinato qualche stoccata al talento ventenne. In un'intervista al magazine inglese "These football Times", il centrocampista della Roma ha respinto i paragoni con Totti, lasciando intendere però che un giorno non gli dispiacerebbe raccoglierne la gigantesca eredità. Inevitabile un commento anche su De Rossi, che l'anno scorso gli è sempre stato accanto come un fratello maggiore e non gli ha mai fatto mancare il proprio sostegno. "De Rossi? É un leader, una persona fantastica, è stato facile imparare da lui - ha raccontato Zaniolo - Da lui ho appreso l'umiltà, c'era sempre per tutti: tifosi, staff e altri giocatori. Era sempre concentrato sulla Roma ed io sto cercando di fare altrettanto nella vita, di mettere la Roma al centro. Solo allora potrò migliorare e crescere come ha fatto lui. Per me ora è tempo di scrivere la mia, di storia". Tra gli artefici della sua consacrazione dello scorso anno Zaniolo identifica anche Eusebio Di Francesco, che ha creduto in lui fin dall'inizio schierandolo senza paura perfino nelle notti magiche di Champions. "Confesso che credevo di essere mandato in prestito perché avevo tanto da imparare e un nuovo spostamento è sempre un rischio, ma Di Francesco aveva fiducia in me dall'inizio e mi ha aiutato tanto. Se non fosse stato per lui non sarei riuscito a esplodere".
di Francesco Morrone
Fonte: La Repubblica
COMMENTI
Area Utente
Login

Baldissoni - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 21 set 2019 
FENUCCI: "A Roma sbagliai a non parlare subito direttamente con Pallotta. Totti? Non è Felice"
"Pallotta vorrebbe fare di più per la Roma, non vivendo qui non si fa capire dai tifosi. A De Rossi gli ho consigliato di non restare in Italia"
 Mar. 17 set 2019 
Stadio Roma, "Ci sono stati passi avanti, potrebbe esserci la svolta"
"Domani la riunione tra Comune ed Acea"
 Ven. 13 set 2019 
Roma rischio zero. Mai più casi Pastore e Nzonzi, si riparte da giovani e stadio
Stop ai rischi. La Roma del futuro riparte del passato e prova a riprendere un cammino...
Fienga e Petrachi firmano la svolta, solo in prestito i giocatori over 27
La Roma cambia le proprie dinamiche interne. Il fallimento della scorsa stagione...
 Gio. 12 set 2019 
Pallotta a caccia di sponsor
Terminati due lunghi mesi di calciomercato per la Roma di Fonseca è tempo di pensare...
 Mer. 04 set 2019 
Inaugurato a Trigoria il liceo per i giovani calciatori della Roma
Si tratta di una sezione distaccata dell’Istituto Scolastico Internazionale Giovanni Paolo II: un liceo scientifico con indirizzo sportivo che prevede cinque classi
 Ven. 30 ago 2019 
Roma, pericolo Gladbach. Under ritrova la sua ex squadra (con Napoleoni bomber tifoso)
I tedeschi erano, dopo il Psv, la squadra peggiore da pescare dalla seconda fascia. L’esterno giallorosso arriva dall’Istanbul Basaksehir, che ha un attaccante romano e romanista
BALDISSONI: "Abbiamo la responsabilità di superare il girone. Fonseca? Diamogli tempo di lavorare"
"Tare scambierebbe i gironi? Tipico per loro occuparsi degli affari della Roma, io fatico a ricordare il girone della Lazio"
Slitta l'arrivo di Pallotta nella Capitale
Nel corso di settembre James Pallotta tornerà a Roma. Il presidente americano ha...
 Ven. 23 ago 2019 
L'uomo di Totti parla con gli arbitri
L'assistente storico di Francesco Totti, Vito Scala, viene promosso. L'addetto agli...
 Sab. 03 ago 2019 
Quarto vertice tra Baldissoni e il sindaco di Fiumicino
Quarto incontro fra il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, e una delegazione...
 Ven. 02 ago 2019 
Stadio: Roma incontra sindaco Fiumicino
E' il quarto colloquio tra le parti
 Mar. 30 lug 2019 
Calciomercato Roma, fumata grigia per Dzeko
Quattordici milioni compresi bonus, prendere o lasciare. Come annunciato negli scorsi...
 Lun. 29 lug 2019 
Inter-Dzeko: si va di corsa. Oggi incontro con la Roma e nell'affare può finire Icardi
(...) Edin Dzeko si è promesso da tempo ai nerazzurri, ma per una manciata di milioni...
 Mer. 24 lug 2019 
Higuain, assalto finale: ecco la strategia della Roma
A Fonseca serve un attaccante di ruolo La Roma lo ha individuato da tempo. Summit operativo (marketing e stadio) nella City. L’input dato dalla proprietà ai dirigenti giallorossi è di tentare il tutto per tutto per provare a convincere il centravanti argentino
Calciomercato Roma, ora il tris delle meraviglie si sta complicando
Un blitz veloce, il tempo di passare una giornata a Londra e tornare a Roma, quello...
 Gio. 18 lug 2019 
Lo Stadio ora è appeso alla Roma-Lido
La richiesta ufficiale è stata presentata il 10 luglio scorso all'ufficio dell'architetto...
 Mer. 10 lug 2019 
Disgelo tra Roma e Inter per Dzeko
Ieri sono stati avvertiti movimenti anche nella trattativa tra Roma e Inter per...
Pallotta cena con Spalletti
Metti una sera a cena con Pallotta, Baldini e Spalletti seduti intorno allo stesso...
 Lun. 08 lug 2019 
A Roma è scalo aperto
Lo scalo della Roma riapre i battenti. Abituato da anni ad arrivi e partenze continue,...
 Mer. 03 lug 2019 
Roma revolution. Portiere, centrali ed esterni: Petrachi ricostruisce la difesa
Il vero colpo in casa Roma arriverà tra centrocampo e attacco anche se probabilmente...
Baldissoni, aria di contratto
Alla gioia per essere diventato papà della piccola Aria per Baldissoni si aggiunge...
 Lun. 01 lug 2019 
CALCIOMERCATO Roma, Baldissoni e Fienga su Barella: "No comment"
Si sta parlando moltissimo di Barella in ottica Roma, il club cagliaritano, stanno...
Calciomercato Roma-Bartra si fa: e c'è Alderweireld
Dopo l’addio di Manolas, si accende il mercato in entrata dei difensori. Petrachi sullo spagnolo: spunta anche il belga del Tottenham. Baldissoni rinnova e rimane
Longo e Cavallo nella capitale col ds Petrachi
La Roma completa la riorganizzazione dei quadri dirigenziali con l'assunzione di...
 Dom. 30 giu 2019 
Calciomercato Roma, ora si fa sul serio
Inizia la fase due del mercato della Roma. Grazie alle cessioni di cinque giocatori...
 Mar. 25 giu 2019 
Assemblea azionisti con veleno: "Venderete la maglia di Baldini?"
Il sunto sarebbe rapido. L'assemblea degli azionisti ha approvato la modalità con...
Due colpi per Fonseca: Veretout, c'è il sì dell'agente. Mertens chiave per Manolas
Il primo colpo di Petrachi sarà in uscita. Nelle prossime 48 ore, infatti, il Napoli...
 Lun. 24 giu 2019 
Assemblea Azionisti, Baldissoni: "Non esistono le maglie di Totti, solamente quella della Roma"
Martin nominato al posto di Gold. Fienga: “Baldini è solamente un consigliere pagato dalla AS Roma SPV LLC”. Baldissoni: “Stadio a Fiumicino? Doveroso valutare proposte alternative”
FIUMICINO - Fonseca atterrato nella Capitale: "Sono contento e motivato"
Il neo tecnico giallorosso è atterrato questa mattina all'aeroporto della capitale. Ora la visita a Trigoria
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>