facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 4 giugno 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, la prima è in maschera

Venerdì 19 luglio 2019
«Press, press», non è un'invocazione ai giornalisti, ma il refrain di Paulo Fonseca. «Press, press», quando la squadra perde palla in fase offensiva, poi tanto silenzio nell'osservare e prendere appunti, aspettando rinforzi, quelli sì servono ancora. Sul pressing, intanto, il tecnico si scalda, perché vuole comunicare i primi principi e questo è uno importante. «Press, press», lo urla anche Pau Lopez, che prende il sole dalla parte opposta del campo ma si agita, parla, dirige la difesa e prova a farlo in italiano. Non proprio come avveniva lo scorso anno con Olsen.

AL TOR SAPIENZA - Il test contro il Tor Sapienza ha detto poco, come era normale che fosse: è finita 12 a 0 (Perotti, 2 Schick, Spinazzola, Spinozzi, Under, 3 Antonucci, 1 Dzeko, 2 Florenzi), ma il risultato ha senso e non ce l'ha. E' una Roma per forza di cose in maschera. I calciatori ancora camminano, tranne poche eccezioni. Ritmo blando, con qualche principio fonsechiano già evidente: 1) il pressing (press) appunto, e il possesso palla veloce, che Fonseca sostiene dovranno essere «il marchio di fabbrica della Roma». 2) I terzini, ieri Spinazzola e Karsdorp (poi Bouah e Kolarov), agiscono molto alti 3) il 4-2-3-1. Il modulo non è sorprendente, lo è in questa fase vederlo realizzare da interpreti che forse in stagione vedremo poco, ecco perché questa è una Roma ancora mascherata. Ad esempio, Santon non giocherà molte partite da centrale di difesa, come ha fatto nel primo tempo di ieri; Nzonzi difficilmente sarà il regista della squadra, così come Defrel non sarà un perno dell'attacco. Pastore va a ritmo basso, ma quello non dipende dalla preparazione, è una questione di caratteristiche. Ma ieri, il test era su misura e lui s'è mosso bene, da trequartista, ruolo al momento intasato dalle attuali presenze di Pellegrini e Zaniolo (nella ripresa, il posto di Javier lo ha preso Antonucci). Perotti è apparso già sprinter, ma in questa fase l'argentino si è sempre presentato in condizione e non ci stupisce. E' troppo presto per dare giudizi, siamo veramente nel pieno del cantiere, Mancano Diawara, Mancini (Veretout) e molto altro. Immaginiamo che non sarà Schick il centravanti titolare, visto che l'uomo indicato per il ruolo si chiama Higuain. Lo diciamo nonostante la doppietta di Patrik, un gol di tacco e uno di sinistro su assist dello scatenato Perotti, che ha aperto la goleada con un rigore dei suoi. Nel secondo tempo si vede un'altra Roma: ecco Olsen, Dzeko, Under, Kolarov, Florenzi, schierato alto a sinistra come ai tempi di Garcia, poi Fazio, Cristante. Tra primo e secondo tempo, sfilano giovani e meno giovani tipo Bouah, Bordin, Antonucci, Capradossi e Spinozzi, tutti in atetsa di sistemazione. Fa caldo, Fonseca osserva, beve e scrive. Qualcosa avrà intuito. Sa che la squadra va completata e molti equivoci, da Dzeko a Nzonzi, fino allo stesso Florenzi, vanno risolti presto. Ma per ora è fiducioso. «Abbiamo messo in pratica quello che facciamo in allenamento. Alcuni hanno giocato fuori ruolo, ma va bene così: hanno risposto tutti come mi aspettavo.Ho sensazioni positive. Vorrei una squadra coraggiosa», Paulo dixit.
di A. Angeloni / G. Lengua
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Schick - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 03 giu 2020 
La Roma accelera per Pedro
Gli esuberi sono stati messi alla porta, mentre Pedro si avvicina sempre di più...
 Mar. 02 giu 2020 
Rischio saldi sul mercato
Le deroghe introdotte nei giorni scorsi dal Consiglio Federale in tema di calciomercato,...
 Dom. 31 mag 2020 
Roma, sì al piano per blindare Pellegrini e Zaniolo
A Trigoria c'è pessimismo sulla riapertura della trattativa tra James Pallotta e...
 Gio. 28 mag 2020 
Schick, gol e sirene dalla Premier
Il ceco a segno col Lipsia, ora piace ad Arsenal e Tottenham
 Lun. 25 mag 2020 
La Roma punta quota 120 per fare la rivoluzione
Tra cash e plusvalenze sono i milioni di euro attesi. Addio a Under, Kluivert e Schick. Vertonghen e Bonaventura ok
 Sab. 23 mag 2020 
Ecco il piano salva-Zaniolo
Petrachi prova a tenere il baby e Pellegrini: Schick, Under e Kluivert verso la Premier
 Ven. 22 mag 2020 
Il ritorno di Baldini, sarà consulente di mercato della Roma
Con la pista Friedkin che ancora non si è concretizzata, Pallotta ha chiesto all’amico Franco Baldini di tornare ad essere operativo
 Gio. 21 mag 2020 
Roma, tutti chiedono lo sconto. Pallotta si infuria con la politica
Friedkin aspetta il 30 giugno, Vitek al ribasso, il Lipsia in posizione di forza su Schick
 Mer. 20 mag 2020 
Schick, i soldi dal Lipsia aiutano la Roma. L'attaccante è il primo bonus
A giugno in arrivo 25 milioni dalla sua cessione
 Dom. 17 mag 2020 
Zaniolo a rischio cessione
L'altra possibile plusvalenza: Pellegrini ha una clausola da 30 milioni di euro ed è finito nel mirino del Psg
Schick al Lipsia. C'è l'accordo per 25 milioni
Concesso uno sconto di 4 milioni ai tedeschi. Nel 2017 il ceco ne era costati 42 a Pallotta
 Mer. 13 mag 2020 
Fonseca sorride, Diawara è pronto
Recuperato al 100%. È questa la diagnosi dello staff medico della Roma su Diawara...
 Mar. 12 mag 2020 
CALCIOMERCATO Roma, ag. Schick: "Contatti in corso ma il riscatto sarà a cifre inferiori"
L'agente di Patrik Schick, Pavel Paska, ha rilasciato un'intervista: "Per la trattativa...
 Dom. 10 mag 2020 
Schick serve un assist ai conti della Roma
È l'unico tra i prestiti ad avere mercato: Pallotta è disposto allo sconto se il Lipsia paga tutto subito
 Sab. 09 mag 2020 
Prestiti e saldi. Una partita da 60 milioni
Il club deve sanare il bilancio. Da Schick possono arrivare 30 milioni. Ma gli altri rientri sono spinosi. E ci sono poi altri quattro in uscita
Roma, tra Pallotta e Friedkin i conti adesso sono tutti da rifare
Il prezzo del club è crollato, il passivo a giugno sarà di circa 100 milioni
 Lun. 27 apr 2020 
Il piano del Lipsia per Schick: far scadere l'opzione e acquistarlo dalla Roma in saldo
I tedeschi hanno il diritto di riscatto per 29 milioni fino al 15 giugno. Pensano di non usarlo e prendere la punta a un prezzo minore, facendo leva sulla sua volontà di restare
 Sab. 25 apr 2020 
Roma, mercato a rischio senza ripartenza. Psg interessato a Pellegrini
Le parole chiave del prossimo mercato saranno: clausole rescissorie, parametri zero,...
 Mer. 15 apr 2020 
Di Francesco: "De Rossi chiamò Pallotta per evitare il mio esonero. Monchi? Devo ringraziarlo"
Dopo le ultime esperienze in Serie A nella Roma e nella Sampdoria, Eusebio Di Francesco...
Da Schick a Smalling, tutto in sospeso
Sono giorni di grande incertezza nel mondo per i calciatori in prestito. La Roma...
 Mar. 14 apr 2020 
Caos contratti al 30 giugno
Nessuna proroga ai contratti dei calciatori in scadenza. L'indiscrezione arriva...
Difesa a tre, una mossa salva-mercato
Immaginare alcuni calciatori ancora alla Roma nella prossima stagione è difficile....
 Lun. 13 apr 2020 
Roma in vendita, ecco la lista dei giocatori in esubero
Tutti gli esuberi giallorossi con scadenza dal 2021 al 2023
 Sab. 11 apr 2020 
Calciomercato Roma, Smalling lontano. Serve la rivoluzione verde
Due anni e un giorno fa la Roma si imponeva per 3-0 contro il Barcellona nella gara...
 Mar. 07 apr 2020 
È un mercato in salita e con dodici esuberi
In estate la Roma dovrà trovare una sistemazione a 12 esuberi, tra giocatori che...
 Gio. 02 apr 2020 
Pedro e Lovren, la Roma ci riprova
Petrachi già lavora sui possibili sostituti di Smalling e Mkhitaryan: erano già stati trattati in passato
 Lun. 30 mar 2020 
Florenzi e Schick, Nzonzi e Olsen: il ritorno della marea di prestiti
La Roma si prepara a riaccogliere gli esuberi di ritorno dai prestiti. Il primo...
 Sab. 28 mar 2020 
Schick ha conquistato Nagelsmann. Il Lipsia lo vuole riscattare e punta... sull'attesa
Il ds Krösche sul centravanti di proprietà della Roma: “Sta bene con noi, ma c’è tempo fino al 15 giugno”. E l’agente: “I soldi li hanno, è una strategia per trattare”
 Mer. 25 mar 2020 
La Roma scommette sul futuro. Da Zaniolo a Diawara c'è un tesoro
L'emergenza coronavirus ha cambiato molte delle nostre abitudini e continuerà a...
 Mar. 24 mar 2020 
Roma, si complicano prestiti e riscatti. Può tornare Schick
L'emergenza Coronavirus scatenerà un effetto domino non solo sul calcio italiano,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>