facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 1 giugno 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Petrachi, le cessioni impossibili

Martedì 16 luglio 2019
Gianluca Petrachi, ds della Roma, è chiaro sugli obiettivi in entrata («servono almeno due difensori» e «siamo alla ricerca di un centrocampista»), compresa la punta, e fa capire che aspetta indicazioni dell'allenatore, Paulo Fonseca, per definire alcuni esuberi. Poi, sui colpi grossi in uscita fa finta di non dire ma dice: rivendica il suo ruolo di omertoso, ma lascia aperte le porte - magari senza volerlo - a cessioni illustri, vedi Zaniolo e Florenzi. Alla domanda su Zaniolo, ad esempio, fa un bel giro di parole, per non dire «è incedibile», ma solo «io non l'ho messo in vendita, poi nel mercato può succedere di tutto». Il che significa, come sempre, che esistono gli incedibili fino a prova contraria. Fino a un'offerta degna, fino al soddisfacimento della volontà del calciatore, fino a necessità che il mercato ti presenta davanti. Quindi, parole nuove, concetti vecchi: tutti sono cedibili davanti a un boom. Basta essere chiari.

Alcuni punti fermi il tecnico ce li ha e ci sta che uno come Zaniolo, viste anche le squadre che gli ronzano intorno e il suo valore moltiplicato dopo i mesi invernali scorsi, possa finire dentro qualche trattativa. Petrachi prova a svestirsi del ruolo del ds che pensa solo all'incasso. «Oggi Zaniolo non è sul mercato. Poi nella vita, soprattutto in questo ambiente, bisogna capire e valutare tutto. Io quando giocavo non pensavo mai che la Juventus potesse vendere Zidane, invece è successo. Il giorno della mia presentazione ho sgridato Zaniolo, ma con tutto l'affetto di questo mondo per farlo rientrare nei binari del comportamento e professionalità, per farlo ritornare con la testa sulle spalle e con i piedi per terra. Da lì si è detto subito che Petrachi ha messo in vendita Zaniolo». Queste le sue parole sulla questione, ognuno può farsi un'idea. Stesso dicasi per Florenzi. «Oggi è il capitano della Roma, non l'ho mai messo sul mercato. Per Florenzi non ho chiamato qualche club per dire che è in uscita. Poi ribadisco: il mercato è aperto a tutti, se arriva qualche offerta la valuti, ma conosciamo molto bene i punti fermi di questa squadra».

IL FURTO DELLO ZAINO - Altro argomento che sta a cuore al ds è Franco Baldini. «Vorrei che fosse chiaro a tutti che l'amico Franco deve essere di supporto alla Roma. Se faccio una trattativa, e mi rendo conto che posso prendere un giocatore tipo Alderweireld, posso avere buoni rapporti con il padre o l'agente del giocatore; Baldini può essere utile, visto che ha lavorato in quel club. Se si dice che è lui a fare il mercato, si sbaglia». La presentazione di Spinazzola lo accende, si fa contagiare dal sorriso del neo terzino giallorosso. «La Roma ha bisogno di giocatori così, di gente che stimoli la competizione in campo. Che porti entusiasmo». E Leonardo ci sta, come tutti, vuole giocare e vincere. «Fonseca? Mi ricorda Gasperini. Il centro sportivo? C'è una grande dirigenza e un'ottima organizzazione. L'unica cosa è che mi hanno rotto la macchina e rubato lo zaino». Accanto a lui, il ds: «Non può lasciarlo in bella vista sul sedile. Si deve svegliare».
di A. Angeloni
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 22 mag 2020 
Mancini alimenta i sogni giallorossi: "Zaniolo & Co. sono tutti super"
Il c.t. della Nazionale: "Pellegrini ha il gol nel sangue. E Nicolò faccia la vita da atleta..."
 Gio. 21 mag 2020 
Zappacosta: "Mi piacerebbe restare a Roma per dimostrare il mio valore"
Il terzino giallorosso Davide Zappacosta ha rilasciato delle brevi dichiarazioni...
COVID-19 in Italia, diminuiscono attualmente positivi: -1792 (ieri -2377), 156 morti (ieri 161)
Continua l'impegno del Dipartimento nelle attività di coordinamento di tutte le...
Mirante: "L'incertezza sulla ripartenza condiziona il nostro lavoro. Fonseca è l'allenatore giusto"
Il ruolo di portiere si addice al suo carattere e Antonio Mirante ha potuto scoprirlo...
Coronavirus, bollettino Roma: 15 nuovi casi (21 nel Lazio). Oltre 25.000 test effettuati
Coronavirus, il bollettino di oggi a Roma e nel Lazio. Covid a Roma nel Lazio. «Oggi...
STADIO, Raggi: "È un progetto enorme. A breve ci saranno novità"
Virginia Raggi è tornata a parlare dello stadio della Roma. La sindaca della Capitale...
COVID-19, allo Spallanzani 48 (ieri 46) contagi totali, 13 (ieri 13) con supporto respiratorio
L'Ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma ha diffuso il bollettino odierno riguardo...
Roma, un Pastore e un'idea in più
I giallorossi per il finale di campionato recuperano anche Diawara e Zappacosta. E Fonseca studia la difesa a tre
Roma, tutti chiedono lo sconto. Pallotta si infuria con la politica
Friedkin aspetta il 30 giugno, Vitek al ribasso, il Lipsia in posizione di forza su Schick
Roma, c'è Bonaventura. Petrachi verso l'addio
Il centrocampista pronto a firmare un triennale da 1,5 milioni più bonus
 Mer. 20 mag 2020 
Stadio della Roma, il voto è vicino
A breve vertice in Campidoglio per chiudere
FIGC, ufficiale il termine delle competizioni entro il 20 agosto, resta in piedi l'ipotesi play-off
Nei prossimi giorni la decisione sulla ripresa della Serie A femminile
CORONAVIRUS, superati i 5 milioni di contagi nel mondo, oltre 326mila deceduti
Il numero complessivo di casi di contagio legati alla pandemia del nuovo coronavirus...
COVID-19 in Italia, diminuiscono attualmente positivi: -2377 (ieri -1424), 161 morti (ieri +162)
Covid-19, i casi in Italia 20 maggio ore 18 - Oltre 132 mila pazienti tra dimessi e guariti
COVID-19 Roma, 16 nuovi casi (28 nel Lazio)
A Frosinone e Rieti nessun contagio
STADIO, Raggi: "Progetto va avanti. Dossier è sul tavolo e stiamo privilegiando apertura cantieri"
Virginia Raggi, sindaca di Roma, intervenuta a Radio 24 è tornata a parlare della...
Telefonata ieri tra Pallotta e Friedkin
Tra Pallotta e Friedkin qualcosa si è riacceso nelle ultime ore. Una fonte molto...
Mercato. Potrebbe essere Kluivert la chiave nella trattativa con l'Arsenal per Mkhitaryan
L'olandese potrebbe costituire la pedina di scambio decisiva per sbloccare l'operazione
Lazio, Negro: "I romanisti si sono potuti attaccare solo a quell'autogol"
L'ex difensore della Lazio: “Se ripenso ancora all’autogol nel derby? Quelli, ahimé, sono i pericoli del mestiere"
Schick, i soldi dal Lipsia aiutano la Roma. L'attaccante è il primo bonus
A giugno in arrivo 25 milioni dalla sua cessione
 Mar. 19 mag 2020 
Spadafora: "Via libera al nuovo protocollo. Il 28 maggio la decisione sul campionato"
L’annuncio del ministro dello Sport: “Finalmente gli allenamenti di squadra potranno riprendere, la Figc si è mostrata disponibile”
COVID-19 in Italia, diminuiscono attualmente positivi: -1424 (ieri -1798 ), +162 morti (ieri +99 )
Ancora in calo il numero degli attualmente positivi
COVID-19, a Roma dieci nuovi positivi (20 nel Lazio)
Dato più basso dal 10 marzo
Totti: "Sarei stato un buon elemento nella Roma ancora oggi. Giocatori come Messi, Ronaldo e io..."
"Giocatori come Messi, Ronaldo e io hanno il diritto di decidere quando smettere"
COVID-19, allo Spallanzani 49 (ieri 52) contagi totali, 10 (ieri 10) con supporto respiratorio
L'Ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma ha diffuso il bollettino odierno riguardo...
Totti e il no a Ilary: "Anche lei mi spingeva al Real Madrid"
La rivelazione: "In Spagna avrei avuto tutto, tranne la fascia da capitano, ma la Roma era da sempre il mio sogno"
La Roma aspetta Zaniolo. Pronta la fase 2 col pallone
Nicolò forza i tempi per dare una mano ai compagni alla ripresa
Da Pedro a Vertonghen, la Premier nel mirino
Lo spagnolo piace a Fonseca, in difesa corte al belga e a Lovren. Kean può giocare pure da vice Dzeko
Fonseca chiede quattro innesti. 15 sul mercato
Il tecnico ha chiesto un difensore centrale, un terzino e un attaccante oltre alla conferma di Mkhitaryan
Sprint finale, la storia si veste di giallorosso
Nelle ultime quattro stagioni la squadra ha dato il meglio proprio nelle ultime 12 giornate, le stesse che mancano adesso
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>