facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 19 settembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

La Roma cambia i "centri" di potere: Fonseca rivoluziona la spina dorsale della squadra

Venerdì 28 giugno 2019
Le cessioni eccellenti (Manolas, Dzeko), gli addii dolorosi (De Rossi e Totti), una piazza che bolle di rabbia e speranza. Che ne sarà della Roma? Certo, Amadou Diawara non può né deve bastare e quello è un indicatore su dove si stia andando. Giocatori di livello medio per una stagione media, che se diventa buona puoi sognare il quarto posto. Inter, Napoli e Juve sono scappate e irraggiungibili. Paulo Fonseca ha tutto l'entusiasmo che serve, è vergine da condizionamenti, da vecchi rancori trigoriani. Ha qualche idea e vuole portarla avanti. Prima condizione: non ci si trovi tra un anno a sentir dire, come è successo (da Totti) per Di Francesco «ha chiesto cinque giocatori, non gliene hanno preso nessuno». Seconda condizione: evitare affari funambolici, che hanno portato la Roma in difficoltà, che ancora oggi paga: Acquisti onerosi tipo Pastore, rischiosi tipo Karsdorp, eccessivi (c'era ancora De Rossi, forse serviva altro) tipo Nzonzi. Gianluca Petrachi si è ufficialmente insediato, avrà un compito difficile ma ha lo stesso entusiasmo di Fonseca.

LE ASPETTATIVE Roma è una piazza ambiziosa, frustrata. Vuole capire quale sia il punto di caduta, se ci sono margini per sognare o se sarà una stagione lacrime e sangue. Tutto possibile, ma va chiarito. Nessuna illusione. La Roma è da rifare. La prima esigenza: riformulare la spina dorsale, portiere, centrale difensivo, regista e centravanti. Poi serve l'alternativa giusta per ogni ruolo. La buona notizia arriva dalla non partenza di El Shaarawy, sperando che questo non porti alla cessione di un altro, vedi Zaniolo, uno dei due Pellegrini (Lorenzo è in odore di rinnovo, senza clausola) oppure Under, che ha anche bisogno di un vice. Il nuovo ds sta rimettendo a posto i conti e vuole partire con le entrate.

LE TRATTATIVE Quindi, non solo cessioni. Dopo aver definito l'acquisto di Diawara (quinquennale da circa 2 milioni) - che sarà ufficializzato a luglio (graverà sul prossimo bilancio) - Petrachi è a caccia del sostituto di Manolas, ieri ha pranzato con l'agente di Bartra (seguito con attenzione anche il difensore dell'Ufa - Russia - Ionut Nedelcearu). Ma è lo spagnolo, ex Barcellona e Borussia Dortmund ora al Betis, il successore designato del napoletano Kostas. Bartra, 28 anni, è cresciuto nella cantera del Barça: senso della posizione, abile nel gioco aereo, non rapido ed esplosivo come Manolas, ma con una maggiore qualità nei piedi, in alcune circostanze ha agito da terzino. Doppio ruolo, dunque. Come D'Ambrosio, che la Roma vorrebbe inserire nell'affare Dzeko-Inter. Bartra è bravo nella costruzione del gioco, ciò che vuole Fonseca. Sarebbe stato bello vederlo vicino a Manolas, ma ormai... Durante l'ultima stagione, ha disputato 46 partite tra Liga, Copa del Rey ed Europa League. Ha un palmares pieno di 2 Champions, 5 campionati spagnoli, 3 Coppe di Spagna, la Supercoppa europea e il Mondiale per Club del 2015 con il Barcellona e una coppa di Germania nel 2017 anche se in blaugrana ha avuto un ruolo di secondo piano (59 presenze in Liga in 6 anni). Trasferitosi in Germania è stato protagonista di un attentato nell'aprile del 2017: mentre era a bordo del bus che portava la squadra allo stadio per la sfida di Champions League contro il Monaco, un'esplosione ha provocato la rottura dei finestrini del pullman. Operato al polso e al braccio, dopo poco è tornato in Spagna al Betis. Pur portandosi dietro una clausola di rescissione di 60 milioni, il club spagnolo sta trattando su un'operazione di prestito con obbligo di riscatto fissato a 25 milioni. Anche perché Petrachi vuole anche, del Betis, il portiere Pau Lopez: 18 milioni più due di bonus e una percentuale del 30% sulla futura rivendita. A Trigoria, sarebbero anche disposti a rinunciare alla percentuale del 50% sulla futura rivendita di Sanabria, ancora in ballo con il Betis. Quanto alle punte, si va dalle idee Higuain (intensificati i contatti con la Juve, che chiede Pellegrini) e Icardi a Lammers, attaccante dell'Heerenveen in prestito dal PSV. Di sicuro là davanti non può bastare Schick.
di A. Angeloni
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Champions League - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 28 ago 2019 
Mandzukic dice no al PSG: ora rischia l'esclusione dalla lista Champions insieme a Rugani
Mario Mandzukic ha deciso: il croato ha detto no all'offerta del PSG. L'attaccante...
CENGIZ UNDER: "Metteremo in campo tutte le nostre forze per vincere il derby"
Il talento turco della Roma, Cengiz Ünder, ha parlato ai microfoni di Sky Sport...
Calciomercato più lungo, lunedì stop agli affari: non sarà più alle 20 ma due ore più tardi
Si alza il sipario sulla sessione ufficiale del calciomercato 2019 che si concluderà...
 Sab. 24 ago 2019 
Il nuovo Perotti a misura della Roma
L'immagine della storia è ancora lì. Il cross di Nainggolan, la sponda di testa...
 Gio. 22 ago 2019 
ZAPPACOSTA: "Chelsea? Mi ha aiutato tanto perché ho attraversato momenti difficili"
LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI DAVIDE ZAPPACOSTA: "Ho avuto la fortuna di vincere l'Europa League, ma puntiamo a fare il massimo per arrivare in fondo ad ogni competizione ora."
 Mer. 21 ago 2019 
Zappacosta: "Non ho avuto nessun dubbio, per me è una grande occasione e voglio dare tanto..."
Nel giorno dell'ufficializzazione del suo arrivo in giallorosso, Davide Zappacosta...
 Mar. 20 ago 2019 
CT BOSNIA: "Dzeko? Da quando ha firmato sta meglio, la famiglia ha influito"
Il commissario tecnico della nazionale bosniaca, Robert Prosincecki, ha parlato...
 Lun. 19 ago 2019 
Ünder: "Sono contento, avevo voglia di giocare a lungo per questa squadra. Spero che..."
"Spero che il prossimo sia un anno di successi per noi"
 Dom. 18 ago 2019 
Ashley Cole si ritira a 38 anni
Ex di Arsenal, Chelsea e Roma, ha vinto Premier e Champions
Defrel è una partita a poker e c'è anche il Genoa
Oltre al Cagliari e all’Atalanta, anche i rossoblù adesso puntano forte sull’attaccante della Roma
 Mer. 14 ago 2019 
Roma-Galatasaray, fumata bianca per Nzonzi: via in prestito con riscatto
Al club giallorosso un milione di euro, Petrachi tenta di inserire l'obbligo di acquisto
 Mar. 13 ago 2019 
Calciomercato Roma, Nzonzi spinge per uscire: Galatasaray o Ligue1
La Roma ha aperto al prestito oneroso per Steven Nzonzi, centrocampista arrivato...
 Lun. 12 ago 2019 
Calciomercato Roma-Juventus, domani summit per Rugani e Higuain
Nella giornata di domani Roma e Juventus si vedranno per capire i margini di una...
CALCIOMERCATO Roma-Icardi, Barzaghi: "Apertura del giocatore, si tratta"
L'offerta dei giallorossi relativa all'ingaggio è la migliore arrivata sulla scrivania...
 Dom. 11 ago 2019 
Roma-Real, all'Olimpico stasera va di scena il "classico"
La certezza di stasera, Edin Dzeko, non è detto che sarà quella di domani. Paulo...
 Sab. 10 ago 2019 
Parte il nuovo assalto a Icardi. Roma e Napoli rilanciano, Wanda questa volta ci pensa
Spogliato della fascia, ai margini del progetto tecnico, escluso dalle amichevoli...
 Ven. 09 ago 2019 
Per Fonseca e Ancelotti, è Icardi la chiave
Mancano due settimane all'inizio del campionato, ne mancano poco più di tre alla...
 Mar. 06 ago 2019 
Dzeko, Roma, Inter: la situazione
Il club giallorosso insiste per non cederlo e fargli rispettare il contratto ma il suo agente va nella sede dei nerazzurri pronti al rilancio. Petrachi valuta l'alternativa
 Lun. 05 ago 2019 
Nainggolan: "L'Inter si pentirà. Avevo offerte, ma volevo tornare"
Il Ninja si presenta ai tifosi rossoblù: "Sono carico e abbiamo una bella squadra. Possiamo guardare più in là della sola salvezza". Giulini: "Radja è un regalo alla città"
Calciomercato Cagliari, UFFICIALE: Nainggolan
Il centrocampista torna in Sardegna, dall'Inter, con la formula del prestito
 Sab. 03 ago 2019 
Lille-Roma, Probabili Formazioni, Orario, Diretta tv e Streaming
La Roma affronta il Lille, test probante contro i vicecampioni di Francia: ecco le probabili formazioni e dove vedere la partita in tv e streaming.
Una Roma alla spagnola: Llorente e Nacho
La punta è svincolata, il madridista è l’alternativa se il Tottenham dice no a 20 milioni per Alderweireld
 Lun. 29 lug 2019 
Spinazzola:"L'arrivo alla Roma è un passo importante per la mia carriera, voglio onorarlo al meglio"
"Idolo? Ronaldo il Fenomeno, ma esultavo come Batistuta"
Calendario Serie A 2019/2020: data, orario, criteri e dove vederlo in tv
Oggi è in programma la presentazione del prossimo campionato: ecco il regolamento del sorteggio e come seguire in tempo reale l'evento
 Dom. 28 lug 2019 
Serie A, domani il calendario: Roma e Lazio in trasferta nell'ultima giornata
Lega Serie A ha reso noti i criteri di compilazione del calendario della prossima...
 Sab. 27 lug 2019 
Cercasi difensore centrale. La corte di Petrachi a Icardi
Mancano ancora alcuni tasselli decisivi per completare il mosaico della Roma. Fonseca...
 Gio. 25 lug 2019 
Veretout: "Parlare con Fonseca ha influito nella mia scelta, essere qui è un passo in avanti"
LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI JORDAN VERETOUT
 Mar. 23 lug 2019 
Mancini: "Non sono a completa maturazione, devo migliorare in molte cose. Fonseca ricorda Gasperini"
LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI GIANLUCA MANCINI
 Lun. 22 lug 2019 
DIAWARA: "Sono più abituato a giocare a tre, ma l'importante è fare ciò che chiede il mister"
LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI AMADOU DIAWARA: "Dobbiamo fare di tutto per andare minimo in Champions. Proverò a fare meglio di Nainggolan, Strootman e De Rossi"
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>