facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 13 agosto 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Assemblea Azionisti, Baldissoni: "Non esistono le maglie di Totti, solamente quella della Roma"

Martin nominato al posto di Gold. Fienga: "Baldini è solamente un consigliere pagato dalla AS Roma SPV LLC". Baldissoni: "Stadio a Fiumicino? Doveroso valutare proposte alternative"
Lunedì 24 giugno 2019
Oggi alle 15:00 è in programma a Trigoria l'Assemblea degli Azionisti con il seguente ordine del giorno.

Parte ordinaria:
  • nomina di un componente del Consiglio di Amministrazione in sostituzione del consigliere dimissionario; deliberazioni inerenti e con- seguenti;

    Parte straordinaria:
  • proposta di eliminazione dell'indicazione del valore nominale delle azioni ordinarie A.S. Roma S.p.A. e conseguente modifica dell'articolo 5 dello Statuto Sociale; delibere inerenti e conseguenti;
  • provvedimenti ai sensi dell'art. 2446 cod. civ.: riduzione del capitale sociale per perdite e conseguente modifica e aggiornamento dell'articolo 5 dello Statuto Sociale; delibere inerenti e conseguenti. Capitale sociale e diritti di voto Il capitale sociale sottoscritto e versato è pari ad Euro 94.332.348,00 rappresentato da n. 628.882.320 azioni ordinarie del valore di Euro 0,15 ciascuna. Ogni azione dà diritto ad un voto.


    15:10 - Comincia l'Assemblea degli Azionisti, prende la parola il vice-presidente della Roma, Mauro Baldissoni che saluta i presenti. Al suo fianco, Guido Fienga, CEO dell'AS Roma, e Benedetta Navarra. I tre risponderanno alle domande poste dagli azionisti.

    15:18 - Durante il suo discorso, Baldissoni dichiara: "Ricordiamo inoltre che UniCredit non vanta crediti societari sulla Roma. Lo ripetiamo almeno da 5 anni, ma ogni tanto qualcuno sostiene il contrario".

    15:25 - Presenti o rappresentati in Assemblea, 27 azionisti aventi diritto di voto.

    15:27 - Si passa al primo punto della parte ordinaria: nomina di un componente del Consiglio di Amministrazione in sostituzione del consigliere dimissionario. Il CdA ha preso atto delle dimissioni di Stanley Phillip Gold e ha nominato il signor Gregory Scott Martin, il quale ha accettato la candidatura.

    15:31 - Interviene l'azionista Fabio Palma: "Considerando che sono le tre e mezza, a Boston il nostro presidente sta facendo colazione. Potrebbe inviarci un saluto, ma neanche questa volta ci sarà. Non si impara mai dagli errori. Ci serve davvero un nuovo componente del Consiglio di Amministrazione? Quante volte è stato presente il precedente? Forse noi avremmo bisogno di persone più presenti, fino ad ora abbiamo visto alcuni personaggi americani, di bell'aspetto, ma che non sanno nulla della Roma. Dovremmo fare di più, viste anche le ultime vicissitudini".

    15:33 - Interviene l'azionista Mario Staderini: "Richiedo di sapere il costo degli stipendi dei dipendenti, nell'area sportiva e non. Vorrei sapere anche che ruolo ha Mauro Baldissoni e chi paga il suo stipendio, se la Roma o un'altra società del gruppo. In che modo i consigli e le decisioni del signor Baldini vengono comunicate a voi dirigenti? Sul marketing avrei bisogno di sapere quali sono i ricavi e quanti di questi soldi vengono investiti nella parte sportiva. Inoltre, vorrei sapere la cifra ricavata dalla vendita delle magliette di Francesco Totti e quanto ricaveremo il prossimo anno con quelle di Baldini. Vorrei anche capire perché la Roma continua a vendere giovani della Primavera, anche per comprare il ds Petrachi. Sullo Stadio: ci sono novità per quanto riguarda le infrastrutture da fare e le tempistiche, visto che nel 2017 erano stati annunciati 4 anni per completare lo stadio. Sempre nell'aprile 2017 chiesi se era possibile un'alternativa rispetto all'area di Tor di Valle, non mi venne data risposta. Leggo da alcuni giornali che ci sono stati degli incontri con il sindaco di Fiumicino, vorrei capire quanto c'è di vero. Io ho visto un'idea progettuale che in quattro anni sarebbe possibile giocare una partita. È un'area e mi metto a disposizione per mettervi in contatto con l'ingegnere che potrebbe realizzarlo. In maniera gratuita perché sono un tifoso della Roma. Sull'interessamento da parte del Qatar Sports Investment: quanto c'è di vero? È stata esplorata la possibilità che QSI acquisisca la maggioranza dell'AS Roma? Chiudo infine riguardo Pallotta: l'ultimo giorno che è stato in Italia era lo scorso anno quando sono scattate le inchieste? (Interviene Baldissoni: "Occhio a quello che dici", ndR). Chiedo soltanto, perché non viene in Italia da un periodo superiore a un anno? Perché le riunioni non vengono fatte a Roma e quanto paga la Roma per queste trasferte?".

    15:44 - Riprende la parola Fabio Palma: "Come prevediamo il prossimo trimestre? Positivo, negativo, in pari? Che pensiero avete formulato per il futuro? Riusciremo a contenere i costi del monte ingaggi? Vogliamo continuare con gli acquisti faraonici di giocatori che poi non rendono quanto valgono? Chi ha dato tutta questa libertà a Monchi? Chi gli ha permesso di spendere così tanto, per esempio, con l'acquisto di Pastore agli amici qatarioti? Non siamo all'altezza al livello di sponsorizzazioni siamo ancora un piccolo club, basta per esempio vedere quanto la Nike ci versa ogni anno. Non sarebbe il caso di dare più fiducia ai giovani della Roma, invece di regalarli in giro? Dovremmo assumerci la responsabilità di valorizzare i giovani. Perché andare a comprare giocatori che hanno già una grande valutazione, non abbiamo osservatori per trovare giovani che diventeranno campioni? Prendiamo 8 giocatori da 5 milioni, almeno possiamo pescarne uno buono, al posto dei bidoni che abbiamo preso".


    15:50 - Termina la prima parte dell'Assemblea degli Azionisti. Dopo una piccola pausa, Baldissoni, Fienga e Navarra risponderanno alle domande.

    16:27 - Riprende l'Assemblea, prende la parola Baldissoni: "Rispetto alla domanda sull'utilità del consigliere: Stanley Phillip Gold ha partecipato al 71% delle Assemblee, sono sicuro che anche Gregory Scott Martin farà altrettanto. Sugli sponsor: non credo che siamo così piccoli come detto, in Italia siamo al secondo posto dietro alla Juventus e puntiamo a migliorare. L'acquisto di Pastore, giusto o sbagliato che sia, non c'entra nulla con la Qatar Airways, quindi non può essere messo in discussione. Il costo del personale non sportivo ammonta al 9% del costo totale. I ricavi dal marketing sono pubbliche. Sui ricavi delle maglie di Totti: non esistono le maglie di Totti, ma solamente le maglie della Roma. Successivamente si può personalizzare con qualsiasi nome, quindi i ricavi sono calcolati sul totale delle maglie vendute. A titolo informativo, partendo dal mio ruolo e dalla mia figura, mi occupo direttamente dello stadio e abbiamo interesse a procedere. Il tema delle infrastrutture è molto semplice: i requisiti che vengono richiesti sono pubblicati e saranno rispettati, non c'è una discussione su questo. Non c'è un problema sui fondi da destinare alle infrastrutture e sulle tempistiche. In riferimento allo stadio di Fiumicino: vi ricordo che non siamo la società che si occupa dello stadio, le posso dire che è opportuno da parte dei proponenti valutare eventuali altre possibilità per costruire lo stadio. Detto questo, non ci sono al momento elementi contrari alla riuscita della costruzione dello stadio a Tor di Valle. Sulla Qatar Sports Investment: come detto più volte, è totalmente falso. Sul fatto che Pallotta non viene a Roma: si ricorda che a Londra la Roma ha degli uffici in cui vengono discusse le manovre economiche. Sui giovani e la seconda squadra: la Roma monitora la situazione e la valuta, ma al momento non ci sono le condizioni. Ad oggi l'ha fatto soltanto la Juventus, quando ci saranno le condizioni faremo la seconda squadra assolutamente. Faremo una squadra Under 18, al fine di sviluppare al meglio le carriere dei giovani calciatori".

    16:36 - Prende la parola Fienga: "Sul risultato economico del prossimo trimestre: come sapete, subentreranno le cessioni che garantiranno delle entrate. Non vorremmo avere condizionamento nelle scelte. Siamo concentrati sul mantenimento, anzi sullo sviluppo della competitività della squadra, nonostante la necessità di abbassare i costi. L'ha detto anche Pallotta: degli errori sono stati fatti, è aumentato il costo più di quanto sia aumentata la competitività. Cerchiamo ora di invertire la tendenza, aumentando la competitività e diminuendo i costi. Sul ruolo di Baldini: è un consulente dell'azionista di maggioranza. Non ha alcun ruolo nella governance della società. Il managment della società è chi elabora e mette in pratica le decisioni. Gli investitori, come Pallotta, si consultano con gli esperti prima di immettere capitale e Pallotta si fida di Baldini, come esperto in questo ambito. La determinazione delle strategia e l'esecuzione delle stesse spetta solamente al managment e Baldini non ne fa parte. Da quando sono entrato io in società, tutte le scelte sono arrivate solo da parte del managment di questa società".

    16:42 - Replica Palma: "Non avete risposto a nulla, avete aggirato le domande. Ultimamente si parla della Roma solo in maniera negativa, tutti hanno parlato di noi, peccato che per aspetti non positivi. Io non ho la presunzione di voler vincere, ma quantomeno competere. Dobbiamo riportare la disciplina nei giocatori, una delle peggiori razze sulla terra. - Baldissoni replica: "Me ne vengono in mente di peggiori (ride, ndr)" - Un complimento al settore giovanile che ha vinto delle coppe, anche se non contano nulla, peccato che li regaliamo". Risponde Fienga: "In realtà, non perdiamo nessun giocatore che non vogliamo perdere. I giovani che qui non trovano spazio vanno a giocare altrove, negli ultimi anni, sei o sette calciatori delle nostre giovanili sono andati al Torino".

    16:47 - Ancora Palma: "Evitiamo di liberarcene troppo in fretta, non guadagniamo abbastanza dalle cessioni dei giovani. Quanto abbiamo guadagnato con Politano? Dobbiamo fare di più, monetizzare con le loro cessione, senza regalarli. Comunque sono sereno perché vi siete ripromessi di portare la disciplina nella Roma, visto che ultimamente in tanti hanno gettato fango addosso alla squadra". Fienga: "Non c'è organizzazione senza disciplina, dobbiamo migliorare da questo punto di vista. Non possiamo più tollerare che la Roma venga usata da tutti, dentro e fuori Trigoria".

    16:50 - Replica Staderini: "Grazie per quanto avete risposto. Non abbiamo dati su quanti chiedono la personalizzazione delle maglie - Risponde Baldissoni: "No, non ci sono dati relativi a questo" - Chi paga il consulente Baldini?". Risponde Fienga: "Il consulente Baldini è pagato dall'azionista di maggioranza". Staderini: "Il managment della Roma, di cui fa parte anche Pallotta, sottopone gli acquisti, cessioni e altro al consulente (Baldini, ndr). Ripeto la domanda: quali sono i costi per la Roma delle riunioni a Londra?". Baldissoni: "La Roma ha uno studio a Londra, non da oggi ma da diverso tempo. Nell'ufficio di Londra vengono fatte riunioni di tipo economico. I costi sono pubblici". Fienga: "Lo studio di Londra lavora da 4 o 5 anni, occupandosi anche degli sponsor. Anche se qualcuno non pensa così, dal punto di vista delle sponsorizzazioni, la nostra società è cresciuta molto, ripeto che è solo dietro alla Juventus. Perché a Londra? Perché è più produttivo che sia lì e per contrattare con i clienti è giusto che l'ufficio si trovi lì".

    16:57 - Ancora Staderini: "Sullo stadio: da una parte la Roma non c'entra nulla con la costruzione dello stadio, dall'altra è la condizione necessaria per proseguire. Vorrei capire perché il principale delegato allo stadio dell'AS Roma (Baldissoni, ndr) non sa nulla su alcune negoziazioni con Fiumicino". Risponde Baldissoni: "Premetto che non posso svelare le future strategie, nonostante non siamo nella sede opportuna le dico che è normale guardarsi intorno e ascoltare eventuali proposte alternative".

    17:02 - Terminano gli interventi.

    17.03 - Si apre la votazione sul primo ordine del giorno riguardo la parte ordinaria: approvato.

    17.04 - Si passa alla trattazione del primo punto all'Ordine del Giorno di parte straordinaria:

    17.12 - Si passa alla trattazione del secondo ed ultimo punto proposto all'Ordine del Giorno dell'Assemblea in parte straordinaria: approvato.

    17.25 - Baldissoni dichiara chiusa l'Assemblea, augurando buona giornata e forza Roma.
  • COMMENTI
    Area Utente
    Login

    Baldissoni - Le Ultime News

     
        1   2   3   4   5   6       >   >> 
     
    Notizie di Oggi
     Lun. 10 ago 2020 
    La rivoluzione a Trigoria può attendere: società bloccata fino al closing
    Congelate gran parte delle operazioni di mercato in entrata e uscita
    Rivoluzione romanista
    Tutti in bilico, come logico che sia. Nella Roma oggi nessuno può sentirsi sicuro...
     Ven. 07 ago 2020 
    Roma: Ryan Friedkin probabile presidente, Baldini out e si pensa a uscire dalla Borsa
    Si delinea la nuova società: Fienga dovrebbe restare come Ceo, Baldissoni consulente esterno per lo stadio. Per il d.s. sogno Paratici, ma si valutano Burdisso e Pradè. Il nuovo proprietario immetterà nelle casse 63 milioni (meno del previsto) perché ha aumentato la quota a favore di Pallotta. E in un comunicato si legge che "l'Opa obbligatoria potrebbe essere funzionale al delisting del club"
     Lun. 03 ago 2020 
    Battaglia legale per la panchina del San Paolo
    Va avanti il confronto legale a distanza tra la Roma e il Napoli, che aveva presentato...
     Dom. 02 ago 2020 
    Friedkin stringe, Pallotta attende rilanci
    Il tempo stringe, e Dan Friedkin, ad oggi, resta il più serio acquirente per la...
     Ven. 31 lug 2020 
    Pallotta-Friedkin alla resa dei conti
    Sarà un agosto di fuoco peri tifosi della Roma. E non soltanto per il grande caldo...
     Dom. 19 lug 2020 
    Adesso Friedkin forza la mano per spingere Pallotta all'addio
    Friedkin ci riprova. I numeri non cambiano. Sono le condizioni apparentemente ad...
     Ven. 17 lug 2020 
    Lite col Napoli: i giallorossi al contrattacco
    Continua a colpi di carte bollate il duello tra Roma e Napoli. Il club di Trigoria...
     Gio. 16 lug 2020 
    Petrachi licenziato fa causa a Pallotta. Fienga gestisce il mercato pre-cessione
    Una volta ricevuta la notifica di una decisione già presa da tempo (licenziamento...
     Mar. 14 lug 2020 
    Il nuovo stadio per la svolta: c'è Friedkin alla finestra
    Il nuovo stadio della Roma può arrivare ad essere una realtà Anche se ieri la riunione...
     Mar. 30 giu 2020 
    La Roma americana ha toccato il fondo
    Mai la Roma, da quando nel 2011 sono sbarcati gli americani, era stata così lontana...
     Mer. 24 giu 2020 
    Roma, roulette giallorossa: 12 partite per la Champions
    Eccola la Roma, 115 giorni dopo. Finalmente in campo, nella notte (21,45) e nel...
     Sab. 13 giu 2020 
    Pallotta non viene a Roma da due anni, svelato il vero motivo
    Nella capitale non si placa la contestazione verso il presidente: volantini ironici apparsi in ogni angolo della città. Il rapporto non si è incrinato oggi, la verità è che non è mai nato
     Gio. 11 giu 2020 
    Lotta per la Roma: ormai è un tutti contro tutti
    Fienga è al comando ma non condivide le ultime scelte di Pallotta, Baldissoni prova a riprendere il potere, il direttore sportivo Petrachi è sempre più in bilico. Ecco quello che sta succedendo
     Lun. 08 giu 2020 
    Roma, 9 anni e un sogno ammainato. Pallotta adesso ha le spalle al muro
    Nel giro di 9 anni, le prospettive della Roma sembrano essere cambiate radicalmente....
     Mar. 02 giu 2020 
    Pallotta a caccia di plusvalenze: Zaniolo rischio cessione. Ritorno di Nainggolan resterà un sogno
    Il sogno di un ritorno a Roma di Radja Nainggolan è...
    La Roma ostaggio di Pallotta: l'offerta di Friedkin era congrua
    L’attuale gestione dovrà far quadrare i conti con le plusvalenze e si avvia a un ridimensionamento. L’aumento di capitale non basta a evitarlo
     Lun. 01 giu 2020 
    Ecco come Friedkin voleva prendere il club. Protesta all'Eur
    Negli ultimi giorni tra Pallotta e Friedkin è calato il gelo. Il presidente della...
     Mar. 12 mag 2020 
    Stadio Roma, Papalia: "Vogliamo onorare il vecchio contratto. Non metteremo i bastoni tra le ruote"
    Gaetano Papalia, amministratore delegato della Sais (ex proprietaria dei terreni...
     Lun. 04 mag 2020 
    Il club dona 32mila mascherine alla città, la sindaca Raggi: "Un grazie alla Roma"
    Altro gesto di vicinanza della società giallorossa in un momento di difficoltà per la pandemia di Covid -19
     Mer. 29 apr 2020 
    E Pallotta fa squadra nella lotta contro il Covid-19
    Il Presidente della Roma, James Pallotta, ha deciso di scendere in campo nella lotta...
     Dom. 29 mar 2020 
    Roma, trattative in stand by: i dirigenti verso la conferma
    Dovevano essere i giorni del cambiamento. Si stanno trasformando in quelli della...
     Mar. 24 mar 2020 
    Roma, il virus blocca le strategie societarie. E Friedkin rifa i conti
    Gli effetti collaterali del Covid-19 stanno bloccando le scelte di medio-lungo periodo consentendo agli attuali vertici di avere un'altra stagione per dimostrare il proprio valore
     Dom. 22 mar 2020 
    La Roma pensa al futuro
    La Roma aspetta Friedkin e lo stadio. Il mese di marzo secondo le attese doveva...
     Ven. 20 mar 2020 
    Pallotta aspetta e adesso Vitek "aiuta" Friedkin
    Il presidente giallorosso può attendere fino a settembre. Il ceco sblocca lo stadio
     Dom. 15 mar 2020 
    Dalla Moravia a Tor di Valle: il miliardario dell'est che vuole lo stadio della Roma
    La priorità condivisa è quella di assegnare lo scudetto anche a costo di grandi sforzi, giocando due mesi senza fermarsi. Si aspetta l'ok dell’Uefa. E l’Europeo?
     Mer. 04 mar 2020 
    Lega Serie A, Consiglio straordinario: Si va verso lo slittamento della 27esima giornata
    Per la Roma presente Calvo e Baldissoni Assemblea
     Gio. 27 feb 2020 
    GENT-ROMA, incontro tra le dirigenze alla Ghelamco Arena: presenti Baldissoni, Conti e Zubiria
    Come di consueto in occasione delle competizioni europee, è andato in scena l'incontro...
     Lun. 10 feb 2020 
    Crisi giallorossa. La prima mossa di Friedkin: basta film horror
    Aspettando il nuovo proprietario per interrompere la replica infinita
     
        1   2   3   4   5   6       >   >>