facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 1 giugno 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Il viaggio di Edin da Lucio a Lucio: un gol a Milano può valere doppio

Venerdì 19 aprile 2019
Incrocia il passato, gioca per il presente ma con uno sguardo al futuro. In 90 minuti per Dzeko si nasconde un arco temporale completo a San Siro. A partire da quello che è stato, da quel Luciano Spalletti che è riuscito a tirargli fuori quella cattiveria che sembrava non appartenergli. Un rapporto di alti e bassi, di bastone e carota, di elogi e reprimende pubbliche, di sostituzioni mal digerite e reazioni sin troppo plateali. C'è un po' tutto in quella stagione, la migliore di Edin in giallorosso. Trentanove gol totali (29 in campionato, 8 in Europa League e 2 in coppa Italia) e un feeling interrotto drasticamente da fine febbraio quando il centravanti e i suoi compagni di squadra hanno capito che Lucio aveva deciso di andar via. Un malumore sopito, deflagrato il 25 aprile, quando sul 4-0 a Pescara, a 20 minuti dal termine, Spalletti decide di sostituire il centravanti (rimasto a digiuno in quella gara), in corsa per la scarpa d'oro. La stilettata non si fa attendere: «Fai il furbo, ancora?», con la mano sinistra alzata per mandare a quel paese il tecnico. Ne segue poi la corsa negli spogliatoi, senza neanche passare dalla panchina. Una frase dietro la quale si celava il pensiero di grande parte dello spogliatoio giallorosso che non aveva digerito le dichiarazioni ondivaghe di Lucio sul suo futuro.

UN DOMANI DA SCOPRIRE - Dzeko all'Inter ha già segnato due volte, sempre all'Olimpico. Mai a San Siro. Uno stadio che il prossimo anno potrebbe diventare il suo. Inutile girarci intorno: al momento a Trigoria non hanno intenzione di rinnovargli il contratto. E a meno che non arrivi un allenatore che ponga come conditio sine qua non la sua permanenza per accettare l'incarico, difficile che possa restare. Inevitabilmente, a un anno dalla scadenza, Edin - da poco 33enne - si guarda intorno. Ha un'offerta del West Ham ma con la moglie vorrebbe restare in Italia. Proprio l'Inter, al netto delle smentite ufficiali, ha sondato il suo agente ricevendo la disponibilità a trattare. Per ora la Roma non ha ricevuto offerte ma soltanto perché il club nerazzurro vuole la certezza di approdare in Champions. Poi, che sia Conte o lo stesso Spalletti in panchina, Edin - con Icardi pronto a salutare - a Milano sarebbe il benvenuto. C'è però da scrivere prima il presente. Targato ancora giallorosso. Dzeko ha messo fine sabato scorso al tabù Olimpico in campionato, segnando il gol-vittoria contro l'Udinese. E di tabù in tabù, vorrebbe ora infrangere quello di San Siro. La corsa al quarto posto passa per i suoi gol. Ranieri lo sa e non perde occasione per coccolarselo a livello di dichiarazioni.

ELSHA IN DUBBIO - Domani toccherà all'ex City guidare l'attacco romanista. Che potrebbe essere privo di El Shaarawy, almeno dal via. Il Faraone, top scorer giallorosso in campionato con 9 gol (e 5 assist) in 22 partite, ieri ha avvertito un fastidio al polpaccio che lo ha indotto a svolgere del lavoro personalizzato. La convocazione non sembra in dubbio, la partenza dal primo minuto sì.
di S. Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 31 mag 2020 
Serie A, scelti gli orari delle partite: calendario con 114 gare di sera
Sono 10 su 124 le partite di Serie A che si giocheranno alle 17.15, tutte nei turni...
COVID-19 in Italia, diminuiscono attualmente positivi: -1616 (ieri -2484), 75 morti (ieri 111)
Confermato trend in calo degli attualmente positivi Continua l'impegno del Dipartimento...
Roma, contagi in salita: 8 nella Capitale, 13 in tutto il Lazio
D'Amato: preoccupati per stazioni e aeroporti
COVID-19, allo Spallanzani: 28 contagi totali, 8 pazienti necessitano di supporto respiratorio
L'Ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma ha diffuso il bollettino odierno riguardo...
Perez: "Determinati nel raggiungere il quarto posto. La Roma è in grado di vincere l'Europa League"
Carles Perez, attaccante della Roma, è stato intervistato da Sky Sport. Ecco...
Per la Roma sarà un mercato di giovani e parametri zero
In uno scenario in cui il debito strutturale è salito a 278,5 milioni, il fatturato...
Stramaccioni: "Ho pianto il mio ultimo giorno a Trigoria, è stato un brutto colpo"
È stato difficile per Andrea Stramaccioni, ex allenatore del settore giovanile della...
Calciomercato Roma, sulla destra spunta Odriozola
Tra i ruoli su cui si stanno concentrando gli sforzi di mercato della Roma c'è quello...
Roma, sì al piano per blindare Pellegrini e Zaniolo
A Trigoria c'è pessimismo sulla riapertura della trattativa tra James Pallotta e...
Pallotta rischiatutto
La tensione con Friedkin è determinata da una strategia: puntare al rialzo del mercato
 Sab. 30 mag 2020 
Florenzi: "Voglio dare tutto me stesso per il Valencia e i tifosi"
Il terzino in prestito al club spagnolo è pronto per la ripresa della stagione
CALCIOMERCATO, ag. Veretout: "Sta bene nella Capitale, il suo futuro è a Roma"
Mario Giuffredi, procuratore di Jordan Veretout, è intervenuto ai microfoni di Radio...
Roma, shopping e relax: il pomeriggio alternativo di Fonseca
Una passeggiata nel centro di Roma, aspettando la ripresa del campionato. Paulo...
COVID-19 in Italia, diminuiscono attualmente positivi: -2484 (ieri -1811), 111 morti (ieri 87)
Calano ancora terapie intensive e ricoverati con sintomi
Calafiori nel limbo: a breve l'incontro con Raiola. E dalla Roma nessuna chiamata
Petrachi potrebbe sacrificarlo per fare una plusvalenza secca. Lui, romano e romanista, vorrebbe restare e sogna l'esordio con la maglia giallorossa. Psg, Inter, Juve e Manchester monitorano la situazione
FIGC, Gravina: "Siamo pronti per ripartire, ma anche vigili perché i rischi sono molto alti"
Gravina: "Convissuto con mecenatismo e cialtronismo. Nuovo stop? Play-off o algoritmo"
Coronavirus, a Roma solo 2 nuovi casi: in tutto il Lazio sono 6. Sette i morti
Scendono ancora i casi di coronavirus a Roma e in tutto il Lazio: sono solo due...
Bustos, l'agente: "Per la Roma è una priorità". E spunta il 'like' al tifoso
Petrachi si muove per bloccarlo aspettando di fare cassa con le cessioni. L'attaccante piace anche a Siviglia e Valencia ma lancia segnali ai giallorossi
Partenza sprint, si lavora con il modello Shakhtar
Per la Roma si concluderà con l'allenamento di oggi la seconda fase della preparazione,...
Viavai sulle fasce a Trigoria: Pedro l'obiettivo, Teté il sogno
La Roma è pronta a cambiare, soprattutto sulle fasce. Attualmente degli esterni...
Ispettori federali visitano Trigoria
Ad assistere alla penultima seduta di allenamento della settimana della Roma c'erano...
Pallotta: "Ai conti della Roma ci penso io"
Il presidente della Roma fa sapere da Boston di non essere preoccupato per i conti della società
Florenzi, prestito prolungato: c'è l'accordo con il Valencia
L'ex capitano giallorosso rimarrà in spagnolo oltre il 30 giugno
 Ven. 29 mag 2020 
Serie A, si riparte ufficialmente con i recuperi della 25a giornata
Il calendario sarà reso noto nei prossimi giorni
COVID-19 in Italia, diminuiscono attualmente positivi: -1811 (ieri -2980), 87 morti (ieri 70)
Prosegue il calo della pressione sulle strutture ospedaliere
Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore. Lazio, 16 nuovi casi e 18 decessi
Sono appene tre i nuovi casi positivi al coronavirus a Roma città (compreso il territorio...
Bustos e Gravenberch nel mirino della Roma: sono giovani e perfetti per Fonseca
L’attaccante del Talleres, 21 anni, e il centrocampista dell’Ajax, 18, sono gli obiettivi di Petrachi per il futuro
Villar: "Non vedo l'ora di tornare a giocare, speravo si potesse già dal 13 giugno"
"Prima del match col Cagliari ero tranquillo. Mi ispiro a Parejo e Frenkie de Jong"
SERIE A, la ripresa dovrebbe partire dai recuperi 25a giornata. Roma-Sampdoria il 23 o 24 giugno
È in corso l'Assemblea di Lega che stabilirà le sorti del campionato italiano, che...
COPPA ITALIA, 13-14 la semifinale, il 17 finale a Roma Stadio Olimpico
13-14 giugno semifinale di Coppa Italia 17 finale a Roma Stadio Olimpico. 20-21...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>