facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 14 giugno 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

AAA ds cercasi: Campos favorito. El Shaarawy ko, infermeria piena

Lunedì 25 marzo 2019
Prima di immergersi nel toto-allenatore, in casa Roma dovrà entrare un nuovo direttore sportivo. E il cerchio sembra ormai stringersi intorno a Petrachi, attualmente al Torino, e a Luis Campos, dirigente del Lille. Ed è proprio quello dell'uomo-mercato portoghese il nome che nelle ultime ore sembra essere più vicino a Trigoria. Pallotta avrebbe già parlato con lui, che vorrebbe carta bianca per poter operare in libertà, nei prossimi giorni si dovrebbe chiudere. La volontà del presidente è quella di riuscire a sfruttare la sosta del campionato per ingaggiare un uomo al quale affidare la direzione dopo il prematuro addio di Monchi. Al momento l'interregno è stato affidato a Massara - rimasto a Trigoria nel post-Sabatini - ma l'obiettivo è trovare qualcuno più esperto. Massara, nel frattempo, è volato a Doha insieme agli altri dirigenti - Baldissoni, Fienga e Calvo - con Totti a guidare la spedizione. Tornato dalla Cina, dove ha partecipato a un torneo internazionale di vecchie glorie, l'ex capitano parteciperà a un meeting con gli sponsor. L'evento, che si terrà mercoledì e giovedì, avrà al centro un workshop all'interno del quartier generale della Qatar Airways, a cui sono invitati i premium partner del club, con l'ex numero dieci, in primis, e gli altri, che illustreranno i risultati raggiunti in ambito commerciale, insieme alle numerose iniziative che hanno contribuito ad aumentare la visibilità e il posizionamento del brand sul mercato. Pensieri lontani da quelli di Ranieri, che domattina riprenderà a lavorare a Trigoria per preparare la gara col Napoli di domenica. Il mister di Testaccio dovrà ancora una volta fare i conti con gli infortuni, visto che dopo Florenzi, rientrato dalla Nazionale per un problema muscolare, si è fermato anche El Shaarawy. L'attaccante ha accusato un fastidio al polpaccio prima della gara di sabato dell'Italia, fastidi che ha continuato a sentire anche ieri. Per questo motivo i medici azzurri hanno deciso di farlo rientrare anzitempo nella capitale e oggi verrà valutato dallo staff sanitario della Roma. L'attaccante effettuerà anche un controllo strumentale ma, al momento, la sua presenza contro il Napoli è in forte dubbio. Un bel problema per Ranieri, che avrebbe sicuramente schierato El Shaarawy, uno dei migliori dell'attacco giallorosso
di F. Ferrazza
Fonte: La Repubblica
COMMENTI
Area Utente
Login

Baldissoni - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Mar. 02 apr 2019 
Pallotta fa il casting
(...) Dal 2011 ad oggi, la Roma ha cambiato 2 presidenti (DiBenedetto e Pallotta),...
La Roma è prigioniera a Trigoria: ogni decisione viene presa all'estero
L'interrogativo è la nuvola nera fantozziana che oscura Trigoria. C'è, comunque,...
 Gio. 28 mar 2019 
TOTTI: "Sono stato vicino al Real, ma indossare un'unica maglia è stata la scelta più giusta"
L'ex capitano della Roma, nonché attuale dirigente giallorosso, Francesco Totti...
La Roma a Doha, con Totti eterna superstar
Tra una cena da Nusr, una delle Steakhouse più famose al mondo, una gita tra le...
 Mer. 27 mar 2019 
Povero Pallotta, gli hanno fatto una Totòtruffa chiamata Stadio
Forse se gli avessero fatto vedere, in tempo utile, il mitico Totòtruffa 62 chissà,...
Il futuro della Roma in un mese
Per tre giorni è il padrone di Trigoria. Con allenamenti da seguire, trattative...
Roma a cinque spine. Ma Ranieri crede ancora nel miracolo Champions
Dieci giornate alla fine e quattro punti da rimontare. Niente è perso, in teoria....
Il giallo dello stadio, la Raggi in Qatar. Troverà Totti e i vertici della Roma
Il viaggio, segretissimo, è rimasto in sospeso fino alla fine: troppi i preparativi...
 Mar. 26 mar 2019 
Ranieri-Ancelotti: ostacoli di cuore
Tre Champions e altrettante supercoppe europee, 1 Premier, 1 FA Cup, 1 Supercoppa...
Baldissoni in Olanda per l'Eca. Poi a Doha
Tutti a Doha. Per festeggiare i propri sponsor nella seconda edizione di «Together...
 Lun. 25 mar 2019 
Calciomercato Roma, futuro Ds: le ultime su Campos e Petrachi
IL CLUB GIALLOROSSO DEVE SCEGLIERE IL SOSTITUTO DI MONCHI, TORNATO AL SIVIGLIA
Totti ambasciatore giallorosso a Doha
Francesco Totti, il simbolo del club, nell'Italia e nel mondo, non farà in tempo...
Ecatombe infinita per la Roma. Tanti indizi portano verso Sarri magari in coppia con Bertelli
Cadono come mosche. Al ritmo di uno al giorno. La Roma accoglie in infermeria l'ennesima...
 Dom. 24 mar 2019 
Roma, Totti sempre più al centro. E la società vola a Doha
In un momento delicato nella vita del club, l’ex capitano può essere la garanzia. E da mercoledì sarà in Qatar con il resto della dirigenza per alcuni incontri con gli sponsor
Baldissoni alla Raggi: "Lo stadio si farà"
"Per noi non è un'aspettativa ma è un diritto veder realizzato lo Stadio nei tempi...
 Sab. 23 mar 2019 
Stadio Roma: Pallotta è pronto allo scontro legale
Tornano i dubbi sulla realizzazione dell'impianto giallorosso. Il club resta fiducioso però ha pianificato una strategia legale per tutelarsi
 Ven. 22 mar 2019 
Ed Lippie, un "salvatore" a Trigoria
I soccorsi arrivano dall'America. Pallotta si è deciso ad intervenire sul caso infortuni...
E ora la casa dei giallorossi rischia seriamente di saltare
L'arresto di De Vito, prima, e l'avviso di garanzia per corruzione a Frongia. poi,...
 Gio. 21 mar 2019 
Stadiopoli a Roma: non paghino società e tifosi
Andrea Di Caro, vicedirettore de "La Gazzetta dello Sport": "Se il club è responsabile degli errori di mercato, tecnici o strutturali interni, nella questione stadio è soltanto parte lesa. E con la Roma lo sono i suoi tifosi"
Lo stadio era a un passo dal via. Ora tutto si ferma ancora
II traguardo iniziava a vedersi: le trattative fra la Roma e il Campidoglio, dopo...
 
 <<    <      3   4   5   6   7