facebook twitter Feed RSS
Martedì - 31 gennaio 2023
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Iker Casillas, la decima da nemico 6363 giorni dopo quel gol di Totti

Martedì 12 febbraio 2019
Dice: ma hai visto chi è il portiere del Porto? Al tuo minimo accenno di esitazione, perché non puoi conoscere tutto il calcio internazionale, scatta la risposta un po' scocciata: Iker Casillas. Ma non aveva smesso?, ti viene da pensare. Come se quando uno va via dal Real Madrid; anzi, viene mandato via dal Real Madrid non sia più un calciatore. Casillas, in realtà, è vivo e lotta dall'estate del 2015 con i Dragoes. Solo che se molli la Casa Blanca sembra, chissà perché, che tu abbia appeso i guanti al chiodo. Nulla di tutto questo, e stasera Iker sarà in campo all'Olimpico contro la Roma lasciando per novanta minuti nello spogliatoio i 23 trofei cuciti sul petto. E, per parecchi versi, la presenza di Casillas, 38 anni a maggio, rappresenta uno spettacolo nello spettacolo della notte di Champions. Va in porta la Storia, in parole poverissime. Nel suo palmares una Coppa del Mondo e due Coppe d'Europa con la Spagna, per dirne un paio. Lasciando da parte le tre Champions vinte con il Real e i sei scudetti conquistati con le merengues e il Porto. Il resto della gioielleria, se vi interessa, ve lo lasciamo come mancia.

IERI E OGGI - Sarà la decima volta contro i giallorossi, stasera. La prima con la casacca del Real porta la data della terribile notte dell'11 settembre del 2001; l'ultima con i colori del Porto quella del 23 agosto del 2016. In entrambi i casi, due vittorie. Cinque in totale. Più un pareggio e tre sconfitte, che diventano tre successi indimenticabili per il tifoso della Roma, con Casillas costretto due volte a uscire dal campo a testa bassa direttamente al Santiago Bernabeu.
Andando a rileggere il tabellino di quella prima volta all'Olimpico con il Real Madrid contro la Roma, 17 anni, 5 mesi fa e 1 giorno fa (1-2, gol della bandiera di Totti), si fa in fretta a notare che in campo 6363 giorni dopo c'è rimasto solo lui. Non ce n'è un altro che faccia ancora il calciatore: chi è diventato allenatore, chi si gode i soldi, chi si è perso per strada. Lui no, sta ancora lì. A difendere se stesso e la sua storia oltre che il Porto.
È in scadenza di contratto, Iker, e il suo futuro non ha ancora preso una precisa direzione. Tempo fa ha dichiarato che se il Real lo richiamasse non esiterebbe un attimo a tornare a casa, dimenticando al volo quello che c'è stato al momento dell'addio. Troppo grande, del resto, l'amore per quella maglia per cancellare passato, cattiverie e bei ricordi. Ma non per questo un campione, un campione vero, non riesce a essere professionista anche con un maglia non tatuata sulla pelle. Questione di classe.
di M. Ferretti
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Roma-Porto - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5       >   >> 
 
 Mer. 13 feb 2019 
Esordio soft per la Var: no review, solo silent check
Fossero tutte così facili le partite... Deve averlo pensato al 90' il signor Danny...
È la Roma di Zaniolo
Nel segno di Zorro e della rabbia per quello che poteva essere. Nel segno di uno...
La rabbia non deve cancellare la vittoria
«Buon sorteggio», aveva commentato Francesco Totti dopo che dall'urna di Nyon era...
Doppio Zaniolo, la Roma esulta
Zaniolo lancia la Roma anche in Champions: la sua doppietta sotto la Sud santifica...
Roma-Porto 2-1, Le Pagelle dei Quotidiani
CHAMPIONS LEAGUE, ANDATA OTTAVI DI FINALE
 Mar. 12 feb 2019 
FAZIO: "Sappiamo che sarà dura giocare lì ma siamo fiduciosi di passare il turno"
CHAMPIONS LEAGUE, ROMA-PORTO 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA FAZIO A ROMA TV Partita...
Roma, Dzeko tuttofare trascina la squadra
Quanto lo abbiamo pensato, tutti. Dzeko sta aspettando le notti Champions. Detto,...
DI FRANCESCO: "Peccato per il risultato, mi tengo la prestazione. Zaniolo? Teniamocelo stretto"
CHAMPIONS LEAGUE, ROMA-PORTO 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA
CRISTANTE: "Bravi a far male al Porto, dobbiamo ripeterci al ritorno"
CHAMPIONS LEAGUE, ROMA-PORTO 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA CRISTANTE A ROMA TV...
EL SHAARAWY: "Grande vittoria e grande prova, peccato per il gol subito. Dobbiamo riconfermarci"
CHAMPIONS LEAGUE, ROMA-PORTO 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA EL SHAARAWY A ROMA...
Roma-Porto 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Zaniolo strepitoso. Errore che pesa per Manolas
DE ROSSI: "Zaniolo diventerà un campione, Abbiamo il 51% di possibilità di passare"
CHAMPIONS LEAGUE, ROMA-PORTO 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA DE ROSSI A SKY La doppietta...
ZANIOLO: "Sono felicissimo della doppietta. Vittoria fondamentale, siamo fiduciosi per il ritorno"
CHAMPIONS LEAGUE, ROMA-PORTO 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA ZANIOLO A ROMA TV Protagonista...
Zaniolo fa sognare la Roma. Ma il Porto rimane in corsa
Il numero 22 giallorosso segna due reti in sei minuti nella ripresa, poi i lusitani accorciano subito e restano in corsa. Palo di Dzeko al 38’, gara di ritorno in programma il 6 marzo
ZANIOLO è il più giovane calciatore italiano ad aver realizzato una doppietta in Champions
Come sottolineato da Opta, Nicolò Zaniolo è il più giovane calciatore italiano ad...
ROMA-PORTO, striscione della Curva Sud contro Kolarov
"Bastardo Kolarov". Questo il testo dello striscione esposto dalla Curva Sud durante...
MONCHI: "Oggi è una partita importante. Herrera? Tutti parlano della Roma ma non c'è niente"
CHAMPIONS LEAGUE, ROMA-PORTO, LE INTERVISTE PRE-PARTITA
PASTORE: "Vogliamo i quarti di finale. Porto esperto ma alla nostra portata"
CHAMPIONS LEAGUE, ROMA-PORTO, LE INTERVISTE PRE-PARTITA PASTORE A ROMA TV Il Porto...
MANOLAS: "Porto forte ed esperto, ma siamo pronti per batterli. Sarà fondamentale non prendere gol"
CHAMPIONS LEAGUE, ROMA-PORTO, LE INTERVISTE PRE-PARTITA MANOLAS A ROMA TV Le tue...
Roma-Porto, Le Formazioni UFFICIALI
Champions League: Andata Ottavi di Finale
Roma-Porto, dove vederla in diretta TV e in Streaming
Oggi ritorna in campo la Champions League con gli ottavi di finale. Stasera tocca...
Roma-Porto, i convocati
Ecco i 20 convocati giallorossi per il match dell'andata degli ottavi di finale...
Rui Barros: "Attenzione alla Roma: ha esperienza e ambizione"
Rui Barros, ex calciatore portoghese e allenatore della squadra B del Porto, ha...
Champions League: la Roma ha già guadagnato 54 milioni
La Champions League più ricca di sempre sarà un affare comunque vada. Anche perdendo...
Porto, il cassiere della Champions: vende, guadagna e resta tra le big
Nella stagione in corso l'urna europea sembra divertirsi a ricreare aria di derby...
Conceiçao punge Totti
Un «laziale» in panchina e un difensore con tre Champions League in bacheca per...
Il Porto dei sogni
Ricomincia lo spettacolo e stavolta è la Roma ad alzare il sipario. Gli ottavi di...
Quattromila tifosi del Porto, forte allerta in città
Cinquantamila spettatori, di cui 4mila portoghesi, una cornice di pubblico importante,...
La Var debutta in Champions: grafici in tv e sui maxi schermi
Stasera la Var debutta in Champions. Roberto Rosetti, responsabile del settore arbitri...
Roma, sognando le notti magiche
Il sogno, dopo l'avventura fantastica nell'edizione passata, è come se non finisse...
 
 <<    <      1   2   3   4   5       >   >>