facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 10 aprile 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Battesimo col cucchiaio. La romanità di Zaniolo

Venerdì 28 dicembre 2018
Poteva esserci modo più evocativo, per segnare il primo gol in Serie A? Se all'Olimpico, con la maglia della Roma addosso, scegli di far gol con il "cucchiaio" sai esattamente cosa stai facendo. Nicoló Zaniolo ha scelto un colpo senza tempo, ma che ha più o meno la sua età. Ha compiuto ormai 18 anni il primo pallonetto di Totti passato alla storia: altri ne fece prima e dopo, ma dall'estate del 2000, quando Francesco conió quel termine usato sin lì solo sui campetti della capitale, il "cucchiaio" è diventato il marchio del suo genio. Zaniolo per la prima gioia in Serie A ha scelto di emularlo, salvo poi schermirsi perché a 19 anni è giovane, sì, ma per nulla sciocco: "Non paragonatemi a Francesco". Era già tardi, peró: nell'era dei social network, al fischio finale di Roma-Sassuolo quel gesto era già stato visto, analizzato, vivisezionato. C'è chi ha voluto notare come in realtà il tocco fosse meno pulito di quanto sembrasse a velocità normale e abbia pure beneficiato della deviazione con la scarpa di Ferrari. Altri, incuranti delle di lui raccomandazioni, lo hanno sovrapposto a un gesto simile proprio di quel Totti a cui non vuol essere paragonato, contro la Samp all'Olimpico 14 anni fa.
Certo è che Roma, immersa nella stagione della mediocrità (7o posto e già 5 sconfitte), si è aggrappata da settimane a quel giovanotto bambino come l'antico totem. Nelle sue giocate coraggiose, l'Olimpico ha voluto cogliere un motivo per sperare durante questi giorni cupi: quasi la promessa di un futuro diverso. Senza restarne deluso, anzi.

Ogni azione, ogni partita, accende peró un timore parallelo, quasi un retro pensiero: che ad affezionarsi si resti col cuore spezzato nel giro di poco. Come fu per Nainggolan, idolo sacrificato sull'altare dei suoi vizi ottenendo in cambio proprio Zaniolo, oltre a una vagonata di milioni. Come fu per Alisson e prima per Salah, o riavvoglendo il nastro per Pjanic, Benatia, Lamela: calciatori che a Roma erano miti e che la proprietà Usa ha sacrificato per far tornare i conti e mantenere elevata la competitività della squadra. Solo che con Zaniolo è diverso, forse perché a differenza di tutti loro ha qualcosa in più: quel fascino del predestinato che qualcuno vorrebbe già onorare con la maglia numero dieci di Francesco. Intanto, Di Francesco studia la formula che permetta a lui, Pellegrini e Cristante di giocare insieme. Se non già domani a Parma, dal 2019. Giovani, bravi, italiani: un bel regalo pure per il ct Mancini.
di M. Pinci
Fonte: La Repubblica
COMMENTI
Area Utente
Login

Roma-Sassuolo - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 12 set 2019 
Fonseca, la Roma in "sette" mosse
Deve essere una bella sensazione, per Paulo Fonseca, arrivare la mattina a Trigoria...
Ora svolta a destra, jolly Zaniolo: ricorrenza da celebrare sulla fascia
Che Zaniolo avesse un tasso di fantasia più elevato della norma lo si era capito...
 Mer. 11 set 2019 
Roma, Zaniolo ritrova il Sassuolo: contro gli emiliani il primo gol in A
Dolci ricordi per Nicolò Zaniolo che domenica alle 18 troverà davanti a sé il Sassuolo....
Roma, il momento delle novità: col Sassuolo pronti tre debutti
Domenica contro gli emiliani Fonseca dovrebbe far giocare dall'inizio Mkhitaryan, Smalling e Veretour. Recuperato Spinazzola
C'è Spinazzola, ma per Under è lunga
Il secondo giorno di allenamento della settimana che porta alla sfida con il Sassuolo...
 Mar. 10 set 2019 
TRIGORIA 10/09 - Defaticante per Mkhitaryan, Florenzi, Pellegrini e Dzeko. Spinazzola in gruppo
ALLENAMENTO ROMA - Rapidità, conduzione e trasmissione pallone, attacco vs difesa.
Lorenzo Pellegrini riparte dalla trequarti e con l'Italia ha ritrovato anche il gol
L'infortunio di Under, ma pure le belle prestazioni di Mkhitaryan, Dzeko e Lorenzo...
Le tessere sono 21.500. Calo minimo
C'e voglia di Roma nelle strade della Capitale. Al termine di una stagione più che...
Sette gare in 20 giorni: le grane del turnover
Sette partite in venti giorni. Una media di quasi tre a settimana. Tra turni infrasettimanali...
Si riempie Trigoria: vecchi e nuovi insieme e tutti in una volta
Per la prima volta da quando siede sulla panchina della Roma, Paulo Fonseca avrà...
Roma, Fonseca cala i suoi jolly
Le nazionali, capita, portano anche piacevoli novità. Non che Paulo Fonseca non...
Smalling, prima da titolare: con il Sassuolo tocca a lui
I due nuovi Ministri provenienti dalla Premier sono pronti al battesimo dell'Olimpico....
Tocca alla nuova Roma
Forze fresche per la Roma. Ce n'è bisogno e Fonseca non vede l'ora di utilizzarle....
 Lun. 09 set 2019 
È scattata la Mkhtaryan-mania, ecco l'accoglienza dell'ambasciatore italiano in Armenia
È scattate la Mkhtaryan-mania. Dopo la splendida partita in Nazionale in cui l'attaccante...
Fonseca vuole la prima gioia con la Roma
È partita la rincorsa di Fonseca alla conquista dei primi tre punti sulla panchina...
Favola Cristante: ora ha stregato anche Fonseca
Non sorprende che il nuovo allenatore Paulo Fonseca si sia affidato a Cristante...
 Dom. 08 set 2019 
Formula 3 e mezzo: la Roma prova a cambiare pelle
Vista l’emergenza esterni, con Mancini schierato terzino destro Fonseca può riproporre le idee di Sousa e Spalletti
 Ven. 06 set 2019 
 Gio. 05 set 2019 
TRIGORIA 05/09 - Rapidità, trasmissione del pallone, focus tattico
TRIGORIA - Individuale per Spinazzola, Perotti e Zappacosta
 Mer. 04 set 2019 
 Mar. 03 set 2019 
TRIGORIA 03/09 - Palestra, velocità e focus tecnico-tattico. Primo allenamento per Kalinic
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Fazio, Perotti e Spinazzola
BOLLETTINO MEDICO: Davide Zappacosta
Lesione di secondo grado al soleo per Zappacosta
 Dom. 01 set 2019 
TRIGORIA, martedì 3 settembre la ripresa degli allenamenti
Dopo il pareggio contro la Lazio, la Roma riprenderà gli allenamenti nella giornata...
 Lun. 07 gen 2019 
Vittoria di rimonta e in dieci delle giallorosse contro il Sassuolo
Agnese Bonfantini trascina al successo la Roma Femminile nella prima uscita del...
 Mar. 01 gen 2019 
Florenzi: "Con Pastore faremo il salto di qualità. De Rossi uomo squadra"
"De Rossi ci manca molto, con lui si gioca in 12. Totti è il capitano della Hall of Fame. Serve continuità per il quarto posto"
Pastore resta e prova a rialzarsi. Il 2019 sarà l'anno del riscatto?
Cessione difficile per l’argentino, che deve cancellare le ultime deludenti prestazioni
 Gio. 27 dic 2018 
Roma-Sassuolo 3-1, Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Boxing day: per la novità 254mila tifosi allo stadio
Il Boxing day all'italiana è un successo: sono 254.049 gli spettatori complessivi...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>