facebook twitter Feed RSS
Martedì - 28 giugno 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Olsen: "Qui mi sento da Dio. Che peso l'eredità di Alisson"

Lo svedese ha raccolto il testimone del collega brasiliano ed è convinto di aver fatto la scelta giusta trasferendosi in Italia: "Città e tifosi sono meravigliosi"
Lunedì 26 novembre 2018
La testa è solo a martedì sera ed al Real Madrid, la sfida che non vuole saltare dopo aver dovuto alzare bandiera bianca con l'Udinese. Robin Olsen vuole esserci, esattamente come la Roma si aspetta che ci sia. Perché il momento non è di quelli esaltanti e con gli spagnoli e - poi - l'Inter la Roma ha assoluto bisogno del suo numero uno. A pensare ai pensieri ed ai dubbi di inizio stagione, sorprende e non poco che sia diventato un giocatore indispensabile. "All'inizio ero a disagio, ero conscio che in molti non sapevano chi fossi - dice il numero uno giallorosso alla tv svedese Svt Sport - Sostituire un grande portiere come Alisson mi ha messo subito addosso una pressione molto forte. Ma ho sempre solo pensato a fare il mio, in partita ed in allenamento. Del resto, se arrivi in una piazza come Roma la pressione è naturale averla".

IO RESTO QUI — Già, e lui alla Roma di fatto ci è arrivato proprio mentre realizzava il suo sogno da bambino, giocare un Mondiale. "Vero, ho iniziato a sapere dell'interesse della Roma proprio in Russia. Ma ero concentrato sul torneo, non volevo distrarmi. Poi quando ho saputo che avrei firmato è stato elettrizzante. Roma è magnifica: ovunque vado incontro tifosi, ma la cosa mi piace, non mi dà fastidio. La mia famiglia si trova molto bene. Per non parlare poi del cibo, stupendo". Poi però c'è Trigoria, dove da quando è arrivato ha iniziato a lavorare fortissimo: "Con Savorani è tutto durissimo, ma sto crescendo tanto con lui. A Trigoria ho tutto quello che serve diventare un portiere migliore. E, con tutto il rispetto per il Copenaghen, il mio vecchio club, a Roma gioco con giocatori migliori. Di Francesco? Con lui mi trovo molto bene, mi piace come allenatore". Infine il futuro, con Olsen che dribbla la domanda ("Tutti i giocatori migliori della Roma vanno via, a te piacerebbe restare?") così: "A Roma mi sento a casa e sto bene sia fuori sia dentro il campo. Mi piace stare qui". Ed allora, considerando che è arrivato solo da 5 mesi, non ci dovrebbero essere né problemi, né timori. Robin deve solo pensare a fare ancora meglio ed a parare per riportare la Roma là dove deve stare.
COMMENTI
Area Utente
Login

Alisson - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Ven. 28 dic 2018 
Battesimo col cucchiaio. La romanità di Zaniolo
Poteva esserci modo più evocativo, per segnare il primo gol in Serie A? Se all'Olimpico,...
 Dom. 23 dic 2018 
Olsen travestito da Alisson, Manolas: "Ripartiamo da qui"
La Roma ritrova il suo muro. Il gol da 3 punti la Juventus lo fa lo stesso, la Var...
 Sab. 22 dic 2018 
Roma sempre meno Schick, ma Olsen studia da Batman
L'attaccante ceco non si riscatta all'Allianz: solo un tiro non irresistibile nel primo tempo. Tra le note positive c'è la prestazione del portiere svedese, reattivo e quasi miracoloso in almeno 6 occasioni
 Ven. 21 dic 2018 
Olsen, il riscatto passa per CR7
(...) Alisson Becker era senza ombra di dubbio bravo, tra i migliori al mondo, e...
 Gio. 20 dic 2018 
Juventus-Roma, un anno dopo la rivalità è sbiadita
Anche un anno fa la sfida si giocò alla vigilia di Natale, ma se allora i giallorossi avevano solo due punti meno dei rivali, stavolta il gap li vede distanti 22 lunghezze. Mentre Allegri si gode i gol di Ronaldo e una solidità difensiva rassicurante, Di Francesco è a un passo dall'esonero ed è costretto ad affidarsi alle riserve
 Mar. 18 dic 2018 
La Roma si aggrappa alla Champions per risalire in campionato
Rischia di trasformarsi in un mezzo disastro la stagione della Roma. La squadra...
La vera sconfitta è l'amore apatico
I risultati confondono spesso le acque. Sembrano lanterne e sono lucciole. I tre...
 Dom. 16 dic 2018 
Roma-Genoa, la Curva Sud non tiferà per i primi dieci minuti: "Società di bugiardi e incapaci"
Comunicato Curva Sud: “Non chiediamo vittorie, ma chiarezza e rispetto. Siamo stanchi dopo anni di menzogne”
 Sab. 15 dic 2018 
Calciomercato Roma, Monchi a Boston: il rischiatutto
Da lunedì il club giallorosso discute le strategie: non si parlerà solo di allenatori
 Gio. 13 dic 2018 
Grazie a Salah e Alisson lievita il market pool
Due vecchi amici - molto rimpianti dalla tifoseria giallorossa - hanno «regalato»...
 Mer. 12 dic 2018 
KLOPP: "Se avessi saputo che Alisson era così bravo lo avrei pagato il doppio"
L'allenatore del Liverpool, Jurgen Klopp, ha commentato le prestazioni del suo portiere,...
Caos Roma, Pallotta racconta palloni però senza stadio va via
Presidente Pallotta è vero che ha deciso di vendere la Roma? "È una fake news, sono...
 Mar. 11 dic 2018 
Pallotta fissa il prezzo: 800 milioni per cedere la Roma
La tentazione di Pallotta: 800 milioni e cede la Roma
Così solida prima, così fragile oggi: metamorfosi di una rosa in-difesa
Florenzi e Kolarov esterni, Manolas e Fazio centrali. Era il quartetto tipo dello...
 Lun. 10 dic 2018 
Uefa: Dzeko e Manolas tra i 50 candidati alla squadra dell'anno. In lizza anche Alisson
Unico giocatore italiano, 4 calciatori Juve, 3 Roma e 1 Napoli
 Ven. 07 dic 2018 
La difesa continua a ballare. Ma per Monchi va bene così
Quasi la metà dei "clean shit" rispetto alla passata stagione, 5 di Olsen contro...
 Lun. 03 dic 2018 
Gran Galà del Calcio, Alisson premiato come miglior portiere: "Ringrazio la Roma e Savorani"
Alisson Becker è il miglior portiere della Serie A 2017/18. L'ex portiere della...
ALISSON: "La Roma mi manca, faccio il tifo per i giallorossi. Olsen sta facendo benissimo"
Alisson Becker, ex portiere della Roma, è intervenuto a margine della cerimonia...
Pallone d'oro, ecco la lista completa: trionfa Modric, CR7 secondo e Griezmann terzo. Salah sesto
Il croato interrompe il duopolio degli ultimi 10 anni di Cristiano e Messi che si classifica al 5° posto. Alisson al 25esimo posto
 Sab. 01 dic 2018 
Bayram Tutumlu: "Monchi soffre ma resterà"
Martedì, ora di pranzo, la sera si gioca Roma-Real Madrid di Champions League all'Olimpico,...
 
 <<    <      3   4   5   6   7